Home > Keyword : telaio cliccata 112 volte

NON SONO PIU’ I TEMPI IN CUI BERTA FILAVA

NON SONO PIU’ I TEMPI IN CUI BERTA FILAVA
La leggenda dice che si trattava di Berta di Laon detta la Piedona, moglie del re francese Pipino il Breve e madre di Carlo Magno. Quindi, Berta era una regina. Il menestrello e trovatore Adenet le Roi, vissuto attorno al 1275, ha scritto un poema la cui protagonista era Berta la Piedona, chiamata così, perché aveva un piede più lungo dell’altro. NON SONO PIU’ I TEMPI IN CUI BERTA FILAVA Di Liza Binelli Chi non ha mai sentito il detto: “Ai tempi in cui Berta filava”? Tutti conosciamo questo antico adagio che vuol dire “in tempi lontanissimi”. È un’espressione legata ad un aneddoto della storia europea dell’Alto medioevo, il cui uso ricorre in alcune frasi proverbiali della lingua italiana per riferirsi a un tempo trascorso, non solo assai remoto, ma proprio “concluso”. Ma chi era questa benedetta Berta che filava? La leggenda dice che si trattava di Berta di Laon detta la Piedona, moglie del re francese Pipino il Breve e m...

canapa | fibre | tessili | carlo magno | telaio |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

WeVoz: nuovo social network ideato da una Startup Siciliana, basato sui messaggi vocali

WeVoz: nuovo social network ideato da una Startup Siciliana, basato sui messaggi vocali
Un nuovo social network interamente basato sui messaggi vocali: si tratta di “WeVoz”; a lanciarlo è stata la startup siciliana omonima, con sede a Termini Imerese.WeVoz è un servizio gratuito di social networking, accessibile da una piattaforma on line, che arricchisce l’efficacia della scrittura di testi con la comodità offerta dall’audio per offrire agli utenti un’esperienza interattiv (continua)

Puligriglie per laser | NextKey srl Brescia

Puligriglie per laser | NextKey srl Brescia
La macchina per pulire le griglie degli impianti taglio laser lamiere in acciaio, banco di taglio pulito in soli 15 minuti. Pulire le griglie delle macchine taglio laser, aiuta a migliorare l’efficienza generale della macchina. Andrebbe detto che le griglie sono di fatto, materiale di consumo, tutto il giorno assistono la macchina laser durante il processo di taglio, su di esse si attaccano di continuo le colate di materiale fuso. Rimuovere le scorie di materiale fuso sulle griglie, da molteplici vantaggi, sia nel caso (continua)


-Brusciano Festa di San Sebastiano e per il Venerabile Mons. Toppi. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Festa di San Sebastiano e per il Venerabile Mons. Toppi. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Festa di San Sebastiano e per il Venerabile Mons. Toppi. (Scritto da Antonio Castaldo) A Brusciano è stata vissuta una speciale giornata festiva dedicata al Santo Patrono Sebastiano Martire e alla condivisione della «Gioia grande per Brusciano e per la nostra diocesi! Il Santo Padre ha autorizzato a promulgare i Decreti riguardanti le virtù eroiche del Servo di Dio Francesco Sa (continua)

Roè presenta “Come Dentro Un Loop”, il suo primo singolo

Roè presenta “Come Dentro Un Loop”, il suo primo singolo
Esce oggi “Come Dentro Un Loop”, per EBIM Records di Emanuela Bongiorni, il primo strepitoso singolo della giovanissima cantante emergente Roberta Pia Aiello, in arte Roè, assieme all’autore Luca Sala, ormai da tempo affermatosi nel contesto musicale nazionale in quanto vincitore del Festival di Sanremo - con “Non è l’inferno”, cantata da Emma Marrone - nel 2012, tre dischi d’oro e un multiplatino. Un video tanto semplice quanto geniale che descrive appieno tutta la passione e la musicalità che l’artista (originaria di Carpi, leccese di adozione) vuole trasmettere. Un brano fresco, accompagnato da immagini che catturano dettagli capaci di scaldare gli animi con il proprio messaggio di amore cantato da una giovane creatura con l (continua)

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL
Prima giornata del ‘mini mondiale’ per i piccoli fondisti a Lago di Tesero Tra i Baby successo di Sagmeister e Trettel, fra i Cuccioli primi Carletto e Gaole Nel Revival torna a vincere il trentino Conti, al femminile vittoria per Gismondi Domani mattina le gare delle categorie Ragazzi e Allievi “Ready, set, go!” Alle 14.30 lo storico speaker dello Skiri Trophy XCountry, Mario Broll, ha lanciato i primi giovanissimi della 38.a edizione di quello che unanimemente è considerato il ‘mundialito’ dello sci di fondo giovanile. I baby, o Under 10 come si usa chiamarli adesso, hanno monopolizzato l’attenzione sulle piste di Lago di Tesero, in Val di Fiemme, poi è toccato agli U12 (Cuccioli) e qui (continua)