Home > Keyword : adobe flash cliccata 287 volte

Un consiglio «di sicurezza» per l’Avvento: disinstallate Adobe Flash Player

Un consiglio «di sicurezza» per l’Avvento: disinstallate Adobe Flash Player
Nel periodo antecedente al Natale i consumatori dovrebbero farsi un regalo: disinstallare il software Adobe Flash Player, soggetto a vulnerabilità. Il motivo è assai attuale: un exploit zero-day, simile a quelli firmati Hacking Team. Adobe ha pubblicato una patch di sicurezza per il software Flash, afflitto da numerose vulnerabilità: data la considerevole gravità del problema, l’azienda mette a disposizione l’aggiornamento al di fuori del ciclo di patching abituale. Gli utenti sono quindi chiamati a verificare, in maniera del tutto critica, se l&rsq...

G DATA | exploit zero-day | Adobe Flash Player | Hacking Team | The Register | HTML5 |


Internet non ha più bisogno di Adobe Flash

Almeno così ritiene Google. Per il motore di ricerca il plug-in di Flash sarà disabilitato da dicembre 2016. Adobe Flash è stato un programma (ed un plug-in da installare sul browser) diffusissimo e molto popolare per realizzare e visualizzare animazioni di grande qualità, integrare audio e video sui siti web e realizzare giochi. La sua fortuna comincia sul finire degli anni '90 e la diffusione globale è stata garantita dalla distribuzione associata a tutti i maggiori browser. Tutti, a volte inconsapevolmente, avevano un tale plug-in installato sul computer ...

adobe flash | google | internet | chrome |



G DATA: trojan bancari e malware “di Stato” tra i più diffusi nel 2015

G DATA: trojan bancari e malware “di Stato” tra i più diffusi nel 2015
 Il produttore di soluzioni per la sicurezza informatica pubblica il proprio PC Malware Report relativo alla seconda metà del 2015: evidente il “contributo” italiano.   L’analisi delle rilevazioni condotte dai G DATA Security Labs nella seconda metà del 2015 dà adito ad una domanda: il trend (comunque crescente) ha ritrovato un suo equilibrio? Con 2.098.062 di nuove varianti di firma negli ultimi sei mesi dell’anno per un totale di 5.143.784 nel 2015 il valore si attesta di poco al di sotto di quello del 2014. Le anomale impennate della ...

G DATA ANTIVIRUS | G DATA PC Malware Report | G DATA Security Labs | Adobe Flash | angler | APT28 | clusit | exploit kit | G DATA | hacking team | locky | magnitude | Malware Report 2015 | neutrino | nuclear | petya | Sicurezza informatica | Sofacy | trend | trojan ban |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Roby Margherita, festeggia il suo decennale artistico!!!"

Roby Margherita, festeggia il suo decennale artistico!!!
Roby Margherita, alle soglie del successo web e non solo...tante le critiche costruttive ricevute ,che hanno permesso lo stesso Artista di crescere e di perfezionare le proprie performance e stili in base alle richieste del pubblico. E' gia Roby Margherita, l'Artista umile e coraggioso per le sue disavventure in questi ultimi tempi, che attualmente lo vede protagonista di una campagna pubblicitaria per una raccolta fondi, dovuti per il Servizio Sanitario Nazionale... Roby Margherita, alle soglie del successo web e non solo...tante le critiche costruttive ricevute ,che hanno permesso lo stesso Artista di crescere e di perfezionare le proprie performance e stili in base alle richieste del pubblico. E' gia' Roby Margherita, l'Artista umile e coraggioso per le sue disavventure in questi ultimi tempi, che attualmente lo vede protagonista di una campagna pubblicitar (continua)

Massimo Paracchini partecipa al Tour Italia Russia

Massimo Paracchini partecipa al Tour Italia Russia
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri (continua)


Andrea Pimpini: Da ieri in radio “Vorrei Amarti”

Andrea Pimpini: Da ieri in radio “Vorrei Amarti”
Da ieri, Venerdì 7 Maggio, è in radio “VORREI AMARTI”, il nuovo singolo di ANDREA PIMPINI, estratto da “VAI E NON PENSARE” (OneRPM), l’album di inediti (12 brani) pubblicato il 5 Marzo. Da ieri, Venerdì 7 Maggio, è in radio “VORREI AMARTI”, il nuovo singolo di ANDREA PIMPINI, estratto da “VAI E NON PENSARE” (OneRPM), l’album di inediti (12 brani) pubblicato il 5 Marzo. L’album è disponibile in versione digitale: https://sl.onerpm.com/6726192893  “Vorrei amarti rappresenta l’intenzione di amare una persona sopra ogni cosa. Vorrei amarti così come il sole ama la lu (continua)

GRANDE FESTA DEL TRIATHLON A CALDARO. SARZILLA E KOVACS VITTORIE D’AUTORE

GRANDE FESTA DEL TRIATHLON A CALDARO. SARZILLA E KOVACS VITTORIE D’AUTORE
Michele Sarzilla e Zsofia Kovacs sono i vincitori della 32.a edizione del Triathlon del Lago di Caldaro Il sole ha accompagnato gli atleti nelle loro fatiche nel lago e lungo le colline della ‘Weinstrasse’ Podio completato da Neff e Steinwandter tra gli uomini, e da Margie Santimaria e Sandrini tra le donne Caldaro si conferma un grande triathlon grazie alla superba direzione di Werner Maier Un bel sole e temperature da primavera inoltrata hanno accolto gli atleti della 32.a edizione del Triathlon del Lago di Caldaro, per una giornata di sport da incorniciare ad opera dell’Associazione Sportiva – sezione Triathlon e dell’Associazione Turistica di Caldaro con il supporto del Comune, con il comitato organizzatore presieduto dal sempre eccellente Werner Maier. I vincitori sul tragua (continua)

-New York “Giglio Society of East Harlem” e la “Giglio Dance 2021”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-New York “Giglio Society of East Harlem” e la “Giglio Dance 2021”. (Scritto da Antonio Castaldo)
New York “Giglio Society of East Harlem” e la “Giglio Dance 2021”. (Scritto da Antonio Castaldo)Dopo la forzata rinuncia dell’anno scorso, dovuta alla Pandemia Covid-19, ritorna nel 2021 la “Ballata del Giglio di Sant’Antonio” promossa dagli italoamericani con origini familiari a Brusciano organizzati nella “Giglio Society of East Harlem New York”. Da qualche giorno, all’indirizzo web https:/ (continua)