Home > Keyword : Valle di Cembra cliccata 590 volte

Portegnac 9: come nasce un grande Brandy.

Portegnac 9: come nasce un grande Brandy.
Nell’ormai lontano 1987, il giovane Bruno Pilzer venne spedito da un illustre professore di Viticoltura e di Enologia, di nome Attilio Scienza, in Francia, nelle zone di Cognac e Armagnac, con il preciso compito di imparare la distillazione del vino e i segreti dell’invecchiamento del distillato. Naturalmente il tutto era da farsi in pochi giorni. Potrebbe sembrare oggi una favola, o una pazzia, ma è proprio così che Pilzer imparò l’arte della distillazione del vino; anzi imparò anche qualche piccolo segreto in più sulla preparazione del vino base, ricevendo in aggiunta preziose informazioni s...

Portegnac 9 | Pilzer | Faver | Valle di Cembra | Trentino | Rinaldi |


A Taiwan en plein di medaglie per le grappe trentine Pilzer.

A Taiwan en plein di medaglie per le grappe trentine Pilzer.
Strepitoso en plein di medaglie per le Grappe Pilzer al recentissimo “Concours Mondial de Bruxelles – Spirits Selection 2013”, svoltosi a Taiwan. Su cinque Grappe presentate al concorso da Pilzer, cinque sono state le medaglie:   -         Grappa Pilzer di Traminer: Medaglia d’Oro; -         Grappa Pilzer “Delmè”: Medaglia d’Oro; -         Grappa Pilzer Invecchiata: Medaglia d’Oro; - ...

Concours Mondial de Bruxelles | Taiwan | Bruno Pilzer | Faver | Valle di Cembra | Trentino | Grappe | Rinaldi |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Locanda dei Giurati (Como), un paradiso per tutti i carnivori

 Locanda dei Giurati (Como), un paradiso per tutti i carnivori
A pranzo e a cena arde la brace de la Locanda dei Giurati di Como  (via Giulini 16, 0314310051, www.locandadeigiurati.com, sempre aperto, dalle 12 alle 14:30 e dalle 18 alle 22:30), un vero paradiso per chi ama la carne alla brace (e non solo). Ecco come lo staff presenta sui social la sua filosofia: "Un fantastico vino e la nostra pregiata carne, sono il connubio perfetto per creare un (continua)

Dal 4 al 12 dicembre va in scena Cortina Fashion Week 2021

 Dal 4 al 12 dicembre va in scena Cortina Fashion Week 2021
Dal 4 al 12 dicembre, a Cortina l'evento più atteso dell'anno si trasforma: da Weekend a Week per una lunga kermesse Fashion ispirata alle Muse greche.La "rinascita" dell'appuntamento più glamour di Cortina sposa una nuova veste grafica ispirata alle Muse greche, protettrici delle arti classiche che, per l'occasione, accompagneranno tutte le manifestazioni che animeranno il paese dal 4 al 12 dicem (continua)


DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!

DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!
Il 9 luglio a Villabassa la 27.a edizione di una gara unica Il primo dicembre aprono le iscrizioni, mille motivi per esserci Gare e attività in mtb per tutti i gusti, si è pensato anche alle coppie Un’ottima occasione per fare o farsi un bel regalo per Natale Se tanti hanno già riposto in garage la propria mtb, è comunque già ora di pianificare la prossima stagione e fare un pensierino al 9 luglio e a Villabassa, in Alto Adige. Ci sono tante offerte e proposte di eventi per le ruote artigliate, facile con un click prenotare un pettorale e sognare già la griglia. Gare lunghe e corte, dure o facili, dal corollario più o meno importante. In Alto Adige dal (continua)

Cosa è il noleggio a lungo termine e quali differenze ci sono rispetto al leasing o all’acquisto?

Il Noleggio auto a Lungo Termine è una soluzione di mobilità innovativa che risponde alle esigenze di privati, professionisti ed aziende. Attraverso il pagamento di un canone mensile fisso #allinclusive avrete l’auto o il veicolo commerciale che sceglierete per il tempo e con il calcolo del chilometraggio basati sulle Vostre reali necessità di vita e di business.Cosa è il noleggio a lungo termine (continua)

I cesti natalizi, una tradizione millenaria - Bennati

I cesti natalizi, una tradizione millenaria - Bennati
Tra i regali più graditi durante le festività di dicembre ci sono i cesti natalizi: una tradizione, quella di “prendere per la gola” con prodotti enogastronomici, che va avanti da secoli. Bennati ci racconta le origini di questo presente così apprezzato fino ai nostri giorni Milano, novembre 2021 - Ogni anno nel Belpaese sono circa dieci milioni i cesti natalizi che fanno la loro apparizione sotto gli alberi di Natale delle famiglie italiane, secondo una stima di Coldiretti. Un numero che non ha invertito la tendenza nemmeno durante la pandemia: infatti, sembra che addirittura un italiano su tre preferisca regalare pietanze e prodotti locali, piuttosto che optare (continua)