Home > Keyword : leucemia cliccata 539 volte

Leucemia Mieloide Acuta: presentate le analisi conclusive sullo studio Quantum R

Leucemia Mieloide Acuta: presentate le analisi conclusive sullo studio Quantum R
 È stato confermato che il trattamento con quizartinib aumenta la sopravvivenza complessiva nei pazienti con LMA recidivante/refrattaria FLT3-ITD San Diego (USA), 4 dicembre 2018 – Al 60° Meeting annuale della Società americana di Ematologia (ASH) di San Diego, Daiichi Sankyo ha presentato le analisi finali sullo studio Quantum R, che ha valutato il quizartinib, il farmaco per via orale, in monoterapia che, rispetto alla chemioterapia di salvataggio, aumenta la sopravvivenza complessiva fino a 6 mesi dei pazienti affetti da leucemia mieloide acuta refrattar...

Congresso ASH 2018 | quizartinib | Leucemia Mieloide Acuta | LMA Daiichi Sankyo | studio QuANTUM-R | QuANTUM-First | mutazioni FLT3-ITD |


#6SenzaBarcode, comincia domani la Rassegna Letteraria per autori emergenti

#6SenzaBarcode, comincia domani la Rassegna Letteraria per autori emergenti
  Prende il via la rassegna letteraria #6SenzaBarcode primo appuntamento mercoledì 31 ottobre ore 16, Sala del Carroccio- piazza del Campidoglio Mirko Gloriani è il primo autore presentato nell'ambito della rassegna letteraria #6SenzaBarcode organizzata dall'Associazione SenzaBarcode di Roma. “Tra gli obiettivi dello statuto, tra i principali direi, c’è la promozione degli autori emergenti e di tutti gli artisti che non trovano spazio nei mezzi di comunicazione di massa. Giovanini, e meno, che spesso neppure hanno a disposizione dei fondi per divu...

autori emergenti | rassegna letteraria | senzabarcode | #6senzabarcode | sheyla bobba | mirko gloriani | leucemia | maria coscioni |



Leucemia Mieloide Acuta (LMA), il quizartinib riduce del 24% il rischio di morte

Leucemia Mieloide Acuta (LMA), il quizartinib riduce del 24% il rischio di morte
 Congresso EHA 2018: il quizartinib aumenta la sopravvivenza complessiva rispetto alla chemioterapia nei pazienti con LMA recidivante/refrattaria con mutazioni di FLT3-ITD Roma, 19 giugno 2018 – Daiichi Sankyo ha presentato in Svezia, al 23esimo Congresso dell’European Hematology Association (EHA), i risultati positivi dello studio pilota di fase III QuANTUM-R, che saranno alla base delle prossime sottomissioni alle autorità regolatorie di tutto il mondo. Con una riduzione del 24% del rischio di morte, il trattamento innovativo con quizartinib in monoterapia pro...

Daiichi Sankyo Cancer Enterprise | Leucemia Mieloide Acuta (LMA) | quizartinib | Congresso EHA 2018 | QuANTUM-R | QuANTUM-First | mutazioni FLT3-ITD |


Dall'8 al 10 dicembre le stelle di Natale dell'Ail

Il fine settimana dell'Immacolata si accende di solidarietà con le stelle di Natale dell'Ail. Dall'8 al 10 dicembre in oltre 4.500 piazze italiane saranno distribuite i fiori rossi che rappresentano la ricerca e l'impegno nel combattere i linfomi dell'Associazione italiana contro le leucemie. I soldi raccolti durante le giornate saranno utilizzati per finanziare progetti per rendere la malattia più curabile e migliorare l'assistenza dei pazienti.   Da oltre trent'anni la distribuzione delle stelle di Natale è un appuntamento fisso dell'Ail: nel 1985 il presidente ...

Ail | stelle di Natale | beneficenza | raccolta fondi | leucemia |


Antonello De Pierro e Simona Marchini in campo per l'Airc

Antonello De Pierro e Simona Marchini in campo per l'Airc
Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti e la nota attrice hanno partecipato a Roma a un evento-spettacolo  benefico a favore della ricerca sul cancro, condotto da Lorenza Mario    Roma - Fedele al suo noto impegno civile e politico a favore delle cellule più deboli del tessuto sociale, non poteva certo restare sordo al richiamo della solidarietà promanante l'altro pomeriggio dall'Auditorium San Leone Magno a Roma. Stiamo parlando del giornalista presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro, direttore di Italymedia.it ed ex direttore e voce sto...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Airc | cancro | tumore | Umberto Veronesi | Simona Marchini | Lorenza Mario | leucemia | Auditorium San Leone Magno | teatro | Policlinico Gemelli | Policlinico Umberto I | ematologia | leucociti | emocromo | mi |


Antonello De Pierro scende in campo contro la leucemia

Antonello De Pierro scende in campo contro la leucemia
  Il giornalista presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite a “Note, sorrisi e una carezza d’aiuto”, evento benefico organizzato da Simonetta Dori e Carlo Spinelli con la direzione artistica di Gabriele Marconi presso il teatro romano San Luigi Guanella Roma - Grande gara di solidarietà l’altra sera a Roma. Infatti presso il teatro San Luigi Guanella, nel quartiere Trionfale, un esercito di personaggi noti ha risposto al tam tam dell’iniziativa “Note, sorrisi e una carezza d’aiuto”, a favore della lotta alla le...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | leucemia | san Luigi Guanella | teatro | Policlinico Gemelli | Policlinico Umberto I | ematologia | leucociti | emocromo | midollo osseo | milza | mieloide | mielina | anemia | sangue | piastrine | trombociti | gl |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Andrea Magini fa sold out anche al botteghino on line

Andrea Magini fa sold out anche al botteghino on line
Grande successo per Andrea Magini e la sua rassegna comica live on line Il comico toscano Andrea Magini ha portato on line la sua produzione teatrale con una trilogia live dei suoi spettacoli di maggior successo. In periodo di covid 19 uno tra i settori più danneggiati è stato certamente quello dello spettacolo live , con teatri e club chiusi a causa della quarantena infatti tanti artisti hanno dovuto interrompere la propria attività live ,molti di essi hanno ripiegato con dirette su fb e tra questi anche il comico toscano Andrea Magini " durante la fase di quarantena -ha dichiarato l'attore - ho ritenuto (continua)

SOSTANZE STUPEFACENTI: EFFETTI

SOSTANZE STUPEFACENTI: EFFETTI
Le droghe sono sostanze naturali o artificiali che agiscono sul sistema nervoso centrale, provocando alterazioni della psicologia o dell'attività mentale e il suo uso provoca danni di vario genere all'organismo. Le droghe sono sostanze naturali o artificiali che agiscono sul sistema nervoso centrale, provocando alterazioni della psicologia o dell'attività mentale e il suo uso provoca danni di vario genere all'organismo.Le droghe inducono alla dipendenza che può essere;Fisica: quando l'interruzione del consumo di droghe provoca una crisi di astinenza, cioè disturbi fisici (vomito, brividi ecc).Questo tipo (continua)


Pur mantenendo le dovute distanze stiamo lavorando sulla prevenzione alla droga

Pur mantenendo le dovute distanze stiamo lavorando sulla prevenzione alla droga
Fatti, fatti e fatti…. Queste sono le informazioni della campagna La verità sulla droga  Fatti, fatti e fatti…. Queste sono le informazioni della campagna La verità sulla drogaLa campagna internazionale La verità sulla droga, prevede un’informazione a tappeto sugli effetti distruttivi delle droghe legali o illegali. Il loro uso danneggia individui, le famiglie e la società in generale. La droga controlla il corpo e la mente dei singoli consumatori.Giovani adolesce (continua)

LO SPACCIO NON MANTIENE LE “DISTANZE” - PREVENZIONE ALLA DROGA A FORLI’

LO SPACCIO NON MANTIENE LE “DISTANZE” - PREVENZIONE ALLA DROGA A FORLI’
Ritorniamo ad uscire, e ritorna lo spaccio. Cosa fare? Ritorniamo ad uscire, e ritorna lo spaccio. Cosa fare? Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione i volontari dell’associazione ”La via della felicità Cervia - Amici di L. Ron Hubbard” sono a Forlì per sensibilizzare i giovani sui danni delle droghe, lasciando negl’esercizi pubblici, gli opuscoli informativi di prevenzione gratuiti “La verità sulla droga”.Questo m (continua)

Dalla nascita di una religione al suo impatto nella società.

Dalla nascita di una religione al suo impatto nella società.
Fin dagli inizi il progresso di Dianetics fu continuo, metodico e rivelatorio almeno quanto le scoperte precedenti. Fin dagli inizi il progresso di Dianetics fu continuo, metodico e rivelatorio almeno quanto le scoperte precedenti. Verso la fine del 1950 e l’inizio del 1951, L. Ron Hubbard cominciò a cimentarsi con fenomeni che ruotavano attorno a un’altra questione filosofica di capitale importanza: se Dianetics rappresentava la spiegazione definitiva della mente umana, allora chi o che cos’era che utilizzava (continua)