Home > Keyword : SMART WORKING cliccata 2366 volte

La consolle trasformabile: il trend d'autunno di Artigiani in Città

La consolle trasformabile: il trend d'autunno di Artigiani in Città
Incremento delle vendite del 25% di consolle trasformabili Milano, 15 settembre 2021. Una casa senza consolle trasformabile è come un armadio senza ante. Regina indiscussa degli ingressi, dei corridoi, ma anche complemento di design nei living più cool, una cosa è certa: è un must e, in quanto tale, essenziale. Spesso però non si ha abbastanza spazio e questo crea un duplice svantaggio: avere meno versatilità in casa, riducendo così la qualità della vita familiare, anche per i single. Vivere bene il proprio ambiente è il fattore principale del nostro benessere, a maggior ragione nell’era del digitale e dello smart working. Artigiani in ...

consolle trasformabile | arredamento | casa | smart working |


Oltre 17.000 lavoratori fuorisede tornati a casa grazie allo smart working

Oltre 17.000 lavoratori fuorisede tornati a casa grazie allo smart working
Smart e remote working sono stati per molti un’occasione per riorganizzare la propria vita, anche da un punto di vista abitativo, e tra le categorie che più hanno beneficiato di questa opportunità c’è quella dei lavoratori fuori sede; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, nell’ultimo anno sono oltre 17.000 i lavoratori friulani fuorisede che, grazie alla possibilità di sfruttare i vantaggi dello smart working, hanno scelto di tornare a casa senza per questo dover rinunciare al proprio impiego.Tenore di vita più alto Uno degli elementi che ha spinto i fu...

Facile it | Friuli-Venezia Giulia | smart working | lavoratori fuori sede | Covid | adsl |



Oltre 30.000 siciliani fuorisede tornati a casa grazie allo smart working

Oltre 30.000 siciliani fuorisede tornati a casa grazie allo smart working
Smart e remote working sono stati per molti un’occasione per riorganizzare la propria vita, anche da un punto di vista abitativo, e tra le categorie che più hanno beneficiato di questa opportunità c’è quella dei lavoratori fuori sede; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, nell’ultimo anno sono oltre 30.000 i lavoratori siciliani fuorisede che, grazie alla possibilità di sfruttare i vantaggi dello smart working, hanno scelto di tornare a casa senza per questo dover rinunciare al proprio impiego. Tenore di vita più alto Uno degli elementi che h...

Facile it | Sicilia | adsl | smart working | lavoratori fuorisede | covid |


Quasi 9.000 sardi fuorisede tornati a casa grazie allo smart working

Quasi 9.000 sardi fuorisede tornati a casa grazie allo smart working
Smart e remote working sono stati per molti un’occasione per riorganizzare la propria vita, anche da un punto di vista abitativo, e tra le categorie che più hanno beneficiato di questa opportunità c’è quella dei lavoratori fuori sede; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, nell’ultimo anno sono quasi 9.000 i lavoratori sardi fuorisede che, grazie alla possibilità di sfruttare i vantaggi dello smart working, hanno scelto di tornare a casa senza per questo dover rinunciare al proprio impiego. A livello nazionale, si legge ancora nell’indagine, a pre...

Facile it | Puglia | adsl | covid | smart working | lavoratori fuorisede | mutui |


17.000 pugliesi fuorisede tornati a casa grazie allo smart working

17.000 pugliesi fuorisede tornati a casa grazie allo smart working
Smart e remote working sono stati per molti un’occasione per riorganizzare la propria vita, anche da un punto di vista abitativo, e tra le categorie che più hanno beneficiato di questa opportunità c’è quella dei lavoratori fuori sede; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, nell’ultimo anno sono circa 17.000 i lavoratori pugliesi fuorisede che, grazie alla possibilità di sfruttare i vantaggi dello smart working hanno scelto di tornare a casa senza per questo dover rinunciare al proprio impiego.A livello nazionale, si legge ancora nell’indagine, a prendere...

Facile it | Puglia | adsl | covid | smart working | lavoratori fuorisede | mutui |


Quasi 21.000 emiliano-romagnoli fuorisede tornati a casa grazie allo smart working

Quasi 21.000 emiliano-romagnoli fuorisede tornati a casa grazie allo smart working
Smart e remote working sono stati per molti un’occasione per riorganizzare la propria vita, anche da un punto di vista abitativo, e tra le categorie che più hanno beneficiato di questa opportunità c’è quella dei lavoratori fuori sede; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, nell’ultimo anno sono quasi 21.000 i lavoratori dell’Emilia-Romagna fuorisede che, grazie alla possibilità di sfruttare i vantaggi dello smart working hanno scelto di tornare a casa senza per questo dover rinunciare al proprio impiego.A livello nazionale, si legge ancora nell’indagine,...

Facile it | Emilia-Romagna | smart working | lavoratori fuorisede | Covid |


Oltre 1.000 lucani fuorisede tornati a casa grazie allo smart working

Smart e remote working sono stati per molti un’occasione per riorganizzare la propria vita, anche da un punto di vista abitativo, e tra le categorie che più hanno beneficiato di questa opportunità c’è quella dei lavoratori fuori sede; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, nell’ultimo anno sono oltre 1.000 i lavoratori lucani fuorisede che, grazie alla possibilità di sfruttare i vantaggi dello smart working hanno scelto di tornare a casa senza per questo dover rinunciare al proprio impiego.A livello nazionale, si legge ancora nell’indagine, a prendere la...

Facile it | Basilicata | smart working | lavoratori fuorisede | Covid |


Lo smart working cambia la geografia del lavoro in Lombardia

Lo smart working cambia la geografia del lavoro in Lombardia
Sono oltre 88.000 i lavoratori fuorisede della Lombardia che, grazie alla possibilità di sfruttare i vantaggi dello smart working, si sono potuti spostare dalla città in cui ha sede l’azienda per cui lavorano senza dover rinunciare al proprio impiego Sono oltre 88.000 i lavoratori fuorisede della Lombardia che, grazie alla possibilità di sfruttare i vantaggi dello smart working, si sono potuti spostare dalla città in cui ha sede l’azienda per cui lavorano senza dover rinunciare al proprio impiego e ridefinendo de facto la mappa del lavoro nella regione. È questo uno dei dati emersi dall’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat e resa pubblica nelle scorse ore. Il numero tiene conto di tutti gli spostamenti di cui sono stati protagonisti i lavoratori fuorisede che prima della pandemia abitavano in un immobi...

lavoro | smart working | lombardia | fuorisede | Facile it | adsl | mutui |


Lavoro: 400.000 fuorisede tornati a casa grazie allo smart working

Lavoro: 400.000 fuorisede tornati a casa grazie allo smart working
Smart e remote working sono stati per molti un’occasione per riorganizzare la propria vita, anche da un punto di vista abitativo, e tra le categorie che più hanno beneficiato di questa opportunità c’è quella dei lavoratori fuori sede; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, nell’ultimo anno il 20% dei fuorisede, vale a dire 400.000 individui, hanno approfittato dello smart working per cambiare città. Il 75% di loro ha scelto di tornare a vivere nel luogo di origine, mentre il 25% ha preferito trasferirsi in un’altra città, diversa sia da quella in...

Facile it | smart working | lavoratori fuori sede | covid | smart workers |


Misurare le prestazioni del lavoro da casa: strategie per la gestione dei gruppi misti e ibridi

Misurare le prestazioni del lavoro da casa: strategie per la gestione dei gruppi misti e ibridi
L’emergenza sanitaria ha gioco forza aumentato vertiginosamente questa tendenza, spesso cogliendo lavoratori e aziende completamente impreparati. Ma non si tratta solo della dotazione informatica; il grosso problema è stato ed è la modalità di gestione dei processi in modalità a distanza o mista, ed in particolare la gestione delle relazioni tra lavoratori e tra lavoratore e manager. Il telelavoro non è una novità. Lo avevano sperimentato, e poi abbandonato, nella Silicon Valley già sul finire degli anni ’90. Anche prima del Covid, molte aziende, in particolare di servizio, lasciavano a casa almeno un giorno alla settimana parte del proprio personale.L’emergenza sanitaria ha gioco forza aumentato vertiginosamente questa tendenza, spesso cogliendo lavoratori e aziende completamente impreparati. Ma non si tratta solo della dotazione informatica; il grosso problema è stato ed è la modalità di gestione dei processi in modalità a distanza o mista, ed in particolare la gestione ...

HYBRID TEAM | MISURARE LE PRESTAZIONI | SMART WORKING | TELE LAVORO | ECONOMIA ANTROPOLOGICA |


Igiene vertebrale: come prevenire i disturbi muscolo scheletrici

Igiene vertebrale: come prevenire i disturbi muscolo scheletrici

 

Il 23 marzo 2021 un corso in videoconferenza permetterà di migliorare l’attenzione e conoscenza dei disturbi muscolo-scheletrici, soffermandosi in particolare sull’igiene vertebrale e su come prevenire e prendersi cura del “mal di schiena”.

  Comunicato Stampa Igiene vertebrale: come prevenire i disturbi muscolo scheletrici   Il 23 marzo 2021 un corso in videoconferenza permetterà di migliorare l’attenzione e conoscenza dei disturbi muscolo-scheletrici, soffermandosi in particolare sull’igiene vertebrale e su come prevenire e prendersi cura del “mal di schiena”.   Le ricerche nell’Unione Europea hanno rilevato come i disturbi muscolo-scheletrici lavoro-correlati, con riferimento alle compromissioni di alcune strutture corporee causate o aggravate dal lavoro, siano tra i di...

igiene vertebrale | covid-19 | smart working | AiFOS |


Ottimizzare le comunicazioni aziendali nella "nuova normalità”

Ottimizzare le comunicazioni aziendali nella
Il coronavirus è stato foriero di una rivoluzione del modo di vivere e lavorare della maggior parte di noi. Nelle aziende le cui attività si svolgono primariamente in ufficio, la comunicazione via telefono e video si è rivelata essenziale per rimanere in contatto con colleghi e clienti pur lavorando da casa. Per soddisfare le esigenze della forza lavoro remota, molte aziende hanno dovuto adeguare strumenti e tecnologie in uso, integrando nuove soluzioni per le videoconferenze e applicazioni per garantire l’interazione tra i dipendenti.Con il proseguimento dei lockdown in tutta Europa, sembra che resteremo in contatto virtuale ancora per un po'. Requisito fondamentale a tale scopo è possedere una buona infrastruttura domestica. Qualsiasi soluzione temporanea messa in atto dai datori di lavoro durante il primo lockdown richiede ora un approccio più ponderato.La sfida posta dalla distanza“Dal recente...

Snom | videoconferenze | Telefoni IP | comunicazioni aziendali | confcall | conferenze telefoniche | Covid | DECT | IP | lockdown | nuova normalità | smart working | snom | telecomunicazioni | telefoni IP | telefonia IP | VoIP |


Come la Fiducia negli Affari Aumenta le Vendite

Come la Fiducia negli Affari Aumenta le Vendite
Webinar gratuito informativo dei volontari La Via della Felicità. “La Fiducia Reciproca è il fondamento più basilare nelle relazioni umane. Senza di essa crolla l'intera struttura.”  Comportamenti che una volta si pensava inaccettabili come mentire, ingannare e nascondere errori sono diventati una normalità nel mondo del lavoro di oggi. In aggiunta a questi i problemi dell’aumento di abuso di sostanze stupefacenti, i conflitti interpersonali, il morale basso, l’assenteismo e l’avvicendamento del personale, non c'è dubbio che è necessaria una soluzione efficace a questa crisi. Alla radice di tutto questo troviamo la perdita dei valori moral...

azienda | etica | formazione | lavoro | personale | skills | smart working | webinar | affari | vendite | imprenditori | morale |


Provincia di Cuneo: sicurezza remota con Flowmon

Provincia di Cuneo: sicurezza remota con Flowmon
Le soluzioni di Flowmon garantiscono la sicurezza dei dispositivi, dei dati e delle reti dei dipendenti che lavorano anche da remoto La crisi globale generata dalla pandemia del COVID-19  ha creato enormi problemi nel lavoro di molte organizzazioni, in particolare degli enti pubblici. Come garantire che i servizi rimangano disponibili quando gli uffici devono essere vuoti? La Provincia di Cuneo conta circa 600.000 residenti distribuiti in 250 comuni e ha il compito di tutelare gli interessi dell'intera comunità, promuovendone lo sviluppo sociale ed economico, svolge funzioni di coordinamento, pianificazione e gestione dei servizi, fornisce assistenza tecnica ai comuni, svolge servizi di pubblica utilit...

sicurezza | smart working | attacchi informatici | monitoraggio reti | minacce |


Il futuro dello smart working. La ricerca Anra-Aon fa il punto sulle prospettive post pandemia

Il futuro dello smart working. La ricerca Anra-Aon fa il punto sulle prospettive post pandemia
La seconda ondata della pandemia ha prolungato la durata dello smartworking allontanando, in particolare in alcune aree d’Italia, la prospettiva di un rientro fisico a pieno regime per tutti i dipendenti Milano, 20 novembre 2020 – La seconda ondata della pandemia ha prolungato la durata dello smartworking allontanando, in particolare in alcune aree d’Italia, la prospettiva di un rientro fisico a pieno regime per tutti i dipendenti.Sono comunque molte le aziende che, negli ultimi mesi, hanno disposto un ritorno in presenza parziale e facoltativo, adeguandosi alle norme di sicurezza. Alla luce di queste nuove considerazioni, si è svolta la seconda fase della ricerca “Le modalità lavorative dopo il lock down: quale Smart Working?”diANRA, Associazione Nazionale dei Risk Manager, e A...

Ricerca Anra Aon | futuro smart working | smart o remote |


CORTE DI APPELLO DI PALERMO, GRIDO D’ALLARME DELLA UILPA SICILIA : “TRE CENTRALINISTI AFFETTI DA CECITÀ E IPOVISIONE ANCORA A LAVORO IN UFFICIO MALGRADO IL PARERE DEL MEDICO COMPETENTE”

CORTE DI APPELLO DI PALERMO, GRIDO D’ALLARME DELLA UILPA SICILIA : “TRE CENTRALINISTI AFFETTI DA CECITÀ E IPOVISIONE ANCORA A LAVORO IN UFFICIO MALGRADO IL PARERE DEL MEDICO COMPETENTE”
Il segretario generale Alfonso Farruggia sottolinea l'urgenza dello smart working per i lavoratori fragili Una nuova situazione problematica all’interno del Tribunale di Palermo al centro dell’attenzione della UILPA Sicilia che, ormai da mesi, denuncia “comportamenti socio – sanitari deficitari da parte dell’amministrazione giudiziaria” in relazione alla complessa gestione dell’emergenza sanitaria in atto. Nello specifico, a preoccupare il segretario generale Alfonso Farruggia è la vicenda di alcuni centralinisti – ciechi e ipovedenti – che prestano servizio presso la Corte di Appello di Palermo. “Si tratta – spiega l’esponente sindacale – di tre unità che, malgrado l’ evidente fragilità,...

Palermo | Tribunale | Corte d Appello | smart working | UILPA Sicilia | Alfonso Farruggia |


TRIBUNALE DI PALERMO, ALTRI DUE AVVOCATI POSITIVI. AL VIA LE GRADUATORIE PER LO SMART WORKING A SEGUITO DELLE SOLLECITAZIONI DELLA UILPA SICILIA

TRIBUNALE DI PALERMO, ALTRI DUE AVVOCATI POSITIVI.  AL VIA LE GRADUATORIE PER LO SMART WORKING  A SEGUITO DELLE SOLLECITAZIONI DELLA UILPA SICILIA
Secondo il segretario generale Alfonso Farruggia, si tratta di "un primo, importante passo". Ma avverte:"Non più rinviabile l'intervento sull'afflusso dell'utenza negli uffici" Una lettera ai vertici dell’amministrazione giudiziaria di Palermo per sollecitare la piena applicazione delle disposizioni governative e ministeriali in materia di lavoro da remoto e contrasto alla diffusione del Covid 19. Il firmatario è Alfonso Farruggia, segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione Sicilia che rivolgendosi, tra gli altri, al procuratore generale Roberto Scarpinato, al presidente della Corte d’Appello Matteo Frasca , al presidente reggente del Tribunale Alfredo Montalto e ai dirigenti di tutta l’amministrazione giudiziaria di Palermo, sollecita l’increment...

Alfonso Farruggia | Palermo | Tribunale | smart working | UILPA | Sicilia |


Nuovo DossieRSE: Smart working, quali impatti sul traffico a Milano e sui consumi energetici?

Nuovo DossieRSE: Smart working, quali impatti sul traffico a Milano e sui consumi energetici?
Uno studio di RSE per analizzare la differenza di domanda di mobilità nell'area di Milano, puntando l’attenzione sul ruolo e sull’impatto dello smart working ROMA, Agosto 2020 - I blocchi decretati dal Governo per arginare la diffusione del SARS-CoV-2 hanno dato una rapida spinta allo smart working, creando diverse soluzioni per continuare le attività lavorative o scolastiche da remoto. Al di là delle difficoltà incontrate nell’implementazione del cosiddetto “lavoro agile”, questa misura ha determinato precisi effetti sulla vita quotidiana, anche in termini di impatto sul traffico urbano, i consumi energetici e le emissioni gassose. Ad analizzarli è oggi un nuovo studio di RSE– Ricerca sul Sistema Energe...

RSE | smart working | mobilità urbana |


Disponibile un nuovo webinar sulla sicurezza nel lavoro agile

Disponibile un nuovo webinar sulla sicurezza nel lavoro agile

 

Il 16 luglio 2020 un webinar permetterà di approfondire la gestione del lavoro agile riguardo alla sicurezza dei lavoratori e agli aspetti normativi, organizzativi e gestionali.

  Comunicato Stampa Disponibile un nuovo webinar sul lavoro agile   Il 16 luglio 2020 si terrà un webinar per approfondire la gestione del lavoro agile riguardo alla sicurezza dei lavoratori e agli aspetti normativi, organizzativi e gestionali.   In tempi di emergenza COVID-19 il “lavoro agile” (o “smart working”) – una modalità flessibile di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato allo scopo di incrementare la produttività e agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro (legge 22 maggio 2017, n. 81) - si...

lavoro agile | sicurezza sul lavoro | smart working | Aifos |


Smart working estivo: ci costerà almeno 68 euro in più in bolletta per ciascuna stanza in cui lavoreremo

Smart working estivo: ci costerà almeno 68 euro in più in bolletta per ciascuna stanza in cui lavoreremo
Sono tanti gli italiani che lavoreranno in smart working per tutta l’estate e molti, a breve, dovranno fare i conti con un nemico invisibile… il caldo. Si dovrà tenere accesa l’aria condizionata in casa per numerose ore, con inevitabili conseguenze sulle bollette, già appesantite dai maggiori consumi dettati dalla permanenza forzata tra le mura domestiche. Secondo le stime* di Facile.it, per rinfrescare una stanza da 16-20 mq per 6 ore al giorno è necessario mettere in conto un aumento della bolletta estiva di almeno 68 euro; valore che arriva addirittura a 113 euro se si sceglie di te...

Facile it | condizionatori | consumi | bollette | energia | smart working |


 

[1] 2 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Senigallia: manteniamo l’ambiente più pulito ed estetico.

Iniziativa di volontariato rivolta alla cura dell’ambiente Iniziativa di volontariato rivolta alla cura dell’ambienteI volontari  della Chiesa di Scientology delle Marche, ormai operativo da più di 20 anni in campo sociale, per migliorare le condizioni ambientali relative al degrado, mercoledì 27 ottobre alle ore 14:30, saranno presenti alla Rocca di Senigallia per effettuare la bonifica delle aree verdi circostanti.Quello dei volontari è divent (continua)

Dire no alla droga anche a Corridonia.

Dire no alla droga anche a Corridonia.
DICO NO ALLA DROGA DICO SI ALLA VITA! Questo il messaggio dei volontari del Chiesa di Scientology dell’Adriatico, attivi nella prevenzione alla droga da oltre 25 anni, lo scorso fine settimana anche a Corridonia. DICO NO ALLA DROGA DICO SI ALLA VITA! Questo il messaggio dei volontari del Chiesa di Scientology dell’Adriatico, attivi nella prevenzione alla droga da oltre 25 anni, lo scorso fine settimana anche a Corridonia.A dispetto di ciò di cui si sente parlare tutti i giorni in merito alla droga, arriva un messaggio forte e chiaro: DICO NO ALLA DROGA DICO SI ALLA VITA! Questo il messaggio dei volont (continua)


SIA Hospitality Design: GEZE Italia sarà a Rimini, dal 13 al 15 ottobre, per presentare le nuove soluzioni automatizzate

SIA Hospitality Design: GEZE Italia sarà a Rimini, dal 13 al 15 ottobre, per presentare le nuove soluzioni automatizzate
SIA Hospitality Design è la vetrina più completa in Italia per il comparto dell’ospitalità: dall’interior design, all’oggettistica, dai servizi per hotel alle tecnologie di settore per arrivare a forniture, arredo outdoor e progettazione.
 Tra il pubblico abituale figurano general manager, decision makers di catene internazionali e strutture ricettive extra alberghiere, progettisti e studi di architettura. Nel corso della 3 giorni di Rimini – dal 13 al 15 ottobre - l’esperienza fisica di incontro sarà potenziata da business matching virtuali e convegni in streaming, per facilitare gl (continua)

Un libro SenzaBarcode per Natale

Un libro SenzaBarcode per Natale
Un libro per Natale: la collana editoriale SenzaBarcode è pronta a offrire tante nuove entusiasmanti opere A breve i nuovi titoli della collana editoriale SenzaBarcode nata in seno all'omonima associazione culturale, info su www.associazione.senzabarcode.it. Sul sito ufficiale www.libri.senzabarcode.it, le informazioni dei libri editi e presto tutte le nuove opere. Nel dettaglio sono:  •             Tra mito e fantasia, di Fiorell (continua)

NUOVA SEDE DI E-DISTRIBUZIONE PER L’UNITÀ OPERATIVA DI CASTELLANETA MARINA

NUOVA SEDE DI E-DISTRIBUZIONE PER L’UNITÀ OPERATIVA DI CASTELLANETA MARINA
E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce le reti di media e bassa tensione in Italia, rafforza la propria presenza sul territorio con una nuova sede Operativa in contrada Lupini a Palagiano (TA). La sede dell’unità Operativa di Castellaneta, in sinergia con quella di Martina Franca, gestisce oltre 6.165 km di linee in media e bassa tensione, 8 cabine primarie, 2.626 impianti secondari, e oltre 121.857 clienti: sono questi i numeri su cui è impegnata per garantire un servizio di qualità ad imprese e cittadini del territorio tarantino. La squadra di lavoro garantisce il servizio el (continua)