Home > Keyword : Galleria Cavour cliccata 1146 volte

La violenza dell’eros: François de Sade e Leopold von Sacher-Masoch

La violenza dell’eros: François de Sade e Leopold von Sacher-Masoch
  Si avvia alla conclusione il ciclo di incontri e conferenze all’interno del progetto d’arte contemporanea “Love and Violence” organizzato dal Comune di Padova, Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche a cura di Barbara Codogno e Silvia Prelz. Giovedì 30 marzo alle ore 17.30 in galleria Cavour di piazza Cavour i filosofi dell’Università di Padova Lorenza Bottacin Cantoni e Alberto Giacomelli terranno la conferenza “La violenza dell’eros tra la “La filosofia nel boudoir” (1795) di François de Sade e &ldquo...

love and violence | padova | galleria cavour | venere in pelliccia | de sade | sadismo | masochismo | filosofia nel boudoir | Sacher | Masoch |


Il corpo della donna nella fotografia femminile

Il corpo della donna nella fotografia femminile
Prosegue il ciclo di incontri e conferenze all’interno del progetto d’arte contemporanea “Love and Violence”, organizzato dal Comune di Padova, Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche a cura di Barbara Codogno e Silvia Prelz, mostra che ha già superato i 4.000 visitatori nelle prime quattro settimane di apertura. Giovedì 23 marzo alle ore 17.30 alla Galleria Cavour (piazza Cavour) focus condotto da Barbara Codogno, critica e curatrice d’arte, giornalista, scrittrice e direttore della rivista di antropologia visuale Fieldworks Magazine, che af...

fotografia | love and violence | padova | galleria cavour | barbara codogno | piera de nicolao | olga amendola | Francesca Woodman | Diane Arbus | arte fotografia | fotografare | fotografia al femminile |



LOVE and VIOLENCE

LOVE and VIOLENCE
   Amore e Violenza, due luoghi dell’anima strettamente connessi tra loro. Da questa riflessione nasce l’esposizione collettiva d’arte contemporanea “Love and Violence” che si terrà dal 10 febbraio al 2 aprile 2017 negli spazi della Galleria Civica Cavour a Padova ad ingresso gratuito. La rassegna, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, è a cura di Barbara Codogno e Silvia Prelz. “Love and Violence” nasce come manifesto di denuncia contro la violenza sulle donne, ma con un importante lavoro di ri...

love and violence | love | violence | mostra | rassegna | arte | arte contemporanea | padova | galleria cavour | barbara codogno | silvia prelz | collettiva | galleria cavour | Gesine ARPS | Nabil BOUTROS | Angelo BRUGNERA | Emanuela CALLEGARIN | Franz CHI | Francky C |


PERRIER BRINDA ALL'ARTE DI ANDY WARHOL.

PERRIER  BRINDA  ALL'ARTE  DI  ANDY  WARHOL.
Lunedì 25 gennaio 2016, alle ore 18.30, Perrier brinda all’inaugurazione della mostra “Ladies and Gentlemen 1975/2016 Andy Warhol” (Bologna, Galleria Cavour, fino al 2 febbraio). La mostra rientra nell’ambito delle iniziative che accompagnano i 40 anni di ArteFiera. Curata da Alessia Marchi, l’esposizione ripropone un allestimento realizzato da Warhol nel 1975 per il Palazzo dei Diamanti di Ferrara, dove l’artista fu invitato a presentare una serie di scatti, dal titolo appunto di “Ladies and Gentlemen”, che ritraevano 10 drag queen frequentatrici di un noto club newyorchese. Oltre alla se...

Perrier | Andy Warhol | Bologna | Galleria Cavour | ArteFiera | Rinaldi | Piero Valdiserra |


Le Affinità Elettive di Maria Pia Camporese e Carla Rigato

Le Affinità Elettive di Maria Pia Camporese e Carla Rigato
 Sarà inaugurata giovedì 10 settembre alle ore 18.00 nella Galleria Cavour di Padova la mostra “Affinità Elettive” a cura di Silvia Prelz, presenta il giornalista Emilio Casalini. Organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Turismo, Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche del Comune di Padova, la mostra rimarrà aperta al pubblico dall’11 settembre all’11 ottobre, dal martedì alla domenica negli orari 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00 ad ingresso libero. «Tutti i veri artisti nelle loro opere rivelano qualc...

affinità elettive | mostre | arte | arte contemporanea | goethe | cultura | silvia prelz | galleria cavour | padova | padova cultura | carla rigato | camporese |


Gesine Arps, una nuova Chagall in mostra a Padova

Gesine Arps, una nuova Chagall in mostra a Padova
 Inaugura giovedì 19 marzo alle ore 18.00, nella Galleria Civica Cavour di Padova, la mostra “Viaggio verso la luce” di Gesine Arps. Artista per eccellenza “visitata dai sogni”, ha conquistato gallerie e collezionisti non solo europei che vedono in lei una nuova Chagall. Entrambi “pellegrini tra due mondi” per la Arps l’Italia e la Germania, per Chagall la Russia e la Francia: Marc Chagall racconta storie eterne, Gesine Arps mostra istantanee dell’eternità. La mostra, a cura di Silvia Prelz della Galle...

Gesine Arps | Gesine | Arps | Silvia Prelz | ARTissima | galleria artissima | abano terme | Galleria Cavour | Comune di Padova | mostra | arte | arte contemporanea | poesia | installazioni | scultura | Adone Brandalise | Umberto Curi | Guido Barotelli | colomba della |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

IL DOCUMENTARIO “MODIFIED” SVELA IL MARCIO DEGLI OGM

IL DOCUMENTARIO “MODIFIED” SVELA IL MARCIO DEGLI OGM
            La “Rassegna di documentari”  di Scientology Network, la serie TV che settimanalmente dà spazio ai film realizzati da registi indipendenti su importanti questioni sociali, culturali e ambientali, presenta il premiato documentario “Modified”, che sarà trasmesso venerdì 14 febbraio 2020, alle 20, su Scie (continua)

Operetta Amore Mio

Operetta Amore Mio
“Operetta Amore mio” è il titolo del prossimo concerto che il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli porteranno in scena al Teatro Cortese il 6 marzo 2020 alle h.21.15. Propongono un affascinante viaggio musicale nel mondo dell’Operetta con le pagine piu famose di Lehar, Costa, Ranzato,Kalman, Benatzky, partendo anche dalla Romanza da Salotto di fine 800 primi del 900 con Musica Proibita (continua)


Droga e potere

Droga e potere
Il medico personale di Hitler, Theodor Morell, somministrava al Fuhrer il “Vitamultin”, spacciandolo come complesso vitaminico, in realtà contenente metamfetamine. Durante il suo rapporto professionale con Hitler gli somministrò una lista interminabile di differenti sostanze stupefacenti, dalla cocaina all’ossicodone, dalla belladonna alla stricnina. Stalin, a pa (continua)

MilleVoci, stanno lavorando per voi.

MilleVoci, stanno lavorando per voi.
Stanno lavorando per il tuo divertimento. Si, ma anche per il nloro, ovviamente!  Tanti amici artisti vip hanno già confermato la loro presenza alla prossima edizione di MilleVoci che sarà la sedicesima. Qualche nome? Franco Dani, Franco Franco. I Milk and coffee, Giovanna Nocetti, Stefano Borgia, Il Giardino dei Semplici, I Santo California, Mimmo Cavallo, Lorenza Bettarelli, (continua)

Il trasporto intracorporeo di droga

Il trasporto intracorporeo di droga
I primi casi di ingestione di ovuli pieni di droga risalgono agli anni ’70, ma già durante la guerra fredda si contrabbandavano pietre preziose e microfilm con la stessa tecnica. Nel caso della droga, è evidente che la rottura di un ovulo porta rapidamente alla morte per overdose, dato che le sostanze stupefacenti sono di norma molto concentrate e un singolo ovulo corrispond (continua)