Home > Keyword : Premio canaletto cliccata 90 volte

Intervista all’artista romana Paola de Gregorio dopo il Premio Biennale Sgarbi 2019

Intervista all’artista romana Paola de Gregorio dopo il Premio Biennale Sgarbi 2019
Paola de Gregorio è una delle scultrici più interessanti del panorama nazionale. Dal 5 al 27 maggio ha partecipato alla mostra Pro Biennale presentata da Vittorio Sgarbi a Venezia. Organizzata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes, l’esposizione ha visto il contributo dell’Assessore al Turismo di Venezia Paola Mar, dell’artista José Dalí, figlio di Salvador Dalí, del direttore d’orchestra Silvia Casarin Rizzolo che collabora con il Teatro La Fenice, della giornalista RAI Antonietta Di Vizia, del fotografo di fama internaz...

Paola de gregorio | scultura | arte sacra | premio biennale sgarbi 2019 | premio canaletto | spoleto pavilion | venezia | vittorio sgarbi | salvo nugnes | spoleto arte |


Premio Canaletto: commozione tra gli artisti allo Spoleto Pavilion

Premio Canaletto: commozione tra gli artisti allo Spoleto Pavilion
Si è inaugurata ieri, giovedì 30 maggio alle 18, presso lo Spoleto Pavilion, in Calle dei Cerchieri 1270 (VE), la mostra dedicata al Premio Canaletto, apertasi con una cerimonia di premiazione commovente ed emozionante. Testimoni della consegna delle prestigiose targhe sono stati il direttore della Triennale di Fotografia Luigi Gattinara, il fotografo di fama internazionale Roberto Villa, amico di Pier Paolo Pasolini e di Dario Fo, la direttrice Silvia Casarin Rizzolo che collabora con il Teatro La Fenice, la nota curatrice della galleria di Monte Carlo Maria Lorena Franchi e il ...

Spoleto arte | premio canaletto | luigi gattinara | roberto villa | silvia casarin rizzolo | maria lorena franchi | giancarlo giacomin | salvo nugnes |



Il Premio Canaletto a Venezia: la cerimonia e la mostra inaugurata alla presenza dei vip

Il Premio Canaletto a Venezia: la cerimonia e la mostra inaugurata alla presenza dei vip
Torna a Venezia il Premio Canaletto, indetto da Spoleto Arte nell’intento di selezionare gli artisti più meritevoli di attenzione del panorama artistico italiano e non. Nel contesto della Biennale d’Arte, alle 18 di giovedì 30 maggio verrà inaugurata la relativa mostra con una cerimonia di premiazione allo Spoleto Pavilion e si brinderà ai futuri progetti degli artisti insigniti del premio. Situata a pochi passi dal Museo Leonardo da Vinci, in Calle dei Cerchieri 1270, la location espositiva ospiterà nel giorno del vernissage la giuria del Premio ...

Premio canaletto | biennale d’arte | salvo nugnes | vittorio sgarbi | spoleto pavilion | venezia | selezione | artisti | silvia casarin rizzolo | roberto villa | luigi gattinara | daniela testori | giuseppe la bruna | spoleto arte |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Pinwheel Time ci conduce alla scoperta di Campobasso

Pinwheel Time ci conduce alla scoperta di Campobasso
Un nuovo viaggio delle blogger di Pinwheel Time ci porta alla scoperta di Campobasso. La città, di origine Longobarda, è stata una fonte di scoperte continue. Meravigliosa è l’ascesa al Castello Monforte attraverso le stradine medioevali. Il castello Monforte è considerato un monumento nazionale e viene ritenuto, senza dubbio, il simbolo della città di Cam (continua)

Sempre più teatro ragazzi al Marrucino di Chieti

Sempre più teatro ragazzi al Marrucino di Chieti
Teatro d’autore e immagini video per bambine e bambine dai sei anni in su. Dopo il successo del primo spettacolo, ecco Nel castello di Barbablù: il nuovo appuntamento con il Teatro ragazzi Metamer al Marrucino a Chieti, è domenica 26 gennaio alle 17.   Uno spettacolo fantasioso e surreale, grazie alla proiezione delle video animazioni e alla scenografia essenziale c (continua)


Permeare ogni angolo della Romagna con la verità sulla droga.

  Lunedi 27 alle 15.00 i volontari Mondo Libero dalla droga sono a Gabicce per fare una distribuzione di opuscoli informativi dal titolo La verità sulla droga. Nonostante tutte le discussioni, politiche o meno, la droga rimane un vero problema sociale. Droga=morte! Un’ arma vincente rimane comunque la prevenzione con un adeguata informazione. Magari i ragazzi pensano di &ld (continua)

Mondo libero dalla droga ritorna ad informare gli studenti a Senigallia

  Continua a Senigallia la distribuzione di opuscoli informativi per dire no alla droga.   Martedì 28 gennaio all’uscita di scuola, i volontari di Mondo libero dalla droga ritorneranno a consegnare agli studenti delle scuole superiori opuscoli informativi dal titolo La verità sulla droga.   Perché dire No alla droga? Sentiamo cosa dice una ragazza co (continua)

Perché si parla tanto di DIRITTI UMANI?

  Oggi come oggi stiamo assistendo a conflitti e miseria che stanno portando grande depressione internazionale e difficoltà a intere popolazioni. E ancora oggi la Carta dei Diritti Umani, adottata dalle Nazioni Unite nel 1948, dopo gli orrori della seconda guerra mondiale, non è stata messa in vigore efficacemente per far fronte a tali brutalità.   Ma come attuare (continua)