Home > Keyword : decreto cliccata 836 volte

Il Decreto reclutamento: terzo pilastro del PNRR

Il Decreto reclutamento: terzo pilastro del PNRR
Le azioni suggerite nel Piano prevedono il ripensamento dei modelli per l’analisi dei fabbisogni e delle competenze, l’avvio di una nuova stagione concorsuale che punti ad una programmazione periodica delle selezioni pubbliche e ricorra a modelli selettivi, già in uso presso le istituzioni europee, che contemplino anche la valutazione delle soft skills, la creazione di un “Portale unico del reclutamento” che permetta anche il monitoraggio delle performance di individui e organizzazioni. di Enrica Cataldo, Socio AIDRSulle persone si gioca il successo del PNRR poiché il miglioramento dei percorsi di selezione e reclutamento è un passo obbligato per acquisire le migliori competenze ed è determinante ai fini della formazione, della crescita e della valorizzazione del capitale umano. Come è noto, infatti, nell’ambito della prima componente della prima missione del Piano, denominata “Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura”, è stato riservato largo spazio ad un vasto programma di innovazione rivolto alla creazione di una PA moderna, per il tramite della digi...

pnrr | decreto | aidr |


Mutui under 36: ecco quanto risparmieranno i giovani comprando casa

Mutui under 36: ecco quanto risparmieranno i giovani comprando casa
Esenzione dalle imposte di registro, ipotecaria, catastale e sostitutiva, onorario notarile ridotto e, per gli immobili soggetti a IVA, un credito di imposta da recuperare attraverso la dichiarazione dei redditi; sono queste, insieme alle modifiche sul Fondo di Garanzia Prima casa, le misure contenute nella bozza del Decreto Sostegni Bis attualmente in discussione e pensate per agevolare gli under 36 nell’acquisto della prima casa. Ma quanto risparmierebbe, nel concreto, un giovane comprando casa? Per rispondere alla domanda Facile.it e Mutui.it hanno fatto alcune simulazioni scoprend...

Facile it | mutui | mutui under 36 | agevolazione | decreto sostegni |



"PIÙ DEL QUARANTA PER CENTO DELLE IMPRESE NON RICEVERÀ ALCUN CONTRIBUTO": LA CIDEC SICILIA INTERVIENE SUL DECRETO SOSTEGNI

"La modalità di controllo della spettanza del ristoro - chiarisce il presidente regionale Salvatore Bivona - viene attuata in modo tale da impedire a molte aziende l'accesso alle risorse". Forte preoccupazione per il futuro delle imprese siciliane e il mantenimento dei livelli occupazionali nelle realtà produttive viene espressa dalla Confederazione Italiana Esercenti Commercianti Sicilia che, attraverso il presidente regionale Salvatore Bivona, critica alcuni punti del Decreto Sostegni 2021."A causa di un meccanismo perverso - osserva l'esponente dell'associazione di categoria - in Sicilia circa il quaranta per cento delle imprese non riceverà alcun contributo"."La modalità di controllo della spettanza del ristoro - chiarisce il presidente regionale - viene attuata in modo...

CIDEC | Sicilia | Decreto Sostegni | Agenzia delle Entrate | Salvatore Bivona |


DL ospedali favorisce il contagio? La furia di Spinelli (IDD)

DL ospedali favorisce il contagio? La furia di Spinelli (IDD)
Un articolo del DL 14/2020 permette ai medici ed agli infermieri di lavorare anche se entrati in contatto diretto fuori dalla propria attività lavorativa con persone positive al Covid-19 e questo fa infuriare il responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli perché potrebbe mettere a serio rischio la salute dei colleghi e dei pazienti ricoverati negli ospedali italiani 16 novembre 2020: Il periodo di quarantena per le persone entrate in contatto con soggetti positivi al Covid-19 è passato da 14 a 10 giorni trascorsi i quali in assenza di sintomi si è autorizzati a lasciare l’isolamento domiciliare e riprendere la vita di tutti i giorni ma non tutti sanno che per gli operatori sanitari questa quarantena è solo part-time. Il responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli ci introduce in quello che lui stesso definisce come un’assurdità che potrebbe mettere in pericolo la vita di molti italiani:” In questi giorni s...

Covid-19 | coronavirus | ospedali | decreto legge | Italia dei Diritti | Spinelli | De Pierro |


decreto Ristori: parere e azioni di Unionbirrai

decreto Ristori: parere e azioni di Unionbirrai
I piccoli birrifici indipendenti fortemente colpiti dalle restrizioni dettate ai pub, ma fuori dal Decreto Ristori. La birra artigianale italiana nuovamente in pericolo. Monitorare costantemente l’andamento delle aziende associate con l’obiettivo di riportare all’attenzione del Ministero dello Sviluppo Economico l’attuale realtà della produzione della birra artigianale italiana, comparto fortemente interessato dalle restrizioni in atto per le attività di somministrazione, per il quale però il Decreto Ristori (D.L. 28/10/20 n. 137) non prevede interventi. Con questa prima azione, Unionbirrai, associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti, intende muovere un’importante passo a tutela di un settore già fortemente colpito dalla pandemia.&nbs...

birra | coronavirus | decreto ristori |


L'Avvocato Nicola Bruno sul Decreto Cura Italia

L'Avvocato Nicola Bruno sul Decreto Cura Italia
Come e cosa è previsto dal Decreto in materia di credito d'imposta per le locazioni commerciali L’art. 65 del Decreto Cura Italia riconosce, agli esercenti attività d’impresa, un credito d’imposta pari al 60% del canone di locazione di marzo, limitato ai soli negozi/botteghe (C/1), escluse le attività definite “essenziali”. Allo stesso modo sono escluse le categorie catastali diverse dalla C/1 nonché tutti i contratti diversi dalle locazioni, regolanti pur sempre i rapporti tra conduttore e proprietario. Per quanto con- cerne le modalità di fruizione, la norma prevede la compensazione ex art. 17 D.Lgs. 241/1997, da utilizzare a partire dal 25 ...

economia | covid-19 | decreto cura italia | avvocato |


Per le Bande e I Cori a cura dell'AMBIMA e FENIARCO DCPM del 11/06/2020

Per le Bande e I Cori a cura dell'AMBIMA e FENIARCO DCPM  del 11/06/2020
Per le Bande e I Cori a cura dell'AMBIMA e FENIARCO Oggetto: Indicazioni afferenti al DCPM del 11/06/2020 Per le Bande e I Cori a cura dell'AMBIMA e FENIARCOOggetto: Indicazioni afferenti al DCPM del 11/06/2020il DCPM del 11/06/2020, nel dare continuità al precedente decreto del 17/05/2020 che sospendeva gli spettacoli e le manifestazioni aperte al pubblico fino al 14/06/2020, atraverso le disposizioni inserite negli allegati definisce I vincoli per la ripresa di tale attività.In particolare si ritiene importante evidenziare che:l'entrata e l'uscita dal palco (o dalla sala prove) dovrà avvenire indossando la mascherina, che potrà essere tolta durante l'esecuzione musicale se sono mante...

bande | cori | decreto | ambima | feniarco |


Emergenza Covid: 3,4 milioni di famiglie hanno perso più del 50% del reddito

Emergenza Covid: 3,4 milioni di famiglie hanno perso più del 50% del reddito
L’emergenza Covid-19 ha costretto milioni di italiani a restare a casa, con inevitabili ripercussioni anche dal punto di vista economico tanto che, come emerso dall’indagine realizzata per Facile.it da mUp Research e Norstat su un campione rappresentativo della popolazione nazionale*, il 58,6% dei rispondenti, pari a 10.800.000 famiglie, ha dichiarato di aver visto calare il proprio reddito a causa della situazione, con una riduzione media complessiva stimata per questo sotto-campione pari a circa il 60% delle entrate. Nello specifico il 12,1% degli intervistati, equivalenti a c...

Facile it | reddito familiare | famiglie | riduzione reddito | decreto |


Sospensione RC auto e moto: attenzione ai rischi

Sospensione RC auto e moto: attenzione ai rischi
Il Senato, nell’ambito della conversione del DL n. 18 del 17 marzo 2020 attualmente in discussione, ha approvato un emendamento che introduce per tutti gli automobilisti italiani la possibilità di sospendere, fino al 31 luglio, l’RC auto o moto in corso di validità, allungando così la durata della stessa per un periodo pari ai giorni di interruzione. Una novità che, se venisse confermata nell’attuale formula, secondo le simulazioni di Facile.it potrebbe tradursi, per un automobilista “medio”, in un potenziale risparm...

Facile it | Rc auto | decreto Cura Italia | sospensione rc auto | garanzie accessorie |


Decreto Cura Italia, la bocciatura di Union-PMI: "non salva la nostra economia"

Decreto Cura Italia, la bocciatura di Union-PMI:
 Interventi importanti ma non lineari quelli adottati dal governo per salvare la nostra economia, in un momento di profonda crisi per via dell’emergenza sanitaria del Coronavirus, attraverso il decreto Cura Italia. Lo sostiene il Presidente di Union-PMI, Pasquale D'Alena che con determinazione evidenzia le urgenti necessita delle micro e piccole imprese. Un’attenzione che questa volta deve essere rivolta principalmente proprio a quella fetta dell’economia italiana che sarà più vicina al collasso “definitivo e irreversibile”. “Per salva...

economia | finanza | unionpmi | pmi | decreto | curaitalia | cura | italia | coronavirus |


RC Familiare: ecco quanto si può risparmiare con la nuova norma

RC Familiare: ecco quanto si può risparmiare con la nuova norma
 Nel Dl fiscale è stato approvato un emendamento che introdurrà a partire dal prossimo anno la cosiddetta RC auto familiare e Facile.it ha voluto realizzare alcune simulazioni per capire quanto potrebbe risparmiare una famiglia media, scoprendo che, in alcuni casi, la spesa totale per le assicurazioni potrebbe diminuire addirittura del 53%. Il nuovo emendamento ha introdotto una piccola rivoluzione: consentirà ad un nucleo familiare di assicurare tutti i veicoli, indipendentemente che si tratti di un mezzo a due o quattro ruote, usufruendo della migliore classe di ...

Facile it | rc auto familiare | rc auto | decreto fiscale | governo |


Il Decreto di David Gramiccioli a teatro in Trentino

Il Decreto di David Gramiccioli a teatro in Trentino
La celebre pièce sui vaccini arriva a Rovereto: la Compagnia Artistica del Teatro d'Inchiesta supera i ventimila spettatori  di Tjuna Notarbartolo Se Marco Paolini è famoso per la sua narrazione teatrale del disastro del Vajont, sicuramente David Gramiccioli, attore carismatico ed accurato reporter, non è da meno per la sua straordinaria opera teatrale e operazione d'informazione intitolata "Il Decreto", la coinvolgente pièce che, nel corso dell'ultimo anno, ha portato nelle sale teatrali di tutta Italia oltre 20.000 spettatori. "Il D...

teatro | spettacoli | il Decreto | vaccini | governo | lega | movimento cinque stelle | David Gramiccioli | Teatro artistico d inchiesta | Sicilia |


Gramiccioli mette in scena il Decreto presso il Teatro Garibaldi DI Enna

Gramiccioli mette in scena il Decreto presso il Teatro Garibaldi DI Enna
  “Il Decreto” al Teatro Garibaldi di Enna Questione vaccinazioni: una grana per il nuovo governo che è salito al potere anche grazie alle centinaia di migliaia di genitori che chiedevano vaccini sicuri, e che oggi si vedono traditi; una storia di malasanità tutta italiana; verità nascoste perché troppo scomode da raccontare. La pièce della Compagnia Artistica del teatro d’inchiesta va ancora una volta in scena, questa volta ad Enna, presso il Teatro Garibaldi, il 22 settembre alle 18,30   David Gramiccioli sarà nuovamen...

teatro | spettacoli | il Decreto | vaccini | governo | lega | movimento cinque stelle | David Gramiccioli | Teatro artistico d inchiesta | Sicilia |


Il decreto indegnità

Il decreto indegnità
Il “decreto dignità” è una minaccia per l'economia del nostro Paese. Non servono l'INPS o la Ragioneria dello Stato per capire perché siamo davanti ad una proposta di legge che distruggerà posti di lavoro invece che creare occupazione. Il “decreto dignità” è un gravissimo errore dettato dall’ignoranza di ciò che è avvenuto nel nostro mercato del lavoro. Se le imprese dicono che gli effetti saranno negativi e che aumenterà la disoccupazione forse sarebbe meglio migliorare la proposta invece di gridare al terrorismo psicologico. Quale concetto di dignità c’è nell’idea del lavoro che ha il Mini...

politica | lavoro | trieste | stefano parisi | francesco tremul | decreto dignità | energie per l italia | luigi di maio | matteo salvini | lega | movimento cinque stelle |


Gran finale de “Il Decreto”, al Teatro Filarmonico di Verona. Con il Ministro Fontana

Gran finale de “Il Decreto”, al Teatro Filarmonico di Verona. Con il Ministro Fontana
 In questi giorni il nuovo governo sta facendo emergere le inspiegabili incongruenze che erano alla base della legge 119 e che, di fatto, impediva addirittura l’accesso a scuola a migliaia di bambini. Ma da un anno, un’opera teatrale indipendente, racconta questa vicenda in tutti i teatri d’Italia. Si svolgerà presso il Teatro Filarmonico di Verona la serata evento che vede la conclusione della tournée teatrale de “Il Decreto”, a cura della Compagnia Artistica del Teatro d’Inchiesta, e che è durata un anno, portando all’attenz...

teatro | attualità | vaccini | il decreto | david gramiccioli | teatro filarmonico | libera scelta | movimento freevax | danneggiati da vaccino | pièce | teatro artistico d inchiesta |


X-Monitor di Kerberos: la soluzione ideale per il Decreto 102

X-Monitor di Kerberos: la soluzione ideale per il Decreto 102
 Il 4 luglio 2014 è entrato in vigore il Decreto Legislativo 102 in attuazione della direttiva europea 2012/27/UE sull'efficientamento energetico. Tale decreto trova applicabilità nel settore pubblico, nell'industria, nel privato e nei trasporti. In modo particolare le grandi aziende - identificabili come strutture che occupano più di 250 persone e riportano un fatturato superiore ai 50 milioni di euro od un bilancio annuo superiore ai 43 milioni di euro - e le imprese "energivore CSEA" - realtà caratterizzate da elevati assorbimenti energetici - do...

Kerberos | x-monitor | smart meterin | decreto 102 |


Sicurezza sul lavoro: comprendere la normativa per fare prevenzione

Sicurezza sul lavoro: comprendere la normativa per fare prevenzione PuntoSicuro pubblica la nuova edizione aggiornata della guida applicativa del “Testo Unico per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro” curata dall’avvocato Rolando Dubini. Il Decreto legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, “Unico Testo Normativo per la tutela della salute e della sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori nei luoghi di lavoro”, ha riordinato, coordinato e riformato la normativa in materia di tutela della salute e sicurezza ed è stato oggetto nel...

normativa | sicurezza | decreto 81 |


Non proteggere i dati è un reato: l’opinione di G DATA

Non proteggere i dati è un reato: l’opinione di G DATA
 Ancora troppo spesso la sicurezza IT fa le spese di un "toto probabilità" decisamente inadeguato in risposta al panorama delle attuali minacce informatiche. Se non proteggere i dati è un reato, chi propone software gestionali dovrebbe integrare soluzioni per l’integrità dei dati nella propria offerta, attivandosi in un ambito dell’information technology, quello della sicurezza IT, che, vista la creatività degli hacker, non conosce crisi.   Bologna - Nel solo secondo semestre 2014 il Garante della Privacy ha rilasciato sanzioni ad a...

cyber-crime | Decreto Legislativo 196 2003 | ERP | G DATA Italia | Garante della Privacy | hacker | sicurezza | Sicurezza informatica |


Il mercato immobiliare si muove: tra decreti legge e nuove clausole d’acquisto

Il mercato immobiliare si muove: tra decreti legge e nuove clausole d’acquisto
 La nuova norma sulla concorrenza varata da Matteo Renzi, ha generato reazioni diverse dagli operatori coinvolti. Nello stesso momento molte delle principali società immobiliari, Building Case, Immobildream, Frimm, Gabetti, Toscano stanno adeguando le proprie clausole di compravendita per venire maggiormente incontro alle esigenze di flessibilità dei clienti anche orientandosi verso le ultime direttive dell’Antitrust in merito alle clausole contrattuali. Nel settore immobiliare, una delle ultime iniziative nate è quella della Fiaip che ha manifestato al motto &l...

mercato immobiliare | matteo renzi | decreto legge | frimm | toscano | gabetti | bulding case | immobildream | immobildream clausole |


Appalti, rischi interferenti e sicurezza dei lavoratori

Comunicato Stampa Appalti, rischi interferenti e sicurezza dei lavoratori   Il 25 settembre si terrà a Pescara un convegno nazionale sulla sicurezza nei lavori pubblici con particolare riferimento agli appalti e al documento unico di valutazione dei rischi interferenti   La Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro con particolare riguardo alle cosiddette «morti bianche» - una Commissione monocamerale istituita dal Senato - in questi anni ha più volte sottolineato l’elevato rischio infortunistico che si risc...

sicurezza sul lavoro | AiFOS | lavori pubblici | appalti | rischi interferenti | duvri | cantieri | decreto del fare |


 

[1] 2 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

SUNRISEPOP, DOMENICA 31 OTTOBRE AL TALK SHOW WEB SI PARLA DI MUSICA ASSIEME A TANTI OSPITI

SUNRISEPOP, DOMENICA 31 OTTOBRE AL TALK SHOW WEB SI PARLA DI MUSICA ASSIEME A TANTI OSPITI
Domenica 31 Ottobre alle ore 18.00 secondo appuntamento della stagione per SunrisePop, il talk show web di DiTutto condotto da Tommaso Barone per la regia di Gino Brotto.In questa puntata SunrisePop ospiterà quattro artisti del mondo della musica: i musicisti & produttori Roberto Costa e Giovanni Amighetti, la cantate Genil Kimberly e il cantautore  & musicista Marco Borrelli.Il talk (continua)

Malo annuncia Dentro il club

Malo annuncia Dentro il club
Dopo Muchacha Malo prosegue con "Dentro il club", instaurando di fatto un nuovo connubio musicale con il duo rap composto da Spetrix e Denemi (già virali con il singolo MAMMAMIJ su Spotify e Tiktok).  "Dentro il club" è un brano dalle atmosfere reggaeton e dalle influenze chiaramente club. Questo brano dalla esplicita vocazione disco descrive la parabola nascente di una passione di una notte (continua)


“Gli elementi”, Adriana Volpe è nuova Beauty Ambassador

“Gli elementi”, Adriana Volpe è nuova Beauty Ambassador
“gli elementi” si arricchisce di una nuova linea di potenziatori e sublimatori di bellezza, i Booster Straordinari, accompagnati dal volto luminoso e raffinato di Adriano Volpe NAPOLI. La bellezza radiosa e luminosa di Adriana Volpe, nuova testimonial “gli elementi” ci accompagnerà per la stagione con il suo volto solare, vero esempio dsplendore e armonia, eleganza e raffinatezza. E’ stata presentata la nuovissima linea “Booster Straordinari”, 3 booster ultra-innovativi ad alta concentrazione di principi attivi: Filling Prodigioso, con collagene, per una pelle più nutrit (continua)

Tutto sull’acciaio antiusura: caratteristiche e applicazioni

Scegliere la giusta lamiera antiusura è importante: incrementa la performance e la produttività di attrezzature e componenti. Le qualità degli acciai antiusuraAffidarsi all’utilizzo di acciai speciali permette di ottenere prodotti finiti in grado di far fronte a importanti sollecitazioni, riducendo eventuali problematiche da consumo. Questa tipologia di acciai speciali resiste infatti alle sollecitazioni dell’usura e degli sfregamenti con durezze decisamente superiori ai normali acciai da costruzione, anche in (continua)

Entra nel vivo il progetto Value Based Healthcare Ecosystem

Per raggiungere gli obiettivi del PNRR Salute, nasce il progetto VBHE volto ad una gestione innovativa ed efficiente dei pazienti cronici a rischio cardiovascolare prima e fuori dall’ospedale Giornata Mondiale contro l’ictus cerebrale 2021 Entra nel vivo il progetto Value Based Healthcare Ecosystem per una gestione innovativa ed efficiente dei pazienti cronici a rischio cardiovascolare. Prima e fuori dall’Ospedale Nel mondo le malattie cardiovascolari provocano circa 17,9 milioni di morti ogni anno, pari al 31% di tutti i decessi, principalmente per infarto e ictus. Una recen (continua)