Home > Keyword : Spi Cgil cliccata 78 volte

ASSESSORATI REGIONALI ALLA FAMIGLIA E ALLA SALUTE, I PENSIONATI SICILIANI CHIEDONO INTERVENTI URGENTI SULLA MEDICINA DEL TERRITORIO E SUI SERVIZI SOCIALI

ASSESSORATI REGIONALI ALLA FAMIGLIA E ALLA SALUTE, I PENSIONATI SICILIANI CHIEDONO INTERVENTI URGENTI SULLA MEDICINA DEL TERRITORIO E SUI SERVIZI SOCIALI
I segretari generali di Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil Sicilia Maurizio Calà, Alfio Giulio e Antonino Toscano incontreranno l'assessore regionale alla Famiglia Antonio Scavone il prossimo 10 novembre Primi impegni assunti dagli assessorati regionali alla Famiglia e alla Salute a seguito degli incontri svoltisi a Palermo con le organizzazioni sindacali Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil Sicilia, che hanno visto al centro dell’attenzione l’attuale emergenza sanitaria ma anche le problematiche riguardanti gli anziani e i soggetti non autosufficienti, già in cima all’agenda delle tre sigle prima dell’avvento del Covid 19.Il primo obiettivo ottenuto dopo il confronto con i due assessorati, riguarda l’attivazione del protocollo di relazioni sindacali  per istituire un tavolo dedicato al t...

Famiglia | salute | tavolo | rsa | Sambuca | Spi Cgil | Fnp Cisl | Uilp Uil | Sicilia | Alfio Giulio | Maurizio Calà | Antonino Toscano |


PENSIONATI SICILIANI CONTRO L'ASSESSORE ALLA SALUTE RUGGERO RAZZA: “LA VICENDA DI SAMBUCA DI SICILIA EMBLEMATICA DEL FALLIMENTO DEL GOVERNO REGIONALE NELLA GESTIONE DEL COVID 19"

PENSIONATI SICILIANI CONTRO L'ASSESSORE ALLA SALUTE RUGGERO RAZZA: “LA VICENDA DI SAMBUCA DI SICILIA EMBLEMATICA DEL FALLIMENTO DEL GOVERNO REGIONALE NELLA GESTIONE DEL COVID 19
Secondo i sindacati, "il vademecum stilato dalla Regione Siciliana in materia di trattamento degli anziani nelle strutture come quella di Sambuca poteva rappresentare una base di partenza, ma non è stato seguito da alcun intervento concreto in materia" "Attendiamo da mesi la convocazione da parte dell'assessorato regionale alla Salute, al quale abbiamo più volte trasmesso richieste urgenti di confronto in considerazione delle nuove emergenze sanitarie legate al Coronavirus ma, ad oggi, non abbiamo registrato alcun esito in termini di interlocuzione e individuazione di misure concrete a sostegno dei soggetti più fragili, completamente abbandonati in questo momento così complesso e denso di incognite": con queste parole, i segretari generali di Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil Sicilia Maurizio Calà, Alfio Giulio e Antonino Toscano si rivo...

Uilp Uil | Spi Cgil | Fnp Cisl | Sicilia | Sambuca di Sicilia Covid 19 | salute | Ruggero Razza |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Il comico di Zelig Flavio Oreglio presenta “Brev Art – vent’anni di momenti catartici”

Il comico di Zelig Flavio Oreglio presenta “Brev Art – vent’anni di momenti catartici”
Tra grandi classici e inediti, un breviario profano ideale da recitare in tempo di covid perché… la catarsi sia sempre con noi. “Brev Art – vent’anni di momenti catartici”, il nuovo divertente libro dal comico di Zelig Flavio Oreglio edito da Sagoma Editore… come eloquentemente battezzata da Enzo Iacchetti nella sua prefazione, ecco Brev Art, l’attesa raccolta del meglio della produzione satirica “breve” di Flavio Oreglio, pubblicata per festeggiare degnamente la ricorrenza ventennale del suo “movimento catartico”. Tr (continua)

BlogMeter: avvicendamento ai vertici dell’azienda e avvio di un nuovo piano industriale triennale

BlogMeter: avvicendamento ai vertici dell’azienda e avvio di un nuovo piano industriale triennale
Il nuovo anno segna un cambio di passo per la società leader in Italia nei servizi di Integrated Social Intelligence e istituto di ricerca associato ASSIRM: Angelo Palumbo diventa Amministratore Delegato dell’azienda e Sacha Monotti Graziadei assume il ruolo di Presidente del Board Il 2021 si apre con un importante cambiamento per BlogMeter: l’avvicendamento ai vertici aziendali di Angelo Palumbo che, da Direttore Generale, passa a dirigere l’azienda in qualità di Amministratore Delegato, e di Sacha Monotti Graziadei, che assume il ruolo di Presidente del CdA.Dopo la ridefinizione concettuale, operativa e logistica della società – che oggi ha trovato un nuovo e più maturo eq (continua)


La società 5.0 apre le porte all’Umanesimo Digitale

La società 5.0 apre le porte all’Umanesimo Digitale
La society 5.0 considera l’impiego della tecnologia al servizio dell’uomo e dei suoi bisogni. Questo vale non solo nell’ambito della produzione e dell’economia ma anche nei campi della medicina, della ricerca e di tutte le attività che contribuiscono al benessere sociale. Il nuovo paradigma della società, mira a raggiungere una convergenza avanzata tra il cyberspazio e lo spazio fisico, attraverso l’ausilio delle tecnologie esponenziali come l’intelligenza Artificiale basata su BigData e Robot, per eseguire o supportare gli umani nei lavori ripetitivi e logoranti. di Sandro Zilli, Innovation Manager – Resp. Osservatario AIDR Innovazione e Crescita Digitale www.sandrozilli.itSCENARIOLa society 5.0 considera l’impiego della tecnologia al servizio dell’uomo e dei suoi bisogni. Questo vale non solo nell’ambito della produzione e dell’economia ma anche nei campi della medicina, della ricerca e di tutte le attività che contribuiscono al benessere social (continua)

La prevenzione fornita da “Dico No alla droga” in FVG nel 2020

Pordenone. L'emergenza creata dal problema droga non si ferma mai e così non si ferma nemmeno la prevenzione alle droghe fornita gratuitamente dai volontari dell'associazione Dico No alla droga del Friuli Venezia Giulia.Infatti, nonostante i mesi di stop a causa del Covid-19, i volontari dell'associazione nel 2020 hanno distribuito nelle province di Pordenone, Udine e Gorizia oltre 21.000 opu (continua)

Disinfezione ambientale per le imprese di pulizie: dalla gestione all'emergenza

Disinfezione ambientale per le imprese di pulizie: dalla gestione all'emergenza
In determinate situazioni e condizioni, virus e batteri possono rimanere infettivi sulle superfici per tempi variabili, se non vengono adeguatamente trattati. La questione, oggi più che mai, data la pandemia persistente di Covid-19, è importante e le ditte di pulizie e sanificazione devono osservare particolari attenzioni nell'applicazione dei prodotti detergenti oltre che nella selezione degl (continua)