Home > Keyword : packaging anti spr cliccata 539 volte

Il dopo-Expo per approfondire i temi caldi che hanno visto il packaging coniugarsi con la lotta allo spreco alimentare all’insegna della “Cultura della protezione e della sostenibilità”

Il dopo-Expo per approfondire i temi caldi che hanno visto il packaging coniugarsi con la lotta allo spreco alimentare all’insegna della “Cultura della protezione e della sostenibilità”
Il Gruppo Italiano Fabbricanti Astucci e Scatole Pieghevoli si è fatto promotore, in occasione di Expo Milano 2015, di un ricco programma dal claim “La cultura della protezione e della sostenibilità”. Gli eventi, cominciati ad aprile 2015, sono proseguiti fino ad ottobre, in concomitanza con la grande Esposizione Universale e hanno alternato laboratori per bambini, incontri con il mondo del design, convegni sul ruolo del packaging contro gli sprechi alimentari e incontri con le famiglie per approfondire i temi caldi della protezione e delle sostenibilità si...

gifasp expo milano 2015 | packaging gifasp expo milano 2015 | eventi gifasp for expo | eventi gifasp expo milano 2015 | gifasp | gifasp expo milano packaging | gifasp for expo 2015 | cartoncino gifasp | cultura protezione e sostenibilità | packaging anti spr |


Al 78,3% il recupero degli imballaggi in Italia: Gifasp sostiene la cultura anti-spreco e del riciclo anche con un evento sul tema dentro Expo Milano 2015

Al 78,3% il recupero degli imballaggi in Italia: Gifasp sostiene la cultura anti-spreco e del riciclo anche con un evento sul tema dentro Expo Milano 2015
La “cultura della conservazione e della sostenibilità” è il concetto attorno al quale il Gruppo Italiano Fabbricanti Astucci e Scatole Pieghevoli ha impostato la sua campagna in occasione di Expo Milano 2015. Questo sarà anche l’argomento centrale del convegno "Facciamo luce sul ruolo del packaging nella lotta agli sprechi alimentari”, il 18 settembre 2015 alle 14.30 a Cascina Triulza, dentro il sito espositivo di Expo Milano 2015. Gifasp promuove così il corretto riciclo della carta e del cartoncino, oggi molto diffuso se si pensa c...

cultura conservazione sostenibilità gifasp | riciclo carta gifasp | gifasp expo milano 2015 | packaging expo milano 2015 | imballaggio expo milano 2015 | evento gifasp expo milano 2015 | packaging anti spreco gifasp |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Torna a Salerno l’Expo d’Arte “Luci in Avalon” dal 4 al 12 dicembre 2021 a Palazzo Genovese

Torna a Salerno l’Expo d’Arte “Luci in Avalon” dal  4 al 12 dicembre  2021 a Palazzo Genovese
Torna a Salerno l’Expo d’Arte “Luci in Avalon” dal 4 al 12 dicembre 2021 a Palazzo Genovese Torna “Luci in Avalon” Expo d’Arte Contemporanea organizzata dall’associazione culturale “Avalon Arte APS” di Salerno, manifestazione patrocinata dal Comune di Salerno.L’esposizione giunta alla settima edizione, è stata inaugurata il 4 dicembre ed è visitabile a Salerno fino al 12 dicembre 2021 nello storico PALAZZO GENOVESE – sito in Largo Sedile del Campo nel cuore della  Salerno illumin (continua)

L'A GOURMET L'ACCADEMIA ....ARTE E ALTA CUCINA GOURMET

L'A GOURMET L'ACCADEMIA ....ARTE E ALTA CUCINA GOURMET
Lo Chef Filippo Cogliandro ha il piacere di presentare un nuovo modo di intendere e vivere il momento conviviale insieme all'Arte in uno spazio unico nel ❤️ della Città di Reggio Calabria Dal 13 dicembre al 13 gennaio la prima mostra d'arte "Calligrafie Astratte di Luce" personale del Maestro Natino Chirico Pittore a cura di Elmar Elisabetta Marcianò Con il Patrocinio della città di Reggio Calabria, assessore alla cultura e turismo Irene Calabró La Mostra sarà allestita all'interno de L'A Gourmet L'Accademia. Parte il nuovo progetto "Grandi Mostre" de L'A Gourmet L'Accademia."Calligrafie Astratte di Luce" di Natino Chirico Lo Chef Filippo Cogliandro ha il piacere di presentare un nuovo modo di intendere e vivere il momento conviviale insieme all'Arte in uno spazio unico nel cuore️ della Città di Reggio CalabriaDal 13 dicembre al 13 gennaio la prima mostra d'arte "Calligrafie Astratte (continua)


INSISITERE SUL CORRETTO USO DEI PROTOCOLLI CONSIGLI UTILI DEL CENTRO RISORSE PER LA PREVENZIONE DELLA CHIESA DI SCIENTOLOGY

INSISITERE SUL CORRETTO USO DEI PROTOCOLLI CONSIGLI UTILI DEL CENTRO RISORSE PER LA PREVENZIONE DELLA CHIESA DI SCIENTOLOGY
Continua l’attività di prevenzione a Padova ad opera dei volontari di Scientology nell’informare il pubblico con semplici consigli utili per mantenere se stessi e gli altri in buona salute. Continua l’attività di prevenzione a Padova ad opera dei volontari di Scientology nell’informare il pubblico con semplici consigli utili per mantenere se stessi e gli altri in buona salute. Oltre ad aver messo a disposizione gli opuscoli alla clientela dei commercianti,  l’iniziativa si estende con un invito a visionare i video di prevenzione, disponibili online e alla sede della Chiesa (continua)

23° Edizione della raccolta doni per l'iniziativa di beneficenza "Fai il tuo dono ai nonni della tua città"

Per il 23° anno consecutivo inizia l'attività di beneficenza "Fai il tuo dono ai nonni della tua città". Per il 23° anno consecutivo inizia l'attività di beneficenza "Fai il tuo dono ai nonni della tua città".Da inizio dicembre, volontari "La Via Della Felicità - Amici di L. Ron Hubbard" e della Chiesa di Scientology della Romagna stanno visitando  i negozianti di Cervia per raccogliere regali da donare ai Nonni delle case di riposo. I doni raccolti verranno poi consegnati ai responsabili d (continua)

7 sacchi di vestiti donati dai volontari del gruppo La via della felicità per le famiglie bisognose di Pesaro

7 sacchi di vestiti donati dai volontari del gruppo La via della felicità per le famiglie bisognose di Pesaro
I volontari La via della felicità hanno raccolto e consegnato all’associazione Gulliver di Pesaro 7 sacchi con abiti da consegnare alle famiglie meno fortunate della città. I volontari La via della felicità hanno raccolto e consegnato all’associazione Gulliver di Pesaro 7 sacchi con abiti da consegnare alle famiglie meno fortunate della città. L’iniziativa che si ripete per il secondo anno nel periodo delle festività natalizie, ha lo scopo di sostenere e di far sentire le persone che stanno attraversando momenti di difficoltà meno sole e partecipi alla vita dell (continua)