Home > Keyword : Procida cliccata 602 volte

Procida 2022. 'L’Isola di Arturo' Capitale della Cultura tra letteratura e turismo

Procida 2022. 'L’Isola di Arturo' Capitale della Cultura tra letteratura e turismo
Era il lontano – ma non troppo – 1957 quando uscì per la prima volta il romanzo di Elsa Morante “L’isola di Arturo” interamente ambientato nella selvaggia isola di Procida, in Campania (NA). Un racconto puro, sincero, poetico, come solo la penna della Morante sa essere. In questo libro, l’isola di Procida, oggi eletta Capitale della Cultura 2022, diventa non solo l’isola di origine del giovane Arturo – protagonista del racconto – ma anche simbolo delle sue radici più profonde. Si tratta di un romanzo estremamente introspettivo e descrittivo, una lettura lenta e profonda. D...

letteratura | Procida | turismo | immobiliare |


Netcoa incontra il Museo Civico di Procida

Netcoa incontra il Museo Civico di Procida
Intervista a Nicola Scotto di Carlo, Direttore del Museo Civico di Procida. Dopo la sua partecipazione al format innovativo di Netcoa “La Tavola delle Imprese” dedicato nella scorsa sessione al tema “La cultura, territorio del sapere e dell’essere, incita gli uomini a crescere e a produrre, salvaguardando le tipicità dei luoghi, arti e tradizioni, interagendo con i nuovi modelli innovativi”, il Direttore del Museo Civico di Procida, Nicola Scotto di Carlo, ci ha concesso una breve intervista, sottolineando il ruolo che deve avere la cultura, fattore non distante, bensì propulsivo di una nuova economia del territorio che catalizza conoscenze, competenze e tradi...

museo civico | procida | cultura | mare | ambiente | impact social |



Il mondo salvato dai ragazzini (e dai libri): perché la cultura non Isola! L’inn

Il mondo salvato dai ragazzini (e dai libri): perché la cultura non Isola!  L’inn
Il mondo salvato dai ragazzini (e dai libri): perché la cultura non Isola! L’innovativo progetto di Reading Literacy tra le proposte vincenti del dossier Procida Capitale Italiana per la Cultura 2022NAPOLI – Procida Capitale Italiana della Cultura 2022. È ufficiale, la commissione tecnica “assolutamente impenetrabile e indipendente” voluta dal MiBACT e presieduta dal prof. Stefano Baia Curioni, docente di Storia Economica dell’Università Bocconi di Milano, ha scelto l’isola del Golfo di Napoli come porta bandiera nazionale di quello che lo stesso Ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, Dario Francescini, ha definito l’anno de...

Il mondo salvato dai ragazzini Kolibrì Napoli Agita Teatro Andersen Procida 2022 |


procida

procida
L’isola di Procida, il suo nome e le sue origini si mescolano tra realtà e leggenda. Tra le ipotesi più suggestive, c’è quella che fa nascere il nome Procida da greco. "prochetai" cioè giace. Se si guarda attentamente la morfologia di Procida, ci si accorge che l’isola sembra giacere distesa e sdraiata nel mare. Invece altri, fanno derivare il nome di Procida, da una nutrice di Enea di Nome per l’appunto Procida. La nutrice secondo la leggenda, è stata sepolta sull’isola. A meno di un’ora di aliscafo da Napoli, Procida è famosa in tutto il mondo per le sue bellezze e i panorami suggestivi.Anche se Procida rispetto alle isole di Capri ed Ischia, è la più piccola del golfo di Napoli, è stata la prima ad essere abitata. Dalle scoperte archeologiche secondo testimonianze attendibili, Procida fu occupata da coloni Calcidesi. La presenza è ancor oggi rintracciabile dall’immenso patrimonio artistico donato come, ad esempio, i borghi pittoreschi di Callia e Corricella e le case color pastello.La zona più antica di Procida è Terra Murata. Come si  deduce da...

Procida | Napoli | Visite guidate Napoli | Visite guidate Procida | Procida capitale della cultura 2022 |


Nazario D’Amato presenta il romanzo “Chiamami Fernanda – Una storia procidana”

Nazario D’Amato presenta il romanzo “Chiamami Fernanda – Una storia procidana”
Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   Chiamami Fernanda – Una storia procidana di Nazario D’Amato Nazario D’Amato presenta “Chiamami Fernanda – Una storia procidana”, che narra, nella affascinante cornice dell’Isola di Procida, la storia di Paolo, un vecchio marinaio e del suo cane, di una bambina e di una misteriosa figura femminile. Sullo sfondo il meraviglioso Golfo di Napoli e un mare che evoca ricordi, sensazioni dai contorni inafferrabili. La storia di Paolo ci viene narrata attraverso un racconto leggendario, che affabula e ci pone di...

Chiamami Fernanda | Nazario D’Amato | romanzo | Edizioni Del Poggio | scrittore | libri | leggenda | Procida | marinaio | memorie | viaggio interiore | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


Nuova tappa gourmet per Degustì a Monte di Procida al Family Nest con la Luigi Castaldi Group

Nuova tappa gourmet per Degustì a Monte di Procida al Family Nest con la Luigi Castaldi Group
Degustì, il tour degustativo enogastronomico promosso dalla Luigi Castaldi Group S.r.l., terrà la terza tappa il 17 gennaio alle ore 20.30 presso il Ristorante-Pizzeria gourme t“FAMILY NEST” a Monte di Procida sulla via Panoramica. “FAMILY NEST” è una location versatile, adatta per eventi speciali o semplicemente per serate informali, per gustare piatti della cucina campana tradizionale e pizza napoletana dalle sfumature gourmet. Questa tappa di Degustì inaugura il nuovo anno e continua il viaggio dedicato agli amanti del buon cibo e dei p...

food | degustì | cibo | vini | vino | enogastronomia | gastronomia | cena | bacoli | monte di procida | napoli |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

A riveder le stelle

A riveder le stelle
Mostra d'arte contemporanea a cura di Barbara Codogno, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova in collaborazione con “The Bank Contemporary Art Collection” di Antonio Menon. A riveder le stelle è una mostra d’arte contemporanea che l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova organizza dal 30 ottobre 2021 al 30 gennaio 2022 al Museo Eremitani, in collaborazione con “The Bank Contemporary Art Collection” di Antonio Menon. Realizzata in occasione del 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri e curata da Barbara Codogno, l’esposizione dialogherà ideal (continua)

-Napoli Barra: Omaggio alla Festa dei Gigli con miniature in mostra. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Napoli Barra: Omaggio alla Festa dei Gigli con miniature in mostra. (Scritto da Antonio Castaldo)
Napoli Barra: Omaggio alla Festa dei Gigli con miniature in mostra. (Scritto da Antonio Castaldo) Una visita ad una mostra di “Gigli in miniatura”, domenica 17 ottobre 2021, si è resa possibile grazie al coinvolgimento seguito ad uno scambio di amicizie via social, alla riscoperta di comuni interessi storici e culturali con al centro la Festa dei Gigli in Campania, di due giovanissimi stu (continua)


Per Sandro Murru Kortezman... il weekend comincia prima! 21/10 all'Aperitore - Tre Archi (CA) + 23/10 La Cena in Festa - Sa Pampada (CA)

Per Sandro Murru Kortezman... il weekend comincia prima!  21/10 all'Aperitore - Tre Archi (CA) + 23/10 La Cena in Festa - Sa Pampada (CA)
Continuano le cene, gli aperitivi e i dopo cena musicali animati & musicali (o viceversa) da  Sandro Murru Kortezman. Sono eventi a metà tra ristorazione e discoteca, perfetti per mettere il sorriso a chiunque.Giovedì 21 ottobre è all'Aperitore di Tre Archi (CA), per un evento che inizia ovviamente già all'ora dell'aperitivo e allunga decisamente il weekend.Sabato 23 ottobre è invece a La (continua)

La digitalizzazione dell’economia italiana? Solo con una formazione etica e innovativa

La digitalizzazione dell’economia italiana?  Solo con una formazione etica e innovativa
La formazione 4.0 è la chiave di volta per la digitalizzazione delle imprese. La sintesi del webinar "Formazione e lavoro: il futuro è 4.0" La digitalizzazione dell’economia italiana può avvenire con successo, solo se c’è alla base una formazione etica e innovativa. Questo il messaggio emerso con forza durante il webinar Time Vision “Formazione e lavoro: il futuro è 4.0” svolto mercoledì 20 ottobre alle ore 15:30 in modalità digitale. Un pomeriggio di confronto e approfondimenti sulla misura, le sue caratteristiche e i suoi obiet (continua)

Invito stampa - La Pandemia Diabete in Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna: modelli organizzativi e criticità gestionali - 26 Ottobre 2021, Ore 11

martedì 26 Ottobre, dalle ore 11 alle 13, si terrà il webinar ‘La Pandemia Diabete in Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna: modelli organizzativi e criticità gestionali’, organizzato da Motore Sanità e Diabete Italia. martedì 26 Ottobre, dalle ore 11 alle 13, si terrà il webinar ‘La Pandemia Diabete in Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna: modelli organizzativi e criticità gestionali’, organizzato da Motore Sanità e Diabete Italia.Attualmente la prevalenza del diabete in Italia viene stimata intorno al 6%, con approssimativamente 3,6 Milioni di soggetti che ne sono affe (continua)