Home > Keyword : Atlante cliccata 68 volte

È uscito oggi "L'inizio è la mia fine", il nuovo singolo degli Atlante

È uscito oggi
Gli Atlante, trio torinese, tornano con il nuovo singolo "L'inizio è la mia fine" in uscita per Pan Music. Il trio torinese Atlante pubblica il nuovo singolo “L’inizio è la mia fine”.Un brano nato dagli strascichi lasciati dalla lettura de "La fine è il mio inizio" di Tiziano Terzani, una visione terapeutica su come affrontare la vita, il cambiamento e la morte, invertendone il titolo e in parte anche il contenuto. Perché se è vero che ogni fine è un inizio, ogni inizio comporta necessariamente una fine.Nell’arrangiamento, gli strumenti acustici come batteria, basso e chitarra, si uniscono a sonorità più elettroniche come synth e vocoder, sample, glitch e auto-tune sulla voce. La coesistenza di que...

Atlante | nuovo | singolo | musica | indie | band | rock | pan music |


Roberto Papaverone: “Vi racconto la rivalità tra Latina e Albalonga”

Roberto Papaverone: “Vi racconto la rivalità tra Latina e Albalonga”
Sul quotidiano Oggi Notizie, l’ex Presidente del Latina Calcio Roberto Papaverone ha ricordato il suo incontro con Pasquale Santosuosso che mise fine, o tregua, alla rivalità accesa tra la squadra nerazzurra e l’Albalonga di Casal di Principe. Negli anni ’90 la rivalità Latina Calcio e Albalonga era più accesa che mai. Ecco un ricordo tragicomico dell’ex Presidente Roberto Papaverone. Sul quotidiano Oggi Notizie, l’ex Presidente del Latina Calcio Roberto Papaverone ha ricordato il suo incontro con Pasquale Santosuosso che mise fine, o tregua, alla rivalità accesa tra la squadra nerazzurra e l’Albalonga di Casal di Principe. “Siamo nel 1995 all’Hotel Reggia Palace di Caserta e l’incontro avvenne per caso – ricorda Roberto Papaverone -. Ero lì di passaggio, in compagnia di Gianluca Atlante, giornalista di Latina Oggi e ...

Roberto Papaverone | Latina Calcio | Albalonga | Casal di Principe | Hotel Reggia Palace di Caserta | Gianluca Atlante | Michele Pirro |



Emmanuele Macaluso intervista Fabio Falchi per il sito scientifico Cosmobserver

Emmanuele Macaluso intervista Fabio Falchi per il sito scientifico Cosmobserver
Il primo autore dell’Atlante Mondiale dell’Inquinamento Luminoso intervistato dal sito di divulgazione “Cosmobserver”   Si parla ancora di inquinamento luminoso su Cosmobserver. Il divulgatore scientifico Emmanuele Macaluso incontra Fabio Falchi per ascoltare il suo punto di vista sull’attuale situazione del fenomeno.   Fabio Falchi è uno dei massimi esperti mondiali di inquinamento luminoso. È il primo autore dell’Atlante Mondiale dell’Inquinamento Luminoso (pubblicato sulla rivista scientifica “Science Advances&r...

fabio falchi | falchi | cosmobserver | the cosmobserver | inquinamento | inquinamento luminoso | light pollution | emmanuele | macaluso | emmanuele macaluso | atlante | mondiale | world atlas | science advances | articolo | istil | cielobuio | nature |


Morocco Road Trip: an odd trip feature

Morocco Road Trip: an odd trip feature
  Morocco Road Trip: Arriva la nuova web serie su PolarTV! ...è questo l'incipit della web serie "Morocco Road Trip" che uscirà a breve su PolarTv.net e sul canale Youtube http://www.youtube.com/user/ThePolartv  Prende spunto da una vera spedizione in Marocco, sull'alto Atlante dove si è svolto il primo festival di parapendio e paramotore di tutta l'Africa, saranno 7 puntate da circa 5 minuti ciascuna, in un paesaggio marziano e mozzafiato, una versione del Marocco che non ci si aspetta. In attesa delle puntate è stato rilasciato un TRAILER...

marocco | morocco | parapendio | paraglide | atlante | atlas |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

HAPPY WOLF “Oye Mi Amor” è l’esordio discografico del giovane compositore siciliano

HAPPY WOLF “Oye Mi Amor” è l’esordio discografico del giovane compositore siciliano
Atmosfere latine si mescolano a un sound elettronico e un ambiente hip hop per questo singolo che invoglia a ballare e cantare   Non il classico reggaeton estivo per questa canzone influenzata più da sonorità cubane e colombiane, espressione di un clima tropicale che chiama la voglia di cantare e ballare in spiaggia. C’è un mix di ambienti sonori in questo brano, in cui la chitar (continua)

"Pazzo Di Te" è il nuovo singolo di Dany De Santis & Emanuele Laimo


Due talenti versatili e graffianti, due giovani uomini con alle spalle una lunga gavetta di musica e d’arte, uniscono le loro voci su un brano incalzante e sensuale, un acquarello di amore e passione che ha tutte le carte in regola per infiammare l’estate alle porte.Il celebre producer, cantante e compositore Dany De Santis, dopo illustri collaborazioni con artisti italiani ed inter (continua)


Lo chef Massimiliano Catizzone entra nella Nazionale Italiana Cuochi

Lo chef Massimiliano Catizzone entra nella Nazionale Italiana Cuochi
Un nuovo chef toscano è entrato nella Nazionale Italiana Cuochi: Massimiliano Catizzone, calabrese di nascita e fiorentino di adozione. Questo chef, presidente dell’Associazione Cuochi Fiorentini e vicepresidente dell’Unione Regionale Cuochi Toscani, ha vissuto una delicata fase di selezione con colleghi da tutta la penisola ed è stato scelto per le sue caratteristiche e per le sue competenze (continua)

La rassegna digitale “Oltre il Covid” termina con un focus sul settore edile

La rassegna digitale “Oltre il Covid” termina con un focus sul settore edile
Sesto e ultimo appuntamento con “Oltre il Covid. Sopravvissuti? No evoluti!”, la rassegna digitale promossa dall’agenzia di comunicazione Studio Astra per raccontare storie di imprenditoria positiva del territorio aretino. Alle 10.30 di giovedì 17 giugno è in programma un approfondimento su edilizia e prefabbricazione per comprendere gli impatti dell’emergenza sanitaria su questi due settori (continua)

Tempio di Iside Pompei

Tempio di Iside Pompei
Il Tempio di Iside a Pompei, è una costruzione di epoca romana, sepolta dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. L’eruzione, violenta, seppellì oltre l’antica città di Pompei, anche le antiche città di Ercolano, Oplontis e Stabia.Il Tempio di Iside venne ritrovato a seguito degli scavi archeologici promossi dai Borbone nel settecento. L’esplorazione della costruzione sacra ha fornito una grande quantità di reperti e pitture con soggetti religiosi, oggi custoditi, per la maggior parte al Museo Archeolog (continua)