Home > Keyword : classe energetica A4 cliccata 285 volte

Requisiti che deve avere un immobile per avere la classe energetica A4

Casa in classe a4: cosa deve avere per ottenere questa certificazione? La classe energetica A4 è la classe più alta prevista dalla legge in vigore. Si ottiene se l'immobile è costruito seguendo le norme della bioedilizia. Tanto più la classificazione sarà alta tanto più l'immobile sarà meno inquinante e soprattutto si impiegheranno meno risorse per riscaldarlo o raffreddarlo. Per fare un esempio pratico. Un edificio in classe A consuma una media da 1 a 3 litri di combustibile per metro quadro per riscaldarlo. Ment...

efficienza energetica | classe energetica A4 | case in costruzione | case in corso di costruzione |


L'efficienza energetica nelle case in costruzione | Studio Ungheria

Un immobile con classe energetica A4 garantirà un abbattimento delle spese e dell'emissione dei gas serra Nelle case in corso di costruzione si presta una particolare attenzione all'efficienza energetica. Costruire immobili con un'elevata efficienza energetica ricopre un ruolo fondamentale nel mondo dell'edilizia, sia per raggiungere gli obiettivi dell'UE di ridurre del 20% le emissioni di gas serra entro il 2020, sia per raggiungere un'economia a bassa intensità di carbonio. Una casa di classe energetica elevata contribuirà inoltre a diminuire notevolmente l'importo in b...

efficienza energetica | classe energetica A4 | case in costruzione | case in corso di costruzione |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

De Fabiani in rampa di lancio

De Fabiani in rampa di lancio
Defast scenderà in pista il prossimo week-end in Finlandia per l’esordio di Coppa del Mondo 2021/2022, con grandi ambizioni come di consueto per il Tour de Ski e ovviamente per le Olimpiadi di Pechino.   Muonio, Finlandia – 24 Nov. 2021 • Lancette del count-down prossime allo zero per Francesco De Fabiani. L’alpino di Gressoney, in buone condizioni di forma, è ormai prossimo al consueto e (continua)

Spero Bongiolatti in tutti gli store digitali il singolo “Senza di lei”

Spero Bongiolatti in tutti gli store digitali il singolo “Senza di lei”
Disponibile in tutti i digital store il nuovo singolo del tenore Spero Bongiolatti dal titolo “Senza di lei”, brano scritto dal compositore Lino Di Giulio ed arrangiato da Franco Poggiali Berlinghieri. Voce, mix e mastering a cura di Luca Liviero, presso "Bios Music Studios" di Solaro (MI).Bongiolatti: “Quando il Maestro Di Giulio mi ha proposto di cantare il suo brano (dopo aver ascoltato i (continua)


Alessandra Latino in tutti gli store digitali il nuovo singolo “Protagoniste”

Alessandra Latino in tutti gli store digitali il nuovo singolo “Protagoniste”
Disponibile in tutti gli store digitali il nuovo singolo della cantautrice calabrese Alessandra Latino, dal titolo “Protagoniste”, brano che affronta la tematica della violenza sulle donne.Alessandra: “Amate, odiate, desiderate, sfregiate, libere: donne. Protagoniste è una tela vuota che ognuno riempie di sé stesso. Non ho scritto questa canzone con l’intento di descrivere le donne, l’ho fat (continua)

SAMANTHA: il 26 novembre è uscito il nuovo singolo di California

SAMANTHA: il 26 novembre è uscito il nuovo singolo di California
Dal 26 novembre è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “SAMANTHA”, il nuovo brano di California. Samantha racconta di una ragazza comune, normale, con una vita come quella di tante. Racconta le paure e le debolezze di una ragazza che vive la vita appieno, senza rimorsi e con gran coraggio.California dedica questo brano alle ragazze e alle donne, quelle che si fanno in quattro tutti i giorni, che fanno sacrifici e fatica, che reagiscono alla vita. “Nel testo faccio in (continua)

Crediti deteriorati? 4Invest NPL risolve il problema e avvia la campagna di crowdfunding

Crediti deteriorati? 4Invest NPL risolve il problema e avvia la campagna di crowdfunding
«Il mercato offre pacchetti di crediti deteriorati del valore di 1 milione per 30 mila euro, con recuperabilità minima al 35%. Noi possiamo aiutare privati e imprese in difficoltà a liberarsi dai debiti» «Secondo Standard & Poor's, nell’anno in corso, le banche italiane vedranno raddoppiare i crediti deteriorati, fino a circa 200 miliardi di euro al lordo delle rettifiche. Questi crediti, che nel nostro Paese derivano soprattutto dall’esposizione alle Pmi, per gli istituti sono spesso difficili da recuperare, a causa della lentezza intrinseca dei processi decisionali e dei percorsi giudiziali (continua)