Home > Keyword : Mutui it cliccata 2167 volte

Riforma Euribor? Sì, ma solo dal 2022

Riforma Euribor? Sì, ma solo dal 2022
Come riportato dai media da diversi mesi, l’Euribor, il parametro usato nei contratti di mutuo a tasso variabile per indicizzare il tasso del finanziamento, si appresta a cambiare volto. Facile.it e Mutui.it hanno svolto un’analisi, insieme alla giornalista economica Rosaria Barrile, per chiarire alcuni punti. Il primo e più importante è che il nuovo Euribor non entrerà in vigore nel 2020, come è stato indicato da alcuni, bensì dal 2022 e, anche, non avrà un impatto elevato sui mutui già sottoscritti né sui costi delle banc...

Facile it | Euribor | mutui | Abi | Mutui it | banche |


Aumento del petrolio: possibili ripercussioni sui mutui?

Aumento del petrolio: possibili ripercussioni sui mutui?
A causa dell’improvvisa impennata del prezzo del petrolio i consumatori italiani potrebbero fare i conti con molti aumenti, non solo quello della benzina. Qualora la situazione critica dovesse perdurare a lungo i rincari potrebbero riguardare anche settori apparentemente distanti, come quello dei mutui. Facile.it e Mutui.it hanno cercato di capire come l’aumento del prezzo del greggio possa riflettersi sui mutuatari e aspiranti tali; ecco cosa è emerso. Le possibili conseguenze sulla domanda di mutui Qualora il prezzo del petrolio rimanesse alto per molto tempo, ci&ograv...

Facile it | aumento costo petrolio | costo petrolio | mutui | Mutui it |



Mutui casa: quali gli effetti delle nuove politiche BCE?

Mutui casa: quali gli effetti delle nuove politiche BCE?
 Nuovo Quantitative Easing, taglio dei tassi sui depositi presso l’Eurotower e aumento della durata delle Tltro; sono questi alcuni dei punti principali tracciati da Draghi relativamente al nuovo programma di politiche monetarie adottato dalla Banca Centrale. Ma quali i possibili effetti su mutuatari e aspiranti mutuatari italiani? Ecco l’analisi Facile.it e Mutui.it. Cosa cambia per chi ha già un mutuo L’annuncio di un nuovo Quantitative Easing per una durata indefinita, insieme alla volontà della BCE di mantenere i tassi “ai livelli attuali o pi&u...

Facile it | Mutui it | mutui | BCE | Draghi | Banca Centrale Europea |


Immobili; qual è stato l'effetto Morandi su Genova

Immobili; qual è stato l'effetto Morandi su Genova
 È passato un anno esatto dal crollo del Ponte Morandi di Genova, ma cosa è accaduto ai cittadini che in seguito a quella tragedia dello scorso agosto si sono trovati, da un giorno all’altro a non poter più entrare nella loro casa su cui, magari, gravava un mutuo? E che ripercussioni ha avuto il crollo del ponte sul mercato immobiliare genovese? Mutui.it e Facile.it, in collaborazione con Franco Canevesio, se lo sono chiesti e hanno scoperto delle cose interessanti; 12 mesi dopo quel drammatico 14 agosto, finalmente arriva qualche buona notiz...

Genova | crollo | ponte Morandi | mutui risarcimenti | indennizzi | mutui it | facile it | Franco Canevesio |


Mutui: richiesta media in aumento del 4% nel primo semestre

Mutui: richiesta media in aumento del 4% nel primo semestre
 Aumenta l’importo medio richiesto dagli aspiranti mutuatari, cresce quello effettivamente erogato dagli istituti di credito e calano i tassi di interesse; sono queste alcune delle evidenze emerse dall’osservatorio congiunto di Facile.it e Mutui.it, che ha tracciato un bilancio sull’andamento del mercato dei mutui nel primo semestre dell’anno analizzando un campione di oltre 60.000 richieste raccolte dai due portali tra l’1 gennaio e il 30 giugno 2019. Importi richiesti ed erogati in aumento Il primo segnale positivo è quello relativo agli importi;...

Mutui | tassi di interesse | facile it | Mutui it | banche | spread |


Case per investimento: Milano sorpassa Roma

Case per investimento: Milano sorpassa Roma
Milano e Roma sono le aree italiane più richieste da chi vuole investire in un immobile da mettere a reddito tanto che, secondo il focus realizzato da Facile.it e Mutui.it, nel 2018 il 26% delle domande di mutuo seconda casa presentate in tutto il Paese era destinato all’acquisto di una abitazione in una delle due province. Se però - si legge nell’analisi realizzata su un campione di oltre 26mila richieste di mutuo per acquisto* - nel 2017 era Roma ad attirare maggiormente l’attenzione degli investitori, il 2018 ha visto un cambio al vertice e lo scettro &egr...

Facile it | seconda casa | mutui seconda casa | mutui it | milano | roma |


Casa: in media costa 11.304 euro all’anno

Casa: in media costa 11.304 euro all’anno
  Le famiglie italiane spendono in media 942 euro al mese per la casa. Vale a dire 11.304 euro all’anno per proprietà e gestione dell’abitazione principale. Un costo che comprende le rate del mutuo, le utenze domestiche (energia elettrica, gas, acqua), le spese condominiali, le manutenzioni e la tassa rifiuti. Ma le cifre differiscono sensibilmente sul territorio: a parità di caratteristiche dell’immobile, al Nord le famiglie pagano mediamente il 20% in più che al Sud e sulle Isole. Mentre a livello di singole città è Roma a guida...

Facile it | mutui it | costo | tasse | rata | bollette |


Mutui: il 2% di quelli richiesti arriva da italiani espatriati

Mutui: il 2% di quelli richiesti arriva da italiani espatriati
Sono circa cinque milioni gli italiani residenti all’estero, ma non pensiate vogliano chiudere i ponti con le loro origini, anzi. Secondo un’analisi condotta da Facile.it e Mutui.it su un campione di oltre 21.000 domande di finanziamento presentate nel corso dello scorso anno, il 2% dei mutui richiesti in Italia nel 2018 faceva capo ad un italiano che, sia pur ormai residente all’estero, voleva acquistare casa nel Belpaese. Uno dei dati che più colpisce nei numeri evidenziati dai due portali è come ben il 40% degli espatriati che vuole comprare casa in Italia p...

Facile it | Mutui it | italiani all’estero | prima casa |


Mutui: richiesta in aumento del 3% nel 2018, ma attenzione ai tassi in salita

Mutui: richiesta in aumento del 3% nel 2018, ma attenzione ai tassi in salita
Il 2018 è stato un anno positivo sul fronte dei mutui, con tassi ancora a valori estremamente bassi e tutti i principali indicatori in crescita; è questo il quadro complessivo emerso dall’osservatorio congiunto di Facile.it e Mutui.it che, analizzando un campione di oltre 40.000 domande di mutuo raccolte da gennaio a dicembre 2018, hanno tracciato un bilancio dell’anno appena trascorso. Crescono gli importi richiesti e quelli erogati Il primo dato positivo è quello relativo alle somme richieste, che nel 2018 sono aumentate; gli aspiranti mutuatari, si legg...

Mutui it | Facile it | mutuo prima casa | aumento tassi |


Mutui: il 44,4% degli italiani è spaventato dallo spread

Mutui: il 44,4% degli italiani è spaventato dallo spread
  “Lei ha paura che lo spread possa incidere negativamente sulle sue finanze personali o su quelle della sua famiglia?” È questa la domanda che Facile.it e Mutui.it hanno fatto, attraverso l’istituto di ricerca mUp Research, ad un campione rappresentativo della popolazione adulta* e dalle risposte date emerge, senza ombra di dubbio, una grande preoccupazione; il 44,4% degli italiani (pari a oltre 19 milioni di individui) dichiara di essere preoccupato e di temere che l’andamento dello spread si ripercuota negativamente sulla propria economia familiare, ma i...

Facile it | Mutui it | Spread | mutui | tassi interesse |


Mutui: il 12% delle richieste arriva da cittadini stranieri

Mutui: il 12% delle richieste arriva da cittadini stranieri
  Aumentano le richieste di mutuo presentate in Italia da cittadini stranieri; è questa la prima evidenza emersa dall’analisi di Facile.it e Mutui.it secondo cui, nei primi 10 mesi del 2018, la percentuale di aspiranti mutuatari stranieri è stata pari a quasi il 12% del totale, valore in aumento di circa due punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2017, quando il dato era inferiore al 10%. In calo - si legge nell’indagine realizzata su un campione di oltre 55mila domande di finanziamento presentate tramite i due portali* - sia l’importo medio r...

Facile it | Mutui it | mutui stranieri |


Mutui: possibili aumenti per i futuri richiedenti se rimanesse alto lo spread Btp – Bund

Mutui: possibili aumenti per i futuri richiedenti se rimanesse alto lo spread Btp – Bund
La situazione economica in Italia sta vivendo un momento particolare; dopo un lungo periodo in cui le Banche hanno giocato al ribasso con i tassi di interesse, con gran beneficio per i consumatori, da pochi giorni alcuni istituti hanno ritoccato al rialzo gli spread applicati ai mutui a tasso fisso con un incremento vicino allo 0,1%. Oltre a questo, l’attualità politica ha fatto tornare sotto i riflettori l’andamento di un altro spread, quello fra Btp e Bund, e sono molti gli italiani che, spaventati dalle possibili conseguenze legate all’aumento dell’indice, tem...

Facile it | Mutui it | mutui prima casa | spread | bund | btp |


Mutui: erogato in aumento nei grandi centri, ma in provincia si riduce

Mutui: erogato in aumento nei grandi centri, ma in provincia si riduce
                                    Il mercato immobiliare italiano sta vivendo un momento molto particolare; in alcuni comuni i prezzi hanno ripreso salire, in altri sono ancora stabili e in tutti, complici i tassi favorevoli applicati dalle banche, gli italiani cercano di comprare casa. Ma come si differenzia il settore dei mutui fra grandi e piccoli centri? Per rispondere alla domanda Facile.it e Mutui.it hanno analizzato oltre 25.000 richieste di finanziamento e relative erogazioni presentate fra i...

Facile it | Mutui it | mutui prima casa | città | provincia |


Mutui: 2,4 milioni di italiani hanno estinto il finanziamento prima della scadenza

Mutui: 2,4 milioni di italiani hanno estinto il finanziamento prima della scadenza
    Sono circa 2,4 milioni i mutuatari italiani che sono riusciti a estinguere il debito con la banca ben prima della scadenza naturale del finanziamento. È questo il primo dato emerso dall’indagine commissionata da Facile.it e Mutui.it a mUp Research che, per analizzare più a fondo il rapporto tra mutuatari e banche, con l’ausilio di Norstat ha interrogato un campione rappresentativo della popolazione nazionale in età compresa tra i 40 e i 74 anni*. Dopo quanto tempo si dice addio al mutuo Chi è riuscito a estinguere anticipatamente il mu...

Facile it | Mutui it | estinzione anticipata |


Mutui: in Puglia richiesta in aumento del 4,4% nel primo semestre 2018

Mutui: in Puglia richiesta in aumento del 4,4% nel primo semestre 2018
  Buone notizie sul fronte dei mutui in Puglia; secondo i dati dell’osservatorio congiunto Facile.it - Mutui.it, nel corso del primo semestre 2018 gli aspiranti mutuatari pugliesi che si sono rivolti ad un istituto di credito hanno chiesto, in media, 113.156 euro, il 4,4% in più rispetto a quanto fatto nei primi sei mesi del 2017. In crescita, si legge nell’analisi realizzata su un campione di oltre 3.000 domande di finanziamento raccolte dai due portali nel corso dell’ultimo anno*, anche il Loan To Value, vale a dire la percentuale di valore dell’immobile...

Facile it | Mutui it | mutui prima casa | Puglia |


Mutui: in Lombardia erogato in aumento del 3,63% nel primo semestre 2018

Mutui: in Lombardia erogato in aumento del 3,63% nel primo semestre 2018
  In Lombardia si chiedono mutui di importo inferiore rispetto al passato, ma è aumentato il valore medio dei finanziamenti concessi dalle banche; è questo il bilancio emerso dell’osservatorio congiunto Facile.it - Mutui.it realizzato su un campione di oltre 17.000 domande di mutuo raccolte nella regione nell’ultimo anno*. Se nel primo semestre 2018 la richiesta media presentata dagli aspiranti mutuatari lombardi, pari a 138.862 euro, è diminuita dell’1,8% rispetto ai primi sei mesi del 2017, nello stesso periodo l’importo medio effettivamente...

Facile it | Mutui it | Lombardia | mutui prima casa |


Mutui: in Sicilia richiesta in aumento del 2,4% nel primo semestre 2018

Mutui: in Sicilia richiesta in aumento del 2,4% nel primo semestre 2018
  Buone notizie sul fronte dei mutui in Sicilia; secondo l’osservatorio congiunto Facile.it - Mutui.it gli aspiranti mutuatari siciliani che nel corso del primo semestre 2018 si sono rivolti ad un istituto di credito hanno chiesto, in media, 111.165 euro, valore in aumento del 2,4% rispetto al primo semestre del 2017. In aumento, si legge nell’analisi realizzata su un campione di oltre 3.500 richieste di finanziamento* raccolte nella regione nell’ultimo anno, anche il Loan To Value, ossia il rapporto tra il valore dell’immobile da acquistare e quello del mutuo ri...

Facile it | Mutui it | Sicilia |


Mutui: in Toscana erogato in aumento dell’1,85%

Mutui: in Toscana erogato in aumento dell’1,85%
In Toscana si chiedono mutui di importo inferiore rispetto al passato, ma aumenta il valore medio dei finanziamenti effettivamente concessi dalle banche; è questo il bilancio emerso dall’osservatorio congiunto Facile.it - Mutui.it realizzato su un campione di oltre 4.000 domande di finanziamento raccolte dai due portali nell’ultimo anno*. Se nel primo semestre 2018 la richiesta media presentata dagli aspiranti mutuatari toscani, pari a 133.507 euro, è diminuita dell’1,75% rispetto ai primi sei mesi del 2017, nello stesso periodo le somme effettivamente erogate d...

mutui | mutuo | mutuo prima casa | Facile it | Mutui it | Ivano Cresto | Toscana |


Mutui: in Sardegna richiesta in aumento del 2,7%

Mutui: in Sardegna richiesta in aumento del 2,7%
Buone notizie sul fronte dei mutui in Sardegna; secondo i dati dell’osservatorio congiunto Facile.it - Mutui.it realizzato su un campione di oltre 1.200 richieste di finanziamento*, nel corso del primo semestre 2018 l’importo medio richiesto dagli aspiranti mutuatari sardi è stato pari a 108.958 euro, valore in aumento del 2,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno prima. A crescere non sono stati solo gli importi richiesti agli istituti di credito, ma anche il Loan To Value, vale a dire la percentuale di valore dell’immobile che si intende finanziare tramite...

mutui | mutuo | mutuo prima casa | Facile it | Mutui it | Ivano Cresto | Sardegna |


Mutui: in Calabria richieste a +1,23%

Mutui: in Calabria richieste a +1,23%
Buone notizie sul fronte dei mutui in Calabria; secondo i dati dell’osservatorio congiunto Facile.it - Mutui.it, nel corso del primo semestre 2018 l’importo medio richiesto dagli aspiranti mutuatari calabresi è stato pari a 107.647 euro, valore in aumento dell’1,23% rispetto allo stesso periodo del 2017. A crescere, si legge nell’analisi realizzata su un campione di oltre 1.200 richieste di finanziamento* raccolte nell’ultimo anno, non sono stati solo gli importi richiesti agli istituti di credito ma anche il Loan To Value, vale a dire la percentuale di ...

mutui | mutuo | mutuo prima casa | Facile it | Mutui it | Ivano Cresto | Calabria |


 

[1] 2 3 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Genny Rea intervistato dall'Ufficio Stampa MP di Salvo De Vita

Genny Rea intervistato dall'Ufficio Stampa MP di Salvo De Vita
Amici del mondo Web Buongiorno,noi dell'Ufficio Stampa MP di Salvo De Vita con sito in Ferrara, abbiamo avuto l'onore di conoscere per la prima volta un nuovo Artista, per la categoria musicale, nominato "Gennaro Rea"... Amici del mondo Web Buongiorno,noi dell'Ufficio Stampa MP di Salvo De Vita con sito in Ferrara, abbiamo avuto l'onore di conoscere per la prima volta un nuovo Artista, per la categoria musicale, nominato "Gennaro Rea".Buongiorno Sign. Rea benvenuto ai nostri microfoni e lieto di conoscerla!!!Gennaro, la tua eta?Ho anni 3Sogni che hai da piccolo,quali sono? si sono avverati?Avere una famiglia con d (continua)

Solo applausi per i Campionati Italiani Assoluti di Calcio Balilla a Policoro

Solo applausi per i Campionati Italiani Assoluti di Calcio Balilla a Policoro
Due giorni di sfide entusiasmanti al PalaErcole, preceduti da un Open Day dedicato alla promozione e alla riflessione. Organizzazione impeccabile dell'Asd Powersport Basilicata e Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla Straordinario successo per la nona edizione del Campionati Italiani Assoluti di Calcio Balilla, disputatisi al PalaErcole di Policoro, in provincia di Matera, sabato 4 e domenica 5 dicembre.All'evento - organizzato dall'Asd Powersport Basilicata e dalla Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla- senza precedenti per la Lucania, al primo campionato nazionale spor (continua)


Le Acli di Arezzo premiano gli associati più fedeli e più longevi

Le Acli di Arezzo premiano gli associati più fedeli e più longevi
Un riconoscimento per la “fedeltà aclista”. L’iniziativa è delle Acli di Arezzo che, venerdì 10 dicembre, hanno previsto un momento per ringraziare e valorizzare i soci più longevi per l’impegno al servizio dei bisogni dei territori e delle comunità. Questa particolare premiazione sarà ospitata dal circolo di Badia al Pino e si svolgerà all’interno della tradizionale cena degli auguri di Natale ch (continua)

CESENATICO: Informare in merito agli effetti devastanti delle droghe.

Ritornano a Cesenatico i volontari per un mondo libero dalla droga. La verità viene sempre prima delle bugie. Campagna informativa tesa a fornire la VERITA’ sulla droga. Lo scopo è di raggiungere i ragazzi prima delle menzogne degli spacciatori. Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione i volontari di Mondo Libero dalla droga della Romagna, in questi g (continua)

Ravenna: Iniziativa di beneficenza per il Natale 2021per regalare un sorriso ai nonni della città!

I volontari “La via della felicità-Amici di L. Ron Hubbard” fanno la raccolta doni tra i negozi e il mercato di Ravenna. I regali verranno poi consegnati agli operatori delle case di riposo che penseranno alla consegna portando ai Nonni gli auguri da parte di tutti i cittadini Romagnoli che hanno generosamente offerto doni e tanti dolcetti per i nonni ospiti delle strutture. Questa inizi (continua)