Home > Keyword : olocausto cliccata 1291 volte

Scientology nel Giorno della Memoria

Scientology nel Giorno della Memoria
Lunedì 27 gennaio 2020, nella sala della Chiesa di Scientology bresciana, è stata ricordata la Giornata della Memoria. La terribile tragedia dell'olocausto e le più vergognose azioni commesse da uomini sono state ricordate con particolare riguardo alla influenza che la psichiatria ebbe nel legittimarle. Le brutalità e il contorno di legittimazione La comunità degli Scientologist si è riunita per ricordare le brutalità commesse dal nazismo e ha presentato il documentario "Psichiatria: Gli uomini dietro l'olocausto" prodotto dal Comita...

Hubbard | Scientology | Anima | Mente | Olocausto | Nazismo |


UN’ALTRA GIORNATA GIORNATA DELLA MEMORIA È TRASCORSA: PERCHÉ “PSICHIATRIA, EUGENETICA E SHOAH”

Padova, presso Villa Francesconi Lanza, nella sala della Comunità, si è tenuta la giornata della Memoria ad opera del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus. Un momento speciale per ricordare i grossi errori del passato, che per il bene di tutti, si vorrebbe non ripetere. Una nota evidente che emerge dalle storie dell’olocausto, è l’incredibile crudeltà e la mancanza di rispetto che talvolta l’essere umano esprime. Nell’incontro è stato fatto un’interessante confronto tra attività pesantemente rilevanti come deportare un popolo al meno visibile “de portare” bambini che ...

shoah | psichiatria | eugenetica | Scientology | olocausto | giorno della Memoria |



Tremestieri Etneo racconta la storia della Shoah agli studenti delle scuole

Tremestieri Etneo racconta la storia della Shoah agli studenti delle scuole
La Shoah raccontata ai ragazzi delle scuole del comune di Tremestieri Etneo. Un’iniziativa promossa dal sindaco Santi Rando, per non dimenticare le ferite della contemporaneità, occasione di confronto per gli studenti su una pagina tragica della storia dell'Italia fascista. Relatori dell'incontro, che si è tenuto nella Chiesa Madonna delle Grazie di Piano Tremestieri, sotto la guida spirituale di padre Ignazio Mirabella, il prof. avv. Corrado Labisi, Magnifico Rettore dell'Università telematica Unisanraffaele con sede a Zurigo, e la dott.ssa Adriana Muliere, dirigente della Polfer, polizia fe...

Corrado Labisi | shoah | olocausto | giornata della memoria |


Auschwitz: Un pensiero per la Giornata della Memoria 1945-2018. (Scritto da Antonio Castaldo)

Auschwitz: Un pensiero per la Giornata della Memoria 1945-2018. (Scritto da Antonio Castaldo)
Per la Giornata della Memoria, 27 gennaio, istituita con la Legge Legge n. 211 del 2000 “in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti” e in quest’anno, il 2018, dell’Ottantesimo Anniversario dell’emanazione delle leggi razziali fasciste in Italia e la redazione del Manifesto della Razza, è un piacere condividere la soddisfazione generale per la recente nomina a Senatore a vita, fatta dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, di Liliana Segre, 88enne testimone dell...

Auschwitz | Giorno della Memoria 2018 | Shoah | Olocausto | Antonio Castaldo |


Shoah in scena a Roma, Antonello De Pierro alla prima di Francesca Stajano

Shoah in scena a Roma, Antonello De Pierro alla prima di Francesca Stajano
  Il presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite, presso il teatro Lo Spazio, al debutto dello spettacolo “Respiro, l’ultimo giorno” dedicato al dramma dello sterminio degli ebrei da parte dei nazisti di Adolf Hitler   Roma - Presso il teatro Lo Spazio di Roma è andato in scena l’Olocausto. Infatti il dramma patito dagli ebrei nella prima metà del secolo scorso, deportati nei campi di concentramento dalla follia del Terzo Reich, quale “soluzione finale” nel programma ideologico antisemita di purificazione socia...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Francesca Stajano | Shoah | Olocausto | Germania | genocidio | ebrei | Israele | Palestina | gay | omosessuali | zingari | nazismo | Adolf Hitler | giudaismo | Terzo Reich | jenisch | rom | sinti | testimoni di Geov |


CANZONE TRISTE DI UN PRIGIONIERO DI GUERRA: certo un libro sugli orrori della guerra, ma principalmente una analisi interiore.

CANZONE TRISTE DI UN  PRIGIONIERO DI GUERRA: certo un libro sugli orrori della guerra, ma principalmente una analisi interiore.
CANZONE TRISTE DI UN PRIGIONIERO DI GUERRA, il nuovo e-book di Francis Allenby, in vendita su AMAZON, non vuole essere il solito romanzo sulla ultima guerra mondiale. Certo, vi è anche una componente iniziale come ricostruzione di vicende vissute sullo sfondo di una storia recente: una storia ricca di spunti di riflessione umani, ma soprattutto di descrizione di eventi che si rifanno a documenti di un passato che è, per certi versi, sempre vivo nelle nostre coscienze. Ma è bene chiarire che questo testo è, soprattutto, un drammatico soliloquio, pieno di malinconia e desolazione; è una analis...

Seconda guerra mondiale | Unione Sovietica | campi di prigonia | Germania | Olocausto |


"Giorno della Memoria", il sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola: «Il 27 gennaio sia un momento di profonda riflessione».

  Il 27 gennaio, “Giorno della Memoria”, non sia soltanto un omaggio alle vittime della Shoah ma sia anche una presa di coscienza collettiva di quale abominio l’uomo sia stato in grado di compiere. Lo sterminio degli ebrei fu teorizzato e realizzato infatti nella “civilissima” e “illuminata” Europa: prima con le Leggi di Norimberga del 1935 attraverso cui la Germania (seguita tre anni dopo dall’Italia) rendeva gli ebrei cittadini di seconda categoria; poi nel 1942 con la conferenza di Wannsee, in cui i nazisti adottarono il piano di “...

Tarquinia | Mauro Mazzola | Giorno della Memoria | Olocausto |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Scopri che cos'è Scientology

Scopri che cos'è Scientology
Scientology offre un preciso sentiero che conduce a una completa e sicura comprensione della vera natura spirituale dell’individuo e della sua relazione con se stesso, con la famiglia, con i gruppi, con l’umanità, con tutte le forme di vita, con l’universo materiale, con l’universo spirituale e con l’Essere Supremo. Si indirizza allo Spirito e crede che l’uomo sia molto più che un prodotto del suo (continua)

CAMILLE CABALTERA “Farfalla sull’albero di Natale” è il nuovo singolo in italiano della cantautrice di origini filippine

CAMILLE CABALTERA “Farfalla sull’albero di Natale” è il nuovo singolo in italiano della cantautrice di origini filippine
Un brano dove la giovane artista parla di sé attraverso una malinconica pop ballad.in radio dal 14 dicembre «“Farfalla sull'albero di Natale” è nata in un periodo difficile della mia vita.Parla della paura di perdere una persona importante e di quanto non sia importante invece l'orgoglio nei momenti di crisi.» Camille CabalteraLa giovane artista affronterà inoltre, al Teatro Titano, le selezi (continua)


SERENA PIZZI - Col senno di poi

SERENA PIZZI - Col senno di poi
Nuovo singolo. Serena Pizzi, 25 anni, calabrese di Melito di Porto Salvo (RC), all’età di 8 anni fa parte del coro della trasmissione televisiva “Con tutto il cuore” condotto da Valeria Marini su Rai2 e, dopo la partecipazione a vari concorsi canori, la passione e la determinazione l’hanno portata nel dicembre del 2019 a realizzare il suo primo singolo “Oppure no”, seguito da “Tuffati” (2020) e “Più di mill (continua)

Prelievi del sangue a domicilio senza costi aggiuntivi

Prelievi del sangue a domicilio senza costi aggiuntivi
Prelievi del sangue a domicilio senza costi aggiuntivi rivolgiti al Laboratorio Prelievi a domicilio Roma Sud 901 Tuscolana. Direttamente a casa tua senza Prelievi del sangue a domicilioPrelievi del sangue a domicilio senza costi aggiuntivi Prelievi del sangue a domicilio senza costi aggiuntivi, rivolgiti al Laboratorio Prelievi a domicilio Roma Sud 901 Tuscolana.Direttamente a casa tua senza alcun costo aggiuntivo oltre quello degli esami richiesti. Convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale.Prelievi del sangue a domicilio Puoi prenot (continua)

SKIRI TROPHY XCOUNTRY, UNA STORIA SENZA FINE. ‘JOY OF MOVING’ SULLE PISTE DI LAGO DI TESERO

SKIRI TROPHY XCOUNTRY, UNA STORIA SENZA FINE. ‘JOY OF MOVING’ SULLE PISTE DI LAGO DI TESERO
A 38 anni dalla prima edizione ritorna lo Skiri Trophy XCountry Ad oggi 750 giovani fondisti iscritti al ‘mini-mondiale’ di Lago di Tesero Sabato 22 le categorie Baby, Cuccioli e Revival, domenica Ragazzi e Allievi Un evento sicuro e divertente per giovani e famiglie C’era una volta il Trofeo Topolino di sci di fondo, oggi Skiri Trophy XCountry, era il 22 gennaio 1984 e nell’area di Brozzin, in Val di Fiemme, andava in scena la prima edizione del Trofeo, con un colpo di fucile a sancire la partenza dei circa 400 partecipanti. Dopo le prime due edizioni a Brozzin, la carovana dei giovani fondisti si spostò a Passo Lavazè per la terza edizione del trofeo diventa (continua)