Home > Keyword : Fiore di cartone cliccata 61 volte

"FIORE DI CARTONE" è il nuovo singolo de I SENSI VIETATI

Dal 18 giugno è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “FIORE DI CARTONE”, nuovo singolo de I SENSI VIETATI.“FIORE DI CARTONE”: questo il titolo del nuovo brano di Federica Rasicci, in arte I SENSI VIETATI, progetto musicale che torna con una canzone dal significato agrodolce e una componente testuale incentrata su un’immagine metaforica molto potente. Il fiore di carta di cui canta Federica altro non è che la trasposizione visiva delle bugie all’interno di un rapporto: parole finte e sentimenti vuoti.Spiega l’artista a proposito del nuovo pezzo: «“Protagon...

I senti vietati | Fiore di cartone |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Chi è lo Psicologo? Quali sono i suoi compiti?

Lo psicologo è un professionista sanitario che svolge attività di prevenzione, diagnosi, intervento, promozione della salute, abilitazione e riabilitazione, sostegno e consulenza in ambito psicologico. Chi è lo psicologo?Lo psicologo è un professionista sanitario che svolge attività di prevenzione, diagnosi, intervento, promozione della salute, abilitazione e riabilitazione, sostegno e consulenza in ambito psicologico. Tali interventi possono essere rivolti al singolo, alla coppia, al gruppo o ad altri organismi sociali o comunità. Come si diventa psicologo? Per esercitare la sua profe (continua)

Valentina Mattarozzi: arriva in radio “LA VITA DEI MIRACOLI”, il nuovo singolo tratto dall’album “VIRTÙ NASCOSTE”

Valentina Mattarozzi:  arriva in radio  “LA VITA DEI MIRACOLI”, il nuovo singolo tratto dall’album “VIRTÙ NASCOSTE”
Arriva in radio e il video su Youtube, “LA VITA DEI MIRACOLI”, il nuovo singolo di VALENTINA MATTAROZZI tratto dall’album “VIRTÙ NASCOSTE” (Azzurra Music). Il brano da un punto di vista ritmico e stilistico è un samba lento dove il polistrumentista Stefano Melloni ha suonato il Figulino, uno strumento molto versatile creato dal veneziano Renato Dalla Co (continua)


Mobilità e Transizione ecologica: Un lungo percorso per rinnovare le infrastrutture, cambiare le abitudini e rimettere a posto le cose

Mobilità e Transizione ecologica: Un lungo percorso per rinnovare le infrastrutture, cambiare le abitudini e rimettere a posto le cose
Nell’ambito della mobilità a preoccupare maggiormente è lo stato delle aree metropolitane, mentre riguardo alle aree extraurbane permane il forte squilibrio del trasporto su strada rispetto alle altre modalità di trasporto, soprattutto riguardo alle merci. Transizione energetica,  Transizione digitale, Transizione  verso nuove forme di mobilità: è iniziato un lungo cammino e dopo aver  ignorato per molto tempo i laceranti  gridi di allarme del Pianeta, è ora urgente cercare di rimettere a posto le cose.La transizione avviene però  in modalità “dinamica”  e, quindi,  in parallelo&n (continua)

Onacity torna a far ballare tutti con "Twisted Truth" su Jackpot Records

 Onacity torna a far ballare tutti con
Fondata nel 2018 da Davide Svezza e Sandro Bani, Jackpot Records continua fin da allora a proporre musica perfetta per ballare e/o rilassarsi sui dancefloor dei top club internazionali. In queste ore è uscita "Twisted Truth" di Onacity, una traccia bomba con una melodia ipnotica ed un ritmo che resta in testa subito, fin al primo ascolto.  Per Onacity è già la secona release su Jackpot. (continua)

Interstiziopatie polmonari: “Al via la Road Map per valutare i modelli organizzativi regionali e garantire uniforme accesso a livello nazionale”

19 ottobre 2021 - Le interstiziopatie polmonari sono malattie rare dell’apparato respiratorio, a complessa gestione. La prevalenza della sola Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF) in Italia è di circa 15.000 pazienti 19 ottobre 2021 - Le interstiziopatie polmonari sono malattie rare dell’apparato respiratorio, a complessa gestione. La prevalenza della sola Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF) in Italia è di circa 15.000 pazienti. I centri dedicati alla cura di questa patologia in Italia sono 107, di cui 30 segue circa il 70% dei pazienti, con carico di lavoro oneroso e gravoso. L’approccio alla gestione di quest (continua)