Home > Keyword : testimoni di Geov cliccata 328 volte

31 Marzo 2018: la comunità di lingua romena è invitata alla Commemorazione della morte di Gesù Cristo

31 Marzo 2018: la comunità di lingua romena è invitata alla Commemorazione della morte di Gesù Cristo
Felicità, salute e pace, Questo desiderio sarà mai realizzato? Che legame ha la morte di Cristo con la realizzazione di questa aspirazione? La risposta sarà data durante il discorso dal tema: "Mostriamo riconoscenza per quello che Cristo ha fatto per noi”, pronunciato nel corso della Commemorazione della morte di Gesù Cristo che i Testimoni di Geova terranno sabato 31 marzo 2018. La celebrazione si terrà in lingua romena nelle zone dell'Emilia Romagna, Marche, Toscana e Veneto, alla quale parteciperanno Testimoni di Geova e persone int...

La notte prima di morire Gesù comandò ai suoi seguaci di commemorare la sua morte dicendo “Continuate a far questo in ricordo di me” (Luca 22 19) I Testimoni di Geova si radunano per dimostrare riconoscenza per il più nobile atto di amore mai compi |


Adunați în unitate pentru a învăța să respecte “Legea lui Cristos”

Abia s-a terminat, sâmbătă 24 februarie, congresul Martorilor lui Iehova intitulat “Să nu renunțăm să împlinim “Legea lui Cristos”. Aproximativ 1400 de Martori ai lui Iehova de limba română s-au adunat la Imola, în via Giulio Pastore 1, la Sala de congrese, pentru a învăța să împlinească “Legea lui Cristos” conținută în Biblie, transmisă prin legi, principii și exemple ale multor oameni din timpurile biblice. Cei prezenți s-au bucurat de ...

Congresso Testimoni di Geova | Martorii lui Iehova | Biblia | Romeni | integrazione |



Uniti al congresso per imparare a rispettare la “Legge del Cristo”

 Si è appena concluso oggi, sabato 24 febbraio, il congresso dei Testimoni di Geova in lingua romena  dal titolo “Non smettiamo di adempiere la Legge del Cristo”.  Circa 1400 Testimoni di Geova di lingua romena riuniti a Imola, in via Giulio Pastore 1, presso la loro Sala dei congressi, per imparare a rispettare la “Legge del Cristo” contenuta nella Bibbia, sotto forma di princìpi, leggi ed esempi di vita vissuta. I presenti hanno goduto di un’atmosfera di pace e unità, di fiducia recipr...

Bibbia | romeni | Congresso Testimoni di Geova | integrazione | Cristo |


Romeni e italiani si radunano insieme spinti dalla “Legge del Cristo”

Romeni e italiani si radunano insieme  spinti dalla “Legge del Cristo”
Sabato 24 febbraio: attesi ad Imola 1500 persone – romeni, moldavi, rom, ungheresi, ucraini e italiani – per il secondo dei 3 congressi annuali dei Testimoni di Geova Sabato 24 febbraio 2018, romeni, moldavi, rom, ungheresi, ucraini e italiani, Testimoni e non, saranno riuniti per il congresso dal tema: “Non smettiamo di adempiere la Legge del Cristo”. Sono attese 1500 persone all’evento che sarà interamente in lingua romena e che avrà luogo a Imola, in via Giulio Pastore 1. Il programma, che prevede discorsi, scenette e interviste, sar&a...

Bibbia | congresso Testimoni di Geova | Imola | romeni | integrazione | Cristo |


Români și italieni toți la un loc motivați de “Legea lui Cristos”

Români și italieni toți la un loc motivați de “Legea lui Cristos”
Sâmbătă 24 Februarie: adunate la Imola 1500 de persoane – români, moldoveni, rrom, maghiari, ucrainieni și italieni – pentru al doilea dintre cele trei congrese ale Martorilor lui Iehova de limba română   Sâmbătă 24 februarie 2018, români, moldoveni, rrom, maghiari, ucrainieni și italieni, toți cei interesați și toți cei care alcătuiesc cele 17 comunități de limba română ale Martorilor lui Iehova din Marche, Toscana, Emilia Romagna și Veneto, vor fi aduna&#...

Bibbia | romeni | Congresso | Testimoni di Geova | integrazione |


ROMENI, MOLDAVI, ROM ED ITALIANI UNITI AL CONGRESSO DEI TESTIMONI DI GEOVA DAL TEMA “NON SMETTIAMO DI FARE CIÒ CHE È ECCELLENTE”

ROMENI, MOLDAVI, ROM ED ITALIANI UNITI AL CONGRESSO DEI TESTIMONI DI GEOVA  DAL TEMA “NON SMETTIAMO DI FARE CIÒ CHE È ECCELLENTE”
I Testimoni di Geova non smettono di fare ‘ciò che è eccellente’, agli occhi del loro Dio, ma anche a favore della comunità. Il tanto atteso evento, che vedrà radunati insieme romeni, italiani, moldavi, ucraini e persone di etnia rom, è una dimostrazione che l’unità e l’armonia tra gli esseri umani è davvero possibile, a dispetto delle differenze culturali e razziali. Il congresso avrà luogo ad Imola, in via Giulio Pastore 1, domenica 5 novembre. Il programma, che sarà interamente in lingua romena, sar...

Attesi a Imola 1400 partecipanti dal Veneto | Emilia Romagna | Toscana e Marche per l’evento in lingua romena tanto atteso dai Testimoni di Geova | e non solo |


Romeni, Moldavi, Rom ed Italiani insieme uniti dalla pace e dalla fratellanza

Romeni, Moldavi, Rom ed Italiani insieme uniti dalla pace e dalla fratellanza
  Domenica 7 maggio sono stati circa 800 i presenti, provenienti dalle Marche dalla Toscana e dall’Emilia Romagna, nella Sala delle Assemblee di Imola in Via Giulio Pastore 1, all’assemblea dei Testimoni di Geova in lingua romena dal tema: "Continuiamo ad amare Geova". Il programma ha aiutato i presenti a comprendere come è possibile continuare a dimostrare di amare Dio evidenziandone il valore personale e l’impatto sociale, soprattutto nelle relazioni con la propria famiglia. Ben 8 persone si sono battezzate, in questa occasione, entrando a far parte...

Conclusa l’Assemblea in lingua Romena dei Testimoni di Geova “Continuiamo ad amare Geova” |


ROMENI, MOLDAVI, ROM ED ITALIANI UNITI DALLA FRATELLANZA E DALL’AMORE PREGANO INSIEME

ROMENI, MOLDAVI, ROM ED ITALIANI UNITI DALLA FRATELLANZA E DALL’AMORE PREGANO INSIEME
 Sarà emozionante osservare come romeni, moldavi, rom ed italiani (che hanno imparato il romeno) saranno seduti l'uno accanto all'altro in un'atmosfera di fratellanza a prescindere dalla loro nazionalità, razza, ceto o cultura.  Domenica 7 maggio 2017 sono previsti 800 partecipanti al Congresso dei Testimoni di Geova in lingua romena dal tema: "Continuiamo ad amare Geova"; nella loro Sala delle Assemblee di Imola in Via Giulio Pastore 1. Il programma inizierà alle 9,40 e terminerà alle 15,55.  Saranno presenti delegati provenienti dall'Em...

Domenica 7 maggio 2017 sono previsti ad Imola 800 partecipanti al Congresso dei Testimoni di Geova in lingua romena dal tema Continuiamo ad amare Geova |


ROMENI, MOLDAVI ED ITALIANI PREGANO INSIEME

ROMENI, MOLDAVI ED ITALIANI PREGANO INSIEME
Sabato 05 novembre 2016 i Testimoni di Geova di lingua romena trasferitisi in Italia si riuniranno nella loro Sala delle Assemblee di Imola in Via Giulio Pastore 8, per assistere al loro Congresso dal tema: "Rafforziamo la nostra fede in Geova". Sono attesi delegati di lingua romena ed italiana provenienti dall'Emilia Romagna, Toscana e Marche. Il programma inizierà alle 9,30 e terminerà alle 16,15. Questo congresso metterà in risalto quanto sia importante manifestare nella propria vita la vera fede. Aiuterà i partecipanti a comprendere come rafforzare la propria relazione con Dio e dimostr...

Previsti 800 partecipanti ad Imola per il Congresso dei Testimoni di Geova di lingua romena dal tema Rafforziamo la nostra fede in Geova |


Oltre 1700 i romeni attesi al congresso di zona dei Testimoni di Geova dal tema "Rimaniamo leali a Geova"

Oltre 1700 i romeni attesi al congresso di zona dei Testimoni di Geova dal tema
Romeni e italiani insieme si concentreranno sulla lealtà IMOLA - In vista del tanto atteso congresso annuale dal tema: "Rimaniamo leali a Geova", i Testimoni di Geova delle circa 40 comunità romene della Toscana, Marche, Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia-Giulia sono impegnati in una campagna speciale per invitare le migliaia di persone di lingua romena presenti nel loro territorio. L'evento avrà luogo presso la Sala dei congressi a Imola, in via Giulio Pastore 1, da venerdì 1 a domenica 3 luglio 2016. Il programma, che inizier&...

Congresso | religione | integrazione | romeni | testimoni di geova | lealtà |


Shoah in scena a Roma, Antonello De Pierro alla prima di Francesca Stajano

Shoah in scena a Roma, Antonello De Pierro alla prima di Francesca Stajano
  Il presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite, presso il teatro Lo Spazio, al debutto dello spettacolo “Respiro, l’ultimo giorno” dedicato al dramma dello sterminio degli ebrei da parte dei nazisti di Adolf Hitler   Roma - Presso il teatro Lo Spazio di Roma è andato in scena l’Olocausto. Infatti il dramma patito dagli ebrei nella prima metà del secolo scorso, deportati nei campi di concentramento dalla follia del Terzo Reich, quale “soluzione finale” nel programma ideologico antisemita di purificazione socia...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Francesca Stajano | Shoah | Olocausto | Germania | genocidio | ebrei | Israele | Palestina | gay | omosessuali | zingari | nazismo | Adolf Hitler | giudaismo | Terzo Reich | jenisch | rom | sinti | testimoni di Geov |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Dal Tuo Stellato Soglio Una solenne preghiera per la sofferenza della Pandemia

Dal Tuo Stellato Soglio Una solenne preghiera per la sofferenza della Pandemia
youtu.be/tQ1tqRBuLuE Una Preghiera Solenne per Pasqua 2020  da oggi 8 aprile 2020 nel giorno del Giovedì Santo 2020 parte con un doppio appuntamento dal Canale Youtube LUCALUPOLITENOREOLGADEMAIOSOPRANO la première Preghiera Dal Tuo Stellato Soglio dal Mosè in Egitto di Rossini e alle 12:15 dalla Pagina Facebook Pagina Facebook Associazione Culturale Noi per Napoli la sol (continua)

OLVIDAR “DIMENTICARE”, il libro che segna l’esordio letterario di YULLA

OLVIDAR “DIMENTICARE”, il libro che segna l’esordio letterario di YULLA
“Come iniziano le cose. Come hanno una loro origine. Da dove provengono. Che sapore hanno. Me lo chiedo da sempre. Mi chiedo a volte chi sia io, poi smetto perché in fin dei conti non m’importa. Sono quella che sono. Sono una donna, sono la mia vita, sono nella mia vita, sono nell’amore di chi mi sta intorno. Forse sono anche in te che stai leggendo. Tu che stai (continua)


L'inganno sulle mascherine - Basta un foulard

L'inganno sulle mascherine - Basta un foulard
   "Ogni qualvolta si esce di casa, vanno adottare tutte le misure precauzionali consentite e adeguate a proteggere sé stessi e gli altri dal contagio, utilizzando la mascherina o qualunque altro indumento per coprire naso e bocca (sciarpe, foulard,…), oltre alla disinfezione delle mani. Va sempre mantenuta la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.&q (continua)

Pompeo Pontone: “L’attuale pandemia potrebbe costare oltre 3 trilioni di dollari”

Sono numerosi gli scenari che ogni giorno si prospettano per l'economia del globo, in un contesto attuale che ancora non permette previsioni affidabili. Secondo Pompeo Pontone, analista finanziario, molto dipenderà da ciò che succederà nel sud-est asiatico. L'analisi di Bloomberg Economics: il commento di Pompeo Pontone A causa dell'avanzamento della pandemia da Coronavirus, (continua)

FerrarinArte: il catalogo della mostra "Materie prime" diventa multimediale

FerrarinArte: il catalogo della mostra
Dopo il successo riscosso nel 2019 alla Rocca Roveresca di Senigallia (AN) con l’esposizione “Materie prime. Artisti italiani contemporanei tra terra e luce”, a cura di Giorgio Bonomi, Francesco Tedeschi e Matteo Galbiati, e la presentazione del catalogo Silvana Editoriale al Museo del Novecento di Milano, nell’ambito di un incontro moderato da Gianluigi Colin, la Galleria (continua)