Home > Keyword : protezione individuale cliccata 170 volte

Marcatura CE di occhiali e lenti

Marcatura CE di occhiali e lenti
Nessun prodotto immesso sul mercato deve essere pericoloso, qualsiasi sia la sua natura! Con riferimento agli occhiali e alle lenti con scopo estetico e/o protettivo, risulta evidente per una questione di buon senso, che dal punto di vista meccanico, ad esempio, il fabbricante dovrà considerare che andranno ad interagire o ad entrare in diretto contatto con gli occhi. Ecco perché dovranno presentare le stesse caratteristiche di sicurezza di quei prodotti analoghi che invece sono dispositivi medici. Marcatura CE di occhiali e lentiLa marcatura CE e quindi la conformità di occhiali e lenti è sempre obbligatoria.Chiarimenti sul Nuovo Regolamento 2017/745/UENel 2020 entrerà in vigore definitivamente il Regolamento (UE) 2017/745 (link) sui dispositivi medici e forse non finiranno le discussioni interpretative a fronte di un testo chiaro e senza necessità di “interpreti nostrani”.Il Nuovo Regolamento chiarisce un punto già limpidamente disciplinato, ma correttamente il legislatore ha ritenuto utile approfondire l’argomento.Sono indicati nel Regolamento (chissà perché detto ...

occhiali | lenti | regolamento | occhialicorrettivi | estetico | occhialiprotettivi dispositivi medici | lenti correttivi | vista | marchio ce | protezione individuale | occhi | lentiacontatto |


Dispositivi di protezione individuale (DPI) – l’ottenimento della marcatura CE

Dispositivi di protezione individuale (DPI) – l’ottenimento della marcatura CE
I DPI rientrano tra quelle categorie di prodotti che si sono rivelati di fondamentale importanza nella gestione dell’emergenza Covid-19: tra questi si annoverano maschere filtranti e visiere protettive.In questo articolo illustreremo quanto richiesto ai fabbricanti per poter marcare CE i DPI ai sensi del Reg. UE 2016/425. Questo per consentire anche agli altri operatori coinvolti nella filiera commerciale di aver chiaro gli aspetti cardine nel momento in cui si approccia o si valuta la vendita di tali prodotti.Va premesso che il DPI deve in primo luogo rispondere ai requisiti essenziali di sal...

dispositivi protezione individuale | marcatura ce |



OnBed il dispositivo di protezione individuale per malati ed anziani

OnBed il dispositivo di protezione individuale per malati ed anziani
OnBed è il lenzuolo di protezione individuale che serve a rilevare ogni più piccolo movimento delle persone che sono costrette a letto o su una sedia a rotelle. Grazie infatti ad un microprocessore e ad un analizzatore, questo lenzuolo in cotone OBL è in grado di mandare un SMS o una telefonata al sorvegliante che può così accorrere e fornire l’assistenza necessaria. Tutti sappiamo infatti quanto sia importante monitorare i nostri cari o i pazienti che si trovano in ospedale o in una casa di riposo anche quando non siamo fisicamente vicini. ...

dispositivo protezione individuale | lenzuolo protezione individuale | cura e assistenza alla persona | OnBed |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Ritrovamenti eccellenti. Nella Real Biblioteca di Madrid rinvenuti Madrigali autografi di Torquato Tasso a Carlo Gesualdo dallo studioso italiano Diego Perotti

Ritrovamenti eccellenti. Nella Real Biblioteca di Madrid rinvenuti Madrigali autografi di Torquato Tasso a Carlo Gesualdo dallo studioso italiano Diego Perotti
Una preziosa testimonianza inedita è venuta alla luce nella Real Biblioteca di Madrid grazie alle ricerche di Diego Perotti, classe 1990, laureato presso l’Università degli Studi di Verona in Lingue e Culture per l’Editoria e Lingustics e attualmente dottorando in Filologia, Letteratura e Scienze dello Spettacolo presso l’Università di Verona e in Études Italiennes presso l’Université Sorbonne Nouvelle, nonché membro del Centro Scaligero degli Studi Danteschi, e dell’editorial board del Tasso in Music project. Si tratta del manoscritto II/3281 (sigla Br), un codice composito di pagine a stampa e carte manoscritte di Torquato Tasso; l’esemplare fu allestito presso la Stamperia Reale di Napoli nel 1808 a cura dello storiografo capuano Francesco Daniele e donato a Giuseppe I Bonaparte re di Spagna. Una preziosa testimonianza inedita è venuta alla luce nella Real Biblioteca di Madrid grazie alle ricerche di Diego Perotti, classe 1990, laureato presso l’Università degli Studi di Verona in Lingue e Culture per l’Editoria e Lingustics e attualmente dottorando in Filologia, Letteratura e Scienze dello Spettacolo presso l’Università di Verona e in Études Italiennes presso l’Université Sorbon (continua)

GASGAS corre su CrowdFundMe e centinaia di attività commerciali chiedono colonnine di ricarica per le auto elettriche dei clienti

GASGAS corre su CrowdFundMe e centinaia di attività commerciali chiedono colonnine di ricarica per le auto elettriche dei clienti
Startup innovativa che pone al centro del proprio business la gestione di colonnine elettriche di ricarica, GASGAS ha ideato un servizio che va oltre l’offerta di una rete di colonnine di ricarica. GASGAS, infatti, propone agli utenti un modello di consumo innovativo basato sulla membership, estremamente vantaggioso da un punto di vista economico e strategico. «Quando abbiamo iniziato la (continua)


A Castrocielo (FR) c’è un bar controcorrente che ha cambiato pelle, offre servizi ai cittadini, promuove il territorio e premia chi rispetta le regole anti-Covid

A Castrocielo (FR) c’è un bar controcorrente che ha cambiato pelle, offre servizi ai cittadini, promuove il territorio e premia chi rispetta le regole anti-Covid
Da quando le restrizioni dovute al Covid si sono allentate, in virtù dei cambiamenti della curva pandemica, da più parti si è tirato un sospiro di sollievo e ovunque si assiste alla ripresa delle attività e all’organizzazione dei più svariati eventi. É il caso del Caffe Martini, attività nel cuore della Ciociaria. «Al Caffè Martini il cliente e la sua sicurezza sono al centro di ogni analisi (continua)

NO ALLA SANATORIA DEGLI IMMOBILI ENTRO 150 METRI DALLA COSTA, I GEOMETRI PALERMITANI : "SALVARE LE ATTIVITÀ RICETTIVE"

NO ALLA SANATORIA DEGLI IMMOBILI ENTRO 150 METRI DALLA COSTA, I GEOMETRI PALERMITANI :
"La loro eventuale demolizione - spiega il presidente del Collegio di Palermo Carmelo Garofalo - si tradurrebbe nella perdita di posti di lavoro e non riteniamo sia il caso di creare ulteriori disagi alle attività turistiche già in affanno". Sulla recente bocciatura all'ARS, dell'emendamento che prevedeva la sanatoria degli immobili abusivi costruiti entro centocinquanta metri dalla costa prima del 1983, si registra l'intervento del presidente del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo Carmelo Garofalo che, già nei mesi scorsi, aveva sottolineato l'alto numero di richieste di condono ancora pendenti (continua)

SPIRITO e MENTE: due parole fondamentali per comprendere la vita

SPIRITO e MENTE: due parole fondamentali per comprendere la vita
SPIRITO e MENTE: due parole fondamentali per comprendere la vitaPordenone. Domenica 1 agosto, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “SPIRITO e MENTE: due parole fondamentali per comprendere la vita".L.Ron Hubbard, fondatore della religione di Scientology, nel suo libro "SCIEN (continua)