Home > Keyword : relativismo scientifico cliccata 41 volte

Come difendersi dal relativismo scientifico e da un Dio che gioca a dadi con l置niverso

Come difendersi dal relativismo scientifico e da un Dio che gioca a dadi con l置niverso
Condividi 15 SETTEMBRE 2021 Come difendersi dal relativismo scientifico e da un Dio che gioca a dadi con l置niverso di Alessandro Capezzuoli, funzionario ISTAT e responsabile osservatorio dati professioni e competenze Aidr Dio non gioca a dadi con l置niverso. Questa frase, scritta da Einstein all誕mico Niels Bohr, sintetizza molto bene la natura probabilistica della meccanica quantistica, una teoria che mette in dubbio la natura deterministica su cui si basa la fisica classica. La contrapposizione tra le due teorie, nei primi anni del novecento, stata molto forte. di Alessandro Capezzuoli, funzionario ISTAT e responsabile osservatorio dati professioni e competenze AidrDio non gioca a dadi con l置niverso. Questa frase, scritta da Einstein all誕mico Niels Bohr, sintetizza molto bene la natura probabilistica della meccanica quantistica, una teoria che mette in dubbio la natura deterministica su cui si basa la fisica classica. La contrapposizione tra le due teorie, nei primi anni del novecento, stata molto forte. Da una parte, a sostenere il principio della causa e dell弾ffetto, c弾rano nientepopodimeno che Galileo e Newton, dall誕ltra, a sostenere il pri...

Aidr | relativismo scientifico |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

NON SI SA COME

NON SI SA COME
Da gioved 28 a domenica 31 ottobre 2021 debutta in Prima Nazionale al Teatro degli Audaci di Roma 哲on si sa come l段nquietante e misterioso dramma di Luigi Pirandello, con Annalena Lombardi, Francesco Branchetti, Isabella Giannone. Accanto a loro sul palco Giuseppe Renzo e Andrea Zanacchi. La regia curata da Francesco Branchetti. Le musiche sono di Pino Cangialosi.  DEBUTTA IN PRIMA NAZIONALEAL TEATRO DEGLI AUDACI DI ROMAL脱MOZIONANTE SPETTACOLO 哲ON SI SA COME DI LUIGI PIRANDELLO DA GIOVEDフ 28 A DOMENICA 31 OTTOBRE 2021,CON GLI ATTESI  PROTAGONISTI                                                  ANNALENA LOMBARDI, FR (continua)

鏑ettere da Parigi, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca

鏑ettere da Parigi, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca
Teatro e musica si uniscono per una grande produzione all段nsegna della beneficienza. Domenica 31 ottobre, alle 18.00, il Teatro Petrarca ospita lo spettacolo di opera lirica 鏑ettere da Parigi: dalle Camelie alla Traviata che proporr un omaggio al capolavoro di Verdi attraverso la condivisione del palcoscenico da parte di cantanti, attori, poeti e danzatori. La serata, promossa dalle Acli (continua)


Programmi in favore dei Diritti Umani

UNITI PER I DIRITTI UMANI e GIOVENTル PER I DIRITTI UMANI  sono validi programmi, preparati basandosi sulla Dichirazione Universale dei Diritti Umani dell'ONU, che la Chiesa di Scientology sostiene e finanzia, sin dalla loro nascita, in tutto il mondo.Educare sul soggetto dei Diritti Umani una delle molte attivit per rendere i diritti umani una realt ed una delle princi (continua)

ネ in radio "Molecole d'Amore", il nuovo singolo di Marco Martinelli

ネ in radio
piattaforme digitali e in versione video su Youtube, che si classificato al primo posto dell'edizione 2021 del Premio Lunezia con un giudizio unanime di commissione d'ascolto e pubblico. 鉄iamo tutti uguali, costituiti degli stessi atomi che si incontrano e formano legami - dice Marco Martinelli -  tra tutti i legami che ci sono, i legami covalenti sono alla base (continua)

ネ in radio negli store e sulle piattaforme digitali, "RISO SCONDITO" il nuovo singolo inedito di MARCELLO PIERI

ネ in radio negli store e sulle piattaforme digitali,
ネ in radio negli store e sulle piattaforme digitali, 迭ISO SCONDITO il nuovo singolo inedito di MARCELLO PIERI, registrato e mixato al Savana Studio di Forl, con gli arrangiamenti e il basso  di Massimo Sutera (storico bassista di Lucio Dalla), le chitarre di Corrado Cacciaguerra e al pianoforte e tastiere Marcello Pieri, mastering di Stefano Ca (continua)