Home > Keyword : Ludotech cliccata 343 volte

Strutture e Gonfiabili per Aree Gioco: Festopolis rinnova il sito internet

Strutture e Gonfiabili per Aree Gioco: Festopolis rinnova il sito internet
Dogliola, Luglio 2019 - Festopolis, considerata la più grande azienda italiana specializzata nella progettazione e produzione di playground per ludoteche e aree gioco, rinnova completamente la sua presenza on line con un nuovissimo sito internet.   “Il nuovo sito aziendale riflette quella che da oltre 15 anni è la nostra vocazione: proporre le migliori strutture e soluzioni per arredare aree gioco interne ed esterne.” - afferma Giovanni Antenucci titolare dell’azienda.   “Cresce sempre di più il numero di ludoteche, parchi pubblic...

Festopolis | gonfiabili | strutture | playground | aree gioco | ludoteche |


Mobilità del futuro: da Autostar il weekend per i più piccoli firmato Mercedes-Benz

Mobilità del futuro: da Autostar il weekend per i più piccoli firmato Mercedes-Benz
Sabato 23 e domenica 24 settembre – dalle 09:00 alle 18:00 - gli showroom del Gruppo Autostar di Udine, Pordenone, Trieste e Portogruaro (VE) aprono le porte a bambini e famiglie e ospitano un evento speciale: si tratta di Mercedes-Benz LUDOTECH, il laboratorio di robotica più creativo che c'è. Mentre i genitori saranno impegnati alla scoperta del Nuovo GLA - il SUV compatto a misura di famiglia - i più piccoli, seguiti da un team di esperti, potranno immergersi nell’affascinante mondo della logica a del pensiero computazionale all’interno delle c...

Gruppo Autostar | Autostar | Udine | Pordenone | Trieste | Portogruaro | Mercedes-Benz | Ludotech |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

WEB e GEN Z: I RAGAZZI CHIEDONO GIORNATA UE SU CITTADINANZA DIGITALE

WEB e GEN Z: I RAGAZZI CHIEDONO GIORNATA UE SU CITTADINANZA DIGITALE
Comunicato stampaWEB E GENERAZIONE Z: 3 RAGAZZI SU 10 TRA GLI 11 E I 18 ANNI IN ITALIA USANO IL WEB PER CONTRASTARE GENDER GAP E RAZZISMO MA RISPETTO AI COETANEI UE SONO ANCORA LONTANI DALL’ESSERE CITTADINI DIGITALI CONSAPEVOLI.È quanto emerge dall’analisi condotta dall’Osservatorio Scientifico della no profit “Movimento Etico Digitale”, fondata dall'esperto di digital e Generazione Z Davide D (continua)

WEB e GEN Z: I RAGAZZI CHIEDONO GIORNATA UE SU CITTADINANZA DIGITALE

WEB e GEN Z: I RAGAZZI CHIEDONO GIORNATA UE SU CITTADINANZA DIGITALE
Comunicato stampaWEB E GENERAZIONE Z: 3 RAGAZZI SU 10 TRA GLI 11 E I 18 ANNI IN ITALIA USANO IL WEB PER CONTRASTARE GENDER GAP E RAZZISMO MA RISPETTO AI COETANEI UE SONO ANCORA LONTANI DALL’ESSERE CITTADINI DIGITALI CONSAPEVOLI.È quanto emerge dall’analisi condotta dall’Osservatorio Scientifico della no profit “Movimento Etico Digitale”, fondata dall'esperto di digital e Generazione Z Davide D (continua)


Poste leader nella sostenibilità nella graduatoria ESG Overall Score

Poste leader nella sostenibilità nella graduatoria ESG Overall Score
Poste Italiane è leader mondiale nella graduatoria ESG Overall Score sulle politiche di sviluppo sostenibile con il punteggio più alto al livello globale, confermando la sua presenza nella sezione “Advanced” e migliorando di 10 punti rispetto al rating del precedente biennio. Per la prima volta in assoluto il Gruppo si colloca al primo posto sia nella classifica complessiva “Universo”, su un total (continua)

Giampiero Catone: “Occorre riflessione seria sul lavoro, Rdc errore clamoroso”

Giampiero Catone: “Occorre riflessione seria sul lavoro, Rdc errore clamoroso”
Sul quotidiano “La Discussione” Giampiero Catone commenta i numeri del reddito di cittadinanza: “Sprecati 7,2 miliardi” Non ha dubbi Giampiero Catone: il Reddito di Cittadinanza è una misura fallimentare. In un articolo pubblicato sul quotidiano "La Discussione", il giornalista spinge per un utilizzo delle risorse mirato a politiche del lavoro e welfare.Giampiero Catone: "Ogni posto creato con il Rdc costa allo Stato 52mila euro"Sotto il punto di vista dell'occupazione, il sussidio introdotto dal Governo si è (continua)

Red Ronnie travolto dalle polemiche per il progetto OM

Red Ronnie travolto dalle polemiche per il progetto OM
L'associazione ricerca italiana aliena si scaglia contro RED Ronnie reo di ridicolizzare l'ufologia, ecco il comunicato del presidente di A.R.I.A Angelo Maggioni “Stiamo vivendo un periodo in cui l’ufologia purtroppo è preda di una grande disinformazione dove c'è chi, approfittando della buona fede e della credulità delle persone, specula su più fronti"                                                          &nbs (continua)