Home > Keyword : KromoRegenesis cliccata 276 volte

MASSIMO PARACCHINI ESPONE A PADOVA

MASSIMO PARACCHINI ESPONE A PADOVA
Massimo Paracchini espone due opere a Padova presso la Galleria DP-PROGETTI in via Seminario n.1 dal 5 al 27 marzo 2022, tutti i giorni dalle ore 17.00 alle 19.00, lunedì escluso; il vernissage avrà luogo sabato 5 marzo alle ore 18:00 con accoglienza dalle ore 17:00 nel rispetto delle regole per il Covid19. La mostra è intitolata “Quelli che a Londra….” e presenta le opere degli artisti che hanno recentemente partecipato alla mostra di Londra, infatti una delle due opere di Paracchini è quella che è già stata esposta a Londra con il titolo “Gold Kromoexplosion Love Vortex in Psykotrance” e per la quale l’artista ha ricevuto anche l’attestato. L’altra invece è un’opera in esagonale, già presentata on line sulla piattaforma di e-commerce dell’associazione AdiArte, intitolata:” Hexachromic Rainbow Vortex in Kromotrance”. E’ stato anche redatto un catalogo degli artisti e delle loro opere, con una nota personalizzata del curatore, intitolato proprio come la mostra, “Quelli che a Londra ….”, composto da 32 pagine, una per artista, distribuito alla mostra di Padova, curato dallo studio Raptus Creativi e stampato da VinciArte. La mostra è stata organizzata da AdiArte, una associazione no-profit di promozione culturale, con il fine di divulgare l'arte contemporanea italiana nel mondo e il lavoro degli artisti che la praticano. L'associazione gestisce le iniziative di Italian Contemporary Art Gallery, a Boston, Londra e a Padova con le quali vengono promosse e divulgate le opere degli artisti. Parte integrante dell'attività espositiva di AdiArte è la piattaforma di e-commerce che pubblica il portfolio degli artisti e funge da catalogo delle opere in esposizione presso le varie sedi. Altre opere recenti di Paracchini saranno visibili proprio sulla piattaforma di Adiarte al seguente link: https://www.adiarte.it/ordini/unartista.asp?nart=Massimo&cart=Paracchini Recentemente Paracchini è stato inserito anche nel “Dizionario dei pittori biellesi, valsesiani e vercelllesi dell’Ottocento e del Novecento”- Edizioni ieri e oggi. Massimo Paracchini espone due opere a Padova presso la Galleria DP-PROGETTI in via Seminario n.1  dal 5 al 27 marzo  2022,  tutti i giorni dalle ore 17.00 alle 19.00, lunedì escluso; il vernissage avrà luogo sabato 5 marzo alle ore 18:00 con accoglienza dalle ore 17:00 nel rispetto delle regole per il Covid19. La mostra è intitolata “Quelli che a Londra….” e presenta le opere degli artisti che hanno recentemente partecipato alla mostra  di Londra, infatti  una delle due opere  di Paracchini è quella  che è già stata  esposta a Londra  con il t...

Massimo Paracchini | Italian Contemporary Art Gallery | Galleria D-P Progetti | Adiarte | Padova | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | F |


MASSIMO PARACCHINI ESPONE DA NELSON CORNICI

MASSIMO PARACCHINI ESPONE DA NELSON CORNICI
Massimo Paracchini in vetrina da Nelson Cornici in via Walter Manzone n.55 a Vercelli Massimo Paracchini in vetrina da Nelson Cornici Opere esposte:1) PSYKOTRANCE VORTEX IN ESACHROMIA BEFORE BIG BANGDimensioni 40 x 35 x 5,5 cmTecnica mista su tela in esagonaleAnno 20202) LOVE VORTEX IN PSYKOTRANCEDimensioni 47 x 45 x 5 cmTecnica mista su tela Anno 20213) KROMOEXPLOSION VORTEX MAGMATICO IN PSYKOTRANCE SU GIALLO ALCHEMICODimensioni 80 x 60 x 7 cmTecnica: Free Sprinkling Overflowing e SparklingAnno 20204) FULL ALCHEMIC RED IN KROMOTRANCEDimensioni 100 x 60 x 7 cmTecnica mista su telaAnno 20215) GOLD KROMOEXPLOSION LOVE VORTEX IN PSYKOTRANCEDimensioni 32 x 35 x 5 cmTecnica mist...

Massimo Paracchini | Nelson cornici | Vercelli | Tridimensional Painting | Volumetrix Painting | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Sprinkling Revolution | Love Vortex | H |



Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca

Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino

Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


Massimo Paracchini espone alla galleria Nelson Cornici

Massimo Paracchini espone alla galleria Nelson Cornici
Massimo Paracchini espone in vetrina da “Nelson Cornici”, in via Walter Manzone n.55 a Vercelli, alcune opere sul tema del Carnevale e di San Valentino di forme diverse e cioè ad esagono, a cuore, a pentagono e a rombo. Tutte le opere sono state realizzate con la tecnica inventata e denominata dallo stesso autore “Free modelling” cioè sono sostanzialmente delle pittosculture dove oltre ai colori vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore sia da un punto di vista visivo che tattile. Per finire vi è anche un’opera figurativa di qualche anno fa, rappresentante un “Pierrot che offre una rosa”. Massimo Paracchini espone in vetrina da “Nelson Cornici”, in via Walter Manzone n.55 a Vercelli, alcune opere sul tema del Carnevale e di San Valentino di forme diverse e cioè ad esagono, a cuore, a pentagono e  a rombo. Tutte le opere sono state realizzate con la tecnica inventata e denominata dallo stesso autore “Free modelling” cioè sono sostanzialmente delle pittosculture dove oltre ai colori vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore sia da un punto di vista visivo che tattile. Per finire vi è anche un’opera figurativa di qualche anno fa,  rappresen...

Massimo Paracchini | Galleria Nelson Cornici | Vercelli | Free Modelling | Free Modelling R-Evolution | Free Sprinkling Overflowing Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Sprinkling R-Evolution | Rigenesi | Love Vortex | Heart | Psicotran |


Massimo Paracchini espone on line a Gubbio

Massimo Paracchini espone on line a Gubbio
Massimo Paracchini parteciperà con un’opera informale, una pittoscultura, intitolata “Kromoexplosion Love Vortex in Psicotrance” alla Mostra collettiva d’arte contemporanea promossa dall’Associazione Culturale “La Medusa”, operante principalmente in Umbria, proprio a Gubbio, dedicata al tema del Natale intitolata “Natale in arte a Gubbio” in versione on line, tutto in digitale, con un formato tutto speciale in 3 D, che riproporrà una galleria vera e propria dove verranno virtualmente allestite tutte le opere degli artisti partecipanti. L’inaugurazione avverrà su piattaforma zoom con le autorità e gli artisti, sabato 12 dicembre 2020 alle ore 15.00. La mostra durerà fino al 6 gennaio 2012. Gubbio di solito a dicembre si trasforma e diventa la città del Natale. Quest’anno tutto sembra cambiato, il nostro mondo conosciuto si è parzialmente fermato a causa dell’emergenza sanitaria, l’universo dell’arte deve invece riprendere e continuare il suo cammino, dando un messaggio di speranza al nostro futuro. Attualmente Massimo Paracchini ha diverse opere in esposizione alla Galleria Nelson Cornici di Vercelli. Massimo Paracchini parteciperà con un’opera informale, una pittoscultura, intitolata “Kromoexplosion Love Vortex in Psicotrance” alla Mostra collettiva d’arte contemporanea promossa dall’Associazione Culturale “La Medusa”, operante principalmente  in Umbria, proprio a Gubbio, dedicata al tema del Natale intitolata “Natale in arte a Gubbio” in versione on line, tutto in digitale, con un formato tutto speciale in 3 D, che riproporrà una galleria vera e propria dove verranno virtualmente allestite tutte le opere degli artisti partecipanti. L’inaugurazione avverrà su piattaforma zoom c...

Massimo Paracchini | Gubbio | cultura | Umbria | Associazione Culturale La Medusa | Heart | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | FreeSprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Rigenesi | Love Vortex | Psicotrance | Kromoexplosion | Kromogenesi | Kromoexpansion |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

"All inclusive. 9 artisti contemporanei performano il museo” a Massa


Il museo Guadagnucci di Massa presenta dal 4 giugno al 2 ottobre 2022 la mostra “All inclusive. Nove artisti contemporanei performano il museo” Il Museo Guadagnucci di Massa (MS)presenta, dal 4 giugno al 2 ottobre 2022, la mostra All Inclusive. Nove artisti contemporanei performano il museo, curata da Cinzia Compalati con opere di Aqua Aura, Emiliano Bagnato, Eleonora Chiesa, Sandro Del Pistoia, Giorgio Di Palma, Antonello Ghezzi, Aldo Giannotti, Simone Gori, Vincenzo Marsiglia. L’inaugurazione si terrà sabato 4 giugno alle ore 18.30 (continua)

Cavalli e vip: in copertina su Ditutto l'istruttore Claudio Belardo

Cavalli e vip: in copertina su Ditutto l'istruttore Claudio Belardo
L'istruttore di equitazione Claudio Belardo aiuta le persone nella crescita personale in ambito sportivo, è un volto noto delle tv e personalità carismatica del nostro panorama nazionale. Oggi in copertina per Ditutto vediamo Claudio Belardo una personalità di spicco del panorama sportivo italiano. Il nostro concittadino ha partecipato al primo reality equestre Horse Factor in onda su Sky Sport; durante la finale in diretta presso l'Ippodromo delle Capannelle di Roma conquista il podio e viene consacrato l'istruttore di equitazione della tv.& (continua)


Alessandro Benetton: l’intervista a “Tv Sorrisi e Canzoni” sul suo nuovo libro

Su "Tv Sorrisi e Canzoni" l'intervista ad Alessandro Benetton: l'imprenditore dallo scorso 10 maggio è in libreria con "La Traiettoria", l'autobiografia in cui racconta la propria vita.Alessandro Benetton: con 21 Invest aiuta le piccole e medie imprese a trovare la loro traiettoriaLo rivela a "Tv Sorrisi e Canzoni" nell'intervista rilasciata in occasione dell'uscita del libro in cui Alessandro Ben (continua)

Rc Auto: in Puglia premio in aumento del +5,8% ad aprile

Rc Auto: in Puglia premio in aumento del +5,8% ad aprile
Se è vero che i prezzi sono ancora lontani dal periodo pre-Covid, secondo l’Osservatorio di Facile.it* da gennaio ad aprile 2022 il premio medio Rc auto in Puglia è aumentato del 5,8%, arrivando a 494,15 euro. La regione non solo si posiziona terza nella classifica delle aree italiane che hanno registrato gli incrementi più consistenti da gennaio ad aprile 2022, ma risulta essere anche (continua)

“È Solo Un Attimo”, il nuovo singolo degli Alterpop: un brano grintoso e sincero, disponibile in digitale

“È Solo Un Attimo”, il nuovo singolo degli Alterpop: un brano grintoso e sincero, disponibile in digitale
È in radio il primo singolo degli Alterpop “È Solo Un Attimo” (distr. Artist First) un brano grintoso e sincero, disponibile in digitale. Ogni ripartenza spesso è conseguenza di una profonda riflessione interiore, così come ogni rinascita. Alterpop è un progetto artistico nato dalla condivisione di un percorso musicale ed umano, e il singolo “È Solo Un A (continua)