Home > Keyword : rincari cliccata 557 volte

Fine degli sconti ed inflazione fanno risalire i premi Rc auto: +8,6%

Fine degli sconti ed inflazione fanno risalire i premi Rc auto: +8,6%
Brutte notizie per gli automobilisti italiani; dopo il prezzo dei carburanti, anche il costo dell’Rc auto è tornato a salire tanto è vero che, come evidenziato dall’Osservatorio di Facile.it*, a luglio 2022 per assicurare un veicolo a quattro ruote occorrevano, in media, 463,63 euro, vale a dire l’8,6% in più rispetto a inizio anno. Il dato emerge dall’analisi di un campione di oltre 9.100.000 preventivi e relative quotazioni raccolti da Facile.it nel corso dell’ultimo anno. «Durante il primo semestre dell’anno», spiega Andrea Ghizzoni, Managing Director Insurance di Facile.it. «l’a...

Facile it | rc auto | rincari assicurazioni auto | inflazione | auto |


Condizionatore: ci costerà l'81% in più in bolletta

Condizionatore: ci costerà l'81% in più in bolletta
Quest’anno il condizionatore sarà un vero e proprio salasso in bolletta; secondo l’analisi* di Facile.it, anticipata a Sportello Italia di Radio Rai, chi sceglierà di accendere l’aria per combattere il caldo estivo dovrà mettere a budget, per la stagione, fino a 216 euro, vale a dire l’81% in più rispetto allo scorso anno.  Una cattiva notizia che tocca moltissimi consumatori se si considera che, secondo l’indagine commissionata agli istituti mUp Research e Norstat**, ad aprile erano già oltre 29 milioni i nostri connazionali che possedevano un climatizzatore. Platea che potreb...

Facile it | energia | bollette luce e gas | rincari energia | condizionatori |



Bollette elettriche: senza oneri beneficio di 18 euro a famiglia

Bollette elettriche: senza oneri beneficio di 18 euro a famiglia
Circa 18 euro in 3 mesi; questo, secondo le stime* di Facile.it, il beneficio economico che le famiglie italiane potranno ottenere grazie all’azzeramento degli oneri di sistema sulle bollette elettriche del terzo trimestre 2022 previsto nella bozza di decreto approvata dal Consiglio dei ministri.Facile.it ha stimato l’importo tenendo in considerazione l’attuale prezzo dell’energia e le indicazioni fornite della stessa Arera che, lo scorso marzo, in occasione dell’aggiornamento delle tariffe per il secondo trimestre 2022, aveva precisato che proprio grazie all’azzeramento degli oneri di...

Facile it | bollette luce e gas | energia | rincari energia | Dl energia |


Guerra e inflazione: 1 italiano su 4 in difficoltà a causa dei rincari

Guerra e inflazione: 1 italiano su 4 in difficoltà a causa dei rincari
Immagine© photobyphotoboyPiù di 1 italiano su 4, dato equivalente ad oltre 11 milioni di individui (26%), ha dichiarato che l’aumento dei prezzi in corso ormai da 3 mesi ha avuto un impatto molto negativo sul proprio bilancio familiare. Per far fronte ai rincari gli italiani hanno adottato diverse strategie; c’è chi ha ridotto, se non del tutto eliminato, alcune voci di spesa (66% dei rispondenti), mentre oltre 4,7 milioni di individui per far quadrare i conti, hanno dovuto lasciare indietro alcune spese comunque scadute ...

Facile it | rincari | guerra | inflazione | caro-benzina | bollette energetiche |


Carburanti: rincari fino al 60% in un anno

Carburanti: rincari fino al 60% in un anno
A breve il Governo dovrebbe comunicare le proprie decisioni per contrastare il rincaro dei carburanti, i quali, ormai da qualche giorno, hanno superato i 2 euro al litro. Secondo un’analisi di Facile.it, oggi il costo del diesel è più alto di circa il 60% rispetto a febbraio 2021, mentre l’aumento per un pieno di benzina è del 46%. Rialzi leggermente più contenuti, invece, se si fa riferimento al mese di dicembre: a marzo 2022 per fare un pieno si spende, in media, circa il 39% in più rispetto a dicembre 2021 per una vettura a gasolio e il 28% in più per la benzina. I valori in c...

Facile it | carburanti | caro benzina | diesel | rincari |


Rincari delle bollette della luce e del gas, la CIDEC Sicilia lancia l'allarme: "Panificatori in difficoltà, molti intenzionati a chiudere le attività"

Rincari delle bollette della luce e del gas, la CIDEC Sicilia lancia l'allarme:
Nei prossimi giorni, è in programma un incontro tra il presidente regionale Salvatore Bivona e la rappresentanza siciliana di Altroconsumo, con l'obiettivo di analizzare possibili soluzioni da intraprendere "Da molti giorni, la CIDEC riceve le richieste urgenti e sempre più numerose di molte categorie produttive preoccupate per i rincari: a contattarci sono soprattutto  i panificatori siciliani, in crisi per l'aumento incontrollato dei costi delle utenze": lo afferma il presidente regionale dell'associazione di categoria Salvatore Bivona, che interviene nel dibattito in corso sulle bollette di luce e gas."I panificatori - spiega - chiedono interventi urgenti per calmierare i rincari che incidono pesantemente sulla stragrande maggioranza delle attività produttive".Secondo la Confede...

CIDEC | Salvatore Bivona | Altroconsumo | Sicilia | panificatori | rincari | Abbassa la Bolletta |


Toscana: bollette in aumento del 26% nel 2021

Toscana: bollette in aumento del 26% nel 2021
Secondo l’analisi* di Facile.it, in Toscana nel 2021 il costo delle bollette luce e gas è schizzato alle stelle e le famiglie hanno speso, in media, 1.686 euro, valore in aumento del 26% rispetto al 2020. Nello specifico, la bolletta elettrica è stata, in media, pari a 663 euro, con un rincaro annuo del 31%; quella del gas, invece, è arrivata a 1.023 euro, in aumento del 22% rispetto al 2020.La brutta notizia è che il 2022 potrebbe andare peggio: se le tariffe attualmente in vigore rimarranno costanti fino a fine anno, a parità di consumi e in assenza di interventi istituzionali, il c...

Toscana | Facile it | bollette luce e gas | bollette energetiche | rincari bollette |


Campania: bollette in aumento del 36% nel 2021

Campania: bollette in aumento del 36% nel 2021
Secondo l’analisi* di Facile.it, in Campania nel 2021 il costo delle bollette luce e gas è schizzato alle stelle e le famiglie hanno speso, in media, 1.561 euro, valore in aumento del 36% rispetto al 2020. Nello specifico, la bolletta elettrica è stata, in media, pari a 704 euro (la seconda più alta di tutta Italia) con un rincaro annuo del 35%; quella del gas, invece, è arrivata a 857 euro, in aumento del 36% rispetto al 2020.La brutta notizia è che il 2022 potrebbe andare peggio: se le tariffe attualmente in vigore rimarranno costanti fino a fine anno, a parità di consumi e in assenz...

Facile it | bollette luce e gas | bollette energetiche | Campania | rincari bollette |


Puglia: bollette in aumento del 29% nel 2021

Puglia: bollette in aumento del 29% nel 2021
Secondo l’analisi* di Facile.it, in Puglia nel 2021 il costo delle bollette luce e gas è schizzato alle stelle e le famiglie hanno speso, in media, 1.465 euro, valore in aumento del 29% rispetto al 2020. Nello specifico, la bolletta elettrica è stata, in media, pari a 676 euro, con un rincaro annuo del 37%; quella del gas, invece, è arrivata a 789 euro, in aumento del 23% rispetto al 2020.La brutta notizia è che il 2022 potrebbe andare peggio: se le tariffe attualmente in vigore rimarranno costanti fino a fine anno, a parità di consumi e in assenza di interventi istituzionali, il conto...

Facile it | bollette luce e gas | bollette energetiche | Puglia | rincari bollette |


RC Auto: in Puglia premi in aumento dello 0,7% nel primo trimestre

RC Auto: in Puglia premi in aumento dello 0,7% nel primo trimestre
Brutte notizie per gli automobilisti pugliesi; secondo l’Osservatorio RC auto di Facile.it, nel corso dei primi 3 mesi dell’anno il premio medio RC auto nella regione è aumentato tanto che, a marzo 2019, per assicurare un’auto in Puglia occorrevano, in media, 624,54 euro, valore in crescita dello 0,7% rispetto a gennaio 2019. I rincari risultano ancor più significativi se si considera che, nello stesso periodo, la regione è l’unica – insieme alla Calabria – dove le tariffe medie sono salite, mentre a livello nazionale si è regi...

Facile it | Rc auto | rincari | Puglia |


RC Auto: in Calabria premi in aumento dell’1,4% nel primo trimestre

RC Auto: in Calabria premi in aumento dell’1,4% nel primo trimestre
  Brutte notizie per gli automobilisti calabresi; secondo l’Osservatorio RC auto di Facile.it nel corso dei primi 3 mesi del 2019 il premio medio è aumentato tanto che, a marzo 2019, per assicurare un’auto in Calabria occorrevano, in media, 660,85 euro, l’1,4% in più rispetto a gennaio 2019. L’aumento del premio medio fa conquistare alla Calabria la maglia nera nella classifica dei rincari; un dato ancor più significativo se si considera che, nello stesso periodo, è l’unica regione – insieme alla Puglia – dove le tari...

Facile it | RC auto | rincari | risparmio | Calabria |


RC Auto: in Abruzzo premi in calo del 7,1% nel primo trimestre

RC Auto: in Abruzzo premi in calo del 7,1% nel primo trimestre
  Buone notizie per gli automobilisti abruzzesi; secondo l’Osservatorio RC auto di Facile.it nel corso dei primi 3 mesi del 2019 il premio medio è diminuito tanto che, a marzo 2019, per assicurare un’auto in Abruzzo servivano in media 452,10 euro, il 7,1% in meno rispetto a gennaio 2019. Il calo è ancor più consistente se si considera che, nello stesso periodo, le tariffe a livello nazionale sono diminuite del 2,7%; questo vuol dire che gli assicurati residenti della regione pagano per l’RC auto il 17% in meno rispetto alla media italiana (542,09 ...

Facile it | Rc auto | risparmio | rincari | Abruzzo |


RC Auto: premi in calo del 2,7% nel primo trimestre

RC Auto: premi in calo del 2,7% nel primo trimestre
  Assicurare l’auto in Italia costa un po’ meno; la buona notizia arriva dall’Osservatorio RC auto di Facile.it che, analizzando i primi 3 mesi dell’anno, ha scoperto come i premi medi siano costantemente calati tanto che, a marzo 2019, per assicurare un’auto servivano in media 542,09 euro, il 2,7% in meno rispetto a gennaio 2019. Il calo è ancor più consistente, e pari al -5,5%, se si confronta il costo medio registrato a marzo 2019 con quello di marzo 2018, quando per assicurare un veicolo servivano, in media, 573,84 euro. Il dato emerg...

Facile it | Rc auto | risparmio | rincari | Italia |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Quando si tratta di aiutare i nostri clienti

Fondata nel 2005 a Portland, Oregon, MiaDonna and Company è diventata il primo importante rivenditore di diamanti coltivati in laboratorio senza conflitti e gioielli da sposa raffinati, tutti realizzati a mano negli Stati Uniti.Da quando MiaDonna è stata lanciata online, almeno il 5% dei suoi profitti da ogni acquisto è stato utilizzato per finanziare programmi educativi, soccorsi urgenti e operaz (continua)

La prenotazione dei servizi delle Farmacie Comunali è sempre più digitale

La prenotazione dei servizi delle Farmacie Comunali è sempre più digitale
Pochi click per prenotare i servizi in farmacia. Le Farmacie Comunali di Arezzo stanno incrementando il sistema di prenotazione on-line delle diverse prestazioni sanitarie e hanno previsto un’apposita pagina sul loro portale web che fornisce al cittadino uno strumento immediato e costantemente aggiornato per fissare i propri appuntamenti. Questa digitalizzazione era stata sperimentata negli u (continua)


Davide Sciacca in concerto a Leonforte (En) domenica 14 agosto

Davide Sciacca  in concerto a Leonforte (En) domenica 14 agosto
 Il chitarrista siciliano Davide Sciacca, in formazione con il soprano Sachika Ito (Duo d’Ito) torna nella sua terra per il “Concerto d’Estate” organizzato dall’Associazione Musicale Provinciale Sinfonica Ennese, domenica 14 agosto alle 20,30 presso il chiostro dei Padri Cappuccini a Leonforte.Il Duo d’Ito si esibirà a fianco dell’Ensemble Strumentale Siciliana “Giuseppe Verdi”, del soprano L (continua)

Davide Sciacca in concerto a Leonforte (En) domenica 14 agosto

 Il chitarrista siciliano Davide Sciacca, in formazione con il soprano Sachika Ito (Duo d’Ito) torna nella sua terra per il “Concerto d’Estate” organizzato dall’Associazione Musicale Provinciale Sinfonica Ennese, domenica 14 agosto alle 20,30 presso il chiostro dei Padri Cappuccini a Leonforte.Il Duo d’Ito si esibirà a fianco dell’Ensemble Strumentale Siciliana “Giuseppe Verdi”, del soprano L (continua)

La 44a Festa della Mozzarella di Cancello ed Arnone è terminata con gran successo

 La 44a Festa della Mozzarella di Cancello ed Arnone è terminata con gran successo
Nelle 2 giornate del 2022, ha riscosso grandi consensi e presenze di pubblico, oltre 40mila intervenuti La 44esima edizione della Festa della Mozzarella di Cancello ed Arnone, ha ottenuto un gran successo con un programma che ha richiamato 40 mila persone nel corso delle due serate svoltesi nella cittadina del casertano. Cittadini e abitanti delle zone limitrofe, ma anche tante venute d’ogni dove richiamate principalmente dal famoso prodotto caseario che, in queste zone di Terra (continua)