Home > Keyword : Gestione decentralizzata bigl cliccata 155 volte

Trustpass Mangrovia: potenzialità derivanti dall’utilizzo della tecnologia blockchain

 Trascorsa la fase transitoria di maturazione della tecnologia e di consolidamento dei modelli distribuiti, blockchain e DLTs stanno ora trasformando in modo sempre più radicale i processi di gestione dei dati in un numero crescente di settori industriali, garantendo via via benefici sempre più tangibili e misurabili alle numerose realtà che hanno deciso di applicare le logiche di tecnologia decentralizzata al proprio business. Al pari di altri ambiti già ampiamente esplorati, anche il settore del ticketing sta dunque iniziando a sfruttare le enormi p...

Mangrovia Blockchain Solutions | Trustpass Mangrovia | Smart ticket Mangrovia | Ticketing management Mangrovia | Gestione eventi Mangrovia | Gestione decentralizzata biglietti |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

L’Élite del Panettone Artigianale a Levante Prof

L’Élite del Panettone Artigianale a Levante Prof
Dal 26 al 29 settembre con un laboratorio a vista per la produzione dei lievitati, ma anche con workshop e approfondimenti professionali L’Élite del Panettone Artigianale sarà presente alla settima edizione di Levante Prof, la fiera internazionale del Mezzogiorno che valorizza il vero “made in italy” agroalimentare. Appuntamento presso la Fiera del Levante di Baridal 26 al 29 settembre 2021 con gli artigiani che rappresentano l’eccellenza italiana nella produzione di grandi lievitati, con workshop e approfondimenti, per (continua)

“CuciniAMO60”, un cooking show per i sessant’anni della Sgrevi

“CuciniAMO60”, un cooking show per i sessant’anni della Sgrevi
La Sgrevi prosegue i festeggiamenti per i sessant’anni di attività. Sabato 25 settembre, dalle 16.30, è in programma una nuova tappa del calendario di iniziative previste per l’importante traguardo raggiunto dalla storica azienda aretina nata nel 1961 e impegnata nei settori di edilizia e arredamento, prevedendo un pomeriggio aperto alla partecipazione libera e gratuita di ogni cittadino. L’a (continua)


Polisario un’organizzazione losca che avvantaggia solo I responsabili

  Polisario un’organizzazione losca che avvantaggia solo I responsabili
FP spesso si appropria degli aiuti finanziari dati dalla chiesa nonchè dalle ONG europee e americane, considerando che l’ultima preoccupazione di sidi mohamed omar è lavorare molto per trovare una soluzione politica efficace e adeguata e negoziare la questione del Sahara marocchino con saggezza e consapolenza, incece sidi Mohamed lavora soltanto per prolungare il massimo possibile il conflitto che ha durato più di 40 anni in modo di beneficiare economicamente di questa situazione.  Secondo la media, il Regno del Marocco ha affermato che il piano di autonomia ideato nel 2007 per risolvere la questione del Sahara Marocchino,è parte degli sforzi del paese per costruire una società moderna e democratica basata sullo stato di diritto,le libertà economiche e lo sviluppo sociale.L’iniziativa marocchina per la negoziazione di uno statuto di autonomia per la regione del S (continua)

Ancora consensi per “Il tulipano che fiorì tra la neve” di Susy Vizzo, presto in arrivo con una nuova opera

Ancora consensi per “Il tulipano che fiorì tra la neve” di Susy Vizzo, presto in arrivo con una nuova opera
Ancora oggi, a distanza di quasi tre anni dall’uscita del primo volume e di oltre due e mezzo dalla pubblicazione del secondo, Il tulipano che fiorì tra la neve di Susy Vizzo pubblicato con Eclypsed Word Publishing per la collana Artemis (Prime opere di nuovi autori) fa parlare di sé.L’autrice narra ai suoi lettori dell'amore apparentemente impossibile, in grado di diventare talmente potente (continua)

Ronn Moss a “Star in the Star” per promuovere “Viaggio a sorpresa”

Ronn Moss a “Star in the Star” per promuovere “Viaggio a sorpresa”
Dopo aver mostrato le prime immagini del suo “Surprise Trip – Viaggio a sorpresa” durante la Mostra del Cinema Venezia, la star americana Ronn Moss è rimasta in Italia per proseguire nella promozione del suo film con Lino Banfi. Tra le sue prime apparizioni televisive c’è stata quella su Canale 5 ospite di Ilary Blasi a “Star in the Star” (continua)