Home > Keyword : ESET cliccata 2909 volte

Attacco alla piattaforma per lo scambio di criptovaluta Gate.io

Attacco alla piattaforma per lo scambio di criptovaluta Gate.io
Il 3 novembre, gli hacker hanno violato con successo StatCounter, una delle principali piattaforme di analisi Web. Questo servizio è utilizzato da molti webmaster per raccogliere statistiche sui loro visitatori – un servizio molto simile a Google Analytics. Per fare ciò, i webmaster di solito aggiungono un tag JavaScript esterno che incorpora una parte di codice da StatCounter – www.statcounter [.] com / counter / counter.js – in ogni pagina Web. Pertanto, compromettendo la piattaforma StatCounter, i criminali possono inserire il codice JavaScript in tutti i s...

ESET | malware | criptovalute |


Mobile banking: app oroscopo su Google Play utilizzate per veicolare trojan bancari

Mobile banking: app oroscopo su Google Play utilizzate per veicolare trojan bancari
Scoprire cosa riserva il futuro è una tentazione a cui pochi si sottraggono e sono milioni gli italiani che si affidano alle app a tema oroscopo nel tentativo di prevedere le gioie e i dolori che nasconde il domani. Poteva allora un campo tanto delicato quanto invitante non far gola ai cybercriminali? Evidentemente no.    I ricercatori di ESET hanno infatti individuato su Google Play ben 29 trojan mascherati da app a tema oroscopo, oltre che da gestori di batterie e cleaner di dispositivi. Queste app, che hanno operato in modo indisturbato da agosto a ottobre 2018, sono...

ESET | fake app | Google play | banking |



Truffe online – i consigli ESET per non cadere nella rete dei criminali

Truffe online – i consigli ESET per non cadere nella rete dei criminali
Ottobre è il mese dedicato alla sicurezza informatica e per aiutare gli utenti a difendersi dalle truffe quotidianamente diffuse su Internet, gli esperti ESET hanno deciso di compilare un piccolo, ma fondamentale, elenco di consigli per individuare le minacce phishing. Che si tratti di messaggi SMS, WhatsApp o email lo scopo dei criminali è sempre quello, indurre l’utente a cliccare su un contenuto pericoloso che permetterà di sottrarre ai malcapitati informazioni riservate come i dati personali o quelli finanziari. Inoltre però le nuove campagne di phishi...

ESET | phishing |


Attacchi UEFI: la nuova frontiera della criminalità informatica è ora realtà

Attacchi UEFI: la nuova frontiera della criminalità informatica è ora realtà
Con il passare del tempo, la conoscenza dei termini informatici è cresciuta sia tra il grande pubblico sia tra le imprese. Ciò ha portato anche a una crescente consapevolezza delle minacce tecnologiche. Malware, ransomware, criptomining e minacce persistenti avanzate sono entrate nella nostra coscienza collettiva, se non addirittura come termini di uso comune. Tuttavia, vi sono minacce che non sono così popolari e di cui solo i più informati sono consapevoli. Introduzione ai rootkit e UEFI Nel 2007, in seguito all’accordo tra Intel, AMD e Microsoft, nonch&...

ESET | UEFI |


ESET presenta le nuove soluzioni per la sicurezza Internet degli utenti privati

ESET presenta le nuove soluzioni per la sicurezza Internet degli utenti privati
ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione europea, annuncia il rilascio delle nuove versioni di ESET NOD32 Antivirus, ESET Internet Security e di ESET Smart Security Premium, che offrono una protezione multilivello più efficace, un sistema di difesa degli IoT migliorato e dei nuovi report di sicurezza personalizzati. Gli utenti possono contare sul miglior bilanciamento possibile tra velocità, rilevamento e semplicità d’uso, per proteggere i loro dispositivi costantemente connessi. Con l'introduzione nella vita qu...

ESET | antivirus |


Exaramel, la nuova backdoor che prova il collegamento tra Industroyer e (Not)Petya

Exaramel, la nuova backdoor che prova il collegamento tra Industroyer e (Not)Petya
I ricercatori di ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione europea, hanno individuato Exaramel, una nuova backdoor utilizzata da TeleBots – il gruppo responsabile dell’enorme diffusione del ransomware (Not) Petya – che rivela forti similitudini nel codice con la backdoor principale di Industroyer, il più potente malware moderno rivolto ai sistemi di controllo industriale e responsabile del blackout elettrico di Kiev, nel 2016. La forte somiglianza tra Exaramel e la backdoor principale di Industroyer è la prim...

ESET | Exaramel | TeleBots |


GreyEnergy colpisce le infrastrutture critiche ed è pronto ad attaccare

GreyEnergy colpisce le infrastrutture critiche ed è pronto ad attaccare
I ricercatori di ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione europea, hanno individuato GreyEnergy, una nuova minaccia utilizzata negli ultimi tre anni in attacchi a società energetiche e ad altri obiettivi di alto valore in Ucraina e Polonia. Riconducibile ai successori del gruppo BlackEnergy, questo attore di minacce si concentra sullo spionaggio e sulla ricognizione, probabilmente in preparazione di futuri attacchi di cyber sabotaggio. GreyEnergy è comparso insieme a TeleBots ma a differenza del suo cugino più noto, n...

ESET | GreyEnergy |


Sicurezza informatica: il caso Fortnite l’importanza di proteggere i dispositivi Android

Sicurezza informatica: il caso Fortnite l’importanza di proteggere i dispositivi Android
La Epic Game, società specializzata nello sviluppo e distribuzione di videogiochi, ha deciso di rendere disponibile la versione per dispositivi mobili del gioco Fortnite esclusivamente sul proprio sito web rinunciando alla pubblicazione sul Play Store di Google. Come riassunto dal CEO, Tim Sweeney, questa scelta riflette l’obiettivo della società di “portare i suoi giochi direttamente ai clienti”. Considerando la diffusione del gioco e l’età dei giovanissimi utilizzatori, la preoccupazione degli addetti ai lavori riguarda la sicurezza dei disposi...

ESET | Fortnite |


PowerPool, il malware che sfrutta la vulnerabilità zero-day di Windows ALPC

PowerPool, il malware che sfrutta la vulnerabilità zero-day di Windows ALPC
Il 27 Agosto 2018 una vulnerabilità zero-day scoperta sui sistemi Microsoft Windows è stata pubblicata su GitHub e ulteriormente pubblicizzata su Twitter, senza che fosse stata ancora rilasciata la patch per correggere la vulnerabilità. Questa falla interessa i sistemi operativi Microsoft Windows da Windows 7 a Windows 10 e, in particolare, la funzione ALPC - Advanced Local Procedure Call - consentendo l'escalation dei privilegi locali (LPE). In questo caso specifico, l’LPE permette a un eseguibile lanciato da un utente con restrizioni di ottenere i diritti amminis...

ESET | Powerpool |


I ricercatori ESET scoprono LoJax, il primo rootkit UEFI usato in un attacco informatico

I ricercatori ESET scoprono LoJax, il primo rootkit UEFI usato in un attacco informatico
I ricercatori ESET hanno scoperto un attacco informatico in cui è stato utilizzato per la prima volta un rootkit UEFI per mantenere una connessione con i computer delle vittime. Soprannominato LoJax, questo rootkit faceva parte di una campagna gestita dal famigerato gruppo Sednit e diretta verso diversi obiettivi di alto profilo nell'Europa centrale e orientale. Si tratta del primo attacco di questo tipo reso pubblicamente noto. Sebbene, in teoria, si fosse a conoscenza dell'esistenza di rootkit UEFI, la scoperta dei ricercatori di ESET conferma che sono effettivamente utilizzati da ...

ESET | Lojax | rootkit | UEFI |


Il trojan DanaBot ora minaccia le banche italiane

Il trojan DanaBot ora minaccia le banche italiane
I ricercatori di ESET hanno scoperto nuove campagne del trojan bancario DanaBot dirette verso alcuni paesi europei, tra cui l’Italia. Il malware, osservato per la prima volta a maggio 2018 in Australia e in seguito in Polonia, sta ulteriormente dilagando e ha colpito Germania, Francia e Ucraina, oltre che il nostro paese. Per poter infettare le vittime, i criminali sfruttano email piuttosto plausibili che contengono delle false fatture emesse da diverse aziende. La campagna utilizza una combinazione di script PowerShell e VBS ampiamente noti come il Brushaloader. DanaBot è scri...

ESET | Danabot | trojan | banche |


Il Presidente della Repubblica indica gli Stati ostili come responsabili di attacchi informatici

Il Presidente della Repubblica indica gli Stati ostili come responsabili di attacchi informatici
Il nostro presidente Mattarella durante un intervento sulla sicurezza informatica in Lettonia ha voluto sottolineare come “gli Stati abbiano l’obbligo di difendere i loro concittadini dagli attacchi virtuali”. Aggiungendo poi “Sappiamo che le conseguenze di attacchi informatici possono essere disastrose: sui sistemi informatici pubblici, sulle banche, sui sistemi elettorali, sui sistemi sociali e sanitari. E la possibilità che grandi gruppi criminali, o anche Stati con atteggiamento ostile, possa provocare questi danni disastrosi è davvero allarmante per...

Mattarella | Cybersecurity | ESET |


Kodi Media Player: gli add-on utilizzati per campagne di cryptomining

Kodi Media Player: gli add-on utilizzati per campagne di cryptomining
Gli utenti di Kodi potrebbero aver notato che XvBMC, una repository olandese per add-on di terze parti del famoso media center open source, è stata recentemente disattivata in seguito agli avvisi di violazione del copyright. Dopo lo shutdown, i ricercatori di ESET hanno scoperto che la repository era - probabilmente inconsapevolmente - parte di una campagna di cryptomining dannosa che risale al dicembre 2017. Per chi non conoscesse Kodi, si tratta di un popolare software di riproduzione multimediale che offre all’utente la possibilità di vedere i canali televisivi del dig...

ESET | Kodi | cryptomining |


ESET inaugura la nuova linea di soluzioni per la sicurezza aziendale

ESET inaugura la nuova linea di soluzioni per la sicurezza aziendale
ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell'Unione europea, presenta oggi la nuova generazione di soluzioni per la sicurezza aziendale, progettate per fornire al settore enterprise gli strumenti più adeguati per la prevenzione e la gestione dei rischi informatici su scala globale. Come riportato recentemente da Forrester[1], gli utenti desiderano una "suite di sicurezza endpoint che consolidi le funzionalità e minimizzi la complessità quando possibile". La nuova linea di soluzioni di sicurezza, frutto dell’esperienza ...

ESET |


Fake news: per smascherarle occorre ridurre lo stress

Fake news: per smascherarle occorre ridurre lo stress
Si è tenuta nei giorni scorsi negli USA la riunione annuale dell’Apa, American Psychological Association, in cui si è affrontato l’argomento delle fake news e l’impatto che hanno sulla popolazione. Secondo gli psicologi si crede alle notizie false a causa del pregiudizio di conferma, o confirmation bias, ovvero quel comportamento che spinge prima a ricercare e poi a condividere informazioni che siano vicine alle convinzioni del soggetto, rifiutando qualsiasi notizia che vada contro tale pensiero. Secondo alcuni studi questo comportamento sarebbe la causa del f...

ESET | fake news |


Il 75% dei responsabili IT aziendali ritiene che l'intelligenza artificiale sia la soluzione ideale per le sfide della sicurezza informatica

Il 75% dei responsabili IT aziendali ritiene che l'intelligenza artificiale sia la soluzione ideale per le sfide della sicurezza informatica
Una nuova ricerca di ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione europea, rivela che il 75% dei responsabili IT aziendali credono che le tecnologie di Machine Learning (ML) e Artificial Intelligence (AI) siano la chiave di volta per risolvere le loro sfide di sicurezza informatica. I risultati della ricerca, che ha coinvolto 900 decision maker IT negli Stati Uniti, Regno Unito e Germania, hanno mostrato che i responsabili IT statunitensi sono più propensi a considerare le tecnologie come una panacea per risolvere le loro sfide di sic...

ESET | Artifical Intelligence | Machine Learning |


Giochi online nel mirino del cybercrime, sempre più truffe ai danni delle case produttrici

Giochi online nel mirino del cybercrime, sempre più truffe ai danni delle case produttrici
Secondo una ricerca della piattaforma Akamai le aziende di videogiochi subiscono danni per oltre il 40% dei loro profitti per colpa degli attacchi dei criminali informatici. “Non è solo l’intero business a subire questa nuova ondata di criminalità, ma l’impatto sta diventando significativo anche per i giocatori – sottolinea la società – Per esempio i tempi di inattività, dovuti alle violazioni, possono innervosire chi si aspetta un gioco veloce e reattivo. Peggio ancora, se i database dei giocatori vengono violati, oltre ad essere com...

ESET | cybercrime | giochi |


Adware, la principale minaccia per la navigazione degli Italiani a luglio 2018

Adware, la principale minaccia per la navigazione degli Italiani a luglio 2018
Torna la classifica delle minacce informatiche più diffuse in Italia a cura di ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione europea, che nel mese di luglio 2018 vede il ritorno degli adware, software che durante la navigazione in Internet raccolgono informazioni sulle operazioni effettuate dall'utente, che visualizza periodicamente annunci pubblicitari non richiesti. Svetta infatti al primo posto della classifica, con il 12% delle rilevazioni, Win32/Adware.Agent.AA che, una volta installato sul sistema, diventa la principale causa per l...

ESET | Adware |


I siti più famosi ancora indietro sulla sicurezza delle password

I siti più famosi ancora indietro sulla sicurezza delle password
Secondo un recente studio dell’Università di Plymouth alcuni dei siti Web più popolari e visitati sono ancora in gran parte restii nel chiedere agli utenti di scegliere password più sicure. Questa ricerca ha valutato se i servizi Internet più utilizzati in lingua inglese aiutano gli utenti a migliorare la loro sicurezza fornendo indicazioni sulla creazione di password più sicure durante l’iscrizione all’account o nei processi di modifica della password. Sempre da quanto emerge dallo studio dell’Università di Plymouth, alcuni...

ESET | 2FA |


ESET individua tre false app bancarie su Google Play che sottraggono i dati delle carte di credito

ESET individua tre false app bancarie su Google Play che sottraggono i dati delle carte di credito
I ricercatori di ESET hanno individuato una nuova serie di false app bancarie nello store ufficiale Google Play che, dichiarando di aumentare il plafond delle carte di credito degli utenti, cercano di ottenere i dettagli delle carte e le credenziali di accesso all’Internet banking. Cosa ancora peggiore, i dati rubati alle vittime sono stati diffusi online, in chiaro, tramite un server esposto. Le tre app legittime interessate, iMobile by ICICI Bank, RBL MoBANK, HDFC Bank MobileBanking (New) -  sono state caricare su Google Play tra giugno e luglio 2018 e, a seguito della segnalaz...

ESET | fake app | Google play | banking |


 

« 1 2 3 4 [5] 6 7 8 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento
Emanuele Becchis, settimo titolo tricolore, ma Berlanda… c’è Sabrina Borettaz, inizia una nuova era sprint Gare anche per i giovanissimi: Trombetta, Invernizzi, Combi e Falanelli campioni Bella la location e ottima regia di Trento Eventi Sport e Team Futura Roma ha i suoi sette re, lo skiroll ne ha uno che vale per sette! Emanuele Becchis oggi a Trento ha vinto il Campionato Italiano sprint di skiroll per la settima volta consecutiva, ed è la nona vittoria nel capoluogo trentino del tre volte campione del mondo. Gli fa eco la giovane Sabrina Borettaz, che è andata ad interrompere la lunga supremazia delle sorelle Bolzan, Lisa prima e Anna (2019) poi. (continua)

Consegna medicinali alla Caritas della parrocchia di San Domenico di udine

 Consegna medicinali alla Caritas  della parrocchia di San Domenico di udine
Associazione volontari san Giorgio :Carissimi Soci, amici e simpatizzanti, il giorno 15 ottobre 2021, tramite la Volontaria Signora Paola Bullo abbiamo consegnato N°10 cartoni di medicinali di vario tipo, per un valore di €.12.021,06, raccolti dai nostri medici volontari che da anni ci aiutano in questa missione ASSOCIAZIONEVOLONTARI diSAN GIORGIO O. d. V.Comunicato N°8/2021: = Consegna medicinali alla caritas  della parrocchia di San domenico di udine =          Carissimi Soci, amici e simpatizzanti, il giorno 15 ottobre 2021, tramite la Volontaria Signora Paola Bullo abbiamo consegnato N°10 cartoni di medicinali di vario tipo, per un valore di (continua)


Corleone, Liliana Segre cittadina onoraria

Corleone, Liliana Segre cittadina onoraria
Da oggi la senatrice Liliana Segre è cittadina onoraria di Corleone. Il riconoscimento le è stato conferito durante un consiglio comunale straordinario, riunito in una data non casuale. Oggi ricorre infatti il 78esimo anniversario del rastrellamento del ghetto ebraico di Roma, durante il quale furono deportati nel campo dì concentramento di Auschwitz 1.024 ebrei, di cui 200 bambini: solo 15 uomini e una donna fecero ritorno a casa. Il riconoscimento le è stato conferito durante un consiglio comunale straordinario, riunito in una data non casuale. Oggi ricorre infatti il 78esimo anniversario del rastrellamento del ghetto ebraico di Roma, durante il quale furono deportati nel campo dì concentramento di Auschwitz 1.024 ebrei, di cui 200 bambini: solo 15 uomini e una donna fecero ritorno a casa.Alla seduta odierna del Consi (continua)

Rieti dove il nuovo esiste e il vecchio resiste

Rieti dove il nuovo esiste e il vecchio resiste
I progetti “Turismo e Cultura” e “Punto Impresa Digitale” della Camera di Commercio di Rieti Viterbo e dall'Azienda Speciale Centro Italia Rieti consentono la valorizzazione e la conoscenza dei territori La nuova Camera di Commercio di Rieti-Viterbo da subito ha mostrato l'utilità dell'accorpamento fra quella di Viterbo  e quella di Rieti, la nuova realtà rappresenta  la conclusione di un percorso  per rispondere in maniera più efficace alle esigenze delle aziende e di tutti gli attori del mondo economico in una società in continua trasformazione. In tal modo le strutture e le (continua)

Una soluzione al problema droga

Una soluzione al problema droga
Domenica 17 ottobre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “UNA SOLUZIONE AL PROBLEMA DROGA". Non è un’esagerazione affermare che la droga è diventata ormai il problema sociale che più ci tormenta. Questa piaga colpisce ogni sfera della vita. Criminalità e violenza sono (continua)