Home > Keyword : Davide Benati cliccata 149 volte

Davide Benati, Origami - Opere recenti

Davide Benati, Origami - Opere recenti
Mostra personale dell'artista Davide Benati dal 13 giugno al 26 luglio alla Galleria Bonioni Arte di Reggio Emilia Dopo il successo riscosso nel 2019 ad Arte Fiera Bologna, con uno stand interamente dedicato a Davide Benati, la Galleria Bonioni Arte (Corso Garibaldi 43, Reggio Emilia) riprende la propria attività espositiva con una selezione di opere recenti dell’artista reggiano conosciuto ed apprezzato a livello internazionale. Curata da Sandro Parmiggiani, la mostra sarà visitabile dal 13 giugno al 26 luglio 2020. L’esposizione trae il titolo – “Origami” – da tre opere inedite ad acquerello su tela, che attraverso la puntuale stratificazione dei colori primari sembrano alludere all’arte gia...

Davide Benati | Bonioni Arte | Sandro Parmiggiani | arte | mostra | Reggio Emilia |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Il villaggio di Yangshao, nella contea di Mianchi, nella provincia di Henan, è stato nominato una delle "100 migliori scoperte archeologiche della Cina del secolo"

Il villaggio di Yangshao, nella contea di Mianchi, nella provincia di Henan, è stato nominato una delle
Il 17 ottobre è stato aperto il parco nazionale del sito archeologico del villaggio di Yangshao, che si trova nella contea di Mianchi, nella città di Sanmenxia, nella provincia centrale cinese di Henan, dove la cultura Yangshao è stata scoperta e nominata. E’ stato dichiarato come primo gruppo di unità di protezione delle reliquie culturali nazionali prinicipali dal Consiglio di Stato cinese nel 1961. Il 17 ottobre è stato aperto il parco nazionale del sito archeologico del villaggio di Yangshao, che si trova nella contea di Mianchi, nella città di Sanmenxia, nella provincia centrale cinese di Henan, dove la cultura Yangshao è stata scoperta e nominata. E’ stato dichiarato come primo gruppo di unità di protezione delle reliquie culturali nazionali prinicipali dal Consiglio di Stato cinese (continua)

"20x2" è il nuovo album di Benna


A poche settimane dall’uscita di “La cosa più bella che ho visto” (feat. Nicholas Manfredini), Benna torna nei digital store con “20x2” (Impronta/Believe Digital), il suo nuovo album.Il disco, composto da 20 tracce, illustra perfettamente la visione poliedrica e sfaccettata che il “rappautore” emiliano ha della Musica e dell’Arte, miscelando egregiamente brani introspettivi e riflessivi a pezzi le (continua)


FRE “Bla Bla Bla” è il nuovo brano del rapper che descrive l'inadeguatezza dei discorsi inutili che tutti noi ci troviamo ad affrontare.

FRE “Bla Bla Bla” è il nuovo brano del rapper che descrive l'inadeguatezza dei discorsi inutili che tutti noi ci troviamo ad affrontare.
La descrizione esatta di un labirinto di inutili discorsi, da cui cercare di fuggire, per non lasciare andare i propri sogni: è questo il nucleo del nuovo pezzo del cantante e trapper di origine nigeriana (madre italiana e padre nigeriano).Parlare, parlare, dire tante cose e non risolvere nulla. Non importa quale sia la vita che stai vivendo,  se sei  alla ribalta delle cronache o protag (continua)

PIA TUCCITTO “Romantica io” è l’ultimo singolo estratto dall’album omonimo della rocker

PIA TUCCITTO “Romantica io” è l’ultimo singolo estratto dall’album omonimo della rocker
Il capitolo conclusivo di un lungo viaggio intorno alla parola amore, indagato in ogni sua sfaccettatura prima di riconoscerlo, dentro sé stessi e nella musica, che resterà per sempre«Io per amarti sono dovuta invecchiare» scrive e canta Pia Tuccitto in questo brano intenso che dà il titolo al suo terzo album, realizzato a distanza di alcuni anni da Urlo (Bollicine/EMI), il primo in libertà da vin (continua)

L' Unione Africana intera che deve difendere l 'unita e rifiutare ogni forma di separatismo

L' Unione  Africana intera che deve difendere l 'unita e rifiutare ogni forma di separatismo
ll TPF rinnova il suo impegno non solo per l'esito della conferenza per l'attualità dello stato finale emesso il 16 ottobre 2021 da due Tanzaniani Think Thanks a termine della conferenza. Secondo la media, il Sig.SADIKI GODIGODI, presidente della "Tanzania Peace Foundation" ha negato completamente la notizia circolata su alcune pagine dei media, nonché l'inautenticità di entrambi la firma e il timbro nel documento falso, pubblicato il 21 ottobre 2021 nei sul social media e vari siti, con una manipolazione ingannevole dei media algerini considerata come " Fake News".Inol (continua)