Home > Keyword : Upconverter cliccata 103 volte

Upconverter e Downconverter integrati a banda larga a microonde da 24 GHz a 44 GHz dominano i transceiver 5G da 28/39 GHz per prestazioni e dimensioni ridotte

Upconverter e Downconverter integrati a banda larga a microonde da 24 GHz a 44 GHz dominano i transceiver 5G da 28/39 GHz per prestazioni e dimensioni ridotte
  Analog Devices presenta l’ADMV1013 e l’ADMV1014, una coppia di upconverter e downconverter a microonde altamente integrati. Questi IC operano su un intervallo di frequenza estremamente ampio, con accoppiamento a 50 Ω, da 24 GHz fino a 44 GHz, semplificando la progettazione e riducendo i costi per realizzare una piattaforma unica in grado di ricoprire tutte le bande 5G a lunghezza d’onda millimetrica, incluse 28 GHz e 39 GHz. Inoltre, il chipset offre una banda passante RF istantanea lineare da 1 GHz, supportando tutti i servizi broadband, così come altre ...

Analog Devices | elettronica | Upconverter | Downconverter | ADMV1013 | l’ADMV1014 |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Ippolito “Quando” è il quarto brano estratto dal disco di cover “Piano Pop”

Ippolito “Quando” è il quarto brano estratto dal disco di cover “Piano Pop”
Il cantautore campano rielabora in versione piano e voce la storica ed eterna canzone di Pino Daniele. In radio dal 20 settembre«La grandezza di un artista si valuta quando quest’ultimo non c’è più. A me è successo esattamente così con Pino Daniele. La particolarità della mia reinterpretazione di “Quando” sta nel rielaborare al piano un brano originariamente costruito con la chitarra». Ippoli (continua)

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI
Il cuore della famiglia Maddaloni torna a occuparsi di temi solidali. E’ previsto per giovedì 24 settembre, a Villa Domini ai Colli Aminei di Napoli, la prima edizione del "Marco Maddaloni Charity", evento di beneficenza che promuove una raccolta fondi da destinare al reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Cardarelli. Il ricavato servirà per l’acquisto di un’incubatrice di ultima generazione. E il campione sportivo spiega proprio il perché di questa scelta: “Questo progetto nasce dopo l’esperienza vissuta con mia figlia Giselle Marie Maddaloni. Un’esperienza che mi ha permesso di comprendere meglio la realtà delle terapie intensive legate ai neonati. Ecco perché ho voluto ideare questa prima edizione del mio ch (continua)


UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO

UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO
Marina Castelnuovo, attrice, conduttrice, scrittrice, imprenditrice e celebre sosia ufficiale di Liz Taylor conosciuta a livello internazionale, ha deciso di cambiare “look” in occasione della celebrazione dei suoi 30 anni di carriera artistica. Ed è grazie al sapiente ed abile obiettivo del fotografo Max Salvioni, alle straordinarie e magiche mani della hair stylist e make up artist Daniela Graniero e alla grande professionalità della consulente di immagine Cristina Lobascio, che si è potuto realizzare questo insolito ed artistico shooting fotografico. Un cambio look che le ha dato nuova linfa, nuova vitalità e scelto propr (continua)

21 SETTEMBRE - GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE UNITI PER I DIRITTI UMANI

I conflitti esplodono in ogni angolo del pianeta e per le più diverse motivazioni. Celebrare la giornata con un messaggio di pace è lo scopo dei volontari di Uniti per i diritti umani e della Chiesa di Scientology di Senigallia, Senigallia: Celebrare la giornata con un messaggio di pace e attività informativa sui diritti umani.I conflitti esplodono in ogni angolo del pianeta e per le più diverse motivazioni. Celebrare la giornata con un messaggio di pace è lo scopo dei volontari di Uniti per i diritti umani e della Chiesa di Scientology di Senigallia, che lunedì 21 settembre alle 17.00 saranno al Foro Annonario di Senigal (continua)

21 Settembre – creare insieme la Giornata Internazionale per la Pace

In qualche modo la pace inizia anche da una cooperazione religiosa, e l’influenza della religione nella società può essere una forza trainante nel cammino di pace e comprensione. Uniti per i diritti umani alla Chiesa di Scientology di Padova In qualche modo la pace inizia anche da una cooperazione religiosa, e l’influenza della religione nella società può essere una forza trainante nel cammino di pace e comprensione. Questo è il motivo per cui lunedì 21 settembre la Chiesa di Scientology di Padova apre le porte per una giornata all’insegna di Uniti per i diritti (continua)