Home > Keyword : campagna di crowdfunding cliccata 148 volte

“Non trovo più parole”, il nuovo romanzo di Cristina Leone Rossi

“Non trovo più parole”, il nuovo romanzo di Cristina Leone Rossi
La giovane autrice è attualmente impegnata nella campagna di crowdfunding lanciata dalla casa editrice Bookabook: se il suo libro arriverà a 350 preordini in cento giorni, verrà pubblicato. L’anteprima del romanzo è presente sul sito della casa editrice, e le bozze saranno immediatamente disponibili per la lettura una volta effettuato il preordine. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Non trovo più parole di Cristina Leone RossiLa scrittrice veneta Cristina Leone Rossi presenta “Non trovo più parole”, un’affascinante opera che narra gli ultimi sette giorni di vita di un uomo che deve trovare il coraggio di scrivere la parola fine sul romanzo della sua esistenza. La giovane autrice è attualmente impegnata nella campagna di crowdfunding lanciata dalla casa editrice Bookabook: se il suo libro arriverà a 350 preordini in cento giorni, verrà pubblicato. L’anteprima del romanzo è presente sul sito della casa editrice, e le bozze...

Non trovo più parole | Cristina Leone Rossi | romanzo | Bookabook | scrittrice | libri | campagna di crowdfunding | preordine | morte | consapevolezza | scrittura | Roma | riflessioni sulla vita | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

"Dile" è il nuovo singolo di Estoy Pocho


La giovane promessa dell’urban latin italiano Estoy Pocho, dopo il debutto nel 2019 con “Senza Te” ed il successo di “Otra Noche” (2021), torna nei digital store con “Dile” (No Limit Group), il suo nuovo singolo.Il brano, prodotto dall’estro creativo del celebre ed ormai fidato producer Dany De Santis, segue la scia emozionale delle precedenti release, avvolgendo l’ascoltatore in un abbraccio musi (continua)

-Brusciano “Dialoghi Senza Barriere” con l’Associazione “Il Fare Perbene”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano “Dialoghi Senza Barriere” con l’Associazione “Il Fare Perbene”. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano “Dialoghi Senza Barriere” con l’Associazione “Il Fare Perbene”. (Scritto da Antonio Castaldo) Nel mondo, secondo l’UNICEF, le persone con disabilità sfiorano il numero di un miliardo e di queste circa 240 milioni sono bambini e adolescenti con crescente svantaggio rispetto ai coetanei non disabili. In Italia, dati Istat 2019, le persone con disabilità sono 3 milioni e 150mila ( (continua)


Padova – tour informativo per scoprire l’applicabilità dei principi di Scientology alla vita.

Padova – tour informativo per scoprire l’applicabilità dei principi di Scientology alla vita.
Scientology offre soluzioni pratiche per aiutarti a migliorare le condizioni della tua vita e delle vite di coloro che ti circondano. Fatti e le testimonianze con gli oltre 500 filmati al Centro Informativo Multimediale aperto al Pubblico tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.00!Scientology offre soluzioni pratiche per aiutarti a migliorare le condizioni della tua vita e delle vite di coloro che ti circondano.Gli oltre 4.000 metri quadrati della Chiesa di Scientology di Padova sono a disposizione di tutti coloro che desiderano (continua)

Principi di Scientology per i bambini - Corso gratuito on line

Principi di Scientology per i bambini - Corso gratuito on line
Oggi le difficoltà aumentano a causa della pandemia: quindi come possiamo aiutare i nostri bambini? Oggi le difficoltà aumentano a causa della pandemia: quindi come possiamo aiutare i nostri bambini?Alla maggior parte dei genitori non viene insegnato come crescere un figlio sano e felice. Molti di loro, infatti, benché mossi dalle migliori intenzioni, commettono degli errori nel corso dell’intero processo educativo. Di conseguenza, è sin troppo comune trovare situazioni familiari infelici, dove (continua)

“Vivere e morire in trincea”, ecco il nuovo libro di Marcello Caremani

“Vivere e morire in trincea”, ecco il nuovo libro di Marcello Caremani
“Vivere e morire in trincea”. Questo è il titolo del nuovo libro di Marcello Caremani che, insieme al figlio Francesco, ha condotto un’indagine volta a portare alla luce le difficoltà e le sofferenze vissute dai soldati nelle trincee durante la Prima guerra mondiale, nella quale contrassero molte malattie, alcune conosciute e altre mai viste. Il saggio, edito da Arancia Publishing (marchio d (continua)