Home > Keyword : Guerra cliccata 1685 volte

Stefano Antonini presenta “Segreto di madre. Parole nascoste di un amore infinito”

Stefano Antonini presenta “Segreto di madre. Parole nascoste di un amore infinito”
Un romanzo epistolare tratto da una storia vera, oggetto di laboratori nelle scuole di Bologna e dintorni, per educare all'affettività. Dopo aver perso la madre, un giovane docente di una scuola secondaria di Bologna decide di raccontare ai suoi studenti il segreto che la donna aveva conservato per anni: il suo primo, grande amore. Stefano Antonini “Segreto di madre. Parole nascoste di un amore infinito” Casa Editrice: Astro EdizioniCollana: Storie di vitaGenere: Narrativa contemporaneaPagine: 320Prezzo: 15,90 € «Chi narra si dona nella speranza di gettare un seme e, anche se ciò che riceve da ogni allievo non è mai quantificabile, quello che trattiene quando esce dalla sua classe ha, sempre e comunque, un valore inestimabile».  “Segreto di madre. Parole nascoste di un amore infinito” di Stefano Antonini è un’emozionante opera che nasce da una fitta corrispondenza epistolare tra la madre dell’a...

Segreto di madre Parole nascoste di un amore infinito | Stefano Antonini | Astro Edizioni | romanzo epistolare | scrittore | libri | famiglia | madre | lutto | amore | scuola | insegnamento | psico didattica teatrale | lettere | Seconda guerra mondiale | Diffondi |


Paola Mattioli presenta la biografia “Viera. Un’italiana del ’23”

Paola Mattioli presenta la biografia “Viera. Un’italiana del ’23”
In un quaderno verde Viera, un'italiana nata nel 1923, ha tenuto appunti e ricordi delle sue esperienze di vita. La figlia Paola ha voluto trascriverle e aggiornarle, perché le persone a lei care possano ricevere la testimonianza di una vita, e trarne insegnamento.  Paola Mattioli“Viera. Un’italiana del ’23” Casa Editrice: Edizioni PendragonCollana: MelusinaGenere: Biografia Pagine: 63Prezzo: 14,00 € «Un giorno trovai nella libreria un quaderno in pelle verde, profilato di camoscio, tenuto bene e avvolto scrupolosamente all’interno di un’agenda. Lo aprii lentamente per paura di rovinarlo. Riconobbi subito la calligrafia di mia madre e il cuore mi balzò nel petto. Le prime righe mi portarono indietro nel tempo, ai ricordi di una vita passata, a pensieri e parole mai detti, racchiusi in un quaderno dimenticato, o lasciato per essere...

Viera Un’italiana del ’23 | Paola Mattioli | biografia | Edizioni Pendragon | raccolta di memorie | scrittrice | libri | storia della madre | Seconda guerra mondiale | diario | sfollati | Emilia Romagna | famiglia | amore | difficoltà | altruismo | coraggio | Diffon |



Far conoscere e applicare i Diritti umani per una società equa e pacifica

Far conoscere e applicare i Diritti umani per una società equa e pacifica
Il presupposto di base dei diritti umani è che sono per tutti. Quindi, a prescindere dal contesto culturale ed economico, qualsiasi individuo, Il presupposto di base dei diritti umani è che sono per tutti. Quindi, a prescindere dal contesto culturale ed economico, qualsiasi individuo, partecipando a questi programmi, può stimolare la gente a sostenere i diritti umani e insegnarli nella propria comunità, città o paese. Si discute tanto di diritti umani e tutti i giorni assistiamo alle conseguenze delle loro violazioni in ogni angolo del mondo. Assistiamo costantemente alla violenza e discriminazione delle donne, sia nel nostro paese, sia in paesi dove la cultura e le tradizioni tengono veramente di poco conto la vita delle donne,...

diritti umani | violenza | Scientology | società | guerra |


Luca Leone presenta la fiction storica “Harlem. You write the rules”

Luca Leone presenta la fiction storica “Harlem. You write the rules”
Luca Leone narra una storia cruda e drammatica che copre un arco temporale di vent’anni, dal 1964 al 1984, con protagonisti due giovani talentuosi e dannati, Joe e Richard (soprannominato Pee Wee). Quando li incontriamo sono dodicenni, e hanno già un futuro tragicamente segnato: siamo nel quartiere di Harlem, un luogo pericoloso in cui due ragazzini poveri possono solo scegliere se soccombere o divenire parte di quella stessa melma che tenta di soffocarli. Luca Leone “Harlem. You write the rules” Casa Editrice: Infinito EdizioniCollana: GrandAngoloGenere: Fiction storicaPagine: 480Prezzo: 17,00 € «Harlem; quartiere vivo, un’entità che supera i confini geografici di Manhattan per arrivare in ogni parte del mondo. Rinasce dalle rovine e diventa custode della memoria, della tradizione. Lo fa nei suoi parchi con il basket di strada, nelle sue chiese dove risuona il Gospel, nei nomi delle vie e delle piazze che omaggiano chi ha dato un peso storico al suo popolo».  Nel romanzo “Harlem. You write the rules” di Luca Leone si i...

Harlem You write the rules | Luca Leone | fiction storica | Infinito Edizioni | scrittore | libri | Harlem | violenza | droga | pericolo | basket | playground | Rucker Park | prigione | guerra | sport | storie vere | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Alla ricerca dei dispersi in guerra”

Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Alla ricerca dei dispersi in guerra”
Attraverso fotografie, reperti, carte geografiche e lettere, e con la solita delicatezza e rispetto che contraddistinguono tutte le sue opere, Vincenzo Di Michele ci parla di quelle “lacrime di guerra che nessuno poteva asciugare”: non solo le lacrime dei soldati che hanno patito le pene più atroci ma anche quelle dei loro famigliari, che spesso non hanno avuto neanche la certezza del destino toccato ai propri congiunti o un corpo da poter seppellire. Vincenzo Di Michele“Alla ricerca dei dispersi in guerra” Genere: Saggio storico Pagine: 208 Prezzo: 12,00 €   «L’Italia chiedeva il sacrificio agli italiani: ragazzi appena diciottenni e uomini nel pieno delle forze partirono in guerra. Anche gli animali, eroi silenti e ignari, vennero trascinati in una guerra che non gli apparteneva. Come risultato si ebbero intere famiglie deturpate: mogli senza mariti, sorelle senza fratelli e figli senza padri».   Il saggio storico “Alla ricerca dei dispersi in guerra” di Vincenzo Di Michele riporta gli strugge...

Alla ricerca dei dispersi in guerra | Vincenzo Di Michele | saggio storico | scrittore | libri | Storia | sacrificio | seconda guerra mondiale | testimonianze | dispersi | verità | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Margherita Geraci presenta il primo volume della saga distopica “Leviathan. La prima legge”

Margherita Geraci presenta il primo volume della saga distopica “Leviathan. La prima legge”
Alice vive in un mondo post guerra nucleare in cui vi è una profonda distinzione tra chi abita nel Leviatano, i privilegiati Civili, e chi tenta di sopravvivere in Periferia, i Radioattivi. Lei, dopo la perdita della famiglia, fa parte di una terza e più sfortunata categoria: i Non-Schedati, i fuggitivi, i senza dimora; coloro che non hanno diritto di esistere perché sono uno scarto sociale, quindi una minaccia per la sicurezza nazionale. Margherita Geraci“Leviathan. La prima legge” Casa Editrice: Cignonero Collana: Prisma Genere: Fantasy/Distopico Pagine: 399 Prezzo: 15,90 €   «Avevo smesso di fidarmi delle persone quando avevo capito che, in contesti di sopravvivenza, non ci sono “buoni e cattivi” ma solo gente priva di mezzi che farebbe qualsiasi cosa per sopravvivere un giorno in più».   “Leviathan. La prima legge” di Margherita Geraci è il primo volume di una saga distopica ambientata in Italia, che racconta un’avventurosa storia di amicizia, di amore e di coraggio. Tu...

Leviathan La prima legge | Margherita Geraci | romanzo distopico | Cignonero | saga | scrittrice | libri | Italia | apocalisse | guerra nucleare | ingiustizie | disuguaglianza | Leviatano | ribellione | amore | amicizia | vendetta | sopravvivenza | Diffondi Libro | Uf |


Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Animali in guerra, vittime innocenti”

Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Animali in guerra, vittime innocenti”
Questo libro vuole portare alla luce la storia rimasta ingiustamente in ombra degli animali in guerra - una tra le pagine più crudeli scritte durante i due conflitti mondiali - facendo emergere scomode e crude verità: essi non vennero solo investiti del ruolo di kamikaze, ma furono anche oggetto di assurde sperimentazioni, atte a originare delle creature che, secondo la logica scellerata di certi uomini, dovevano essere potenzialmente invincibili. Vincenzo Di Michele“Animali in guerra, vittime innocenti” Casa Editrice: Il Cerchio Collana: Gli Archi Genere: Saggio storico Pagine: 224 Prezzo: 12,00 €   «Sul fronte aereo, i colombi, impavidi viaggiatori, consegnarono ordini, contrordini e dispacci mentre sui campi di battaglia i cani dovevano intrufolarsi sotto i cingoli dei carri armati nemici indossando cariche esplosive, per poi saltare in aria. Persino le mandrie di buoi svolsero l’ingrato compito di animali kamikaze, costretti a correre sui campi cosparsi di esplosivi. Tutti questi animali venne...

Animali in guerra | vittime innocenti | Vincenzo Di Michele | saggio storico | Il Cerchio | scrittore | libri | Storia | animali | violenza | sacrificio | guerre mondiali | rispetto | cavie | verità | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Una linea di difesa nell'estremo nord dei Paesi Bassi

Una linea di difesa nell'estremo nord dei Paesi Bassi
Una linea di difesa lunga oltre 5000 km costruita nel nord dell'Olanda tra il 1942 e il 1945 per prevenire invasioni dal mare La storia della guerra nella regione del Mare di WaddenVisitando la zona del mare di Waddenzee, all’estremo nord dell’Olanda, le tracce di battaglie e guerre sono visibili ovunque. Qui sono infatti state costruite opere di difesa e combattute diverse battaglie. I Wadden si trovano in una posizione strategica già nota ai romani e ai vichinghi. Come Napoleone, i tedeschi erano molto interessati alla posizione strategica della regione del Waddenzee, così costruirono bunker in tutta la zona. Bunker che facevano parte dell'”Atlantikwall”, una linea di difesa lunga oltre 5000 chilometri, edif...

Paesi Bassi | Olanda | Mare di Wadden | bunker | storia | guerra |


Una linea di difesa nell'estremo nord dei Paesi Bassi

Una linea di difesa nell'estremo nord dei Paesi Bassi
Una linea di difesa lunga oltre 5000 km costruita nel nord dell'Olanda tra il 1942 e il 1945 per prevenire invasioni dal mare La storia della guerra nella regione del Mare di WaddenVisitando la zona del mare di Waddenzee, all’estremo nord dell’Olanda, le tracce di battaglie e guerre sono visibili ovunque. Qui sono infatti state costruite opere di difesa e combattute diverse battaglie. I Wadden si trovano in una posizione strategica già nota ai romani e ai vichinghi. Come Napoleone, i tedeschi erano molto interessati alla posizione strategica della regione del Waddenzee, così costruirono bunker in tutta la zona. Bunker che facevano parte dell'”Atlantikwall”, una linea di difesa lunga oltre 5000 chilometri, edif...

Paesi Bassi | Olanda | Mare di Wadden | bunker | storia | guerra |


“A Belfast boy”, l’autobiografia dello scrittore nordirlandese Michael Phillips

 “A Belfast boy”, l’autobiografia dello scrittore nordirlandese Michael Phillips
Michael Phillips scrive per liberarsi dai dolorosi e tossici fantasmi del passato, ma anche per non far dimenticare che la “guerra sporca” non è finita ma è solo in quiescenza, in attesa di esplodere ancora. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta A Belfast Boy di Michael PhillipsLo scrittore e giornalista nordirlandese Michael Phillips presenta il coraggioso memoir “A Belfast Boy”, il racconto del suo viaggio dai Troubles nell’Irlanda del Nord passando per i fuochi dell’IRA e il carcere a Londra, fino alla nuova vita in Italia. L’autore riflette su cosa abbia significato nascere e crescere in una zona di guerra nel cuore d’Europa, e su come la severa lezione di quell’esperienza stia venendo gettata al vento: non è infatti ancora estinta la fiamma del conflitto tra indipendentisti e lea...

A Belfast boy | Michael Phillips | romanzo autobiografico | Homeless Book | scrittore | libri | Irlanda del Nord | IRA | Troubles | prigione | ribellione | zona di guerra | Brexit | lealisti e indipendentisti | Bobby Sands | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stam |


La Grande Guerra raccontata da un giovane bersagliere, a Palermo un evento dedicato alla pubblicazione di Vincenzo Nuccio

La Grande Guerra raccontata da un giovane bersagliere, a Palermo un evento dedicato alla pubblicazione di Vincenzo Nuccio
La presentazione della pubblicazione, intitolata "Diari di guerra e di prigionia dell'ufficiale dei bersaglieri Enrico Domingo 1915 - 1918" si terrà il 24 settembre alla presenza, tra gli altri, dell'autore e del figlio Leonardo “Diari di guerra e di prigionia dell’ufficiale dei bersaglieri  Enrico Domingo 1915 – 1918 ”:  è il titolo del libro che sarà presentato a Palermo il 24 settembre presso il Salone d’Onore del Tempio Sacrario e Casa del Mutilato in via Alessandro Scarlatti 14, alle 16:30. Edita da Arti Grafiche Palermitane, la pubblicazione, a cura di Vincenzo Nuccio, è un eccezionale documento che testimonia l’esperienza di un giovane ufficiale nel drammatico contesto bellico a cavallo tra il 1915 e il 1918, definito “la Grande Guerra” , ovvero il conflitto per antonomasia, che costò la vita ...

Guerra | prigionia | Enrico Domingo | Vincenzo Nuccio | Marianna La Barbera | Arti Grafiche palermitane |


CONOSCERE LA DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DELL'UOMO: IL DIRITTO DI OGNI UOMO LIBERO

CONOSCERE LA DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DELL'UOMO:  IL DIRITTO DI OGNI UOMO LIBERO
Disponibile al centro informativo per il Pubblico della Chiesa di Scientology di Padova Disponibile al centro informativo per il Pubblico della Chiesa di Scientology di Padova  Assistiamo tutti i giorni a violazioni dei diritti umani e alle conseguenze che creano. Proteste, rivolte ecc…. avvengono quando i diritti umani vengono repressi o ignorati. “I diritti umani devono diventare una realtà, scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard, non un sogno idealistico.” Anche se l’ideale è alto, il lavoro da fare per renderli una realtà per tutti è veramente duro e richiede tanta dedizione.  Al Centro Informativo per il pubblico, chiunque lo desideri potrà conoscere i ...

Diritti umani | Chiesa di Scientology | Padova | L Ron Hubbard | religioni | Guerra Mondiale |


Edizioni Leucotea annuncia l’uscita del nuovo romanzo di Claudio Restelli “Il soldato dimenticato. La storia di Giovanni Battista Faraldi”.

Edizioni Leucotea annuncia l’uscita del nuovo romanzo di Claudio Restelli “Il soldato dimenticato. La storia di Giovanni Battista Faraldi”.
  Ad un secolo dal Trattato di Sanremo, conseguenza ultima e finale della Grande Guerra, il romanzo si propone di essere un resoconto spietato ed angosciante, commovente e drammatico, narrato in prima persona, dal fante ligure.   Non possiamo immaginare l’angoscia o - chissà - l’ardore patriottico del giovane soldato Giovanni Battista Faraldi, nato a Perallo l’otto gennaio 1890, quando ricevette la chiamata alle armi. Quello che l’autore ricostruisce, da un lato servendosi dei pochi documenti storici e dall’altra ricucendo con verosimiglianza...

soldato | prima guerra mondiale | storia | romanzo storico | caporetto |


Chiara Babeli presenta la raccolta di racconti “Il tempo degli uomini”

Chiara Babeli presenta la raccolta di racconti “Il tempo degli uomini”
  Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   Il tempo degli uomini di Chiara Babeli La scrittrice modenese Chiara Babeli presenta “Il tempo degli uomini”, una raccolta di racconti ambientata a cavallo tra le due guerre mondiali nel territorio di Prignano sulla Secchia. Un accurato e veritiero resoconto della vita di persone semplici in un contesto rurale, costrette a fare i conti con la guerra e la miseria. Undici storie, undici personaggi che con la loro genuinità e umanità testimoniano di un momento storico che ha segnato profondamente le loro esistenze, e...

Il tempo degli uomini | Chiara Babeli | raccolta di racconti | Epika Edizioni | scrittore | libri | guerra mondiale | miseria | resilienza | coraggio | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI CIVIDALE

 ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI CIVIDALE
 ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI CIVIDALE 25-26-27 ottobre 2019 San Leonardo - Loc. Trivio, Castelmonte 25 Ottobre 2019 - Dalle ore 10:00, Presso la Casa dello Scaccino a Castelmonte, apertura mostra: “PAURA E FEDE, 27 ottobre 1917 Monte Spik - la battaglia di Cividale” (Mostra a cura di Mirko Prostamo, Riccardo Pederzani, Alessandro Cossatti) In serata proiezione video e lettura lettera di una Crocerossina 26 Ottobre 2019 - Dalle ore 10:00 apertura mostra; Alle ore 18:00 da Loc. Trivio di San Leonardo, partenza camminata in notturna “UN PASSO INDIETRO NEL TEMPO&rdqu...

ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI CIVIDALE | san leonardo | castelmonte | pederzani | prostamo | cossatti | fiamme verdi | cividale | prima guerra |


“Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’: il primo libro della fashion designer Fabiana Gabellini edito da Linea Edizioni

 “Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’: il primo libro della fashion designer Fabiana Gabellini edito da Linea Edizioni
Il primo libro scritto da Fabiana Gabellini, giovane fashion designer di Cattolica, dal titolo “Pubblicità: Moda e Guerra – Le parole in comune”, edito da LINEA Edizioni, è già in vendita nei migliori Book Stores italiani. Uno scorrevole ed interessante volume nel quale l’autrice espone la sua opinione sul mondo della pubblicità e sulle similitudini tra una strategia bellica ed una strategia commerciale: entrambe hanno lo stesso punto di partenza così come lo stesso obiettivo finale. Dal XVIII secolo ad oggi l'advertising è cambiata notevolmente e con lei tutte le componenti del gioco, a parti...

fabiana gabellini | presentazione libro | pubblicità moda e guerra Le parole in comune | Linea edizioni | Libreria Trame Bologna | moda | pubblicità | fashion | art | Oliviero Toscani | AD campaign |


RITROVATI DUE AEREI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE DALL’ASSOCIAZIONE QUELLI DELLA KARIN

RITROVATI DUE AEREI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE DALL’ASSOCIAZIONE QUELLI DELLA KARIN
 SUBBIANO – Ben due sono gli aerei risalenti alla Seconda Guerra Mondiale che, lo scorso fine settimana, sono stati individuati e recuperati dall’Associazione storica Quelli della Karin. Un’operazione che, sabato 12 e domenica 13 ottobre, ha visto il gruppo subbianese lavorare fianco a fianco con ADA (Archeologi dell’Aria) per recuperare quanti più resti possibili di due velivoli caduti nella provincia di Arezzo. Quelli della Karin è infatti un’associazione che ha come obiettivo quello di raccogliere testimonianze, oggetti e documenti di uno dei...

cultura | storia | guerra | associazione | karin | aerei | spitfire |


Edizioni Leucotea in collaborazione con la collana Élite annuncia l’uscita del libro di Gioia Martignago “Quello che eravamo”

Edizioni Leucotea in collaborazione con la collana Élite annuncia l’uscita del libro di Gioia Martignago “Quello che eravamo”
  Edizioni Leucotea in collaborazione con la collana Élite annuncia l’uscita del libro di Gioia Martignago “Quello che eravamo”                                    "La storia la sai. Te l’ho raccontata tante volte, e non per passare il tempo. Le nostre parole prima o poi torneranno. Fanne quello che vuoi, la storia ormai è tua. Io ho finito.”   Dopo dieci anni, le...

guerra | seconda guerra mondiale | storia | nonni | nonno | nonna | amore | nipote |


La guerra degli scrittori

La guerra degli scrittori
 In uscita in tutte le librerie d'Italia "La Guerra degli Scrittori" nuovo romanzo di Kempes Astolfi edito da prospettiva editrice, primo libro della storia dell'editoria italiana che vede nascere al suo interno un album musicale di quattro canzoni, prodotte da un'etichetta discografica, la TSC Records con l'album "The Writers' War" scaricabile anche su Amazon Music. Trattasi dunque di opera  melodica, con playlist musicale a fine romanzo, definibile come narrativa moderna ma anche thriller, o giallo. La Guerra degli Scrittori è dunque un romanzo c...

guerra | scrittori | astolfi |


Edizioni Leucotea annuncia l’uscita del libro di Imma Di Nardo “Betty Tonon – Guerra dei sessi in Val Padana”

Edizioni Leucotea annuncia l’uscita del libro di Imma Di Nardo “Betty Tonon – Guerra dei sessi in Val Padana”
  Un romanzo dove si ride fino all’ultima pagina.   Betty lavora in un Agenzia di Ricerca & Selezione di Milano, ma più che selezionare lavoratori risolve rogne. Una trentenne di temperamento sentimental/pasticcione e aspetto oscillante da burrosa biondina a stolida chiattona. Alle prese con temuti Semestri Bianchi e improbabili Maschi Alfa. L’arrivo del ´feromonico´ Lamberto sconvolge il trantran dell’ufficio. L’uomo miete cinicamente più vittime possibili. Betty e gli amici di sempre intraprendono la Crociata AntiLamb; obiett...

edizioni leucotea | romanzo | rosa | giallo | sesso | guerra dei sessi | femmine | maschi | betty | milano | val padana |


 

[1] 2 3 4 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design”

Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design”
Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design” con la scultura “Foresta", un'opera inedita esposta nel Padiglione Cavaniglia a cura di Fortunato D’Amico. L’opera è metafora di Madre Natura e presenta uno stretto legame con l’ambiente naturale e la terra, mentre il legno di recupero contribuisce a rafforzare l'immagine di stabilità e di radicamento. L’immersione in questa “Foresta” è l’occasione per cercare gli elementi e gli strumenti per una svolta indirizzata al cambiamento. Se da un punto di vista macroscopico s’intende cercare i mezzi per poter raggiungere la salvaguardia dell’ambiente e delle biodiversità, da un punto di vista microscopico l’obiettivo è fornire agli spazi cittadini la possibilità di essere ripopolati dal verde e dalla natura. Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design”, cui è stata vivamente invitata a prendere parte con un’opera inedita. La scultura, intitolata “Foresta”, è inserita nel Padiglione Cavaniglia, che accoglie un nuovo progetto sviluppato dal curatore Fortunato D’Amico.La Florence Bie (continua)

Circa 200 euro per figlio: ecco tutte le info sull’Assegno Temporaneo

Circa 200 euro per figlio: ecco tutte le info sull’Assegno Temporaneo
Per la prima volta è stato approvato un aiuto che abbraccia un numero straordinario di famiglie italiane e nonostante la sua straordinarietà l’Assegno Temporaneo è passato alquanto inosservato, al punto che il Consiglio dei Ministri ha ritenuto poortuno prorogare i termini per le richieste con validità retroattiva fino al 31 ottobre 2021 e non più il 30 settembre come previsto inizialmente. In cosa consiste questo assegno temporaneo? A chi spetta e come presentare la domanda? Di seguito troverai tutte le risposte a queste domande e molte informazioni utili per accedere a questo sussidio. L’Assegno Temporaneo per i figli minori a carico,  previsto dal decreto 79/2021, è una misura a sostegno delle famiglie che non hanno accesso ad altri sussidi per il periodo di tempo che va da luglio a dicembre 2021 – ecco perché “temporaneo”- in attesa dell’Assegno Unico Universale previsto per il 2022.Grazie a questa misura, circa due milioni di famiglie p (continua)


-Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo) Giacomo Romano, avvocato civilista, ha indossato ufficialmente la Fascia Tricolore da Primo Cittadino di Brusciano. Giovedì 14 ottobre 2021 presso la Sala Consiliare del Comune di Brusciano il Magistrato del Tribunale di Nola, Dott.ssa Giuseppa D’Inverno, Presidente dell’Ufficio Elettorale Centrale, davanti (continua)

Autostrade, pronta l’app dedicata al Cashback: le dichiarazioni di Roberto Tomasi

Partita la fase sperimentale del sistema di Cashback realizzato da Autostrade per gli utenti che incontrano code e rallentamenti provocati dai cantieri. L'AD Roberto Tomasi: "Aspi impegnata in un piano straordinario di lavori".Roberto Tomasi (Autostrade per l'Italia): "Cashback previsto per ritardi a partire dai 15 minuti"Free To X è l'app che gli automobilisti possono scaricare per accedere al nu (continua)

Dopo X Factor, Sara torna con "Gif", il suo nuovo singolo

Dopo X Factor, Sara torna con
Dopo la partecipazione alla quattordicesima edizione di X Factor Italia, durante la quale ha conquistato giudici e pubblico, ed il successo ottenuto con le sue precedenti release – “Ci hai perso tu” e “Laissez-faire” – la brillante ed energica cantautrice capitolina Sarai torna con “Gif”, acronimo di “Guardarti in faccia” (The Bluestone Records/Believe Digital), il suo nuovo singolo.Il brano, (continua)