Home > Keyword : Airbus CyberSecurity cliccata 134 volte

Stormshield apre 40 nuove posizioni a sostegno della propria crescita

Stormshield apre 40 nuove posizioni a sostegno della propria crescita
 Stormshield, leader europeo della sicurezza informatica e società interamente di proprietà di Airbus CyberSecurity ha aperto oltre 40 nuove posizioni per ampliare il proprio team di esperti in Francia e all'estero. Questo annuncio strategico è frutto della significativa crescita del produttore, che ha conseguito eccellenti risultati nel 2018.   Anche il 2018 è stato caratterizzato da numerose assunzioni, dovute all'accelerazione dell'attrattività del marchio, all'espansione verso nuovi mercati e alle continue attività di sviluppo dei prodo...

Airbus CyberSecurity | nuove nomine | Sicurezza informatica | StormShield | Sylvie Blondel |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Valentina Gullace, venerdì 2 ottobre in concerto per il “Midnight in Rome Burlesque show”

Valentina Gullace, venerdì 2 ottobre in concerto per il “Midnight in Rome Burlesque show”
Il 2 ottobre VALENTINA GULLACE si esibirà in concerto a partire dalle ore 21:30 in occasione della “Midnight In Rome Burlesque Show” presso l’Ellington Club in via Anassimandro 15 (Roma).  Ingresso: 15 euro + drink. Prenotazione obbligatoria.Nel 2011 Woody Allen esce nelle sale con “Midnight in Paris”, l’anno successivo esce con “To Rome with Love” e come tutti i film del cineasta di NY la colonna sonora è un jazz d’epoca di grande suggestione. Proprio quella musica e quelle città hanno ispirato la serata del “Midnight In Roma Burlesque Show” con la voce di Valentina Gullace a (continua)

Viaggiatore il nuovo singolo di Andrea Brunini

Viaggiatore il nuovo singolo di Andrea Brunini
«“Viaggiatore” è un inno alla scoperta interiore, una consapevolezza personale di vivere in continua ricerca evolutiva, volendo ardentemente raggiungere l’ignoto [non conosciuto] e visitare continuamente nuovi scenari, un po come per chi soffre della sindrome di Wanderlust (o sindrome del viaggiatore). Questa canzone tratta più nello specifico il viaggio che tutti noi in realtà bene o male do (continua)


“Mai fuori moda”: il design di Fjällräven che migliora il ciclo di vita degli indumenti

“Mai fuori moda”: il design di Fjällräven che migliora il ciclo di vita degli indumenti
Da sempre impegnata a sviluppare abbigliamento e attrezzature outdoor funzionali, resistenti e sostenibili, la svedese Fjällräven promuove una politica di progettazione che tiene conto non solo della durata del capo, ma anche della sua “resistenza emotiva” consentendo di incidere positivamente sul suo impatto ambientale. Sono molte le aziende del comparto outdoor capaci di creare abbigliamento e attrezzature durevoli. Ma quanto sostenibili sono questi prodotti se dopo poco tempo già risultano obsoleti e finiscono in fondo all'armadio? Non molto, evidenzia Christiane Dolva, Head of Sustainability di Fjällräven: "A che serve un capo realizzato con il tessuto più resistente al mondo, se già dopo un anno dall'acquisto (continua)

La Fondazione che informa i giovani riguardo a La Verità sulla Droga

La Fondazione che informa i giovani riguardo a La Verità sulla Droga
Ogni annuncio tratta di una specifica sostanza illegale, fornendo una descrizione visiva dei suoi effetti nocivi, basata su storie di vita vissuta. In tutto il mondo questi messaggi convincenti stanno salvando tantissimi giovani dal rischio di cadere nella trappola della droga. La Fondazione per Un Mondo Libero Libero dalla Droga, dopo aver sperimentato l'efficacia degli opuscoli della serie La Verità sulla Droga, ha realizzato gli annunci di pubblica utilità“ Dicevano......Mentivano” ; tramite messaggi di grande impatto sugli effetti distruttivi delle droghe più diffuse, 16 annunci si rivolgono direttamente ai giovani con un linguaggio attuale ed efficace.Gli annunci, c (continua)

Una campagna efficace contro la droga

Una campagna efficace contro la droga
L’impegno contro la droga comincia nelle scuole e nelle famiglie, in quanto potenziali, formidabili veicoli di passione, di partecipazione, di formazione individuale e sociale. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità"sono da considerare sostanze stupefacenti tutte quelle sostanze di origine vegetale o sintetica che agendo sul sistema nervoso centrale provocano stati di dipendenza fisica e/o psichica, dando luogo in alcuni casi ad effetti di tolleranza (bisogno di incrementare le dosi con l'avanzare dell'abuso) ed in altri casi a dipendenza a doppio filo (continua)