Home > Keyword : persistenza farmaco cliccata 464 volte

Differenza tra farmaci generici e brand, sostenibilità e obiettivi terapeutici

Durante il convengo AUDITA a Ivrea lo scorso 21 Giugno, il Prof. Vittorio Costa spiega i benefici di una terapia costante nell’ambito delle patologie cardiovascolari. La spesa sanitaria pubblica corretta per il potere d’acquisto in Italia, è tra le più basse d’Europa. Nel 2012 era pari al 7% del PIL (9% in Francia e 8.7% in Germania) ed era pari a 2345 Euro pro-capite, contro i 3204 della Francia e i 3436 della Germania (media Europea 2950). In particolare, la spesa farmaceutica è in continuo calo e nel 2013 è stata pari a circa il 7% della...

Aderenza farmaco | persistenza farmaco | sostituibilità del farmaco | convengo AUDITA | problema farmaci | sostituibilità farmaco | farmaci patologie cardiovascolari | farmaco brand | farmaco generico | farmaco equivalente | differenza farmaci generici e bra |


Prescrizioni mediche e sostituibilità dei farmaci nei pazienti con patologie cardiovascolari

Durante il convengo AUDITA a Ivrea lo scorso 21 Giugno, il Prof. Vittorio Costa fa chiarezza sull’argomento con un focus su Ipertensione e Scompenso Cardiaco. In campo di terapia cardiovascolare, gran parte dei farmaci sono stati genericati e per molte molecole esistono in commercio decine di farmaci generici. I farmaci cardiovascolari generici sono anch’essi esentati dalla dimostrazione di efficacia ma una metanalisi pubblicata su Jama nel 2008 ha sancito che dal punto di vista dell’efficacia clinica non sono diversi dai farmaci brand. Tale metanalisi, tuttavia, presenta u...

Aderenza farmaco | persistenza farmaco | sostituibilità del farmaco | convengo AUDITA | problema farmaci | sostituibilità farmaco | farmaci patologie cardiovascolari | farmaco brand | farmaco generico | farmaco equivalente | Ipertensione | Scompenso Cardiac |



Aderenza e persistenza. Il problema della sostituibilità del farmaco

Durante il convengo AUDITA a Ivrea lo scorso 21 Giugno, il Prof. Vittorio Costa fa chiarezza sul problema della sostituibilità del farmaco nei pazienti con patologie cardiovascolari. Nella realtà clinica di tutti i giorni i pazienti tendono spesso a interrompere la terapia prescritta o a eseguirla in maniera scorretta. Nel caso dell’esecuzione scorretta (dosi, orari o modi di assunzione sbagliati) si parla di scarsa Aderenza, mentre quando il paziente tende a sospendere prematuramente il trattamento si parla di scarsa Persistenza. I fattori che più interferiscono...

Aderenza farmaco | persistenza farmaco | sostituibilità del farmaco | convengo AUDITA | problema farmaci | sostituibilità farmaco | farmaci patologie cardiovascolari | farmaco brand | farmaco generico | farmaco equivalente |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

DIGITAL NOISES: 
in uscita il 3 dicembre “ALL MEANINGS OF HOPE”

DIGITAL NOISES: 
in uscita il 3 dicembre “ALL MEANINGS OF HOPE”
È in uscita oggi “ALL MEANINGS OF HOPE”, la nuova compilation di Digital Noises in distribuzione su tutte le piattaforme digitali. Una selezione artistica ed editoriale curata dalla nuova società di servizi digitali della musica, che vede nella gestione di cataloghi nazionali ed internazionali un core business e un fulcro della propria attività.“ALL MEANINGS OF HOPE” è una raccolta di brani g (continua)

BEBE' IN CASA: FESTE PIU' TRANQUILLE CON SWANN

BEBE' IN CASA: FESTE PIU' TRANQUILLE CON SWANN
Il sistema di videosorveglianza per neo-genitori e nonni Pan & Tilt è il nome del sistema di videosorveglianzawifi Swann da appoggiare vicino alla culla o in altri ambienti della casa proprio per evitare... panico & tilt!  Una soluzione pensata per la famiglia che permette di "manovrare" letteralmente la videocamera da remoto, inclinando la ripresa di 30° verso l'alto o verso il basso o effettuando p (continua)


Le competenze digitali dei docenti, approfondimento a Digitale Italia

Le competenze digitali dei docenti, approfondimento a Digitale Italia
Digitale Italia una puntata dedicata alla digitalizzazione del comparto scolastico con focus sul progetto Re–Educo, promosso dalla Commissione Europea e di cui Aidr è partner, volto ad offrire a studenti e insegnanti l’opportunità di aumentare le proprie competenze digitali, attraverso la collaborazione con le aziende ed esperti. Ospiti del format web di Aidr, Stefania Capogna, Direttore Scientifico del Progetto Re-Educo e Maria Ceraolo, docente dell’Istituto d’istruzione Superiore Borghese-Faranda, Patti (Messina). Capogna: con il progetto Re-Educo approccio innovativo alla formazioneQuali sono le nuove competenze dei docenti, quali percorsi di formazione intraprendere, in che modo si sta integrando l’uso delle nuove tecnologie all’interno dei programmi di studio? A Digitale Italia una puntata dedicata alla digitalizzazione del comparto scolastico con focus sul progetto Re–Educo, promosso dalla Commissione E (continua)

Le competenze digitali dei docenti, approfondimento a Digitale Italia

Digitale Italia una puntata dedicata alla digitalizzazione del comparto scolastico con focus sul progetto Re–Educo, promosso dalla Commissione Europea e di cui Aidr è partner, volto ad offrire a studenti e insegnanti l’opportunità di aumentare le proprie competenze digitali, attraverso la collaborazione con le aziende ed esperti. Ospiti del format web di Aidr, Stefania Capogna, Direttore Scientifico del Progetto Re-Educo e Maria Ceraolo, docente dell’Istituto d’istruzione Superiore Borghese-Faranda, Patti (Messina). Capogna: con il progetto Re-Educo approccio innovativo alla formazioneQuali sono le nuove competenze dei docenti, quali percorsi di formazione intraprendere, in che modo si sta integrando l’uso delle nuove tecnologie all’interno dei programmi di studio? A Digitale Italia una puntata dedicata alla digitalizzazione del comparto scolastico con focus sul progetto Re–Educo, promosso dalla Commissione E (continua)

Le competenze digitali dei docenti, approfondimento a Digitale Italia

Le competenze digitali dei docenti, approfondimento a Digitale Italia
Digitale Italia una puntata dedicata alla digitalizzazione del comparto scolastico con focus sul progetto Re–Educo, promosso dalla Commissione Europea e di cui Aidr è partner, volto ad offrire a studenti e insegnanti l’opportunità di aumentare le proprie competenze digitali, attraverso la collaborazione con le aziende ed esperti. Ospiti del format web di Aidr, Stefania Capogna, Direttore Scientifico del Progetto Re-Educo e Maria Ceraolo, docente dell’Istituto d’istruzione Superiore Borghese-Faranda, Patti (Messina). Capogna: con il progetto Re-Educo approccio innovativo alla formazioneQuali sono le nuove competenze dei docenti, quali percorsi di formazione intraprendere, in che modo si sta integrando l’uso delle nuove tecnologie all’interno dei programmi di studio? A Digitale Italia una puntata dedicata alla digitalizzazione del comparto scolastico con focus sul progetto Re–Educo, promosso dalla Commissione E (continua)