Home > Keyword : TotalErg cliccata 339 volte

Con “Sicuri è meglio” la prevenzione e la sicurezza stradale arrivano nelle scuole. TotalErg ancora in prima linea per l’educazione stradale a favore delle nuove generazioni

 TotalErg mette a disposizione delle scuole primarie e secondarie di I grado italiane il progetto didattico “Sicuri è meglio”. Lo sviluppo di una cultura della sicurezza nei giovanissimi educa i futuri cittadini ad un uso corretto e responsabile della strada.  La partecipazione è gratuita ed è dedicata a tutti gli Istituti che si iscriveranno o che sono già iscritti a “In Viaggio per la Scuola”. L’iniziativa, partita il 1 maggio scorso, è nata per consentire a coloro che lo desiderino di sostenere insieme a TotalErg le...

Sicurezza | TotalErg | scuola | formazione | guida | guidare | cronaca | CSR |


Il divertimento e la passione per il calcio passa dall’App TotalErg

Il divertimento e la passione per il calcio passa dall’App TotalErg
 Al via il nuovo concorso “Premi da Gol” promosso da TotalErg  in collaborazione con  Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport Fino al 5 febbraio 2017, giocando attraverso l’APP TotalErg con i codici presenti sugli scontrini TotalErg Box Più o sulle cartoline distribuite con  Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport, è possibile vincere immediatamente carburante TotalErg e partecipare all’estrazione finale  fra coloro che si cimenteranno settimanalmente in pronostici sulle partite della serie A   24 ottobre 2016 – F...

Calcio | TotalErg | concorso | Serie A | app | buoni carburante |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Permeare ogni angolo della Romagna con la verità sulla droga.

  Lunedi 27 alle 15.00 i volontari Mondo Libero dalla droga sono a Gabicce per fare una distribuzione di opuscoli informativi dal titolo La verità sulla droga. Nonostante tutte le discussioni, politiche o meno, la droga rimane un vero problema sociale. Droga=morte! Un’ arma vincente rimane comunque la prevenzione con un adeguata informazione. Magari i ragazzi pensano di &ld (continua)

Mondo libero dalla droga ritorna ad informare gli studenti a Senigallia

  Continua a Senigallia la distribuzione di opuscoli informativi per dire no alla droga.   Martedì 28 gennaio all’uscita di scuola, i volontari di Mondo libero dalla droga ritorneranno a consegnare agli studenti delle scuole superiori opuscoli informativi dal titolo La verità sulla droga.   Perché dire No alla droga? Sentiamo cosa dice una ragazza co (continua)


Perché si parla tanto di DIRITTI UMANI?

  Oggi come oggi stiamo assistendo a conflitti e miseria che stanno portando grande depressione internazionale e difficoltà a intere popolazioni. E ancora oggi la Carta dei Diritti Umani, adottata dalle Nazioni Unite nel 1948, dopo gli orrori della seconda guerra mondiale, non è stata messa in vigore efficacemente per far fronte a tali brutalità.   Ma come attuare (continua)

Diritti Umani: volontari fiorentini alla Fortezza per informare sugli abusi in psichiatria

Diritti Umani: volontari fiorentini alla Fortezza per informare sugli abusi in psichiatria
Domenica 26 gennaio pomeriggio, nei pressi della pista di pattinaggio della Fortezza da Basso, i Volontari del CCDU, Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani, distribuiranno materiale informativo sugli effetti collaterali di alcune cure psichiatriche. “Nel Giorno della Memoria, vogliamo ricordare come la Shoah sia stata anticipata da pseudoscienziati psichiatrici che praticavano ogni sorta di v (continua)

- Brusciano: Fu così che trovai il Soldato Iannelli Francesco (1922-1945) e la sua tomba in Germania. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Brusciano: Fu così che trovai il Soldato Iannelli Francesco (1922-1945) e la sua tomba in Germania. (Scritto da Antonio Castaldo)
 Brusciano: Fu così che trovai il Soldato Iannelli Francesco (1922-1945) e la sua tomba in Germania. (Scritto da Antonio Castaldo)  “Volendo soddisfare la volontà, dei tanti lettori e concittadini, di venire compiutamente a conoscenza delle modalità di ritrovamento del soldatino bruscianese Iannelli Francesco partito per la Seconda Guerra Mondiale e mai pi&ugr (continua)