Home > Keyword : Muse cliccata 2281 volte

-Brusciano Cripta Cristo Rivelato resta aperta la mattina del 1° Gennaio 2022. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Cripta Cristo Rivelato resta aperta la mattina del 1° Gennaio 2022. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Cripta Cristo Rivelato resta aperta la mattina del 1° Gennaio 2022. (Scritto da Antonio Castaldo) A Brusciano, come anticipato dalla conferenza stampa del 4 dicembre 2021, in Sala Consiliare con il Sindaco, Avv. Giacomo Romano, l’Associazione “Il Cristo Rivelato” presieduta da Ciro Ciccone ha provveduto ad inaugurare nel trascorso 8 dicembre 2021 la “Cripta-Museo Cristo Rivelato” in Via Camillo Cucca n. 386.Negli interventi introduttivi all’inaugurazione sono intervenuti il direttore artistico Pietro Mingione; l’artista, autore dell’opera, Domenico Sepe; il Vice Sindaco...

Cripta Museo Cristo Rivelato a Brusciano NA 8 12 2021 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali Brusciano NA IT EU - Antonio Castaldo |


Si scaldano i motori per MARCHE FESTIVAL

Si scaldano i motori per MARCHE  FESTIVAL
Nell’orizzonte musicale della nostra regione, si palesa una nuova rassegna, ‘Marche Festival’, che prenderà il via domenica 12 dicembre (alle ore 18) presso il Teatro ‘La Fenice’ di Senigallia. In scena il violinista Ugo Ughi e l'orchestra da camera 'I Virtuosi Italiani' Nell’orizzonte musicale della nostra regione, si palesa una nuova rassegna, ‘Marche Festival’, che  prenderà il via domenica 12 dicembre (alle ore 18) presso il Teatro ‘La Fenice’ di Senigallia.Progettato da Federico Mondelci e Antonella Cecere per conto dell’Associazione ‘Le muse’,  è patrocinato dal  Comune di Senigallia e gode del sostegno di enti pubblici e privati quali Regione Marche e Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo.In scena il famoso violinista UTO UGHI, vanto italiano e icona del concertismo internazionale (ha suonato in tutto...

Ugo Ughi | I Virtuosi Italiani | Teatro La Fenice | Senigallia | Le Muse |



Musemediali approda in Inghilterra

Musemediali approda in Inghilterra
La rete torinese di freelance è ora attiva anche a Manchester: la "Musa" Martina Di Bari Ndongala, con base nella città britannica, si occupa di business development, traduzioni, indicizzazioni SEO, social media management e social media strategy. Dichiara Musemediali: «Compiamo con l'approdo in Inghilterra un passo fondamentale nel percorso della nostra crescita e internazionalizzazione; siamo un team di donne talentuose che lavorano insieme con successo». Musemediali si internazionalizza con l'apertura di un ufficio a Manchester, UK: Martina Di Bari Ndongala è il riferimento per il mercato inglese e internazionale. La rete torinese di freelance arriva a questo importante traguardo dopo nemmeno due anni di attività: Musemediali nasce infatti a inizio 2020, a pochi giorni dallo scoppiare della pandemia. «Condizioni e situazioni avverse non sono mancate, ma ci hanno forgiate e rese più forti. Tanto da arrivare nel 2021 ad aver raddoppiato l'organico. La scelta di aprire in Inghilterra è la risposta all'esigenza dei cl...

comunicazione | impresa | Musemediali |


Musicanti a San Martino – Concerto di musica popolare

Musicanti a San Martino – Concerto di musica popolare
Si svolgerà ad Aspra (frazione di Bagheria), presso la sede del “Museo dell’Acciuga e delle arti marinare”, nella serata di domenica 14 novembre, un concerto di musica popolare dal titolo: “Musicanti a San Martino”.L’evento, organizzato dal gruppo musicale: Tango Disiu - Le Musiche dei Porti,è volto a “rinnovare la forza della memoria e il calore delle semplici cose offrendo un concerto di musica popolare siciliana da ascoltare condividendo biscotti e moscato in una festa d’autunno che la nostra storia merita” - come dichiarano gli artisti del gruppo.Musicanti a San Martino - Festa del suono s...

Musicanti a San Martino | Tango Disiu le musiche dei porti | Museo dell acciuga e delle arti marinare | Aspra | Bagheria | Francesco Maria Martorana | Michelangelo Balistreri |


Christian Musella nel digital space di RTL 102.5

Christian Musella nel digital space di RTL 102.5
Christian Musella lavora come conduttore radiofonico nel digital space di RTL 102.5 e anche da qualche anno in una radio locale di Napoli, RTC Targato Napoli. eADV La notizia è stata confermata dallo stesso speaker sui suoi canali social di riferimento come Instagram e Facebook che vede Christian Musella in onda nel digital space di RTL 102.5. Christian Musella lavora come conduttore radiofonico nel digital space di RTL 102.5 anche da qualche anno in una radio locale di Napoli, RTC Targato Napoli.eADVLa notizia è stata confermata dallo stesso speaker sui suoi canali social di riferimento come Instagram e Facebook che vede Christian Musella in onda nel digital space di RTL 102.5.Christian Musella, nasce come animatore turistico per poi divenire anche uno speaker d'intrattenimento e sin dagli inizi conduceva i suoi programmi intrattenendo gli ascoltatori con notizie dell'ultimo minuto, curi...

Radio | christian musella lavoro | conduttore radiofonico | speaker radiofonico | napoli | campania | italia | rtl102 5 | musica | canzoni | intrattenimento |


Artis Rubinetterie con Simone Micheli all’Al Murabbaa Arts Festival di Ajman

Artis Rubinetterie con Simone Micheli all’Al Murabbaa Arts Festival di Ajman
Si consolida il sodalizio tra l’azienda bresciana e l’architetto e designer di fama internazionale Simone Micheli. Dal 28 ottobre al 6 novembre 2021 l’Ajman Museum ospiterà la prima edizione dell’Al Murabbaa Arts Festival – con il patrocinio di Sua Altezza lo sceicco Ammar bin Humaid Al Nuaimi – lanciata con il motto “Inspired by Yesterday to Imagine Tomorrow”. Il festival, che avrà luogo nell'Ajman Heritage District che circonda l'Ajman Museum, sarà l’occasione per mettere in evidenza la posizione culturale e innovativa dell'emirato e il suo impegno a sostenere i giovani talenti.Saranno giornate dedicate alla bellezza, all’arte, all’architettura e al design con l’intento di regalare ai visitatori esperien...

Artis Rubinetterie | Simone Micheli | OGGETTO | Al Murabbaa Arts Festival | Ajman Museum | eventi | design | architettura | made in Italy |


SEGESTA, RECITAL POETICO A CURA DELL'ACCADEMIA DI SICILIA E DEL MUSEO

SEGESTA, RECITAL POETICO A CURA DELL'ACCADEMIA DI SICILIA E DEL MUSEO
L'iniziativa,coordinata da Salvatore Mirabile - alla guida dell'omonimo Museo e presidente provinciale di Trapani dell'Accademia di Sicilia - vedrà la consegna di premi e riconoscimenti "Al Teatro di Segesta": è il titolo del recital poetico che si terrà sabato 16 ottobre a partire dalle 9:30.L'evento è organizzato e promosso in sinergia tra l’Accademia di Sicilia, che di recente ha tagliato il traguardo dei venticinque anni, e il Museo Mirabile di Marsala, in provincia di Trapani.Negli spazi del Parco Archeologico, che ha offerto il patrocinio gratuito all'iniziativa, poeti provenienti da tutta la Sicilia declameranno versi in uno scenario di grande impatto ambientale, storico e culturale: Angela Di Girolamo, Angelo Abbate, Antonino Causi, Antonino Schier...

Segesta | Marsala | Tommaso Romano | Salvatore Mirabile | Accademia di Sicilia | Museo Mirabile |


Skiroll di lusso a Trento e sul Bondone: Trento Eventi Sport e Team Futura al lavoro

 Skiroll di lusso a Trento e sul Bondone: Trento Eventi Sport e Team Futura al lavoro
Presentato oggi presso l’APT di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi l’evento del weekend Campionato Italiano e Coppa Italia di Skiroll, due giorni di spettacolo Cinque campioni del mondo in gara: i fratelli Becchis, Tanel, Borettaz e Berlanda Sabato si corre al MUSE, domenica sul Monte Bondone Si danza in punta di piedi, ma si può danzare anche sugli skiroll. A ritmo di rock & roll con il Campionato Italiano Sprint sabato a Trento nel quartiere delle Albere, con l’eleganza della tecnica classica domenica sui tornanti del Monte Bondone per la Coppa Italia. Il weekend trentino dello skiroll è stato presentato oggi presso la sede dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi col dettaglio del programma di gara. Saranno due giornate davvero frizzanti (e non solo per l’aria fresca di questo inizio d’autunno) con sfide elettrizzanti a partire dalle 14.30 di sabato. In Corso del Lavo...

newspower | skiroll | trento | monte bondone | bondone | apt trento monte bondone valle dei laghi | team futura | trento eventi sport | alessio berlanda | matteo tanel | becchis | sabrina borettaz | silvano beralnda | matteo agnolin | apt | muse | franco bertagnolli |


Dante e Giotto. Dialogo e suggestione

Dante e Giotto. Dialogo e suggestione
Un confronto tra la produzione letteraria di Dante, a fondamento dello sviluppo della lingua e della cultura italiane, e i testi figurativi contemporanei, dove Giotto è il campione di una rivoluzione lenta ma dirompente che porta l’immagine a dire parole universali. Il Museo “Amedeo Lia”della Spezia ospita, dal 2 ottobre al 19 dicembre 2021, “Dante e Giotto. Dialogo e suggestione”, a cura di Andrea Marmori e Francesca Giorgi. L’esposizione, promossa dal Comune della Spezia, si inserisce nelle celebrazioni dantesche, ponendo a confronto la produzione letteraria di Dante, a fondamento dello sviluppo della lingua e della cultura italiane, e i testi figurativi contemporanei, dove Giotto è il campione di una rivoluzione lenta ma dirompente che porta l’immagine a dire parole universali. La mostra prende l’avvio da eccezionali documenti figurativi, pr...

Dante | Giotto | Museo Civico Amedeo Lia | La Spezia |


Omar Galliani. Il disegno non ha tempo

Omar Galliani. Il disegno non ha tempo
Il grande disegno di Omar Galliani in mostra al Museo Marca di Catanzaro Il Museo MARCA di Catanzaro ospita la grande personale di Omar Galliani “Il disegno non ha tempo”, a cura di Vera Agosti, dal 9 ottobre al 31 dicembre 2021. La frase emblematica, scelta per il titolo dell’esposizione, sottolinea l’eternità del disegno, data dalla forza dell’opera. Omar Galliani è un maestro della pratica artistica, conosciuto a livello internazionale, che vanta in particolare mostre in Cina e in Russia. Il suo disegno affonda le radici in quello rinascimentale – Leonardo da Vinci –, ma non solo. Il dialogo con gli antichi maestri è fatto di amore, studio e con...

Omar Galliani | Museo Marca | Catanzaro | Vera Agosti |


DA UN SOGNO “PROIBITO” ALL’IN CITY GOLF. TORNA IN CITTÁ A TRENTO L’ORIGINALE TORNEO

DA UN SOGNO “PROIBITO” ALL’IN CITY GOLF. TORNA IN CITTÁ A TRENTO L’ORIGINALE TORNEO
Southwest Greens Central Europe In City Golf Trento 2021 presented by Engel & Völkers Sabato 18 settembre per la quarta volta palline in volo a Trento 18 buche molto speciali per 72 selezionati golfisti Da Piazza Duomo a Piazza Fiera, da Piazza Dante a Piazza Battisti Palline morbide, ma “ferri” autentici “Il golf è più difficile del calcio perché la pallina sta ferma: così la guardi, cominci a pensare a tutto quello che ti hanno insegnato e finisci quasi sempre per sbagliare.” Sono parole di Gianluca Vialli.Di golf, spesso, si parla a sproposito: sport per ricchi o sport per tutti? Sta di fatto che a tutt’oggi pure la sua origine è incerta. Chi parla dell’Olanda (dove ‘kolf’ significa bastone, che in gergo golfistico è l’attrezzo per lanciare la pallina), altri asseriscono che il golf nasce in Scozia dove si riscontrano il primo campo, la prima associazione, le prime norme e la declinazione el...

newspower | golf | in city golf | trento | trentino | muse | pasi | duomo | Southwest Greens Central Europe | Engel Völkers |


Il busto di Cesare Ottaviano torna a Centuripe

Il busto di Cesare Ottaviano torna a Centuripe
Dopo 83 anni il ritratto marmoreo dell’imperatore Gaio Giulio Cesare Ottaviano Augusto torna a Centuripe, comune nel territorio di Enna.La cerimoniaIl rientro del «più bel ritratto dell’imperatore mai rinvenuto in Sicilia» avverrà il 28 agosto alle 18 con una cerimonia ufficiale al museo archeologico regionale alla presenza dell’assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà. Così come si legge anche nell’agenzia Ansa.Insieme all’importante ritratto verrà trasferita a Centuripe, per una durata di cinque anni, anche l’intera collezione ‘cent...

busto di cesare ottaviano | Gaio Giulio Cesare Ottaviano Augusto | centuripe | siracusa | museo archeologico regionale di centuripe | museo archeologico regionale paolo orsi di siracusa |


"POESIA CIRCOLARE", IL PREMIO INTERNAZIONALE ALL'AUTRICE PALERMITANA MYRIAM DE LUCA

I versi di "Libertà è diversità" hanno conquistato la giuria. La cerimonia si è tenuta a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina Il tema della libertà declinato attraverso l'arte poetica di una delle autrici più sensibili dello scenario attuale, in grado di dare forma, con la parola, alle dinamiche e alle contraddizioni della società contemporanea. Con la poesia "Libertà è diversità" la poetessa e scrittrice palermitana Myriam De Luca ha conquistato il primo posto nell'ambito del Premio Internazionale "Poesia Circolare", giunto alla XI edizione.La cerimonia si è svolta a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina.Un riconoscimento prestigioso per l'autrice di "Via Paganini, 7" , "L'invisibile nutri...

Poesia | Premio | Myriam De Luca | Barcellona Pozzo di Gotto | Nino Abbate | Museo Epicentro |


Mattia Toni: disponibile in radio il nuovo singolo “Wait for me”

Mattia Toni: disponibile in radio il nuovo singolo “Wait for me”
In radio, disponibile negli store e su tutte le piattaforme digitali, dal 30 luglio, MATTIA TONI con il nuovo singolo “WAIT FOR ME” (MainTrackMusic). < “Wait for me” è sicuramente il brano più importante che io abbia mai scritto – afferma Mattia Toni –  Io e William eravamo anime gemelle e avremmo voluto sposarci un giorno. Purtroppo dare per scontato le cose non è da fare in questa vita. Così “Wait for me” (Aspettami) è un invito ad aspettarmi lassù. Ho ancora delle cose da fare, ma spero che prima o poi resteremo insieme per...

Max Nardari | Singolo | Video | Musica | Videoclip Reset Production | Cento Cose | Christian Musella |


È uscito “Cento cose” il singolo estivo di Max Nardari

È uscito “Cento cose” il singolo estivo di Max Nardari
Dal 27 luglio su Youtube il video di  “CENTO COSE” il singolo estivo di MAX NARDARI (Reset production). Il brano autobiografico è rivolto a tutti coloro che sentono il bisogno di esprimere la loro creatività senza incasellarsi e precede il libro, in uscita a settembre 2021, che si intitolerà “Meglio fare 100 cose bene che una male”. “Questo è un brano per me molto importante, un giro di boa nel mio percorso professionale -afferma Max Nardari - infatti oltre ad essere musicalmente un potenziale tormentone estivo, contiene un messaggio molto ironico ...

Max Nardari | Singolo | Video | Musica | Videoclip Reset Production | Cento Cose | Christian Musella |


Iconografia Millenaria

Iconografia Millenaria
Una mostra organizzata e realizzata dallo spazio VIVACE di NOVARA presso il MIM Museo dell'Intreccio Mediterraneo di CASTELSARDO che metta insieme l’antico, la tradizione e l’arte contemporanea. Dal 7 luglio al 31 agosto 2021 presso il MIM Museo dell'Intreccio Mediterraneo di Castelsardo sarà visitabile la mostra Iconografia Millenaria, l'inagurazione in diretta sui social Facebook e Istagram del museo avverrà l'8 luglio 2021 ore 20. Il Museo dell'Intreccio Mediterraneo, MIM CASTELSARDO, sito all'interno della fortezza dei Doria, si propone  come luogo  ideale per preservare l’antica tradizione dell’intreccio. Il percorso museale è articolato su undici sale disposte su due piani. L’intreccio della  città di Castelsardo si configura come un sapere antico non scritto...

arte | contemporanea | museo | etnografia | spaziovivacenovara | MIM |


CARTA BIANCA. UNA NUOVA STORIA

CARTA BIANCA. UNA NUOVA STORIA
Un progetto di Valentina Ciarallo in occasione del White Issue Vogue Italia aprile 2020 “Carta bianca. Una nuova storia”: il progetto ideato da Valentina Ciarallo in occasione del White Issue Vogue Italia dell’aprile 2020 diventa una mostra. Dal 25 giugno al 29 agosto 2021, il Museo Gigi Guadagnucci di Massa (MS) ospita in anteprima le 49 copertine d’artista realizzate a partire dall’edizione speciale della nota rivista, uscita durante il primo lockdown con una copertina completamente bianca, segno di sconcerto, stupore e attesa. Invitati da Valentina Ciarallo, 49 artisti italiani, separati da un arco anagrafico complessivo di 29 anni, hanno trasformato il prestigioso ...

Valentina Ciarallo | Vogue Italia | Museo Gigi Guadagnucci | Massa |


OGGETTO di Artis Rubinetterie per l’ADI Design Museum

OGGETTO di Artis Rubinetterie per l’ADI Design Museum
La serie di miscelatori disegnata da Simone Micheli è stata scelta per arredare i bagni del museo milanese inaugurato lo scorso 25 maggio. Artis Rubinetterie è tra le aziende partner che hanno collaborato alla realizzazione dell’ADI Design Museum di Milano, il museo dell’Associazione Disegno industriale che si propone come riferimento internazionale per la divulgazione e la ricerca sul design. Costruito all’interno di un’ex centrale elettrica, della quale è stata preservata la suggestiva navata centrale, l’ADI Design Museum ospita la storica collezione del Compasso d’Oro e costituisce un ...

Artis Rubinetterie | OGGETTO | Simone Micheli | ADI Design Museum | arredamento | design | bagno | made in Italy |


Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca

Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino

Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


 

[1] 2 3 4 5 ... 9 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

WeVoz: nuovo social network ideato da una Startup Siciliana, basato sui messaggi vocali

WeVoz: nuovo social network ideato da una Startup Siciliana, basato sui messaggi vocali
Un nuovo social network interamente basato sui messaggi vocali: si tratta di “WeVoz”; a lanciarlo è stata la startup siciliana omonima, con sede a Termini Imerese.WeVoz è un servizio gratuito di social networking, accessibile da una piattaforma on line, che arricchisce l’efficacia della scrittura di testi con la comodità offerta dall’audio per offrire agli utenti un’esperienza interattiv (continua)

Puligriglie per laser | NextKey srl Brescia

Puligriglie per laser | NextKey srl Brescia
La macchina per pulire le griglie degli impianti taglio laser lamiere in acciaio, banco di taglio pulito in soli 15 minuti. Pulire le griglie delle macchine taglio laser, aiuta a migliorare l’efficienza generale della macchina. Andrebbe detto che le griglie sono di fatto, materiale di consumo, tutto il giorno assistono la macchina laser durante il processo di taglio, su di esse si attaccano di continuo le colate di materiale fuso. Rimuovere le scorie di materiale fuso sulle griglie, da molteplici vantaggi, sia nel caso (continua)


-Brusciano Festa di San Sebastiano e per il Venerabile Mons. Toppi. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Festa di San Sebastiano e per il Venerabile Mons. Toppi. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Festa di San Sebastiano e per il Venerabile Mons. Toppi. (Scritto da Antonio Castaldo) A Brusciano è stata vissuta una speciale giornata festiva dedicata al Santo Patrono Sebastiano Martire e alla condivisione della «Gioia grande per Brusciano e per la nostra diocesi! Il Santo Padre ha autorizzato a promulgare i Decreti riguardanti le virtù eroiche del Servo di Dio Francesco Sa (continua)

Roè presenta “Come Dentro Un Loop”, il suo primo singolo

Roè presenta “Come Dentro Un Loop”, il suo primo singolo
Esce oggi “Come Dentro Un Loop”, per EBIM Records di Emanuela Bongiorni, il primo strepitoso singolo della giovanissima cantante emergente Roberta Pia Aiello, in arte Roè, assieme all’autore Luca Sala, ormai da tempo affermatosi nel contesto musicale nazionale in quanto vincitore del Festival di Sanremo - con “Non è l’inferno”, cantata da Emma Marrone - nel 2012, tre dischi d’oro e un multiplatino. Un video tanto semplice quanto geniale che descrive appieno tutta la passione e la musicalità che l’artista (originaria di Carpi, leccese di adozione) vuole trasmettere. Un brano fresco, accompagnato da immagini che catturano dettagli capaci di scaldare gli animi con il proprio messaggio di amore cantato da una giovane creatura con l (continua)

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL
Prima giornata del ‘mini mondiale’ per i piccoli fondisti a Lago di Tesero Tra i Baby successo di Sagmeister e Trettel, fra i Cuccioli primi Carletto e Gaole Nel Revival torna a vincere il trentino Conti, al femminile vittoria per Gismondi Domani mattina le gare delle categorie Ragazzi e Allievi “Ready, set, go!” Alle 14.30 lo storico speaker dello Skiri Trophy XCountry, Mario Broll, ha lanciato i primi giovanissimi della 38.a edizione di quello che unanimemente è considerato il ‘mundialito’ dello sci di fondo giovanile. I baby, o Under 10 come si usa chiamarli adesso, hanno monopolizzato l’attenzione sulle piste di Lago di Tesero, in Val di Fiemme, poi è toccato agli U12 (Cuccioli) e qui (continua)