Home > Keyword : Piattaforma Comunista cliccata 795 volte

Banche venete: prosegue la macelleria sociale

Banche venete: prosegue la macelleria sociale “Che cos'è l'effrazione di una banca di fronte alla fondazione di una banca?” (B. Brecht) Il governo Gentiloni-Renzi ha approvato il decreto legge con cui si stanziano fino a 17 miliardi di euro per prendere in gestione i crediti a rischio delle banche Popolare di Vicenza e Veneto Banca, cedere a prezzi stracciati i crediti di buona qualità al monopolio Intesa Sanpaolo e lasciare carta straccia in mano ai piccoli risparmiatori. In totale (MPS, Etruria, etc.) sono più di 30 i miliardi di euro spesi dal novembre 2015 per evitare il collass...

Politica | Piattaforma Comunista | comunicato salvataggio banche venete |


Ilva: respingere con la lotta e l’unità i licenziamenti per i profitti!

Ilva: respingere con la lotta e l’unità i licenziamenti per i profitti! Lo sciopero del 1 giugno degli operai dell’Ilva di Taranto, contro i primi 6.000 “esuberi” previsti dal piano industriale di Arcelor Mittal per rilevare l’acciaieria, ha messo in crisi il disegno antioperaio spalleggiato dal governo Gentiloni-Renzi. I governi a guida PD, come quelli delle destre, hanno sempre seguito una sola politica: scaricare sugli operai e sui lavoratori i costi dei piani di “rilancio”, liquidare i loro diritti, comprimere il salario, privatizzare e svendere le aziende strategiche per garantire i...

Politica | Piattaforma Comunista | comunicato sciopero ILVA |



ABBASSO IL G7 IMPERIALISTA! SVILUPPIAMO LA RESISTENZA E LA SOLIDARIETA’ OPERAIA E POPOLARE!

ABBASSO IL G7 IMPERIALISTA! SVILUPPIAMO LA RESISTENZA E LA SOLIDARIETA’ OPERAIA E POPOLARE! La scelta di svolgere il vertice del G7 a Taormina è funzionale alla logica di chi vuole fare della Sicilia una terra sempre più asservita al capitale finanziario internazionale, zeppa di basi militari, logistiche e spionistiche USA, NATO e italiane, ostile all’accoglienza dei migranti, costretta a subire i peggiori disastri ambientali (dai grandi impianti inquinanti, all’aumento di inceneritori e discariche), mentre disoccupazione e miseria dilagano. Il G7 di Taormina ribadisce il ruolo assegnato ...

Politica | Piattaforma Comunista | comunicato | G7 |


Sviluppare la solidarietà con i prigionieri politici palestinesi in sciopero della fame!

Sviluppare la solidarietà con i prigionieri politici palestinesi in sciopero della fame! Dal 17 aprile più di 1.800 prigionieri politici palestinesi hanno iniziato uno Sciopero della fame a oltranza. Lo Sciopero per la Dignità, che per numero dei partecipanti e durata, non ha eguali nella storia, sta andando avanti con coraggio e determinazione, nonostante tutte le manovre, le intimidazioni e la repressione delle autorità israeliane. Le rivendicazioni dei prigionieri sono: - Abolizione della detenzione amministrativa. - Abolizione di tutte le forme di tortura, compreso l’isolamen...

Politica | Piattaforma Comunista | comunicato solidarietà sciopero prigionieri politici palestinesi |


Manifesto internazionale per un 1° Maggio di unità e lotta

PER UN 1° MAGGIO DI UNITA’ E LOTTA CONTRO IL NAZIONALISMO, IL RAZZISMO, IL FASCISMO E LA POLITICA DI GUERRA! ALZIAMO LA BANDIERA DELL’INTERNAZIONALISMO PROLETARIO! Operai, lavoratori, giovani, donne e popoli oppressi di tutti i paesi! Il lungo periodo di scarsa crescita economica e l’aumento dell’instabilità politica, fanno emergere in modo più acuto le contraddizioni che lacerano il mondo capitalista. Sebbene minato dalla sua crisi generale e da quelle cicliche, questo sistema continua a stare in piedi. Se non ci uniremo e organizzeremo per combatterlo e abbatterlo, questo caduco sistema ...

Politica | Piattaforma Comunista | comunicato CIPOML | 1 Maggio |


25 Aprile: lottiamo contro la reazione e la guerra generate dall’imperialismo!

25 Aprile: lottiamo contro la reazione e la guerra generate dall’imperialismo! L’offensiva del capitale contro il lavoro continua con licenziamenti e riduzioni di salario. L’’involuzione autoritaria e repressiva dell’apparato statale procede con nuovi provvedimenti, come il decreto Minniti-Orlando. Lo scontro fra paesi imperialisti e capitalisti rischia di condurre l’umanità verso una nuova guerra imperialista generale, mentre la borghesia rispolvera il fascismo per calpestare i residui diritti e libertà dei lavoratori. Questo 25 Aprile cade dunque in una situazione densa di pericoli e m...

Politica | Piattaforma Comunista | comunicato | 25 Aprile |


Condanniamo il brutale attacco USA alla Siria

Condanniamo il brutale attacco USA alla Siria FUORI TUTTE LE POTENZE IMPERIALISTE DALLA REGIONE! COSTRUIAMO UN AMPIO FRONTE CONTRO LA GUERRA, PER USCIRE DALLA NATO E DALLA UE! L’attacco missilistico ordinato dall’ultrareazionario presidente USA Donald Trump, che ha utilizzato come pretesto un presunto utilizzo di armi chimiche da parte del regime di Assad di Siria, conferma che si aggrava la disputa interimperialista, mentre la politica di guerra e il riarmo fanno grandi passi avanti. Altro che le fandonie di opportunisti e populisti, che fino a ieri diffondevano illusioni sulla poss...

Politica | Piattaforma Comunista | comunicato attacco alla Siria |


Leggete la nuova edizione di Scintilla (n. 78, marzo 2017)

Care lettrici, cari lettori, Piattaforma Comunista comunica che è uscita Scintilla n. 78 - marzo 2017, giornale comunista del proletariato rivoluzionario. Potete scaricare Scintilla visitando il nostro sito internet http://www.piattaformacomunista.com/ Leggete, discutete e diffondete Scintilla! Contribuite alla sua redazione inviando corrispondenze, comunicati! Abbonatevi e sottoscrivete per la stampa comunista (marxista-leninista)! Saluti militanti. Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia. http://www.piattaformacomunista.com/ teoriaepra...

Politica | Piattaforma Comunista | comunicato uscita Scintilla marzo |


La scissione del PD, le manovre del governo e i compiti del proletariato

La scissione del PD, le manovre del governo e i compiti del proletariato Per non finire cotto a fuoco lento, Renzi ha convocato il congresso del PD, puntando alle elezioni anticipate. La forzatura ha accelerato la lotta intestina di questo puntello sociale dell’imperialismo, intronato dalla batosta referendaria del 4 dicembre. Nella decomposizione del PD si riflette la crisi di egemonia - dunque di direzione politica e di consenso - della grande borghesia italiana. Tale crisi si approfondirà, poiché si va a indebolire un caposaldo del suo potere politico e della strategia filoatlantica ed...

Politica | Piattaforma Comunista | comunicato | scissione PD |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Le auto usate più vendute online sotto i 30.000 euro

Le auto usate più vendute online sotto i 30.000 euro
Osservatorio brumbrum: numeri e tendenze sull’acquisto di auto usate in rete tra i 20.000 e i 30.000 euro. Circa il 22% degli italiani che acquistano una vettura online spende tra i 20.000 e i 30.000 euro. SI tratta di una cifra interessante per comprare un’auto: a quel prezzo naturalmente non si acquistano utilitarie e citycar, ma vanno per la maggiore station wagon, crossover e SUV, pluriaccessioriati e con motori di tutti i tipi, anche ibridi di ultima generazione. Chi vince la classifica de (continua)

In Campidoglio gli Ambasciatori Doc Italy ricevono l’investitura dall’ANDI

In Campidoglio gli Ambasciatori Doc Italy ricevono l’investitura dall’ANDI
L’evento ottiene un successo meritato, nonostante i divieti in atto per Covid Nonostante la pandemia e tutte le ristrettezze dal Covid, la presidente dell’ANDI (Associazione Nazionale Doc Italy) Tiziana Sirna, giovedì 20 gennaio c.a. ha voluto riconfermare la carica di Ambasciatore a coloro che avevano già ricevuto questa investitura, consegnando loro anche la fascia tricolore distintiva del Doc Italy ed al tempo stesso promuovere nuovi Ambasciatori dell’ANDI. La mani (continua)


Colli Albani: Fiamme in appartamento, in Sei Persone Intossicate

Colli Albani: Fiamme in appartamento, in Sei Persone Intossicate
ncendio questa notte, intorno alle ore 4:30, a Roma, in via Arrigo Davila al civico 42, zona Colli Albani Appio Latino dove un incendio ha completamente distrutto un appartamento all’7° piano di una palazzina e provocato il ferimento di sei persone – Tra questi una bambina e l’anziana proprietaria dell’appartamento. Un rogo originato questa mattina all’alba, intorno alle ore 4.30 del mattino, all’interno di un’abitazione all’altezza del civico 42 in prossimità del Parco dell’Appia Antica e via Appia Nuova con fiamme che si sono sviluppate all’interno dell’abitazione, e che di fatto hanno coinvolto due ambienti Momenti di paura, durante le operazioni di spegnimento di soccorso, è stato necessario evacuare precauzionalmente i residenti, che sono stati fatti scendere in strada.  A dare l’allarme sono stati i cittadini, che hanno notato le fiamme e fumo denso provenire dall’abitazione. Arrivata la segnalazione alla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco di Roma, con la richies (continua)

"Dreamers in Las Vegas" è il nuovo singolo di Jalisia Dollson


A distanza di un anno e mezzo da “Con Te”, Jalisia Dollson, la nuova stella del pop, torna a regalare grinta ed emozione in “Dreamers in Las Vegas” (B-Again Records), il suo nuovo singolo.Impreziosito da attualissime sonorità synth-pop che abbracciano e guidano la vocalità intensa e potentissima della cantautrice trevigiana, il testo ha preso vita dalla penna vivace e penetrante di Jalisia durante (continua)

-Somma Vesuviana. AISA riconfermata Associazione di Protezione Ambientale (Scritto da Antonio Castaldo)

-Somma Vesuviana. AISA riconfermata Associazione di Protezione Ambientale (Scritto da Antonio Castaldo)
Somma Vesuviana. AISA riconfermata Associazione di Protezione Ambientale (Scritto da Antonio Castaldo)Somma Vesuviana plaude al riconfermato riconoscimento ministeriale maturato dall’AISA “Associazione Italiana Sicurezza Ambientale”, che qui è radicata con la presidenza nazionale retta dal fondatore Cav. Giovanni Cimmino e le cui attività si irradiano a livello nazionale a partire dal territ (continua)