Home > Keyword : aiss cliccata 232 volte

"Laissez-faire" è il nuovo singolo di sarai, un viaggio enogastronomico tra le sfumature dell'anima

Dopo l’incredibile successo di pubblico e critica ottenuto con “Ci hai perso tu”, Sarai, tra le più belle voci soul-black del panorama musicale femminile italiano, torna sulle piattaforme digitali con “Laissez-faire” (The Bluestone Records), il suo nuovo singolo.Il brano, apertamente ispirato all'omonima corrente di pensiero liberista francese, è stato scritto dalla vivace ed incisiva penna della giovane artista romana in una mattinata scolastica, tra i banchi del Liceo.L’ideologia del non intervento dello Stato nel sistema economico, del “lasciate fare” al singolo, volta al raggiungimento del...

news | musica | sarai | laissez-faire |


Il racconto delle attività di sviluppo sperimentali Made in Brecav su Quality & Engineering

Il racconto delle attività di sviluppo sperimentali Made in Brecav su Quality & Engineering
La rivista dell’Accademia Italiana del Sei Sigma (AISS) Quality & Engineering presenta un nuovo sito internet con al suo interno un prezioso archivio di contributi tecnico-scientifici di esperienze riguardanti le seguenti tematiche: Lean Six Sigma; Design for Six Sigma; Statistica applicata; Innovazione e qualità di prodotto e di processo; Operational Excellence. Proprio su tali metodologie e tematiche la Brecav, grazie al suo team Innovazione R&D, guidato da Angelo Raffaele Braia, ha condotto attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nell’ultimo triennio ot...

aiss | brecav | industria 4 0 | iot | made in italy | r d | realtà aumentata | realtà virtuale | sei sigma | six sigma |



ElleBorN in radio con un importante progetto

ElleBorN in radio con un importante progetto
Il singolo si intitola “Renaissance” e ci rimanda alla nostra madre Terra, alla vita come unica via di salvezza…per la vita stessa. In radio e sui principali digital store. Scenari industriali, una traccia nascosta che pulsa al battito di un dubstep sintetizzato a segnare il tempo, un drumming rock di grande scuola, questo e altro è Renaissance, il brano che tocca il tema della Terra e di tutto ciò che a causa di noi Esseri Umani è costretta a subire. E’ lei a parlare in prima persona cercando di lanciare un s.o.s., un grido d’aiuto, sperando di essere ascoltata. Ma l’Essere Umano non ha p...

Terra | Singolo | Renaissance | Radio Date |


Il Festival Cantautori e i RETE CO'MAR

Il Festival Cantautori e i RETE CO'MAR
Il Festival Cantautori in the world rappresenta l'unico concorso nazionale italiano con un forte orientamento alla valorizzazione dei propri iscritti sia attraverso un importante montepremi in denaro sia attraverso una serie di attività che porteranno i finalisti ad essere coinvolti in esibizioni live in Italia e all'estero. Non riservato esclusivamente a soli cantautori ma a tutti gli artisti della musica emergente con la finalità di iniziare un percorso professionale nel mondo della musica: dalla produzione artistica alla programmazione dei live in Italia e non solo. ...

Festival | Cantautori | Premi | Produzione discografica | Rete Co’Mar | Raissa Del Prete | Filippo Ferrante | Alessia Leo | Desirée Stolfo | iscritti | inedito | cover | giuria | produttore | Rock Concerti | Antonio Maggio | Fabio Falcone | Renzo Rubino | Omar Pedr |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

GIANFRANCO GFN, L’INTERVISTA DOPO IL SUCCESSO DI “BONNIE & CLYDE”

GIANFRANCO GFN, L’INTERVISTA DOPO IL SUCCESSO DI “BONNIE & CLYDE”
“BONNIE & CLYDE” ha superato le 35k su YouTube, i 12k su Spotify e non sembra voler fermarsi. Abbiamo così deciso di intervistare per voi l’autore di questo capolavoro, un musicista ricco di talento: Gianfranco GFN. Ciao Gianfranco, parlando in generale: cosa credi che manchi alla scena musicale odierna?GFN: Onestamente credo che le nostre orecchie si stiano troppo abituando a questa musica “elettronica” e il vero musicista non riesce spesso a valorizzare la “musica vera”, fatta da musicisti che utilizzino strumenti convenzionali, e non solo un suono generato da “macchine”. Dobbiamo difendere l (continua)

Volontari al Summer Jamboree con La Via della Felicità in stile Vintage

Volontari al Summer Jamboree con La Via della Felicità in stile Vintage
Instillare un po’ di buon senso in più può cambiare la nostra vita in meglio può renderci più felici. Instillare un po’ di buon senso in più può cambiare la nostra vita in meglio può renderci più felici.  Nel pieno rispetto dei protocolli, i volontari saranno presenti, solo in stile anni ’50 ma anche con l’opuscolo  La Via della  Felicità in versione Vintage.In mezzo ad auto d’epoca, moda vintage e tanta musica arrivano anche i volontari “La via della felicità” che do (continua)


Padova: Materiale informato per i cittadini su mantenere se stessi e gli altri in buona salute

Padova: Materiale informato per i cittadini su mantenere se stessi e gli altri in buona salute
Qualsiasi sia la situazione, mantenere dei buoni protocolli è importante per ridurre il rischio contagio. Qualsiasi sia la situazione, mantenere dei buoni protocolli è importante per ridurre il rischio contagio.Per contribuire alla risoluzione dell’emergenza tuttora in corso, la Chiesa di Scientology Internazionale ha realizzato tre opuscoli che son stati resi disponibili da maggio 2020 a tutti coloro che potevano essere raggiunti.  Da allora oltre 7 MILIONI DI OPUSCOLI SUL MANTENERSI IN BUO (continua)

Ben Dj suona ogni sera e "Tic Tic Tac" regala allegria

 Ben Dj suona ogni sera e
Lunedì 26 luglio, party privato a Porto Cervo; martedi 27 luglio, dj set al Mediterraneo Maxxim di Roma; mercoledì 28, Dolce & Gabbana party a Forte dei Marmi; giovedì 29 e sabato 31 luglio dj set all'esclusivo Twiga di Forte dei Marmi. Venerdì 30 luglio quindi un po' di meritato riposo? Assolutamente no... Ben Dj è in Austria per regalare il suo sound e la sua energia ad un private party.&nbs (continua)

Lavoro: 400.000 fuorisede tornati a casa grazie allo smart working

Lavoro: 400.000 fuorisede tornati a casa grazie allo smart working
Smart e remote working sono stati per molti un’occasione per riorganizzare la propria vita, anche da un punto di vista abitativo, e tra le categorie che più hanno beneficiato di questa opportunità c’è quella dei lavoratori fuori sede; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, nell’ultimo anno il 20% dei fuorisede, vale a dire 400.000 individui, hanno approfit (continua)