Home > Keyword : riduzione del danno cliccata 157 volte

Due enormi bugie sulla droga: “riduzione del danno” e “droghe leggere”

Due enormi bugie sulla droga: “riduzione del danno” e “droghe leggere”
Sul soggetto della droga circolano innumerevoli informazioni false e alterate; la campagna “La Verità sulla droga” si propone di diffondere informazioni correte fra i giovani. Quando negli anni ’70 e ’80 è esploso il fenomeno sociale del consumo di droga, lo stato ha immediatamente reagito cercando di contrastare produzione, spaccio e consumo. La sola repressione si è rivelata una politica infruttuosa, dato che il consumo di droga ha continuato ad aumentare nei decenni successivi. L’errore fondamentale è stato tralasciare il soggetto della prevenzione: finché ci sarà richiesta, ci sarà anche che la produce e la smercia. È la dura legge del mercato, legge evidentemente più forte di qualsiasi proibizione. Negli anni ’90 il soggetto della droga è ha cominciat...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | riduzione del danno | marijuana | droghe leggere |


La “riduzione del danno” e la tossicodipendenza

La “riduzione del danno” e la tossicodipendenza
La politica della “riduzione del danno” fornisce un ambiente sicuro dove ci si possa continuare a drogarsi con meno rischi. Ma non risolve il problema della droga, anzi pare che lo aggravi e lo faccia persistere. In Australia, in Canada e in alcune nazioni europee esistono i cosiddetti SIS “Safe Injection Sites” ovvero luoghi dove un tossicodipendente può iniettarsi della droga con l’assistenza di personale medico. L’idea è di avere un luogo igienico e aiuto in caso di overdose, fornire informazioni, instradare al recupero, ecc.Lo scopo + quindi la "riduzione del danno". Nella maggior parte dei casi, il farmaco iniettato è un oppioide come l'eroina o il Fentanyl.Ma questi servizi forniscono effettivamente un aiuto? Ecco l’esperienza del Canada, dove i SIS esistono in dal 2003. A Vancouver, una z...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | riduzione del danno | Safe Injection Sites |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Federico Galantini e Nikolai Tisci presentano l’opera “Vivi davvero”

Federico Galantini e Nikolai Tisci presentano l’opera “Vivi davvero”
Gli autori, che non sembrano aver paura di dire ciò che pensano, aiutano il lettore a riflettere su interrogativi quasi esistenziali e lo guidano incoraggiandolo a sviluppare un proprio pensiero e a sostenerlo, soprattutto se diverso da quello che coloro scrivono. Federico Galantini e Nikolai Tisci “Vivi davvero?” Questo saggio nasce dalla collaborazione tra due amici: Federico - lo Scrittore e Nikolai - il Saggio, che hanno deciso di registrare le loro interessanti conversazioni sull’essere umano e sulla società moderna per poi trascriverle. Un’opera ricca di riflessioni derivanti dalle loro esperienze dirette, dai loro ragionamenti e dai loro s (continua)

Doppio titolo regionale per il Tennis Giotto nell’Under11

Doppio titolo regionale per il Tennis Giotto nell’Under11
Doppio titolo regionale per il Tennis Giotto nell’Under11. Gli otto migliori tennisti toscani nati nel 2010 si sono confrontati a Livorno nel master finale del circuito Super Slam 2021 e, tra di loro, erano presenti anche gli aretini Zeno Roveri e Brando Andreani che sono riusciti nell’impresa di monopolizzare il torneo. Questi due tennisti, accompagnati dal maestro Giovanni Ciacci, si sono p (continua)


Elena Pigozzi presenta il romanzo “L’ultima ricamatrice”

Elena Pigozzi presenta il romanzo “L’ultima ricamatrice”
“L’ultima ricamatrice” ci ricorda l’importanza di preservare le nostre storie e il bisogno dell’uomo di raccontarle per poi consegnarle ai posteri. Un grande omaggio all’arte della narrativa, dell’intessere trame come tessuti preziosi e affidare a chi viene dopo l’insegnamento più grande: la vita è più forte di ogni dolore. Elena Pigozzi “L’ultima ricamatrice” Elena Pigozzi ci fa vivere cento anni di storia in un battito di ciglia, a volte vento leggero e luminoso, altre cupo e foriero di sventura. Tante vite si intrecciano in queste righe, tanti amori, ma soprattutto l'amore per la vita stessa e per un'arte millenaria che sono la vera eredità dell'ultima ricamatrice. Casa Editrice: PiemmeGenere: Narrat (continua)

È USCITO “LOVELY BOY”, IL PRIMO FILM DEDICATO ALLA TRAP ROMANA

È USCITO “LOVELY BOY”, IL PRIMO FILM DEDICATO ALLA TRAP ROMANA
Partire dalla regia dei video clip musicali per arrivare, un giorno, a dirigere veri e propri film, con tanto di partecipazione esclusiva a uno dei festival cinematografici più importanti del mondo. Un sogno capace di accomunare le aspirazioni di moltissimi registi del panorama nazionale e internazionale. Un’ambizione per molti, ma non per tutti, o quanto meno non più, considerato che qualcuno quel sogno è riuscito a trasformarlo in realtà. Francesco Lettieri, a molti noto per essere il regista di fiducia di alcuni degli artisti più blasonati della Penisola (Calcutta, Liberato, Emis Killa, Noyz Narcos, Carl Brave e tanti altri), ha appena debuttato su Sky con il suo nuovo film “Lovely Boy”, a meno di due anni di distanza dall’uscita di “Ultras”, la sua primissima opera prodotta in collaborazione con Netflix. Il talentuoso r (continua)

Dichiarazione dei redditi per badanti, colf e lavoratori domestici

Dichiarazione dei redditi per badanti, colf e lavoratori domestici
È tempo di dichiarazione dei redditi anche per i lavoratori domestici. Presentare il modello 730/2021 consente a colf e badanti di recuperare il bonus Renzi, che arriva fino a 960 euro, ma non solo. Con il modello 730 è possibile recuperare non solo il bonus Renzi, ma anche le altre agevolazioni fiscali previste.È tempo di dichiarazione dei redditi anche per i lavoratori domestici.Presentare il modello 730/2021 consente a colf e badanti di recuperare il bonus Renzi, che arriva fino a 960 euro, ma non solo.E’ bene chiarire innanzitutto se e quando è (continua)