Home > Keyword : packaging gifasp expo milano cliccata 541 volte

Protezione e sostenibilità i temi dell’inchiesta GIFASP: nei risultati la famiglia è al centro mentre tra gli alimenti la pizza è al top e i devices tecnologici superano i giocattoli

Protezione e sostenibilità i temi dell’inchiesta GIFASP: nei risultati la famiglia è al centro mentre tra gli alimenti la pizza è al top e i devices tecnologici superano i giocattoli
Pensieri, ricordi, sogni, alimenti e oggetti e la loro cura e conservazione sono gli argomenti su cui si è soffermata l’inchiesta lanciata dall’Associazione Gifasp riguardante i momenti importanti da proteggere nella vita. Oltre 200 bambini e ragazzi hanno dato la loro risposta su cosa vogliono conservare della propria vita, in sintonia con il claim  “Cultura della protezione e della sostenibilità” sviluppata da GIFASP durante tutto il 2015, ricordando che conservare le cose importanti vuol dire proteggere e difendere i punti di riferimento, non s...

gifasp expo milano 2015 | packaging gifasp expo milano 2015 | inchiesta gifasp for expo | cultura protezione sostenibilità gifasp expo milano 2015 | gifasp | gifasp expo milano packaging | gifasp for expo 2015 | cartoncino gifasp | cultura protezione e soste |


Il dopo-Expo per approfondire i temi caldi che hanno visto il packaging coniugarsi con la lotta allo spreco alimentare all’insegna della “Cultura della protezione e della sostenibilità”

Il dopo-Expo per approfondire i temi caldi che hanno visto il packaging coniugarsi con la lotta allo spreco alimentare all’insegna della “Cultura della protezione e della sostenibilità”
Il Gruppo Italiano Fabbricanti Astucci e Scatole Pieghevoli si è fatto promotore, in occasione di Expo Milano 2015, di un ricco programma dal claim “La cultura della protezione e della sostenibilità”. Gli eventi, cominciati ad aprile 2015, sono proseguiti fino ad ottobre, in concomitanza con la grande Esposizione Universale e hanno alternato laboratori per bambini, incontri con il mondo del design, convegni sul ruolo del packaging contro gli sprechi alimentari e incontri con le famiglie per approfondire i temi caldi della protezione e delle sostenibilità si...

gifasp expo milano 2015 | packaging gifasp expo milano 2015 | eventi gifasp for expo | eventi gifasp expo milano 2015 | gifasp | gifasp expo milano packaging | gifasp for expo 2015 | cartoncino gifasp | cultura protezione e sostenibilità | packaging anti spr |



“Dal buon cibo al cibo giusto”. Riflessioni su cibo, imballaggi e sostenibilità all’Expogate di Milano, in sintonia con i valori dell’Esposizione Universale

“Dal buon cibo al cibo giusto”. Riflessioni su cibo, imballaggi e sostenibilità all’Expogate di Milano, in sintonia con i valori dell’Esposizione Universale
“Dal buon cibo al cibo giusto”, un incontro di GIFASP for Expo per famiglie e bambini che ha visto alternarsi interventi sulla protezione, sulla sostenibilità e sulla creatività, una performance teatrale, tanta musica, canti, filastrocche e una merenda di chef. Riflessioni ad ampio raggio su cibo, imballaggi e sostenibilità all’Expogate di Milano unitamente con la massima attenzione all’educazione dei bambini E’ stato un incontro diversificato quello che GIFASP - Gruppo Italiano Fabbricanti Astucci e Scatole Pieghevoli ha organizzat...

gifasp for expo | merenda gifasp | gifasp expogate | gifasp expoincittà | children share network gifasp | gifasp expo milano 2015 | gifasp esposizione universale | packaging gifasp expo milano 2015 |


Merenda e musica ad Expogate, in centro a Milano nell’incontro “Dal buon cibo al cibo giusto”, lunedì 5 ottobre 2015

Merenda e musica ad Expogate, in centro a Milano nell’incontro “Dal buon cibo al cibo giusto”, lunedì 5 ottobre 2015
“Incontro a merenda - Dal buon cibo al cibo giusto” è il titolo della nuova iniziativa di GIFASP for Expo che, insieme a Comieco e Istituto Italiano Imballaggio, organizza un pomeriggio (l’inizio è previsto per le 17.15) per famiglie e bambini che sarà arricchito dalla performance teatrale dei Poeticanti, insieme a tante filastrocche da cantare insieme e ad un intervento sulla protezione e sostenibilità (a cura di Eliana Farotto e Alessandra Alessi), sulla psicologia (condotto da Fulvia Lo Duca) e sulla creatività (grazie a Lorenzo Marin...

gifasp for expo | merenda gifasp | gifasp expogate | gifasp expoincittà | children share network gifasp | gifasp expo milano 2015 | gifasp esposizione universale | packaging gifasp expo milano 2015 |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Alto gradimento anche quest’anno per il concerto di gala “Mandolini sotto le Stelle” edizione 2020.

Alto gradimento anche quest’anno per il concerto di gala “Mandolini sotto le Stelle” edizione 2020.
Tutto esaurito al palazzo Mastrilli di Cardito (NA) per lo straordinario concerto di venerdì 7 agosto, uno spettacolo incentrato sulla musica classica napoletana. Per il settimo anno consecutivo, infatti la “Napoli Mandolin Orchestra”, sotto la preziosa direzione del maestro Mauro Squillante, ha tenuto il concerto di gala “Mandolini sotto le Stelle”, ripreso in differita dalle telecamere di Capri Event, anticipato in diretta anche dalle telecamere del TG3 Campania - RAI. Artisti di qualità hanno condiviso col pubblico una serata all’insegna dell (continua)

Avast rafforza la difesa contro gli attacchi ransomware nella sua linea di prodotti

Avast rafforza la difesa contro gli attacchi ransomware nella sua linea di prodotti
Durante il lockdown, Avast ha registrato un aumento del 20% degli attacchi ransomware sferrati sfruttando il protocollo RDP Avast, leader globale nella sicurezza e nella privacy digitale, ha rilasciato una nuova versione dei suoi prodotti di sicurezza per rispondere alla recente impennata globale di ransomware avvenuta durante la pandemia da coronavirus. Nello specifico Avast ha introdotto il nuovissimo Remote Access Shield per Avast Premium Security e ha aggiunto Ransomware Shield, precedentemente disponibile so (continua)


In Prima edizione assoluta il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista Hans Eigenheer

In Prima edizione assoluta il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista Hans Eigenheer
Il Comune di Canale Monterano in collaborazione con l’Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea e con l’Associazione Culturale Nobile Contrada Carraiola, conferisce in prima edizione assoluta il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista svizzero Hans Eigenheer, che offre in lascito un’opera per esposizione permanente nel foyer della Sala Natili comunale, presso piazza Tübingen, il 24 agosto 2020 alle ore 18,00. Il premio è stato istituito per la celebrazione e l’arricchimento del patrimonio artistico della città e nel valore dialettico di sintesi delle differenti culture nel luogo dell’arte, dimensione universale e archetipica di senso dell’uomo e ipotesi configurante per una rifigurazione prospettica del sapere in aperto divenire veritativo. La cerimonia conferisce ad opera del sindaco la medaglia del Leone Aureo, simbolo della città, realizzata con fusione artigianale del laboratorio orafo Rocchi di Via Margutta 51 in Roma, il Diploma del Comune, della Contrada e dell’Accademia, in Convenzione formativa con l’Università degli Studi di Roma Tre, con il Patrocinio della Regione Lazio e di Roma Capitale e la Critica in semiotica estetica della presidente dell’Accademia prof.ssa Fulvia Minetti è esposta in connubio di valorizzazione della litografia in opera unica dell’artista. Il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista Hans Eigenheer Il Comune di Canale Monterano in collaborazione con l’Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea e con l’Associazione Culturale Nobile Contrada Carraiola, conferisce in prima edizione assoluta il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista svizzero Hans Eigenhee (continua)

In Prima edizione assoluta il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista Hans Eigenheer

In Prima edizione assoluta il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista Hans Eigenheer
Il Comune di Canale Monterano in collaborazione con l’Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea e con l’Associazione Culturale Nobile Contrada Carraiola, conferisce in prima edizione assoluta il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista svizzero Hans Eigenheer, che offre in lascito un’opera per esposizione permanente nel foyer della Sala Natili comunale, presso piazza Tübingen, il 24 agosto 2020 alle ore 18,00. Il premio è stato istituito per la celebrazione e l’arricchimento del patrimonio artistico della città e nel valore dialettico di sintesi delle differenti culture nel luogo dell’arte, dimensione universale e archetipica di senso dell’uomo e ipotesi configurante per una rifigurazione prospettica del sapere in aperto divenire veritativo. La cerimonia conferisce ad opera del sindaco la medaglia del Leone Aureo, simbolo della città, realizzata con fusione artigianale del laboratorio orafo Rocchi di Via Margutta 51 in Roma, il Diploma del Comune, della Contrada e dell’Accademia, in Convenzione formativa con l’Università degli Studi di Roma Tre, con il Patrocinio della Regione Lazio e di Roma Capitale e la Critica in semiotica estetica della presidente dell’Accademia prof.ssa Fulvia Minetti è esposta in connubio di valorizzazione della litografia in opera unica dell’artista. Il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista Hans Eigenheer Il Comune di Canale Monterano in collaborazione con l’Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea e con l’Associazione Culturale Nobile Contrada Carraiola, conferisce in prima edizione assoluta il Premio della Città d’Arte Canale Monterano di Roma all’artista svizzero Hans Eigenhee (continua)

L'impulso per aiutarvi ad avere successo e ad essere efficaci

L'impulso per aiutarvi ad avere successo e ad essere efficaci
Oggi è il giorno migliore per iniziare una nuova vita. Ho un'idea! – esclama una persona che è stata improvvisamente visitata da un pensiero luminoso. E poi... non succede nulla. La maggior parte delle persone non fa mai niente per dare vita alle proprie grandi idee.Resistenza interioreIndipendentemente dalla portata dell'idea – sia che si tratti del desiderio di fare jogging al mattino o di avviare la propria azienda – è sempre molto difficile fare i (continua)