Home > Keyword : downhill cliccata 1291 volte

SANTA CATERINA SI FA BELLA. 12 NAZIONI PER LA COPPA EUROPA DH

SANTA CATERINA SI FA BELLA. 12 NAZIONI PER LA COPPA EUROPA DH
La Coppa Europa arriva a Santa Caterina Valfurva per le gare di discesa libera dal 9 all’11 febbraio Ottanta atlete da 12 nazioni, Italia maggiormente rappresentata con 23 ragazze al via Federica Sosio, Carlotta Da Canal e Teresa Runggaldier esprimono le loro impressioni sulla Coppa Europa Attenzione alle austriache Lisa Grill e Vanessa Nussbaumer e alle svizzere Noemie Kolly e Jasmina Suter Si avvicina sempre più l’appuntamento di Coppa Europa con le gare femminili di discesa libera a Santa Caterina Valfurva, in Alta Valtellina, che si svolgeranno dal 9 all’11 febbraio 2021 con la regia organizzativa dello Sci Club Oltre CPA. La pista designata sarà la ‘Deborah Compagnoni’, su cui a dicembre si sono svolte le competizioni di Coppa del Mondo maschile per quanto riguarda lo slalom gigante, oltre alle gare FIS di inizio gennaio. Al via saranno presenti 80 atlete provenienti da 12 nazioni, con l’Italia maggiormente rappresentata grazie alle sue 23 discesiste iscritte in lista di...

newspower | lombardia | sci alpino | discesa libera | downhill | coppa europa femminile | valtellina | santa caterina valfurva |


Ciclismo: Emmanuele Macaluso “EM314” rinvia il suo ritorno alle gare al 2021

Ciclismo: Emmanuele Macaluso “EM314” rinvia il suo ritorno alle gare al 2021
L’atleta torinese rientrerà alle competizioni nel 2021. La scelta dovuta ai ritardi nella preparazione a causa delle limitazioni per il Covid-19.   L’atleta, Emmanuele Macaluso (noto anche con il soprannome EM314), ha  ufficializzato la notizia del rinvio alle competizioni nella MTB attraverso i suoi canali social ufficiali. La decisione è stata presa nelle scorse ore, a seguito delle valutazioni tecniche legate alla limitazione degli allenamenti a causa delle restrizioni per l’emergenza Covid-19.   “Abbiamo preso questa decisione con...

emmanuele macaluso | em314 | em 314 | mtb | ciclismo | cycling | atleta | covid-19 | rinvio | sport | factory performance | smpi | athlete | competizioni | 2021 | testimonial | ambassador | xc | cross country | downhill |



PILA RICARICA LA PASSIONE “GRAVITY” IL 13 E 14 AGOSTO È TEMPO DI DOWNHILL EUROPEA

Presentata oggi presso il Comune di Gressan la iXS European Downhill Cup C’era anche il “valdostano” neo campione italiano Lorenzo Suding C’è un nuovo tratto di pista ancora segreto, Herin non si è sbilanciato Qualifiche sabato 13, finali domenica 14 e accesso “free” per il pubblico     La penultima prova della iXS European Downhill Cup è alle porte e Pila, che la ospiterà il 13 e 14 agosto, oggi ha presentato le ultime novità nel corso della conferenza stampa presso il Comune di Gressan (Aosta). Un prese...

Newspower | Downhill |


IXS EUROPEAN DOWNHILL CUP 2011. A PILA (AO) L’UNICA TAPPA ITALIANA

IXS EUROPEAN DOWNHILL CUP 2011. A PILA (AO) L’UNICA TAPPA ITALIANA
 Sull’affascinante pista di Pila lo spettacolo della mtb downhill È la Coppa Europa della disciplina e ritorna dopo il successo del 2010 Partnership importanti della Regione VdA e del Comune di Gressan Organizza come in passato il comitato guidato da Mauro Grange     In Valle d’Aosta batte forte il cuore per l’off-road e specialmente per la downhill. Il prossimo 14 agosto a Pila (AO) torna l’appuntamento con i “piloti” di quella che senza mezzi termini è la “discesa libera” degli sport della bicicletta. La &ld...

sport | ixs european downhill cup 2011 | pila | aosta | downhill |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

"Dile" è il nuovo singolo di Estoy Pocho


La giovane promessa dell’urban latin italiano Estoy Pocho, dopo il debutto nel 2019 con “Senza Te” ed il successo di “Otra Noche” (2021), torna nei digital store con “Dile” (No Limit Group), il suo nuovo singolo.Il brano, prodotto dall’estro creativo del celebre ed ormai fidato producer Dany De Santis, segue la scia emozionale delle precedenti release, avvolgendo l’ascoltatore in un abbraccio musi (continua)

-Brusciano “Dialoghi Senza Barriere” con l’Associazione “Il Fare Perbene”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano “Dialoghi Senza Barriere” con l’Associazione “Il Fare Perbene”. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano “Dialoghi Senza Barriere” con l’Associazione “Il Fare Perbene”. (Scritto da Antonio Castaldo) Nel mondo, secondo l’UNICEF, le persone con disabilità sfiorano il numero di un miliardo e di queste circa 240 milioni sono bambini e adolescenti con crescente svantaggio rispetto ai coetanei non disabili. In Italia, dati Istat 2019, le persone con disabilità sono 3 milioni e 150mila ( (continua)


Padova – tour informativo per scoprire l’applicabilità dei principi di Scientology alla vita.

Padova – tour informativo per scoprire l’applicabilità dei principi di Scientology alla vita.
Scientology offre soluzioni pratiche per aiutarti a migliorare le condizioni della tua vita e delle vite di coloro che ti circondano. Fatti e le testimonianze con gli oltre 500 filmati al Centro Informativo Multimediale aperto al Pubblico tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.00!Scientology offre soluzioni pratiche per aiutarti a migliorare le condizioni della tua vita e delle vite di coloro che ti circondano.Gli oltre 4.000 metri quadrati della Chiesa di Scientology di Padova sono a disposizione di tutti coloro che desiderano (continua)

Principi di Scientology per i bambini - Corso gratuito on line

Principi di Scientology per i bambini - Corso gratuito on line
Oggi le difficoltà aumentano a causa della pandemia: quindi come possiamo aiutare i nostri bambini? Oggi le difficoltà aumentano a causa della pandemia: quindi come possiamo aiutare i nostri bambini?Alla maggior parte dei genitori non viene insegnato come crescere un figlio sano e felice. Molti di loro, infatti, benché mossi dalle migliori intenzioni, commettono degli errori nel corso dell’intero processo educativo. Di conseguenza, è sin troppo comune trovare situazioni familiari infelici, dove (continua)

“Vivere e morire in trincea”, ecco il nuovo libro di Marcello Caremani

“Vivere e morire in trincea”, ecco il nuovo libro di Marcello Caremani
“Vivere e morire in trincea”. Questo è il titolo del nuovo libro di Marcello Caremani che, insieme al figlio Francesco, ha condotto un’indagine volta a portare alla luce le difficoltà e le sofferenze vissute dai soldati nelle trincee durante la Prima guerra mondiale, nella quale contrassero molte malattie, alcune conosciute e altre mai viste. Il saggio, edito da Arancia Publishing (marchio d (continua)