Home > Keyword : I Phone cliccata 118 volte

La prevenzione alla droga continua anche online

La prevenzione alla droga continua anche online
Prevenzione anche a casa, in piena privacy, disponibile direttamente sul proprio I Phone o I Pad.Questa applicazione fornisce piani di lezione, compiti e attività che catturano e tengono viva l’attenzione portandoti a partecipare. Ad oggi gli studenti e ragazzi che hanno letto e guardato questi materiali l’hanno fatto di buon grado e, cosa ancora più importante, dai commenti ricevuti, usano queste informazioni per fare le scelte giuste in merito al consumo di droga.Chiunque lo può fare direttamente on line o scaricando le App dal sito www.drugfreeworld.org, dove sono disponibili...

I Phone | I Pad | prevenzione online | Marijuana | Droghe sintetiche | Alcol | Ecstasy | Cocaina | Crack | Crystal meth | Sostanze inalanti | Eroina | LSD | Abuso di farmaci venduti su prescrizione | Antidolorifici | Ritalin | Mondo libero dalla droga |


“Dicevano….mentivano” Arrivare ai giovani prima dello spaccio

 “Dicevano….mentivano” Arrivare ai giovani prima dello spaccio
Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione i volontari Mondo libero dalla droga e della Chiesa di Scientology di Padova invitano i ragazzi ad informarsi adeguatamente, Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione i volontari Mondo libero dalla droga e della Chiesa di Scientology di Padova invitano i ragazzi ad informarsi adeguatamente, consultando i materiali La verità sulla droga scaricabili direttamente con l’app per I Phone e I Pad. La maggior parte dei ragazzi sanno come sono fatte e dove reperirle. Conoscono fondamentalmente il mare di bugie che vengono dette per creare la cultura della sostanza!Quando è stato chiesto a degli adolescenti perché avessero iniziato a fare uso di droga in primo luogo, il 55% di loro ha r...

droga | Padova | Volontari | La verità sulla droga | app I phone | app I Pad | percentuale | Ron Hubbard |



Facciamolo online: usiamo il buon senso e non fermiamo la prevenzione alla droga

Facciamolo online: usiamo il buon senso e non fermiamo la prevenzione alla droga
Continua la prevenzione dei volontari di Scientology, che per seguire le direttive attuali in merito all’emergenza virus, continuano ad informare i giovani usando la tecnologia. Prevenzione a casa, in piena privacy, direttamente sul proprio I Phone o I Pad. Lo possono fare direttamente on line o scaricando le App per al sito www.drugfreeworld.org dove sono disponibili materiali educativi come la serie di opuscoli che trattano La Verità sulla Droga. Marijuana, Droghe sintetiche, Alcol, Ecstasy, Cocaina, Crack, Crystal meth, Sostanze inalanti, Eroina, LSD, Abuso di farmaci venduti su prescri...

I Phone | I Pad | prevenzione online | Marijuana | Droghe sintetiche | Alcol | Ecstasy | Cocaina | Crack | Crystal meth | Sostanze inalanti | Eroina | LSD | Abuso di farmaci venduti su prescrizione | Antidolorifici | Ritalin | Mondo libero dalla droga |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Festival della Sostenibilità: le ricette vincitrici del Re Cook Show, per una cucina all’insegna del recupero e della sostenibilità

Festival della Sostenibilità: le ricette vincitrici del Re Cook Show, per una cucina all’insegna del recupero e della sostenibilità
Si è concluso sabato a Roma, presso lo spazio "Esposizioni", di cui è Chef Executive Alessandro Circiello, il Re Cook Show, uno degli eventi più attesi del festival Fai la differenza, c'è... il Festival della Sostenibilità. Un appuntamento originale, all'insegna del recupero dei prodotti alimentari cosiddetti di scarto. Sono state presentate durante la mattinata, sotto lo (continua)

Vaccino, Librandi (Iv): “Risposta importante dalla sperimentazione di AstraZeneca, ora ultimo sacrifico prima delle dosi”

Vaccino, Librandi (Iv): “Risposta importante dalla sperimentazione di AstraZeneca, ora ultimo sacrifico prima delle dosi”
“Altro passo in avanti importante nella lotta al Covid. AstraZeneca ha confermato che il vaccino sperimentato dà un’importante risposta immunitaria negli anziani. Sono stati registrati, infatti, risultati migliori anche di quelli che normalmente sono riscontrati da un vaccino antinfluenzale. Dopo mesi di sofferenza e sacrifici finalmente comincia a intravedersi la fine su questa crisi. Ora è neces (continua)


Safety Partner illustra i documenti DVR e DUVRI e le differenze esistenti tra loro

Safety Partner illustra i documenti DVR e DUVRI e le differenze esistenti tra loro
Safety Partner, società di consulenza milanese specializzata in materia di salute e sicurezza sul lavoro e formazione e medicina del lavoro, ci parla dei documenti DVR e DUVRIMilano, ottobre 2020 – DVR e DUVRI: due acronimi che indicano documenti molto importanti ai fini della sicurezza sul lavoro. Per questo i professionisti di Safety Partner, punto di riferimento dal 2003 sul territorio milanese (continua)

Red Pro di U-Power. Sicurezza ed energia anche senza puntale e antiperforazione

Red Pro di U-Power.  Sicurezza ed energia anche senza puntale e antiperforazione
Energia, leggerezza e comodità per una calzatura da lavoro in classe di protezione 0 dalle prestazioni eccellenti. L’azienda di Paruzzaro, leader nella produzione di scarpe e abbigliamento antinfortunistici, dedica la sua costante ricerca allo sviluppo di dispositivi di protezione individuale in grado di migliorare la vita dei lavoratori. Per raggiungere questo obiettivo occorre, innanzitutto, discernere tra le reali necessità richieste dai vari tipi di attività, in base al settore di occupazione. Ciascun ambi (continua)

L'integrazione di Acronis Cyber Protect porta a un nuovo livello la sicurezza di Citrix® Workspace™

L'integrazione di Acronis Cyber Protect porta a un nuovo livello la sicurezza di Citrix® Workspace™
L'integrazione di Acronis Cyber Protect Cloud in Citrix Workspace tramite Citrix Ready consente agli MSP di Citrix di far fronte al complesso e mutevole panorama delle minacce informatiche, riducendo le difficoltà operative proprie e dei loro clienti La maggior parte delle attività aziendali si svolge oggi sull'edge, con i dipendenti che lavorano da casa, spesso su dispositivi endpoint personali e vulnerabili. Di pari passo alla crescita del volume dei dati aziendali sensibili a cui si accede con dispositivi fuori dal controllo dell'organizzazione, aumenta anche la superficie d'attacco che i team IT devono proteggere. Per venire incontro a que (continua)