Home > Keyword : codogno cliccata 55 volte

"ARIA DI CODOGNO", l'opera Covid di Claudio Raccagni

Nata inconsciamente, poco prima che si proclamasse la pandemia del Covid-19, l'opera artistica "ARIA DI CODOGNO", del Redattore-Poeta bresciano Claudio Raccagni, rappresenta a tutti gli effetti forse l'unica opera, nata in primis, legata alla pandemia stessa. L'artista fa nascere l'opera, rappresentata da una bottiglia di vetro con la dicitura "ARIA DI CODOGNO", per fissare nel tempo la data storica del 02/02/2020, cercando di illustrare il pensiero emotivo di quella data, l'"Aria" che si respirava in quel momento.Erano i giorni della forte malattia del Covid-19, detto Coronavirus, che in quegli istanti stava colpendo città lombarde, come Nembro, Codogno, Alzano Lombardo, ma ancora non era chiara la sua potenza, pur avendo toccato di netto la paura della popolazione.Pochi giorni dopo la famosa data del 02/02/2020 venne proclamata la pande...

claudio raccagni | arte | covid-19 | coronavirus | pandemia | codogno | aria di codogno |


ALLOTROPI - Carla Rigato e Giorgio Trinciarelli

ALLOTROPI - Carla Rigato e Giorgio Trinciarelli
“Pur nella differenza semantica di espressione e di segno si scorge, nelle opere di Carla Rigato e di Giorgio Trinciarelli, una potenza espressiva che rimanda ai primordi energetici della creazione del mondo. Agli ALLOTROPI, dal greco Allos ( altro ) e Tropos ( modo ), i primi atomi rintracciati agli albori della vita e formati dallo stesso elemento chimico. Così come in linguistica, gli allotropi vengono detti etimologici, perché riferiti a vocaboli di significato diverso o affine, che risalgono per vie differenti alla stessa forma originaria. Carla Rigato, con peculiar...

adolfina de stefani carla rigato barabra codogno giorgio trinciarelli venezia fenice calle de la fenice cittadellarte Wunderkammer arte contemporanea allotropoi |



Il corpo della donna nella fotografia femminile

Il corpo della donna nella fotografia femminile
Prosegue il ciclo di incontri e conferenze all’interno del progetto d’arte contemporanea “Love and Violence”, organizzato dal Comune di Padova, Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche a cura di Barbara Codogno e Silvia Prelz, mostra che ha già superato i 4.000 visitatori nelle prime quattro settimane di apertura. Giovedì 23 marzo alle ore 17.30 alla Galleria Cavour (piazza Cavour) focus condotto da Barbara Codogno, critica e curatrice d’arte, giornalista, scrittrice e direttore della rivista di antropologia visuale Fieldworks Magazine, che af...

fotografia | love and violence | padova | galleria cavour | barbara codogno | piera de nicolao | olga amendola | Francesca Woodman | Diane Arbus | arte fotografia | fotografare | fotografia al femminile |


LOVE and VIOLENCE

LOVE and VIOLENCE
   Amore e Violenza, due luoghi dell’anima strettamente connessi tra loro. Da questa riflessione nasce l’esposizione collettiva d’arte contemporanea “Love and Violence” che si terrà dal 10 febbraio al 2 aprile 2017 negli spazi della Galleria Civica Cavour a Padova ad ingresso gratuito. La rassegna, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, è a cura di Barbara Codogno e Silvia Prelz. “Love and Violence” nasce come manifesto di denuncia contro la violenza sulle donne, ma con un importante lavoro di ri...

love and violence | love | violence | mostra | rassegna | arte | arte contemporanea | padova | galleria cavour | barbara codogno | silvia prelz | collettiva | galleria cavour | Gesine ARPS | Nabil BOUTROS | Angelo BRUGNERA | Emanuela CALLEGARIN | Franz CHI | Francky C |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Le Acli di Arezzo attivano il servizio dello Sportello Famiglia

Le Acli di Arezzo attivano il servizio dello Sportello Famiglia
Un nuovo Sportello Famiglia presso le Acli di Arezzo. L’associazione ha attivato un servizio volto ad ascoltare le criticità di singoli cittadini o di nuclei familiari per fornire ascolto, orientamento e supporto nelle diverse pratiche della vita quotidiana, con particolare attenzione alle problematiche lavorative, economiche, sociali e relazionali. Lo sportello, sostenuto con le risorse del (continua)

La Montina Franciacorta cresce guardando al futuro - Il nuovo Sales Director: Gianluca Cittadini

La Montina Franciacorta cresce guardando al futuro - Il nuovo Sales Director: Gianluca Cittadini
Gianluca Cittadini nuovo Sales Director La Montina La Montina Franciacorta, storica azienda vinicola della famiglia Bozza di Monticelli Brusati (BS), mette a segno un ulteriore passaggio nel suo percorso di crescita e rinnovamento, con l’ingresso alla direzione commerciale di Gianluca Cittadini.Forte di un solido retaggio dei suoi fondatori - i fratelli Vittorio, Gian Carlo e Alberto Bozza - la strategia di crescita sui mercati nazionale ed intern (continua)


Finestre ad alto isolamento acustico

Finestre ad alto isolamento acustico
L'isolamento della casa passa attraverso la sapiente scelta degli infissi e la loro ottimale installazione. Abitando in zone della città rumorose, è importante la scelta di materiali, fattura e installatori degli infissi. Purtroppo però, già la scelta dei materiali per ottenere un isolamento acustico soddisfacente può essere una strada irta di ostacoli. In linea generale, ciò è dovuto al fatto che un materiale assolutamente migliore degli altri non esiste.Materiali Per creare una finestra a (continua)

Serie HPM di OMBG. Il miscelatore termostatico ad alte prestazioni

Serie HPM di OMBG.  Il miscelatore termostatico ad alte prestazioni
Il catalogo OMBG prevede una soluzione specifica per le strutture sanitarie. L’azienda specializzata nella produzione di miscelatori termostatici ha dedicato una serie a tutti quei contesti pubblici in cui il controllo dell’igiene è fondamentale per garantire la sicurezza degli utenti. La linea HPM – High Performance Mixers è stata progettata accuratamente per rispondere alle esigenze specifiche di ospedali, case di cura, nurseries, ricoveri per anziani, ma anche di alberg (continua)

Women for Oncology Italy: Le donne dell’oncologia italiana ogni giorno si impegnano contro il gender gap

Proprio nella giornata dell’8 marzo, l’Associazione Women for Oncology-Italy vuole puntare i riflettori sul problema del gender gap in medicina. Proprio nella giornata dell’8 marzo, l’Associazione Women for Oncology-Italy vuole puntarei riflettori sul problema del gender gap in medicina.Women for Oncology Italy, il network a sostegno delle professioniste dell’oncologia italiana,istituito 5 anni fa come spin-off della Società Europea di Oncologia Medica (ESMO), è dasempre in prima fila con iniziative concrete per combatt (continua)