Home > Keyword : studio legale diritto del lav cliccata 255 volte

La perdita dei benefici per DURC irregolare non può essere retroattiva

 La perdita dei benefici per DURC irregolare non può essere retroattiva
Perdita dei benefici contributivi: il Tribunale di Chieti pone un freno alla revoca retroattiva in caso di DURC irregolare. Il Tribunale di Chieti fa chiarezza sugli effetti del DURC irregolare Finalmente gli sforzi del nostro studio, condotti con articoli, saggi, convegni e cause hanno prodotto il primo importante risultato: la perdita dei benefici per DURC irregolare non può essere retroattiva. Lo ha sancito, per la prima volta con una chiarezza lapalissiane e dovizia di argomentazioni, il Tribunale di Chieti, con la sentenza n. 276/2020 del 03.11.2020, secondo cui la perdita dei benefici contributivi disposta ai sensi dell'art. 1 co. 1175 della L. 296/2006 a causa dell'emissione di un DURC negativ...

avvocati del lavoro | studio legale diritto del lavoro | consulenza legale online |


Inadempienza al CCNL: la perdita del beneficio è proporzionata alla somma non versata a titolo retributivo o contributivo

Inadempienza al CCNL: la perdita del beneficio è proporzionata alla somma non versata a titolo retributivo o contributivo
Inadempienza del CCNL e perdita del beneficio: le precisazioni del Tribunale di Bari – Sez. Lavoro – sulla c.d. norma calmieratrice. Il Tribunale di Bari fa chiarezza sulla norma calmieratrice (art. 6, co. 10 DL 338/89)Con sentenza del 27 ottobre scorso, la dr.ssa Calia del Tribunale di Bari, Sezione Lavoro, ha confermato la piena vigenza della cd. norma calmieratrice di cui all'art. 6, comma 10 del D.L. 338/1989, norma che prescrive, in caso di inadempienza contrattuale, che la perdita del beneficio debba essere commisurata alla somma non versata a titolo retributivo o contributivo (l'importo maggiore). Una norma che l'INPS continua del tutto immotivatamente a ritenere "non più in vigore" ma che la magistratura del...

avvocati del lavoro | studio legale diritto del lavoro | consulenza legale online |



Il licenziamento in caso di somministrazione irregolare di manodopera

Il licenziamento in caso di somministrazione irregolare di manodopera
Irregolarità del rapporto di lavoro in somministrazione: l'interpretazione fornita dall'art. 80 bis del DL 34/2020. In caso di somministrazione irregolare, tutti gli atti di gestione compiuti dal datore di lavoro apparente (vale a dire il somministratore) nella costituzione o nella gestione del rapporto di lavoro si intendono compiuti o ricevuti dal soggetto che ha effettivamente utilizzato la prestazione, eccezion fatta per il licenziamento.Questo è il contenuto dell'art. 80 bis, DL 34/2020 (introdotto dalla L. di conversione 77/2020) che ha fornito l'interpretazione autentica dell'articolo 38, comma 3, del Dlgs 81/2015.In pratica, se un lavoratore contestasse in giudizio la regolarità della sommini...

avvocati del lavoro | studio legale diritto del lavoro | consulenza legale online |


Esonero contributivo assunzioni di titolari di assegno di ricollocazione: irrilevante il possesso DURC e il rispetto della contrattazione collettiva

Esonero contributivo assunzioni di titolari di assegno di ricollocazione: irrilevante il possesso DURC e il rispetto della contrattazione collettiva
Assunzioni lavoratori con assegno di ricollocazione: con una circolare l’INPS chiarisce le condizioni per la fruizione dell’esonero contributivo. L'INPS ha pubblicato la circolare n. 77 del 27 giugno 2020 in cui descrive il beneficio dell'esonero contributivo previsto dalla legge per i datori di lavoro che assumano lavoratori beneficiari del cd. assegno di ricollocazione. Nella circolare si chiarisce che trattasi di un vero e proprio esonero contributivo in quanto riconosciuto alla generalità dei datori di lavoro eppure si ritiene che il datore di lavoro, per ottenere detto esonero, debba rispettare non solo le condizioni stabilite per gli incentivi occupazionali dall'art. 31 del D. Lgs. 150/2015, ma anche le condizioni fissate ...

avvocati diritto del lavoro | avvocati previdenza sociale | studio legale diritto del lavoro |


Jobs Act: in caso di licenziamento illegittimo per vizi formali, l’indennità non può essere ancorata solo all’anzianità di servizio

Jobs Act: in caso di licenziamento illegittimo per vizi formali, l’indennità non può essere ancorata solo all’anzianità di servizio
Jobs Act e licenziamento viziato nella forma: la Corte Costituzionale boccia le modalità di calcolo dell'indennità per il lavoratore. La Corte costituzionale, in data 24 giugno 2020, ha dichiarato incostituzionale l’inciso dell'art. 4, d. lgs. 23/2015 “di importo pari a una mensilità dell’ultima retribuzione di riferimento per il calcolo del trattamento di fine rapporto per ogni anno di servizio”, in quanto fissa un criterio rigido e automatico, legato al solo elemento dell’anzianità di servizio. La Corte, quindi, ha ritenuto incostituzionale la norma in questione nella parte in cui ancorava l’importo dell'indennità da corrispondere nel caso di licenziamento viziato solo dal punto di vista formale e procedurale, al ...

avvocati del lavoro | studio legale diritto del lavoro | consulenza legale online |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Locanda dei Giurati (Como), un paradiso per tutti i carnivori

 Locanda dei Giurati (Como), un paradiso per tutti i carnivori
A pranzo e a cena arde la brace de la Locanda dei Giurati di Como  (via Giulini 16, 0314310051, www.locandadeigiurati.com, sempre aperto, dalle 12 alle 14:30 e dalle 18 alle 22:30), un vero paradiso per chi ama la carne alla brace (e non solo). Ecco come lo staff presenta sui social la sua filosofia: "Un fantastico vino e la nostra pregiata carne, sono il connubio perfetto per creare un (continua)

Dal 4 al 12 dicembre va in scena Cortina Fashion Week 2021

 Dal 4 al 12 dicembre va in scena Cortina Fashion Week 2021
Dal 4 al 12 dicembre, a Cortina l'evento più atteso dell'anno si trasforma: da Weekend a Week per una lunga kermesse Fashion ispirata alle Muse greche.La "rinascita" dell'appuntamento più glamour di Cortina sposa una nuova veste grafica ispirata alle Muse greche, protettrici delle arti classiche che, per l'occasione, accompagneranno tutte le manifestazioni che animeranno il paese dal 4 al 12 dicem (continua)


DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!

DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!
Il 9 luglio a Villabassa la 27.a edizione di una gara unica Il primo dicembre aprono le iscrizioni, mille motivi per esserci Gare e attività in mtb per tutti i gusti, si è pensato anche alle coppie Un’ottima occasione per fare o farsi un bel regalo per Natale Se tanti hanno già riposto in garage la propria mtb, è comunque già ora di pianificare la prossima stagione e fare un pensierino al 9 luglio e a Villabassa, in Alto Adige. Ci sono tante offerte e proposte di eventi per le ruote artigliate, facile con un click prenotare un pettorale e sognare già la griglia. Gare lunghe e corte, dure o facili, dal corollario più o meno importante. In Alto Adige dal (continua)

Cosa è il noleggio a lungo termine e quali differenze ci sono rispetto al leasing o all’acquisto?

Il Noleggio auto a Lungo Termine è una soluzione di mobilità innovativa che risponde alle esigenze di privati, professionisti ed aziende. Attraverso il pagamento di un canone mensile fisso #allinclusive avrete l’auto o il veicolo commerciale che sceglierete per il tempo e con il calcolo del chilometraggio basati sulle Vostre reali necessità di vita e di business.Cosa è il noleggio a lungo termine (continua)

I cesti natalizi, una tradizione millenaria - Bennati

I cesti natalizi, una tradizione millenaria - Bennati
Tra i regali più graditi durante le festività di dicembre ci sono i cesti natalizi: una tradizione, quella di “prendere per la gola” con prodotti enogastronomici, che va avanti da secoli. Bennati ci racconta le origini di questo presente così apprezzato fino ai nostri giorni Milano, novembre 2021 - Ogni anno nel Belpaese sono circa dieci milioni i cesti natalizi che fanno la loro apparizione sotto gli alberi di Natale delle famiglie italiane, secondo una stima di Coldiretti. Un numero che non ha invertito la tendenza nemmeno durante la pandemia: infatti, sembra che addirittura un italiano su tre preferisca regalare pietanze e prodotti locali, piuttosto che optare (continua)