Home > Keyword : borse di pelle cliccata 484 volte

Simone Iodice le sue borse da donna fanno impazzire un azienda giapponese.

Simone Iodice le sue borse da donna fanno impazzire un azienda giapponese.
 In Giappone si è sentito parlare di lui. Di Simone Iodice è le sue borse da donna in pelle realizzate in Italia e interamente a mano.  Classe 1978 il giovane designer cresciuto nella stupenda Isola di Ischia sfonda in Giappone, dove pare che una azienda di tokio voglia collaborare con il Brand Severe Gusts Italy.  Top secret per adesso il tutto ma, presto vedremo qualche cartellone pubblicitario a tokio però in italiano. Top made in italy Buona fortuna Severe Gusts-Italy.    Federica De Vivo nella notizia web info.       &n...

borse da donna | Simone Iodice | Severe gusts italy | borse di pelle | borse online | made in italy | borse dei vip | borse |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Mini-olimpiadi e premiazioni un dicembre di festa per l’Alga Atletica Arezzo

Mini-olimpiadi e premiazioni un dicembre di festa per l’Alga Atletica Arezzo
Mini-olimpiadi, allenamenti di Natale e premiazioni di tutti gli atleti: l’Alga Atletica Arezzo proporrà un dicembre di festa per le categorie Pulcini ed Esordienti. L’avvicinamento alle festività della società aretina sarà scandito da una serie di iniziative che, sfruttando le diverse discipline dell’atletica leggera, proporranno momenti di confronto e di divertimento per i nati tra il 2011 (continua)

Forte del più piccolo coraggio

Forte del più piccolo coraggio
Il romanzo di Stefano Trinci sarà disponibile a partire da oggi sul sito dell’editore. Diego e Marco vivono a Roma e sono amici d’infanzia. In una delle tante sere trascorse al pub conoscono Luca: ne nasce un trio che si cementa rapidamente, a dispetto di differenze caratteriali molto marcate. Così, per l’estate, organizzano un viaggio: nelle intenzioni una vacanza libera e sfrenata, che nei fatti, però, sconvolge ferocemente le loro vite di quasi trentenni.Luca, vittima di un (continua)


Pubblicato online il catalogo artisti special limited edition curato da Elena Gollini con omaggio a Dante Alighieri

Pubblicato online il catalogo artisti special limited edition curato da Elena Gollini con omaggio a Dante Alighieri
La Dott.ssa Elena Gollini ha curato la III edizione del Catalogo degli Artisti Selezionati pubblicato all'interno del suo blog www.elenagolliniartblogger.com che contiene al suo interno come plus valore aggiunto uno speciale omaggio celebrativo ad honorem al sommo Dante Alighieri nell'anniversario simbolico dei 700 anni dalla morte. Il catalogo contiene infatti degli scritti dedicati all'e (continua)

KREACASA CRESCE DEL 250% (GRAZIE AI SOCIAL)

KREACASA CRESCE DEL 250% (GRAZIE AI SOCIAL)
Bilancio in crescita per l’azienda di San Biagio di Callalta capace di portare la vendita dei materiali di pregio su Facebook. Staff femminile e vocazione digitale, il fatturato a quota un milione e mezzo di euro. Il Ceo, Emmanuele Setten: “Siamo i pionieri nel mercato on line dell’edilizia”. E tutto era iniziato per una ristrutturazione di un bagno e da un lotto fallimentare Durante il lockdown molte aziende dell’edilizia si sono arrese. Non è accaduto alla Kreacasa di San Biagio di Callalta, nel Trevigiano, che ha lanciato una campagna social senza precedenti per un settore, quello della progettazione edile, che è poco connesso al mondo dei social. In poche settimane sono state spedite gratuitamente a casa dei clienti di mezza Europa circa diecimila piastrelle con lo (continua)

Harem, il nuovo singolo di Caruccio fuori il 30 novembre

Harem, il nuovo singolo di Caruccio fuori il 30 novembre
Dal 30 novembre è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming Harem, il nuovo singolo di Caruccio (aka Fractae). Dal 30 novembre è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming Harem, il nuovo singolo di Caruccio (aka Fractae).Harem segna l’inizio del nuovo percorso musicale di Paolo Caruccio, cantautore e producer della scena torinese già conosciuto come Fractae. Il brano è un concentrato di chitarre dal sapore britannico che si fondono in un sound ipnotico Indie Rock (continua)