Home > Keyword : immagazzinamento cliccata 33 volte

AutoStore presenta il suo hub di innovazione per testare e replicare gli ambienti della catena di approvvigionamento in condizioni estreme!

AutoStore presenta il suo hub di innovazione per testare e replicare gli ambienti della catena di approvvigionamento in condizioni estreme!
Il nuovo centro di test di AutoStore a Karmøy, in Norvegia, può replicare condizioni ambientali mai testate prima: da situazioni multi-climatiche, calde e fredde a simulazioni di terremoti... l'elenco è sorprendente! AutoStore, leader nella tecnologia robotica, presenta oggi il suo hub di innovazione situato a Karmøy, in Norvegia, un nuovo centro pionieristico e ultramoderno per testare e replicare ambienti diversi in negozio e in magazzino.Autostore, fornitore di tecnologia robotica per lo stoccaggio e la gestione degli ordini per rinomati brand internazionali, quali, tra gli altri Gucci, Puma e Asda, sta vivendo una crescita continua dei suoi ricavi e dei suoi clienti. L'azienda di robotica ha quindi creato un centro di test per dare una risposta ancor più rapida alla richiesta di sistemi automatizzati d...

AutoStore | Hub Innovation | SupplyChain | Robotica | Stoccaggio | Automazione e-commerce | Micro-Fulfillment | immagazzinamento | innovazione |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Giurano Fedeltà i soldati dell'17° RAV

Giurano Fedeltà i soldati dell'17°  RAV
Giuramento dei VFP-1 del 2° scaglione del 1° blocco 2020 I giovani Soldati dell’Esercito Italiano giurano fedeltà alla Repubblica italiana.Lo scorso venerdì, presso la caserma “Oreste Salomone” alla presenza del Comandante della Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Camporeale, 250 Volontari in Ferma Prefissata di un anno del 17° Reggimento Addestramento Volontari “Acqui” hanno giurato fedeltà alla R (continua)

L’Europa produrrà batterie ultra performanti e sostenibili per rispondere alla domanda in crescita di 14 volte al 2030. I risultati dell’indagine Protolabs “In Charge”

L’Europa produrrà batterie ultra performanti e sostenibili per rispondere alla domanda in crescita di 14 volte al 2030. I risultati dell’indagine Protolabs “In Charge”
L’Indagine Protolabs “In Charge” ha intervistato 201 aziende di 7 paesi europei, 30 delle quali italiane, operanti nel settore elettrico, suddivise in aziende produttrici di batterie al Litio, aziende produttrici di componenti per batterie, produttori di sistemi di accumulo diversi dal Litio, produttori di veicoli elettrici e automobili, produttori di sistemi ad energia solare, metà delle quali fatturano più di 200 milioni di Euro all’anno. L’urgenza è il comun denominatore che emerge dall’indagine: entro il 2030 il 70% delle auto vendute sarà elettrico e questo richiede un nuovo approccio alla produzione per far fronte alla crescente domanda in così poco tempo. Nell’immediato va ripensata la supply chain: l’80% degli intervistati dichiara che entro 12 mesi avvicineranno la supply chain agli stabilimenti di produz (continua)


Scritte adesive per pareti ideali per una famiglia: i principali abbinamenti

Chi decide di installare all'interno della propria casa delle scritte murali ideali per la famiglia, ha avuto un'idea sicuramente molto suggestiva. Molti infatti, scelgono scritte adesive per pareti ideali per una famiglia che magari richiamino determinati valori. La casa infatti non è solo un luogo fisico che deve essere delimitato negli spazi delle pareti. La casa è anche il posto in cui s (continua)

L'autodifesa femminile con lo spray urticante, quali sono i suoi vantaggi?

L'autodifesa femminile con lo spray urticante è un tema molto dibattuto ultimamente. Infatti, quando si parla di spray al peperoncino o meglio di spray antiaggressione, in realtà ci si riferisce ad una sostanza che viene utilizzata soprattutto dalle donne per difendersi in caso di furti, rapine o violenze sessuali. Rappresenta ormai un'arma di difesa personale ampiamente riconosciuta e prev (continua)

Locare, la startup che risolve i problemi di burocrazia e morosità negli affitti, apre il suo terzo crowdfunding

Locare, la startup che risolve i problemi di burocrazia e morosità negli affitti, apre il suo terzo crowdfunding
«A causa della pandemia, in Italia i proprietari hanno perso 1,3 miliardi di euro in mensilità non pagate. Noi abbiamo la tecnologia e le competenze per tutelare e rendere più sicuro per tutti questo immenso mercato» Occuparsi di rent care significa prendersi cura della locazione e di tutto quello che comporta: a partire dalla selezione dell’inquilino per prevenire i problemi di morosità, grazie ai controlli su affidabilità e solvibilità. Locare abbatte le difficoltà burocratiche e accompagna le agenzie immobiliari partner e i proprietari, in tutto il percorso che va dalla stipula del contratto alla cessazione (continua)