Home > Keyword : ricordo cliccata 313 volte

Rinnovato nel segno della continuità il Consiglio Direttivo dell’Unione Ristoranti Buon Ricordo

Rinnovato nel segno della continuità il Consiglio Direttivo dell’Unione Ristoranti Buon Ricordo
Le elezioni nel corso dell’assemblea annuale svoltasi in Franciacorta Confermati per il prossimo triennio il Presidente Cesare Carbone, la Vicepresidente Giovanna Guidetti e il Segretario Generale Luciano Spigaroli.Le elezioni nel corso dell’assemblea annuale svoltasi in FranciacortaCesare Carbone, 47 anni, del Ristorante Manuelina di Recco (Ge) è stato riconfermato Presidente dell’Unione Ristoranti Buon Ricordo. Ad affiancarlo nei prossimi 3 anni ci sarà ancora come Segretario Generale Operativo Luciano Spigaroli del ristorante Al Cavallino Bianco di Polesine Zibello. Una conferma anche per la Vicepresidenza, affidata a&n...

buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | gastronomia | ristoranti |


L'ORCHESTRA CORELLI TORNA A RAVENNA CON UN CONCERTO DI BENEFICENZA DEDICATO AD ANNALISA BARUZZI

L'ORCHESTRA CORELLI TORNA A RAVENNA CON UN CONCERTO DI BENEFICENZA DEDICATO AD ANNALISA BARUZZI
Il ricavato della serata sarà destinato al reparto di Pediatria dell'Ospedale di Ravenna L'ORCHESTRA CORELLI TORNA A RAVENNA CON UN CONCERTO DI BENEFICENZA DEDICATO AD ANNALISA BARUZZIIl ricavato della serata sarà destinato al reparto di Pediatria dell'Ospedale di RavennaRavenna, 20 settembre 2021 – "Per Annalisa": questa la dedica semplice e affettuosa che dà il titolo al prossimo concerto de LaCorelli sulla scena ravennate. La destinataria è Annalisa Baruzzi, figura amatissima all'interno della Cooperativa per i rapporti di amicizia e collaborazioneche l'hanno legata negli anni ai musicisti membri sia in qualità di moglie de...

orchestra | corelli | beneficenza | infanzia | pediatria | bambini | ospedale | ricordo | memoria | dedica | musica | mozart | solisti | anniversario |



Dall'11 al 19 settembre 2021 al Salone del Camper di Parma "CUCINARE IN CAMPER" con gli chef dell'Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Dall'11 al 19 settembre 2021 al Salone del Camper di Parma
Buon Ricordo: Show cooking e Ricettario in omaggio al Salone del Camper Show cooking e Ricettario in omaggioPiatti gustosi e raffinati, ma nello stesso semplici e veloci da realizzare quando si sta viaggiando in camper: a suggerire ai camperisti ricette sfiziose e originali, facili e veloci da realizzare, che valorizzino i prodotti locali – innanzitutto quando il loro tour è alla scoperta delle meraviglie italiane – scenderanno in campo al Salone del Camper di Parma gli chef dei locali dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo,la prima associazione fra ristoratori nata in Italia (fu fondata infatti nel 1964), di cui fanno parte un centinaio di locali,...

buon ricordo | salone del camper | parma | show cooking | camper |


- Napoli, Un ricordo di Eduardo De Filippo.(Scritto da Antonio Castaldo)

- Napoli, Un ricordo di Eduardo De Filippo.(Scritto da Antonio Castaldo)
Napoli, Un ricordo di Eduardo De Filippo.(Scritto da Antonio Castaldo)A Napoli, dopo la presentazione ufficiale, avvenuta il 21 maggio 2021 al Teatro San Ferdinando, di un grande evento culturale in memoria di Eduardo De Filippo (Napoli 24 maggio 1900-Roma 31 Ottobre 1984), nei giorni di lunedì 24 e martedì 25 maggio il quotidiano “La Repubblica”, con la trentennale redazione di Napoli e la direzione, dal 2015, di Ottavio Ragone, ha dato in omaggio ai suoi lettori i due volumi, a firma del critico teatrale Giulio Baffi, intitolati “Effetto Eduardo”. Maurizio Molinari, direttore del pr...

Eduardo De Filippo Un Ricordo di Antonio Castaldo | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali IESUS - Brusciano NA IT EU |


Nota dell'Unione Ristoranti Buon Ricordo – "Non c'è più tempo"

Nota dell'Unione Ristoranti Buon Ricordo –
L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo lancia questo appello all’intero mondo della ristorazione. “Il primo grido d’allarme l’abbiamo lanciato lo scorso 30 marzo 2020. Il secondo è datato 22 aprile 2020. Il terzo, che speravamo fosse l’ultimo, il 16 maggio 2020. Ormai non c’è più tempo.” L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo – la prima associazione fra ristoratori nata in Italia, nel 1964, di cui fanno parte un centinaio di locali – torna ad evidenziare con forza l’assoluta criticità del settore e la mancanza di chiari e concreti interventi e linee guida che possano scongiurare il tracollo dell’intero comparto. E lancia questo appello all’intero mondo della ristorazione e della somministraz...

buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | gastronomia | ristoranti |


Presentate le 6 new entry del Buon Ricordo e la Guida ai Ristoranti del Buon Ricordo 2021

Presentate le 6 new entry del Buon Ricordo e la Guida ai Ristoranti del Buon Ricordo 2021
Fra le novità anche 4 cambi piatto Presentati in diretta live sulla pagina Facebook  i 6 nuovi ristoranti entrati nell’associazione e le nuove specialità di 4 locali.Pubblicata la Guida 2021, scaricabile anche dal sito.Sei nuovi ristoranti entrano nel 2021 a far parte dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, la prima associazione di ristoratori nata in Italia, che – nonostante le gravi difficoltà per il comparto dettate dall’emergenza Covid 19 – è più che mai coesa e propositiva, e non si   vuole far trovare impreparata quando finalmente si potrà tornare a lavorare.Queste le6 new ent...

buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | buon ricordo 2021 |


Per una ricorrenza, o per le feste natalizie Regala un "Buon Ricordo"

Per una ricorrenza, o per le feste natalizie Regala un
Un “Buon Ricordo” può regalare serenità e far sentire un po’ più vicine le persone lontane. Un “Buon Ricordo” può regalare serenità e far sentire un po’ più vicine le persone lontane. Spesso in occasione di una ricorrenza o nel periodo delle festività natalizie non si sa cosa regalare ad amici e parenti lontani, o a persone a cui si vuole inviare un augurio.L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, la più antica associazione di ristoranti di cucina tradizionale italiana, lancia l’iniziativa Regala un “Buon Ricordo”. Un pranzo o una cena a Livigno? A Volterra? A Furore? Sul lago di Garda, nella grassa Parma, sulle verdi colline toscane, ad Altomonte, Erice o altri antichi borghi...

buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | gastronomia | ristoranti |


UNA RIPARTENZA CHE SIA UN “BUON RICORDO”

UNA RIPARTENZA CHE SIA UN “BUON RICORDO”
Buon Ricordo - Edizione speciale dei piatti di ciascun ristorante, con la scritta LA RIPARTENZA 2020 Dopo mesi di disperazione, poi di delusione, poi di speranza è giunto il momento di ripartire senza voltarsi indietro. L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo ha riacceso tutte le sue 100 insegne. I Patron, gli chef e tutti gli staff sono tornati in trincea a fare quello che per loro rimane una missione, ovvero regalare emozioni.E, dal Nord al Sud della penisola, come all’estero (dove i ristoranti associati sono una decina) accolgono gli ospiti con la loro proverbiale affabilità e i sapori unici delle loro cucine, che rappresentano al meglio lo straordinario mosaico della tradizione gas...

buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | gastronomia | ristoranti |


- Italia: La “Legge 150” compie 20 anni. Un ricordo da Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Italia: La “Legge 150” compie 20 anni. Un ricordo da Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)
Italia: La “Legge 150” compie 20 anni. Un ricordo da Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)Venti anni fa, il Parlamento Italiano varava la Legge n. 150 del 7 giugno 2000 dedicata alla “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 136 del 13 giugno 2000. Nelle amministrazioni pubbliche si avviava l’applicazione di strumenti validi e l’impiego di soggetti professionisti per la trasparenza e l’efficacia dell’azione amministrativa. In quella legge venivano indicate le figure professionali di...

La Legge 150 compie 20 anni Un ricordo da Brusciano di Antonio Castaldo | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU |


"APRIRE? PER CHI?" - Nota dell’Unione Ristoranti Buon Ricordo

"Il nostro Mondo, il Mondo della ristorazione italiana ancora si interroga e vaga senza certezze." "Il primo grido d’allarme l’abbiamo lanciato lo scorso 30 marzo 2020.Il secondo è datato 22 aprile.Il nostro Mondo, il Mondo della ristorazione italiana ancora si interroga e vaga senza certezze.La cassa integrazione per i nostri dipendenti, mentre scriviamo, ancora non si è monetizzata.Il palleggio di decisioni tra governo centrale e regioni ha portato, last minute, a dare la possibilità di aprire le nostre attività per oggi lunedì 18 maggio.Peccato che il DPCM e le varie Ordinanze regionali contenenti il famoso protocollo con le regole da seguire sia arrivato solo qualche ora prima.Una barze...

buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | gastronomia | ristoranti |


Il comparto della ristorazione avvisa: “Se le notizie divulgate oggi dalla stampa fossero vere, l’80% dei ristoranti italiani non riaprirebbe”

Il comparto della ristorazione avvisa: “Se le notizie divulgate oggi dalla stampa fossero vere, l’80% dei ristoranti italiani non riaprirebbe”
Filiera Italia: “Misure protettive applicabili e di buon senso e finanziamenti a fondo perduto o effetto domino gravissimo per l’intera filiera agroalimentare italiana”. Roma, 11 maggio 2020 – “Imporre distanze eccessive tra clienti, così come procedure di sanificazione complesse e l’utilizzo di divisori in plexiglass vuol dire non voler far riaprire i ristoranti”. Il comparto della ristorazione riunito nel progetto #FareRete alza la voce prendendo nettamente le distanze dalle notizie che stanno rimbalzando su tutti i media. Altrettanto prive di logica appaiono le troppo drastiche misure restrittive ipotizzate per i sistemi di aerazione e condizionamento; o ancora palesemente ingiuste le ipotesi di attribuire al titolare del locale la responsabilità ...

ristorazione | ristoranti | buon ricordo | ristoranti del buon ricordo |


- Brusciano, Festa della Mamma in tempo di pandemia e nostalgie sociali. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Brusciano, Festa della Mamma in tempo di pandemia e nostalgie sociali. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, Festa della Mamma in tempo di pandemia e nostalgie sociali. (Scritto da Antonio Castaldo)  Brusciano, 9 maggio 2020, “Festa della Mamma”, appena permesso subito in visita al Cimitero comunale, a pregare sulla tomba dei propri cari, dopo due mesi di quarantena per l’emergenza sanitaria Covid 19. “È una giornata speciale, che quest’anno abbiamo voglia di festeggiare ancor di più. I miei auguri alle mamme -ha scritto sulla sua pagina FB il Sindaco Avv. Giuseppe Montanile- che hanno sofferto la lontananza dai propri figli, a quelle che hanno lottato per loro. E un augur...

Brusciano NA Speciale Festa della Mamma 2020 | Ricordo della Festa del Tre della Croce 2012 -Brusciano NA | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-BRusciano NA IT EU |


I TEMPI STRINGONO. E' TEMPO DI AGIRE! – L'Unione Ristoranti Buon Ricordo ha lanciato il grido d'allarme lo scorso 30 marzo

I TEMPI STRINGONO. E' TEMPO DI AGIRE! – L'Unione Ristoranti Buon Ricordo ha lanciato il grido d'allarme lo scorso 30 marzo
Da allora poco è cambiato. Richieste decisioni rapide e reintroduzione dei Voucher “Il grido d’allarme l’abbiamo lanciato lo scorso 30 marzo. Da allora poco è cambiato. Il nostro Mondo, il Mondo della ristorazione italiana ancora si interroga e vaga senza certezze. Oltre alla cassa integrazione di 9 settimane per i nostri dipendenti, che ad oggi in tante regioni ancora non si è monetizzata, e all’invito ad indebitarsi con i famosi finanziamenti garantiti dallo Stato non si è visto altro.” L’Unione Ristoranti del Buon Rico...

buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | gastronomia | ristoranti |


Grido d'allarme dall'Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Grido d'allarme dall'Unione Ristoranti del Buon Ricordo
Dai Ristoratori del Buon Ricordo ”Un grido d’allarme”. Eccolo. "Dal quel terribile 22 febbraio 2020 sono oramai trascorsi 38 giorni. Per tantissimi di noi ristoratori da quel momento gli incassi si sono azzerati. La paura ha iniziato a serpeggiare tra i clienti e gli eventi in programma sono stati tutti annullati. Subito abbiamo dovuto mettere il personale in ferie. Prima ci è stato ordinato di chiudere alla sera, poi di chiudere definitivamente quando oramai quasi tutti eravamo ovviamente già chiusi. Da allora sono passati giorni e settimane lung...

buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | ristoranti | ristorazione italiana | coronavirus |


Nota dell'Unione Ristoranti Buon Ricordo - Covid-19. Anche il Buon Ricordo si ferma

Nota dell'Unione Ristoranti Buon Ricordo  - Covid-19. Anche il Buon Ricordo si ferma
56 anni di storia. 103 professionisti che tengono alta l’immagine della cucina della tradizione italiana nel mondo. Da oggi in Italia siamo ufficialmente chiusi da Decreto. Nella nostra storia non era mai accaduto. Anche il Buon Ricordo si ferma. 56 anni di storia alle spalle, siamo 103 professionisti che tengono alta l’immagine della cucina della tradizione italiana nel mondo. Da oggi in Italia siamo ufficialmente chiusi da Decreto. Non era mai capitato nella nostra storia. Anche se per la verità, la maggioranza di noi aveva già preso questa decisio...

covid-19 | coronavirus | buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | ristoranti |


Buon Ricordo: 9 new entry, 3 nuove specialità. Pubblicata la Guida 2020

Buon Ricordo: 9 new entry, 3 nuove specialità. Pubblicata la Guida 2020
 Unione Ristoranti Buon Ricordo, 9 new entry, 3 nuove specialità, importanti partner. Pubblicata la Guida 2020, scaricabile anche dal sito. Nove nuovi ristoranti sono entrati nell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, la prima associazione di ristoratori nata in Italia. Sono quindi 103 i locali (di cui 10 all’estero fra Europa e Giappone) che fanno parte del sodalizio, fondato nel 1964 per salvaguardare e valorizzare le tante tradizioni e culture gastronomiche italiane, che allora correvano il rischio di perdersi sotto la spinta dell&rsquo...

buon ricordo | ristoranti del buon ricordo | gastronomia | cucina | chef | ristoranti |


-Brusciano: Echi della tragedia del Confine Orientale d’Italia nel Giorno del Ricordo. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Echi della tragedia del Confine Orientale d’Italia nel Giorno del Ricordo. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: Echi della tragedia del Confine Orientale d’Italia nel Giorno del Ricordo. (Scritto da Antonio Castaldo) Sono passati 15 anni da quando in Italia si è iniziato a rendere giusta memoria, con una solennità civile nazionale, 60/65 anni dopo le vicende e gli accadimenti storici sul Confine Orientale, ai tragici fatti avvenuti dal 1943 al 1945, il fenomeno delle Foibe in cui vennero inghiottite migliaia di persone ed i circa 350.000 istriani, fiumani e dalmati nell’Esodo avviato dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Per questo il Parlamento italiano con l...

Giorno del Ricordo 2020 - Brusciano NA | In Memoria di Sebastiano Sposito e Maria Carcich Brusciano 10 2 2020 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU |


In libreria Pro memoria, la nuova fatica del professore Giuseppe Tramontana

In libreria Pro memoria, la nuova fatica del professore Giuseppe Tramontana
  Un saggio sulle vittime di mafia, un modo per conoscere l'inordinarietà della storia     "Quanto vale la vita di un uomo?" si chiede l'autore.  La risposta, ovvia ma sempre dolorosamente vera, varia a seconda del luogo e del tempo in cui viene formulata, ed è "dipende". Dipende se sei di Macugnaga o di Palermo, di Treviso o di Catania. Perché la vita, in certi posti, vale meno che in altri. Ed ecco allora che bambini innocenti muoiono per errore o vendetta, solo perché parenti della persona sbagliata. Altri invece muoion...

edizioni leucotea | mafia | memoria | pro memoria | uccisi | ricordo | mementum |


31 Marzo 2018: la comunità di lingua romena è invitata alla Commemorazione della morte di Gesù Cristo

31 Marzo 2018: la comunità di lingua romena è invitata alla Commemorazione della morte di Gesù Cristo
Felicità, salute e pace, Questo desiderio sarà mai realizzato? Che legame ha la morte di Cristo con la realizzazione di questa aspirazione? La risposta sarà data durante il discorso dal tema: "Mostriamo riconoscenza per quello che Cristo ha fatto per noi”, pronunciato nel corso della Commemorazione della morte di Gesù Cristo che i Testimoni di Geova terranno sabato 31 marzo 2018. La celebrazione si terrà in lingua romena nelle zone dell'Emilia Romagna, Marche, Toscana e Veneto, alla quale parteciperanno Testimoni di Geova e persone int...

La notte prima di morire Gesù comandò ai suoi seguaci di commemorare la sua morte dicendo “Continuate a far questo in ricordo di me” (Luca 22 19) I Testimoni di Geova si radunano per dimostrare riconoscenza per il più nobile atto di amore mai compi |


MARIGLIANELLA AMMINISTRAZIONE COMUNALE UN MANIFESTO PER IL GIORNO DEL RICORDO.

MARIGLIANELLA AMMINISTRAZIONE COMUNALE UN MANIFESTO PER IL GIORNO DEL RICORDO.
L’Amministrazione Comunale di Mariglianella per il “Giorno del Ricordo” ha fatto affiggere un manifesto a firma del Sindaco Felice Di Maiolo e del Presidente del Consiglio Comunale, Vincenzo Esposito mentre dalla Casa Comunale è stata assicurata l’esposizione a mezz’asta delle bandiere dell’Italia e dell’Europa, così come disposto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per tale ricorrenza e come comunicato dal Prefetto di Napoli, S. E. Gerarda Maria Pantalone.   Questo il testo della comunicazione pubblica rivolta alla Ci...

Mariglianella Giorno del Ricordo |


 

[1] 2 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

DA COME TRATTIAMO I BAMBINI DIPENDE IL FUTURO DELL'UOMO

DA COME TRATTIAMO I BAMBINI DIPENDE IL FUTURO DELL'UOMO
Domenica 24 ottobre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “DA COME TRATTIAMO I BAMBINI DIPENDE IL FUTURO DELL'UOMO". Alla maggior parte dei genitori non viene insegnato come crescere un figlio sano e felice. Molti di loro, infatti, benché mossi dalle migliori intenzioni (continua)

Chef Express apre 4 locali nella nuova Food Hall di Napoli Centrale

Chef Express apre 4 locali nella nuova Food Hall di Napoli Centrale
- Chef Express (Gruppo Cremonini) ha aperto quattro locali di ristorazione all’interno della nuova grande Food Hall nella stazione di Napoli Centrale, inaugurata ufficialmente stamattina. I locali sono una steakhouse a marchio Roadhouse Restaurant, un ristorante McDonald’s, il fast casual Billy Tacos, ispirato alla cucina messicana, e lo storico brand napoletano di caffetteria “Il Vero Bar del Pro (continua)


"WAGAMAMA" - A Roma apre un ristorante Pan-Asiatico


– wagamama arriva per la prima volta a Roma, dove ad accogliere le specialità pan-asiatiche è il Parco Commerciale Da Vinci di Fiumicino, il più grande parco commerciale d'Italia. Le porte del nuovo ristorante si aprono domani: 410 mq a disposizione, di cui circa 95 dedicati al dehor, 210 posti a sedere (di cui 90 esterni) e 25 i dipendenti ad oggi impiegati.In un ambiente dal design caldo e accog (continua)

Paolo Menconi ci svela nel nuovo libro, le “12 Strategie vincenti per Fidelizzare i Clienti!”

Paolo Menconi ci svela nel nuovo libro, le “12 Strategie vincenti per Fidelizzare i Clienti!”
Intervista a Paolo Menconi, sul suo nuovo libro: “12 Strategie vincenti per Fidelizzare i Clienti!” Disponibile su Amazon in 2 versioni: a Colori e in Bianco e Nero. Milano – 23 Ottobre 2021 - Buongiorno Paolo. Tu sei un manager nella vita ed il Presidente di IFO, un Osservatorio Internazionale, scrivi spesso pubblicazioni professionali e collabori con aziende in vari settori anche per la formazione oltre che con diverse Università internazionali. Perché scrivere un libro sulla Fidelizzazione dei Clienti? Paolo Menconi: 12 Strategie vincenti per Fidelizza (continua)

IDD, ancora incuria per le strade di Vicovaro

IDD, ancora incuria per le strade di Vicovaro
Ennesima denuncia dell'Italia dei Diritti in seguito alle continue segnalazioni da parte dei cittadini di Vicovaro al Responsabile in loco del movimento Giovanni Ziantoni sulla situazione di degrado che regna per le strade del paese; IDD chiede le dimissioni del Sindaco. Roma 23 ottobre 2021: Il movimento Italia dei Diritti presieduto dal noto giornalista romano Antonello De Pierro torna di nuovo a parlare di Vicovaro e lo fa attraverso il Segretario Provinciale Romano Carlo Spinelli anche responsabile nazionale per la Politica Interna che su segnalazione di alcuni cittadini arrivate al Responsabile in loco Giovanni Ziantoni fotografa, è propiro il caso di dire, l (continua)