Home > Keyword : Questura di Roma cliccata 410 volte

La Befana della Polizia fa visita al Gemelli di Roma Oncologia pediatrica e Neurochirurgia infantile

La Befana della Polizia fa visita al Gemelli di Roma Oncologia pediatrica e Neurochirurgia infantile
La befana della Polizia di Stato ha fatto tappa anche quest’anno al Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS a Roma Ad accogliere la befana della polizia sono stati medici, psicologi ed infermieri della struttura sanitaria; nel rispetto della normativa anticovid, saranno infatti loro a consegnare i regali ai piccoli pazienti.La Polizia di Stato nonostante le difficoltà del momento non ha voluto mancare a un così speciale ed importante tradizionale appuntamento, con la speranza di riuscire a regalare un sorriso ai piccoli pazienti.Il Professor Antonio Ruggiero direttore Oncologia pediatrica Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS ha dichiarato “Con grande piacere accogliamo la Befana della Polizia di Stat...

BACI | BAMBINI | CIOCCOLATO | franco gabrielli | Gemelli IRCCS | la befana | Oncologia pediatrica e Neurochirurgia infantile | OSPEDALE GEMELLI | polizia di stato | questura di roma | webtvstudios |


Lettera aperta di Antonello De Pierro,il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e punito paradossalmente dalla Polizia

Lettera aperta di Antonello De Pierro,il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e punito paradossalmente dalla Polizia
AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICAALLA PRESIDENTE DEL SENATOAL PRESIDENTE DELLACAMERA DEI DEPUTATIAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRIAL MINISTRO DELLA GIUSTIZIAAL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONEPARLAMENTARE DI INCHIESTA SUL FENOMENODELLE MAFIE E SULLE ALTRE ASSOCIAZIONICRIMINALI, ANCHE STRANIEREAL PROCURATORE NAZIONALE ANTIMAFIAAL PROCURATORE DISTRETTUALE ANTIMAFIA ROMAAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA DI ROMAAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICADI CIVITAVECCHIAAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICADI VELLETRIAL PROCURATORE GENERALEDELLA CORTE DEI CONTIAL PROCURATORE DELLA CORTE DEI CONTIPE...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Polizia di Stato | Armando Spada | Spada | clan Spada | Casamonica | Questura di Roma | Ministero dell Interno | Polizia di Frontiera | Fiumicino | Polaria | Franco Gabrielli | Luciana Lamorgese | Matteo Renzi |



Antonello De Pierro, parla il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e sanzionato incredibilmente dalla Polizia

Antonello De Pierro, parla il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e sanzionato incredibilmente dalla Polizia
Il presidente dell'Italia dei Diritti ha deciso di rompere il silenzio sull'assurda vicenda, che vide il suo dirigente credere alla versione del clan. Era stata chiesta la destituzione poi derubricata in deplorazione, con carriera bloccata. Presto sarà un baby pensionato a spese dei cittadini, che sono costretti a lavorare fino a 67 anni Roma - E' nota a molti la vicenda che ha coinvolto, suo malgrado, il presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro e la sua famiglia, in particolare sua madre Lucia Salvati, dirigente statale in pensione, i quali, dopo aver presentato un esposto per abusi edilizi sono stati risucchiati in un vortice kafkiano fatto di intimidazioni, coperture istituzionali, aggressioni mafiose.Il giornalista e politico romano, affiancato spesso anche da sua madre, da anni sta combattendo per far emergere la verità e accendere definitivamente i riflettori su una storia torbida fatta di clamorose omissio...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Polizia di Stato | Armando Spada | Spada | clan Spada | Casamonica | Questura di Roma | Ministero dell Interno | Polizia di Frontiera | Fiumicino | Polaria | Franco Gabrielli | Luciana Lamorgese | Matteo Renzi |


La Polizia festeggia al Colosseo il Patrono San Michele Arcangelo

La Polizia festeggia al Colosseo il Patrono San Michele Arcangelo
 In occasione della vigilia della celebrazione di San Michele Arcangelo, alla presenza del Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese e del Capo della Polizia, Franco Gabrielli, la Polizia di Stato sceglie la musica quale strumento di aggregazione, legalità e cultura per rendere omaggio al proprio santo patrono, in un contesto storico e monumentale di estrema bellezza, patrimonio mondiale UNESCO. Ad ospitare l’evento, sullo sfondo del Colosseo, simbolo di Roma e dell’Italia intera, è stato il tempio di Venere e Roma. Sono state le note della storica b...

Capo della Polizia | COLOSSEO | family day | Luciana Lamorgese | Maurizio Billi | ministro dell interno | Paola Saluzzi | Parco archeologico del Colosseo | patrimonio mondiale UNESCO | questura di roma | romavideoeventi | san michele arcangelo | serena autieri |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

L’audiovisivo al servizio del personale sanitario, ecco “Virtual Home Care Academy”

L’audiovisivo al servizio del personale sanitario,  ecco “Virtual Home Care Academy”
La cooperativa sociale Sirio e Home Medicine Italia hanno realizzato una vera e propria Academy in VR 360 per formare anche i familiari dei pazienti con fabbisogno clinico complesso: presentazione alla Mostra del Cinema di Venezia negli spazi di Paradise Pictures  Formare i familiari dei pazienti con fabbisogno clinico complesso e il personale sanitario con l’ausilio della tecnologi (continua)

Cosa crea l'abuso di FARMACI?

Cosa crea l'abuso di FARMACI?
L’assunzione di farmaci può causare problemi di salute molto seri. Questo è il motivo per cui vengono presi solo sotto supervisione medica. Ma, anche in questi casi, devono essere strettamente controllati per evitare dipendenza o altri problemi. Molte pillole sembrano uguali. È estremamente pericoloso assumere una pillola di cui non sei certo o che non è stata prescritta a te. Le persone hanno reazioni diverse ai farmaci, a causa della diversa struttura chimica del loro corpo. Un farmaco che andava bene per una persona potrebbe essere molto rischioso, o addirittura fatale, per qualcun altro. I farmaci sono sicuri solo per gli individui a cui sono stati prescritti e per nessun’altro. L’utilizzo di farmaci per fini ricreativi è un problema serio tra gli adolescenti e i giovani. Studi nazionali dimostrano che un adolescente ha più probabilità di fare abuso di farmaci che di droghe illegali.Molti adolescenti pensano che i farmaci siano sicuri perché vengono prescritti dai dottori. Ma assumerli per scopi non medici, per sballarsi o per “auto-curarsi” può essere pericoloso e creare (continua)


Accademia Leonina: Appello del Presidente Cristian Raponi

Accademia Leonina: Appello del Presidente Cristian Raponi
L'UE e la comunità Internazionale uniti per la Tunisia perla del Mediterraneo Certamente la Tunisia non è un paese ricco nel senso del termine che viene attribuito nei paesi occidentali, ma le sue potenzialità sono enormi. Per iniziare la Tunisia è l'unico stato che ha gestito una normalizzazione democratica dopo le "primavere arabe" del 2011. E' inoltre l'unico paese africano ad aver da sempre mostrato uno spirito occidentale di apertura alle relazioni con la UE e con gli (continua)

Francesco Migliazzo è il nuovo presidente del GAL Madonie

Francesco Migliazzo è il nuovo presidente del GAL Madonie
Il sindaco di Gangi succede a Santo Inguaggiato che ha guidato l’Ente dal febbraio 2018. E’ stato eletto per acclamazione il nuovo presidente del GAL Madonie, Francesco Paolo Migliazzo. Il sindaco di Gangi succede a Santo Inguaggiato che ha guidato l’Ente dal febbraio 2018. Così come il presidente anche il suo vice Croce Scelfo è stato eletto per acclamazione dal Consiglio di Amministrazione che era stato rinnovato nell’assemblea dei soci che si è tenuta lo scorso 9 luglio. Di (continua)

Roma chiama Vercelli risponde

Roma chiama Vercelli risponde
La vercellese Liza Binelli intervistata per un tesi di laurea. Racconta la sua esperienza giornalistica nel testo di Betty Mammucari, 110 e lode alla Sapienza. Betty Mammucari è una studentessa di Velletri che ha discusso la sua tesi di laurea magistrale alla Sapienza di Roma, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione lo scorso 14 luglio. Sui social aveva fatto richiesta ai giornalisti italiani di raccontare la propria storia professionale, così, Liza Binelli (foto in alto), insegnante vercellese e giornalista (per dile (continua)