Home > Keyword : GData cliccata 845 volte

Le cifre del malware nel primo semestre 2018: il pericolo si annida sul web

Le cifre del malware nel primo semestre 2018: il pericolo si annida sul web
Nel primo semestre 2018 rilevati circa 13.000 nuovi campioni di malware, 9 al minuto, un leggero calo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I nuovi malware sono distribuiti via web – l’impatto dei file eseguibili invece pare decrescere. In Italia i programmi potenzialmente indesiderati (PUP) la fanno da padrone insieme ai bitcoin miner e i software dannosi per Windows 10 sono circa il 60% dell’intero volume di malware rilevato.   Come il settore IT nel suo insieme, lo sviluppo delle attuali tipologie di malware e il loro utilizzo è soggetto a forti flu...

2018 | GDATA | Malware Report | malware | cybersicurezza | cybercriminali | Abstractism | criptovalute | Flash | GDATA Security Labs | minare criptovalute | Mindspark | Monero | Open Candy | PUP | Steam |


Continuità del servizio, sempre.

Continuità del servizio, sempre.
In termini di sicurezza IT, il Gruppo Monrif S.p.A. ha esigenze molto stringenti. Prima fra tutte: garantire la continuità dei servizi (produzione delle piastre per le rotative e non solo) senza impatto sulle risorse.   Bologna - Monrif S.p.A., holding finanziaria controllata dalla Famiglia Monti Riffeser, è presente nel settore editoriale tramite Poligrafici Editoriale S.p.A., nel settore alberghiero tramite Monrif Hotels, nel settore Printing tramite Poligrafici Printing S.p.A., nel settore pubblicitario tramite SpeeD e nel settore New Media tramite Monrif Net. L’a...

GDATA | GDATA Endpoint Protection | Monrif S p A | antivirus | cybersecurity | GDATA CloseGap | Monrif Hotels | Monrif Net | Poligrafici Editoriale S p A | Poligrafici Printing S p A | ransomware | suite di sicurezza |



L’Avvento? Picco congiunturale per i cybercriminali!

L’Avvento? Picco congiunturale per i cybercriminali!
 I trucchi “natalizi” preferiti dai truffatori degli acquisti in Rete e utili consigli per transazioni (shopping / banking) sicure.   Bochum (Germania) - Che si esegua tramite smartphone, Tablet o PC, l‘acquisto online dei regali di Natale è in pieno boom. Se nel 2014 oltre 10 milioni di italiani hanno preferito evitare la calca nei negozi acquistando tutti o parte dei propri regali online, per un giro d’affari di circa 3 miliardi di euro e una crescita del 28% su base annua (fonte Netcomm), il Natale 2015 non farà eccezione: le aspettative son...

GData | shopping online | online banking | acquisti online sicuri | cybercriminali | acquisto regali online | christmas shopping | codice malevolo | GData | malware | online shop | pagamenti sicuri online | paypal | shopping natalizio | sicurezza IT | spam | Tecnolo |


G DATA: Attenti ai virus nelle farmacie online

G DATA: Attenti ai virus nelle farmacie online
 I siti legati alla salute ospitano spesso codici dannosi o sono creati ad hoc dai cybercriminali per trafugare informazioni e dati personali.   Bochum (Germania) -Con oltre 41 milioni di italiani che accedono ad internet da qualsiasi luogo e strumento (cfr. Audiweb giugno 2015), il trend all’autodiagnosi online – che inevitabilmente si trasforma in cybercondria – è in pieno sviluppo. L’autunno poi è il preludio alla stagione fredda con tutti i suoi mali, raffreddore, mal di gola, influenza, ed eccoci a cercare online il prezzo migliore per la ...

gdata | siti malevoli | acquisto medicinali online | antivirus | codici maligni | cybercondria | cybercriminali | farmacie online | furto dei dati | gdata SecurityLabs | salute | sicurezza nella sanità | virus |


Messaggi a prova d’intercettazione con SECURE CHAT

Messaggi a prova d’intercettazione con SECURE CHAT
 Per il proprio trentesimo anniversario, G DATA presenta ai suoi utenti un’App per la messaggistica altamente crittografata e gratuita.    Oltre due miliardi di possessori di smartphone in tutto il mondo utilizzano la messaggistica mobile (fonte: We are social). Per azzerare il rischio di intercettazione o dirottamento di messaggi e conversazioni private e aziendali, consentendo agli utenti di conservare la piena libertà digitale in modo facile, veloce e soprattutto sicuro, G DATA ha rilasciato la sua App per la messaggistica istantanea: SECURE CHAT. La App, attua...

Android | BYOD | smartphone | GData | protocollo Axolotl | privacy | secure chat | app messaggistica istantanea | app | crittografia | protezione instant messaging | protezione smartphone aziendale | made in Germany | messaggistica istantanea |


G DATA: nel 2015 focus sul malware multi-target e sullo spyware. Ecco 6 previsioni

G DATA: nel 2015 focus sul malware multi-target e sullo spyware. Ecco 6 previsioni
 Gli esperti di sicurezza di G DATA si aspettano un rinnovato aumento dei Trojan bancari e dell’adware per il 2015.G Data-Logo -Glas- RGB   Bologna - Pericolosi malware per computer come Uroburos, spyware su smartphone Android e un numero costantemente in crescita di casi di malware con attacchi a dispositivi mobili: il 2014 è stato segnato da fenomeni di cyber spionaggio, attacchi hacker e campagne di eCrime. Il record di 3.5 milioni di ceppi di nuovi malware per computer è stato per la prima volta superato.   Questo trend continuerà anche nel 201...

G Data | cyber spionaggio | G DATA Mobile Malware Report | GData | malware | spyware | Trojan bancario |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Autori più attivi
Ottobre

Recenti

Ultime notizie

Gli psicofarmaci vengono usati come droga

Gli psicofarmaci vengono usati come droga
Il fatto che molti psicofarmaci vengano spacciati come droga non deve stupire: chimicamente si tratta di droga, esattamente come le sostanze vendute in strada dai criminali. Il Rivotril, psicofarmaco prescritto per ansia, attacchi di panico, disturbi del sonno e altri disturbi psichiatrici, viene spesso venduto illegalmente dagli spacciatori come droga ai tossicodipendenti. Il motivo è chiaro e semplice: il Rivotril, come gli altri psicofarmaci, è una droga. Non si tratta di qualcosa simile a una droga, o di qualcosa che ha effetti simili a una droga: è una droga (continua)

Fumare canne a 14 anni, spacciare a 15 anni

Fumare canne a 14 anni, spacciare a 15 anni
A Firenze, un ragazzino che come tanti aveva cominciato con le canne, in pochi mesi era diventato un punto di riferimento per lo spaccio cittadino. Che la marijuana sia la porta di ingresso al mondo della droga in generale, è noto da tempo. Non tutti quelli che fumano diventano spacciatori ovviamente, ma pochissimi diventano spacciatori senza essere anche tossicodipendenti. La storia di un ragazzino di Firenze è cominciata da una canna ed è finita nel crimine: “La prima canna l’ho fumata a 14 anni, mi piaceva e volevo fumare di più ma (continua)


Guida ai locali senza il rumore di musica e programmi radio

Guida ai locali senza il rumore di musica e programmi radio
In molti (più di quanto si pensi) evitano di frequentare bar, bistrot e ristoranti per non subire colonne sonore assordanti. Adesso esiste una mappa interattiva in cui, con un semplice clic, si può selezionare un locale senza musiche e programmi radio ad alto volume. A Milano e via via sempre più luoghi. È nata da poco una guida online di bar, ristoranti e punti/vendita senza colonne sonore assordanti, rappresentati dal logo FANA.http://www.fana.one/mappa Il comunicato è rivolto a: Utenti che non amano il rumore e che possono così selezionare un luogo silenzioso.  Esercenti e titolari di bar, negozi ecc. che desiderano essere inseriti nella guida acquisendo gratuitamente il lo (continua)

Rituali magici indissolubili

Rituali magici indissolubili
Il Mago Letterius è il Mago dei rituali esoterici indissolubili. Il Mago Letterius è sensitivo,ritualista,cartomante,astrologo e medium. Esegue potenti e antichi rituali di magia bianca, Rossa, nera. Rituali magici che esegue il famoso Mago Letterius sono indissolubili ma soprattutto durano al lungo. Il Mago Letterius grazie alle sue doti di sensitivo e Veggente e ' riuscito a risolvere casi (continua)

Essere Cieco e Sordo, I Metodi Di Comunicazione E Gli Aiuti

Chi è cieco e sordo ha tante difficoltà nella vita quotidiana. Infatti, questa patologia è molto invalidante perché non coinvolge un solo senso ed un singolo handicap, ma ben due correlati tra loro. La sordo cecità in Italia affligge tantissime persone. Coloro che sono sia sordi che ciechi, sono tantissimi. Parliamo di 189000 individui, ovvero equivalenti allo 0,7 per cento della popolazione (continua)