Home > Keyword : Kr cliccata 224 volte

Flavio Paolucci e Giovanni Frangi, Assoluto naturale

Flavio Paolucci e Giovanni Frangi, Assoluto naturale
Un pittore e uno scultore in dialogo sulla valenza simbolica degli elementi naturali. Dopo i positivi riscontri ottenuti in occasione di Miart 2021, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano, Kromya Art Gallery porta nella propria sede di Verona (Via Oberdan, 11c) il progetto “Assoluto naturale” degli artisti Flavio Paolucci e Giovanni Frangi, in dialogo sulla valenza simbolica degli elementi naturali. L’opening si terrà venerdì 1 ottobre con orario 18.00-21.00. L’esposizione sarà successivamente visitabile dal 5 ottobre al 20 novembre 2021. Un percorso immersivo in cui le sculture in bronzo, tipiche del linguaggio dell’artista ticinese Flav...

Flavio Paolucci | Giovanni Frangi | Assoluto naturale | Kromya Art Gallery | Verona | Arte |


-Napoli, Shooting fotografico ricordando Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Napoli, Shooting fotografico ricordando Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo)
Napoli, Shooting fotografico di Tatiana Petrenko ricordando con Oksana Krupka l'attrice Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo) In questo stesso periodo della prima metà di settembre del 2009 a Napoli presso la storica Pizzeria di  “Michele a Forcella” venivano effettuate le riprese italiane di “Eat, Pray, Love”, “Mangia, Prega, Ama” del film diretto da  Ryan Murphy, tratto dalle personali memorie di Elizabeth Gilbert ed interpretato da Julia Roberts. Accanto a lei figuravano nel cast del divenuto film cult, anche Javier Bardem...

Shooting fotografico di Tatiana Petrenko con Oksana Krupka ricordando Julia Roberts in Mangia Prega Ama alla Pizzeria da Michele a Forcella a Napoli 15 9 2021 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU-Antonio Castaldo |



La Bellezza dell’artigianato coreano in mostra alla Design Week

La Bellezza dell’artigianato coreano in mostra alla Design Week
A Palazzo Litta la Korea Craft Design Foundation presenta All about Attidude, mostra che valorizza la relazione tra esiste tra artigiani, strumenti, natura e luogo di lavoro, osservati come un ecosistema unico A Palazzo Litta la Korea Craft Design Foundation presenta All about Attidude, mostra che valorizza la relazione tra esiste tra artigiani, strumenti, natura e luogo di lavoro, osservati come un ecosistema unico Artigiano Coreano 2021_ All about AttitudePalazzo Litta in Corso Magenta 24 MilanoSett. 4-10 202110:00-20:00 Il tema della mostra <All about Attitude> si allontana dalle opere e dai manufatti “degli esseri umani, fatti dagli esseri umani e destinati gli esseri umani” e cerca relazioni orizzontali e paritarie tra i numerosi soggetti coinvolti nel processi di creazione (mat...

korea kraft | antropocene | capitalocene |


ROCK MASTER: DUELLO SPETTACOLARE. GHISOLFI E PICCOLRUAZ FENOMENI

ROCK MASTER: DUELLO SPETTACOLARE. GHISOLFI E PICCOLRUAZ FENOMENI
Duello spettacolare con Ghisolfi che batte Piccolruaz Piccolruaz “svernicia” Ondra in semifinale Ondra si rifà nella combinata e vince il suo 6° Trofeo Rock Master Mia Krampl fa il bis, trofeo “condiviso” tra Lukan e Pilz Che emozioni ieri sera al Rock Master di Arco (TN). Un Duello Lead stellare con due poliziotti che hanno fatto i miracoli, Stefano Ghisolfi e Michael “Micha” Piccolruaz, primo e secondo. Poi ancora Piccolruaz che batte il campionissimo Adam Ondra in semifinale, qualche cosa di fenomenale che ha lasciato di stucco lo stesso campione ceco, il quale si rifà vincendo però il Trofeo Rock Master che somma i punti anche della gara KO Boulder del pomeriggio.Ed emozioni anche al femminile. La finale se la disputano Mia Krampl e Jessica Pilz, vince con un bel bis consecutivo la slovena che promette di r...

newspower | rock master festival | arrampicata | climbing | trentino | arco | adam ondra | piccolruaz | ghisolfi | rogora | krampl | lukan | pilz |


Massimo Paracchini riceve il Premio Internazionale Città di New York

Massimo Paracchini riceve il Premio Internazionale Città di New York
Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale Città di New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul libro d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in cinque cataloghi personalizzati con testo biografico. Inoltre un’opera selezionata, che è stata pubblicata anche sul catalogo ufficiale dell’evento, verrà video esposta con relativa quotazione presso la Galleria “White Space Chelsea” (555 W 25th St, 10001 New York, NY ) dal 31 agosto al 3 settembre 2021. Il Vernissage sarà il giorno 2 settembre dalle ore 18,00 alle 20,00. Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale  Città  di  New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now  di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul libro d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in  cinque cataloghi personalizzati con testo biografico. Inoltre un’opera selezionata,   che è stata pubblicata anche sul catalogo ufficial...

Massimo Paracchini | New York | Galleria “White Space Chelsea | Tridimensional Painting | Volumetrix Painting | Art Now | Palermo | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Re-genesis | Kromo-Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psykotrance | Kromoex |


Massimo Paracchini espone a New York alla Galleria "White Space Chelsea"

Massimo Paracchini espone a New York alla Galleria
Massimo Paracchini, dopo aver conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale Città di New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana, presenterà in video esposizione presso la Galleria “White Space Chelsea” (555 W 25th St, 10001 New York, NY ) dal 31 agosto al 3 settembre 2021 un’opera selezionata con relativa quotazione che è stata pubblicata anche sul libro ufficiale dell’evento d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in cinque cataloghi personalizzati con testo biografico Il Vernissage sarà il giorno 2 settembre dalle ore 18,00 alle 20,00. Massimo Paracchini, dopo aver conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale  Città  di  New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now  di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana, presenterà in video esposizione presso la Galleria “White Space Chelsea” (555 W 25th St, 10001 New York, NY ) dal 31 agosto al 3 settembre 2021  un’opera selezionata con relativa quotazione che è stata pubblicata anche sul libro ufficiale dell’evento d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue ope...

Massimo Paracchini | New York | Galleria “White Space Chelsea | Tridimensional Painting | Volumetrix Painting | Art Now | Palermo | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Re-genesis | Kromo-Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psykotrance | Kromoex |


Massimo Paracchini consegue il Premio Città di New York

Massimo Paracchini consegue  il Premio Città di New York
Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale Città di New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul libro d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in cinque cataloghi personalizzati con testo biografico. Inoltre un’opera selezionata, che è stata pubblicata anche sul catalogo ufficiale dell’evento, verrà video esposta con relativa quotazione presso la Galleria “White Space Chelsea” (555 W 25th St, 10001 New York, NY ) dal 31 agosto al 3 settembre 2021. Il Vernissage sarà il giorno 2 settembre dalle ore 18,00 alle 20,00. Massimo Paracchini ha conseguito per meriti artistici “Il Premio Internazionale  Città  di  New York”, prestigioso riconoscimento conferitogli da Art Now  di Palermo per aver valorizzato l’arte e la creatività italiana. Ha ricevuto la targa di merito artistico, l’attestato in pregiata pergamena e la pubblicazione di un’opera sul libro d’arte “Artista a New York” a cura di Art Now e la pubblicazione di altre due sue opere in  cinque cataloghi personalizzati con testo biografico. Inoltre un’opera selezionata,   che è stata pubblicata anche sul catalogo u...

Massimo Paracchini | New York | Galleria “White Space Chelsea | Tridimensional Painting | Volumetrix Painting | Art Now | Palermo | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Re-genesis | Kromo-Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psykotrance | Kromoex |


Massimo Paracchini - Deep Sea Vortex - Mostra personale alla Galleria Noli Arte di Noli

Massimo Paracchini - Deep Sea Vortex - Mostra personale alla Galleria Noli Arte di Noli
Massimo Paracchini sarà in esposizione presso la Galleria Noli Arte a Noli in provincia di Savona con nuove opere astratte e informali dal 17 di luglio al 30 settembre 2021. La mostra personale di Massimo Paracchini è intitolata “Deep Sea Vortex” e vuole essere un omaggio al mare perché proprio dalle sue profondità e dalla sua lontananza l’artista riscopre l’ispirazione e l’intuizione per nuove opere che indicano un’altra ripartenza dopo i lunghi mesi di lockdown. Tutte le opere, fra le quali stavolta ve ne sono anche di scultoree, sono state realizzate con la nuova tecnica inventata proprio da Paracchini da lui denominata “Tridimensional Painting”, cioè fondamentalmente una pittura volumetrica o pittoscultura, dove oltre ai colori puri vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore da più punti di vista, ma soprattutto sul piano tattile e visivo. La mostra di Paracchini sarà visibile tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 23.00. Massimo Paracchini sarà in esposizione presso la Galleria Noli Arte a Noli in provincia di Savona con nuove opere astratte e informali dal 17 di luglio al 30 settembre 2021. La prestigiosa Galleria “Noli Arte”, situata in zona centrale a Noli vicino a Loggia della Repubblica, ha organizzato già diverse mostre personali dell’artista e da diversi anni ha sue opere in permanenza insieme a quelle di artisti già affermati in campo internazionale come Athos Faccincani, Aldo Mondino e Marco Lodola. Inoltre la Galleria “Noli Arte” nel 2020 aveva  presentato con successo diverse opere di M...

Massimo Paracchini | Noli | Galleria Noli Arte | Deep sea Vortex | Tridimensional Painting | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Re-genesis | Kromo-Regenesis | Rigenesi | Vortex | Psicotrance | Kromoexplosion | Kromogenesi | Kromoexpansion |


Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca

Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino

Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


“Mission First. People Always”

“Mission First. People Always”
“Mission First. People Always” da sempre accompagna il nostro modo di essere e di fare portando avanti la filosofia del nostro fondatore Eustachio Braia, dichiara l’Amministratore Delegato Antonio Braia, pensiamo e realizziamo prodotti e servizi di altissima qualità per il benessere dei nostri clienti e delle loro famiglie, la scintilla nel motore a scoppio deve essere incanalata, curata e sorvegliata con prodotti di altissima qualità per la sicurezza ed il benessere dei passeggeri. La nostra mission è la qualità totale per qualsiasi prodotto che riporti i brand aziendali: Brecav, Arp, Bream, ...

arp | benzina | biparts | bobina di accensione | bream | brecav | cavo candela | gas | ibrido | idrogeno | info ricambi | kromeda | motore | pencil | tec alliance |


È ARRIVATO IL MOMENTO DELLA REMISE EN FORME! MA ATTENZIONE AL REVENGE SPENDING

È ARRIVATO IL MOMENTO DELLA REMISE EN FORME! MA ATTENZIONE AL REVENGE SPENDING
Il sondaggio dell’esperto del debito KRUK rivela – L’87% degli italiani non ha messo da parte i soldi per la remise en forme, in vista della bella stagione Lockdown a singhiozzo, limitazioni dell’attività fisica e il tempo trascorso in casa hanno portato molti a “trascurarsi”, ma con l’arrivo della primavera torna la voglia di rimettersi in forma per affrontare i prossimi mesi con una nuova energia. KRUK, l’esperto del debito, ha indagato attraverso un sondaggio quali saranno i comportamenti degli italiani per quanto riguarda la remise en forme e propone suggerimenti perché la prova costume non si trasformi in una nuova occasione di revenge spending.  Il revenge spending è il comportamento che spinge la popolazione a spendere p...

revenge spending | Kruk | Krukebo |


Kraus Folner presenta il thriller “Holidays”

Kraus Folner presenta il thriller “Holidays”
Complicata e inquietante, “Holidays” è una storia intrepida e sanguinosa, che parla di diritti umani traditi e dei risvolti etici delle scoperte tecnologiche, troppo spesso adoperate per fini inconciliabili con lo sviluppo e il benessere dell’umanità. Kraus Folner“Holidays” Casa Editrice: Castelvecchi (30 luglio 2020)Collana: TastiGenere: ThrillerPagine: 119Prezzo: 14,50 € “Holidays” di Kraus Folner è un thriller coinvolgente, creato con abilità da un autore che sa gestire le trame intricate in cui agiscono numerosi personaggi. È infatti una storia corale ambientata in differenti parti del mondo, con al centro un mistero che rivela la sua natura ambigua e la sua pericolosità solo quando si riescono a unire tutti i puntini. Con una scrittura diretta e senza filtri, che analizza con studiato distacco gli eventi e il comportamen...

Holidays | Kraus Folner | thriller | Castelvecchi | scrittore | libri | indagini | potere | Repubblica Popolare Cinese | controllo dell’economia mondiale | viaggi | tecnologia | suspense | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Massimo Paracchini - Plastic Painting da Rosso Smeraldo

Massimo Paracchini - Plastic Painting da Rosso Smeraldo
Massimo Paracchini, espone nuovamente in vetrina da “Rosso Smeraldo” (Arte, giochi e creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18, dal 6 al 27 marzo, una decina di opere di vario formato ( quadrate, romboidali, a cuore, rettangolari), dopo i tanti apprezzamenti per la precedente esposizione di carnevale e di San Valentino da parte del pubblico per questa originale espressione artistica realizzata con la nuova tecnica inventata proprio da Paracchini, da lui denominata “Plastic Painting”, cioè fondamentalmente una pittura volumetrica o pittoscultura, dove oltre ai colori puri vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore da più punti di vista, ma soprattutto sul piano tattile e visivo. Massimo Paracchini, espone nuovamente in vetrina  da “Rosso Smeraldo” (Arte, giochi e creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18, dal 6 al 27 marzo, una decina di opere di vario formato ( quadrate, romboidali, a cuore, rettangolari), dopo i tanti apprezzamenti per la precedente esposizione di carnevale e di San Valentino da parte del pubblico per questa originale espressione artistica realizzata con la nuova tecnica inventata proprio da Paracchini, da lui denominata “Plastic Painting”, cioè fondamentalmente una pittura volumetrica o pittoscultura, dove oltre ai colori p...

Massimo Paracchini | Rosso Smeraldo | Vercelli | Love Vortex | Hearts | Kromoexplosion | Kromotrance | Psicotrance | Kromohypnosis | Plastic Painting | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Modelling | Free Sprinkling Regenesis | Free Sprinkling R-Evol |


Massimo Paracchini espone alla galleria Nelson Cornici

Massimo Paracchini espone alla galleria Nelson Cornici
Massimo Paracchini espone in vetrina da “Nelson Cornici”, in via Walter Manzone n.55 a Vercelli, alcune opere sul tema del Carnevale e di San Valentino di forme diverse e cioè ad esagono, a cuore, a pentagono e a rombo. Tutte le opere sono state realizzate con la tecnica inventata e denominata dallo stesso autore “Free modelling” cioè sono sostanzialmente delle pittosculture dove oltre ai colori vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore sia da un punto di vista visivo che tattile. Per finire vi è anche un’opera figurativa di qualche anno fa, rappresentante un “Pierrot che offre una rosa”. Massimo Paracchini espone in vetrina da “Nelson Cornici”, in via Walter Manzone n.55 a Vercelli, alcune opere sul tema del Carnevale e di San Valentino di forme diverse e cioè ad esagono, a cuore, a pentagono e  a rombo. Tutte le opere sono state realizzate con la tecnica inventata e denominata dallo stesso autore “Free modelling” cioè sono sostanzialmente delle pittosculture dove oltre ai colori vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore sia da un punto di vista visivo che tattile. Per finire vi è anche un’opera figurativa di qualche anno fa,  rappresen...

Massimo Paracchini | Galleria Nelson Cornici | Vercelli | Free Modelling | Free Modelling R-Evolution | Free Sprinkling Overflowing Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Sprinkling R-Evolution | Rigenesi | Love Vortex | Heart | Psicotran |


Campionati del Mondo di sci Cortina 2021

Campionati del Mondo di sci Cortina 2021
Mancano solo 4 giorni all’inizio dei Campionati del Mondo di sci Cortina 2021 e la Polizia di Stato ha raggiunto con i suoi reparti e specialità la conca ampezzana, dove donne e uomini in divisa saranno impegnati per garantire lo svolgimento in sicurezza del grande evento sportivo, il primo di questa portata in epoca di pandemia Il Questore di Belluno Lilia Fredella coordinerà il dispositivo di sicurezza, che coinvolgerà anche l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza. Il personale aggregato sarà impegnato nel controllo del territorio, nella vigilanza degli obiettivi sensibili, affiancato dai cinofili,  artificieri, squadre U.O.P.I. (Unità Operative Pronto Intervento), dal servizio di sicurezza e soccorso in montagna, dai tiratori Scelti, dai Reparti Mobili, tutto supportato da un’imponente macchina logistica.Ciascun operatore, sottoposto ad un rigido protocollo sanitario, sara’ chiamato a garantire efficien...

alpi | alta montagna | Campionati del Mondo di sci | Campionati del Mondo di sci Cortina 2021 | Campione del mondo Kristian Ghedin | cortina | Cortina d’Ampezzo | fiamme oro | Fiamme Oro Wendy Siorpaes | hotel | mondo della montagna | neve | scarponi | SCI | sport |


Massimo Paracchini espone da "Rosso Smeraldo"

Massimo Paracchini espone da
Massimo Paracchini espone in vetrina da “Rosso Smeraldo” (Giochi, Arte e Creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18, sei opere a forma di cuore sul tema dell’amore per il periodo di carnevale e di S. Valentino. Massimo Paracchini espone in vetrina  da “Rosso Smeraldo” (Giochi, Arte e Creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18,  sei  opere a forma di cuore sul tema dell’amore per il periodo di carnevale e di S. Valentino.  Titoli delle opere esposte: Love Vortex in Kromotrance (3 opere) Tecnica mista su tela Dimensioni: 30 x 30 x 5 cm Anno 2021   Love Vortex in Psicotrance (2 opere) Tecnica mista su tela Dimensioni: 45 x 45 x 5 cm Anno 2021 Kromoexplosion Love Vortex in Psicotrance (1 opera) Tecnica mista su tela&...

Massimo Paracchini | Rosso Smeraldo | Vercelli | Love Vortex | Hearts | Kromoexplosion | Kromotrance | Psicotrance | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Modelling | Free Sprinkling Regenesis | Free Sprinkling R-Evolution |


Indizi Contemporanei

Indizi Contemporanei
Kromya Art Gallery di Verona promuove, dal 23 dicembre al 30 gennaio, un'esposizione collettiva con opere di Marco Casentini, Fabrizio Corneli, Federico Ferrarini, Emanuela Fiorelli, Paola Pezzi, Alex Pinna, Paolo Radi e Paolo Scirpa. Dopo l’interesse riscosso con la mostra personale di Giorgio Griffa, che ha inaugurato la sede veronese di Kromya Art Gallery, dal 23 dicembre 2020 al 30 gennaio 2021, negli spazi di via Oberdan n. 11c, sarà allestita la collettiva “Indizi contemporanei”, con opere di Marco Casentini, Fabrizio Corneli, Federico Ferrarini, Emanuela Fiorelli, Paola Pezzi, Alex Pinna, Paolo Radi e Paolo Scirpa. L’esposizione ruota attorno ad una selezione di artisti nati negli anni Sessanta e Settanta, conosciuti ed apprezzati nel panorama italiano, ai quali si aggiungono le ricerche di due maestri del...

arte | mostra | kromya art gallery | Marco Casentini | Fabrizio Corneli | Federico Ferrarini | Emanuela Fiorelli | Paola Pezzi | Alex Pinna | Paolo Radi | Paolo Scirpa |


Massimo Paracchini espone on line a Gubbio

Massimo Paracchini espone on line a Gubbio
Massimo Paracchini parteciperà con un’opera informale, una pittoscultura, intitolata “Kromoexplosion Love Vortex in Psicotrance” alla Mostra collettiva d’arte contemporanea promossa dall’Associazione Culturale “La Medusa”, operante principalmente in Umbria, proprio a Gubbio, dedicata al tema del Natale intitolata “Natale in arte a Gubbio” in versione on line, tutto in digitale, con un formato tutto speciale in 3 D, che riproporrà una galleria vera e propria dove verranno virtualmente allestite tutte le opere degli artisti partecipanti. L’inaugurazione avverrà su piattaforma zoom con le autorità e gli artisti, sabato 12 dicembre 2020 alle ore 15.00. La mostra durerà fino al 6 gennaio 2012. Gubbio di solito a dicembre si trasforma e diventa la città del Natale. Quest’anno tutto sembra cambiato, il nostro mondo conosciuto si è parzialmente fermato a causa dell’emergenza sanitaria, l’universo dell’arte deve invece riprendere e continuare il suo cammino, dando un messaggio di speranza al nostro futuro. Attualmente Massimo Paracchini ha diverse opere in esposizione alla Galleria Nelson Cornici di Vercelli. Massimo Paracchini parteciperà con un’opera informale, una pittoscultura, intitolata “Kromoexplosion Love Vortex in Psicotrance” alla Mostra collettiva d’arte contemporanea promossa dall’Associazione Culturale “La Medusa”, operante principalmente  in Umbria, proprio a Gubbio, dedicata al tema del Natale intitolata “Natale in arte a Gubbio” in versione on line, tutto in digitale, con un formato tutto speciale in 3 D, che riproporrà una galleria vera e propria dove verranno virtualmente allestite tutte le opere degli artisti partecipanti. L’inaugurazione avverrà su piattaforma zoom c...

Massimo Paracchini | Gubbio | cultura | Umbria | Associazione Culturale La Medusa | Heart | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | FreeSprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Rigenesi | Love Vortex | Psicotrance | Kromoexplosion | Kromogenesi | Kromoexpansion |


Giorgio Griffa. Anni ’70 – 2000

Giorgio Griffa. Anni ’70 – 2000
La nuova sede di Kromya Art Gallery a Verona è aperta al pubblico per visite individuali. Nel rispetto del Dpcm del 3 novembre 2020, i collezionisti potranno accedere ai locali della galleria di via Oberdan n. 11c, a poca distanza dall’Arena e da Porta Borsari, per ammirare, fino al 12 dicembre 2020, le opere di Giorgio Griffa, uno dei principali esponenti italiani della ricerca pittorica internazionale. La nuova sede di Kromya Art Gallery a Verona è aperta al pubblico per visite individuali. Nel rispetto del Dpcm del 3 novembre 2020, i collezionisti potranno accedere ai locali della galleria di via Oberdan n. 11c, a poca distanza dall’Arena e da Porta Borsari, per ammirare, fino al 12 dicembre 2020, le opere di Giorgio Griffa, uno dei principali esponenti italiani della ricerca pittorica internazionale.  La galleria, fondata a Lugano nel 2018, porta avanti il proprio progetto culturale nonostante le difficoltà del presente, con la certezza che l’arte possa costituire un’importa...

Giorgio Griffa | arte | arte contemporanea | Kromya Art Gallery | Verona |


 

[1] 2 3 4 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Roma Speciale Festival del Cinema Venerdì 22 ottobre Con La Presenza Della #Webtvstudios con Le Interviste Di Maura Carotti

Roma Speciale Festival del Cinema Venerdì 22 ottobre Con La Presenza Della #Webtvstudios con Le Interviste Di Maura Carotti
La Festa del Cinema di Roma , come ogni anno, si appresta ad arrivare nella Capitale: l’evento, istituito ufficialmente nel 2006 e organizzato da Fondazione Cinema per Roma che vede come soci Roma Capitale, Regione Lazio, Provincia di Roma, Camera di commercio, Fondazione Musica per Roma e Istituto Luce Cinecittà si tiene dal 14 al 24 ottobre 2021. Luogo scelto per la kermesse, l’Auditorium Parco della Musica e altri edifici satellite che garantiscono la possibilità di proiettare diverse opere così da avere un programma ricco e variegato Dopo un Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia particolarmente spumeggiante, anche la Festa del Cinema di Roma è pronta a sfodera (continua)

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento
Emanuele Becchis, settimo titolo tricolore, ma Berlanda… c’è Sabrina Borettaz, inizia una nuova era sprint Gare anche per i giovanissimi: Trombetta, Invernizzi, Combi e Falanelli campioni Bella la location e ottima regia di Trento Eventi Sport e Team Futura Roma ha i suoi sette re, lo skiroll ne ha uno che vale per sette! Emanuele Becchis oggi a Trento ha vinto il Campionato Italiano sprint di skiroll per la settima volta consecutiva, ed è la nona vittoria nel capoluogo trentino del tre volte campione del mondo. Gli fa eco la giovane Sabrina Borettaz, che è andata ad interrompere la lunga supremazia delle sorelle Bolzan, Lisa prima e Anna (2019) poi. (continua)


Consegna medicinali alla Caritas della parrocchia di San Domenico di udine

 Consegna medicinali alla Caritas  della parrocchia di San Domenico di udine
Associazione volontari san Giorgio :Carissimi Soci, amici e simpatizzanti, il giorno 15 ottobre 2021, tramite la Volontaria Signora Paola Bullo abbiamo consegnato N°10 cartoni di medicinali di vario tipo, per un valore di €.12.021,06, raccolti dai nostri medici volontari che da anni ci aiutano in questa missione ASSOCIAZIONEVOLONTARI diSAN GIORGIO O. d. V.Comunicato N°8/2021: = Consegna medicinali alla caritas  della parrocchia di San domenico di udine =          Carissimi Soci, amici e simpatizzanti, il giorno 15 ottobre 2021, tramite la Volontaria Signora Paola Bullo abbiamo consegnato N°10 cartoni di medicinali di vario tipo, per un valore di (continua)

Corleone, Liliana Segre cittadina onoraria

Corleone, Liliana Segre cittadina onoraria
Da oggi la senatrice Liliana Segre è cittadina onoraria di Corleone. Il riconoscimento le è stato conferito durante un consiglio comunale straordinario, riunito in una data non casuale. Oggi ricorre infatti il 78esimo anniversario del rastrellamento del ghetto ebraico di Roma, durante il quale furono deportati nel campo dì concentramento di Auschwitz 1.024 ebrei, di cui 200 bambini: solo 15 uomini e una donna fecero ritorno a casa. Il riconoscimento le è stato conferito durante un consiglio comunale straordinario, riunito in una data non casuale. Oggi ricorre infatti il 78esimo anniversario del rastrellamento del ghetto ebraico di Roma, durante il quale furono deportati nel campo dì concentramento di Auschwitz 1.024 ebrei, di cui 200 bambini: solo 15 uomini e una donna fecero ritorno a casa.Alla seduta odierna del Consi (continua)

Rieti dove il nuovo esiste e il vecchio resiste

Rieti dove il nuovo esiste e il vecchio resiste
I progetti “Turismo e Cultura” e “Punto Impresa Digitale” della Camera di Commercio di Rieti Viterbo e dall'Azienda Speciale Centro Italia Rieti consentono la valorizzazione e la conoscenza dei territori La nuova Camera di Commercio di Rieti-Viterbo da subito ha mostrato l'utilità dell'accorpamento fra quella di Viterbo  e quella di Rieti, la nuova realtà rappresenta  la conclusione di un percorso  per rispondere in maniera più efficace alle esigenze delle aziende e di tutti gli attori del mondo economico in una società in continua trasformazione. In tal modo le strutture e le (continua)