Home > Keyword : Maria Stefania Fuso cliccata 369 volte

Alla Milano Art Gallery veneziana in mostra le opere di Maria Stefania Fuso

Alla Milano Art Gallery veneziana in mostra le opere di  Maria Stefania Fuso
Il vernissage della mostra collettiva “Pro Biennale”, tenutosi venerdì 8 maggio 2015 nella prestigiosa sede di Venezia della “Milano Art Gallery”, in Calle dei Cerchieri 1270, ha affascinato gli ospiti grazie alla presenza del sorprendente critico Vittorio Sgarbi e delle meravigliose opere contemporanee esposte, opere che toccano tutte le arti figurative: pittura, scultura e fotografia. Una degli artisti espositori è la nota pittrice Maria Stefania Fuso. «Nella produzione di Maria Stefania Fuso - spiega la Dott.ssa Elena Gollini - il soggetto spesso protagonista è la figura femminile, propo...

Milano Art Gallery | Maria Stefania Fuso | Vittorio Sgarbi |


Milano Art Gallery di Venezia: Maria Stefania Fuso insieme ad un gruppo rinomato di artisti scelti esporrà in occasione della mostra collettiva "Pro Biennale"

 Milano Art Gallery di Venezia:  Maria Stefania Fuso insieme ad un gruppo rinomato di artisti scelti esporrà in occasione della mostra collettiva
La pittrice Maria Stefania Fuso è stata selezionata tra i nomi di spicco per partecipare alla mostra collettiva "Pro Biennale" ambientata all'interno della "Milano Art Gallery" in Calle dei Cerchieri 1270, zona Dorsoduro, nel cuore della meravigliosa città lagunare. L'organizzazione dell'iniziativa, che si tiene dall'8 maggio al 4 giugno 2015, è del manager della cultura Salvo Nugnes, presidente dell'Associazione "Spoleto Arte". Durante l'inaugurazione, fissata per venerdì 8 maggio alle ore 18.00, è confermato l'intervento eccezi...

Maria Stefania Fuso | Pro Biennale | Venezia | Milano Art Gallery | Vittorio Sgarbi | Salvo Nugnes | inaugura | esporrà | opere | 63 compleanno Sgarbi | Sgarbi | Fuso | Nugnes |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Sempre più teatro ragazzi al Marrucino di Chieti

Sempre più teatro ragazzi al Marrucino di Chieti
Teatro d’autore e immagini video per bambine e bambine dai sei anni in su. Dopo il successo del primo spettacolo, ecco Nel castello di Barbablù: il nuovo appuntamento con il Teatro ragazzi Metamer al Marrucino a Chieti, è domenica 26 gennaio alle 17.   Uno spettacolo fantasioso e surreale, grazie alla proiezione delle video animazioni e alla scenografia essenziale c (continua)

Permeare ogni angolo della Romagna con la verità sulla droga.

  Lunedi 27 alle 15.00 i volontari Mondo Libero dalla droga sono a Gabicce per fare una distribuzione di opuscoli informativi dal titolo La verità sulla droga. Nonostante tutte le discussioni, politiche o meno, la droga rimane un vero problema sociale. Droga=morte! Un’ arma vincente rimane comunque la prevenzione con un adeguata informazione. Magari i ragazzi pensano di &ld (continua)


Mondo libero dalla droga ritorna ad informare gli studenti a Senigallia

  Continua a Senigallia la distribuzione di opuscoli informativi per dire no alla droga.   Martedì 28 gennaio all’uscita di scuola, i volontari di Mondo libero dalla droga ritorneranno a consegnare agli studenti delle scuole superiori opuscoli informativi dal titolo La verità sulla droga.   Perché dire No alla droga? Sentiamo cosa dice una ragazza co (continua)

Perché si parla tanto di DIRITTI UMANI?

  Oggi come oggi stiamo assistendo a conflitti e miseria che stanno portando grande depressione internazionale e difficoltà a intere popolazioni. E ancora oggi la Carta dei Diritti Umani, adottata dalle Nazioni Unite nel 1948, dopo gli orrori della seconda guerra mondiale, non è stata messa in vigore efficacemente per far fronte a tali brutalità.   Ma come attuare (continua)

Diritti Umani: volontari fiorentini alla Fortezza per informare sugli abusi in psichiatria

Diritti Umani: volontari fiorentini alla Fortezza per informare sugli abusi in psichiatria
Domenica 26 gennaio pomeriggio, nei pressi della pista di pattinaggio della Fortezza da Basso, i Volontari del CCDU, Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani, distribuiranno materiale informativo sugli effetti collaterali di alcune cure psichiatriche. “Nel Giorno della Memoria, vogliamo ricordare come la Shoah sia stata anticipata da pseudoscienziati psichiatrici che praticavano ogni sorta di v (continua)