Home > Keyword : eat cliccata 8773 volte

Si scaldano i motori per MARCHE FESTIVAL

Si scaldano i motori per MARCHE  FESTIVAL
Nell’orizzonte musicale della nostra regione, si palesa una nuova rassegna, ‘Marche Festival’, che prenderà il via domenica 12 dicembre (alle ore 18) presso il Teatro ‘La Fenice’ di Senigallia. In scena il violinista Ugo Ughi e l'orchestra da camera 'I Virtuosi Italiani' Nell’orizzonte musicale della nostra regione, si palesa una nuova rassegna, ‘Marche Festival’, che  prenderà il via domenica 12 dicembre (alle ore 18) presso il Teatro ‘La Fenice’ di Senigallia.Progettato da Federico Mondelci e Antonella Cecere per conto dell’Associazione ‘Le muse’,  è patrocinato dal  Comune di Senigallia e gode del sostegno di enti pubblici e privati quali Regione Marche e Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo.In scena il famoso violinista UTO UGHI, vanto italiano e icona del concertismo internazionale (ha suonato in tutto...

Ugo Ughi | I Virtuosi Italiani | Teatro La Fenice | Senigallia | Le Muse |


Hello, c'è nessuno li fuori

Hello, c'è nessuno li fuori
Spettacolo Teatrale Hello, c’è nessuno lì fuori? da un’idea di William Saroyan, regia Silvio Fiorelli, con Mauro Catalani, Michela Di Gregorio, Francesco Romano, Aurora Catalani è in scena dal 03 al 05 dicembre, Teatro Ar,Ma Via Ruggero di Lauria 22. In una piccola cittadina americana un tale è rinchiuso in una cella, rinchiuso in un dramma, con l’aria di voler ancora, fino all’ultimo, prendere in giro il mondo. Una disperata ricerca della propria dimensione. Lo stile del testo si allontana da un linguaggio formale. L’intimo interesse dello spettacolo è creato dalla sua stessa personalità, dalla ricchezza di sent...

Teatro Cinema ActingShot |



"Vite di Ginius", a Cosenza va in scena l'ultima produzione di Libero Teatro con Max Mazzotta

Dal 30 novembre a domenica 5 dicembre al PTU, Piccolo Teatro dell'Unical di Cosenza, andrà in scena "Vite di Ginius", l'ultima produzione di Libero Teatro Dal 30 novembre a domenica 5 dicembre al PTU-Piccolo Teatro dell'Unical andrà in scena Vite di Ginius, l'ultima produzione di Libero Teatro. Lo spettacolo ha debuttato nel mese di luglio al Campania Teatro Festival con un ottimo successo di pubblico e critica, partecipa a pieno titolo alle “Celebrazioni per il settecentenario della morte di Dante Alighieri” ideate, curate e patrocinate da DiSU Dipartimento di Studi Umanistici dell'Unical diretto dal Professore Raffaele Perrelli. Una ricorrenza importante per tutti gli Atenei italiani e l'Unical già il 18 e 19 novembre ...

Vite di Ginius | Max Mazzotta | Piccolo Teatro dell Unical | Libero Teatro | Cosenza |


Un Natale in scena per Marco Predieri. Intervista all'attore

Un Natale in scena per Marco Predieri. Intervista all'attore
Rebecca Di Donato ha incontrato l'attore e regista Marco Predieri per parlare con lui dei prossimi impegni nel mese di dicembre. Da Natale al Cestello, di cui si occupa come organizzatore, insieme al direttore artistico Marcello Ancillotti, fino al ritorno di "Regalo di Natale" (riproponiamo in calce, in video, l'edizione web 2020) che quest'anno sarà live dalla Fortezza da Basso di Firenze. Natale si avvicina e quest'anno sembra ormai certo che si potrà festeggiarlo in modo più sociale e sereno rispetto allo scorso, almeno per chi è in regola con i vaccini e chi mantiene le opportune accortezze che la pandemia ancora in corso impone. Comunque potremo, anzi già possiamo, godere finalmente delle gioie e della coralità in presenza dello spettacolo dal vivo! Torna così anche un appuntamento tradizionale delle Feste nel capoluogo toscano, nella bella Firenze, dove lo storico Teatro di Cestello, nel popolare rione dell'Oltrarno regala alla città il suo Natale al Cestello! Il p...

teatro marco predieri natale |


La foto del carabiniere

La foto del carabiniere
Al Teatro Lumiére arriva Salvo D'Acquisto, il prossimo 28 novembre Ecco il prossimo emozionante spettacolo al Teatro Lumieré, in scena domenica 28 novembre, ore 16:45:La Foto del Carabiniere, scritto, diretto ed interpretato da Claudio BoccacciniEstate 1960. Claudio Boccaccini ha sette anni e scopre che il papà Tarquinio conservava nella sua patente la foto di un giovane carabiniere. Il padre gli racconta allora la storia di Salvo D’Acquisto, della loro amicizia e del suo eroico sacrificio che, nel 1943, salvò la vita a lui e ad altri 21 uomini innocenti. Il racconto fruga tra i ricordi di una tipica famiglia romana degli anni sessanta, la vita di quartiere, ...

Spettacolo | teatro | Firenze |


Le unghie

Le unghie
Il 23 e 24 novembre, sul palcoscenico del Teatro Tor Bella Monaca approda l’intenso spettacolo “Le unghie” interpretato da Isabella Giannone, con la regia di Francesco Branchetti scritto da Valentina Fratini e le musiche di Pino Cangialosi. Un’affascinate esplorazione del lato oscuro della mente femminile. IL 23 E 24 NOVEMBRE 2021 AL TEATRO TOR BELLA MONACAUNO SPETTACOLO DA NON PERDEREISABELLA GIANNONE  CON LA REGIA DI FRANCESCO BRANCHETTINELL’ INTENSO E APPASSIONANTE  “LE UNGHIE”DI VALENTINA FRATINI LE MUSICHE ORIGINALI SONO DI PINO CANGIALOSI.   Un toccante viaggio nella follia di un’assassina   Il 23 e 24 novembre, sul palcoscenico del Teatro Tor Bella Monaca approda l’intenso testo a tinte forti di Valentina Fratini “Le unghie” interpretato da Isabella Giannone, con la regia di Francesco Branchetti e le musiche di Pino Cangialosi.Protagonista del mono...

teatro | Branchetti | Giannone | cultura |


Adriana Lecouvreur al Teatro Comunale di Bologna

Adriana Lecouvreur al Teatro Comunale di Bologna
Bel successo al Teatro Comunale di Bologna per la messa in scena dell'opera 'Adriana Lecouvreur' di Francesco Cilea nell'ambito della stagione musicale 'Autunno all'opera' A seguito del successo in versione film-opera su Rai5 dello scorso marzo, ‘Adriana Lecouvreur’ di Francesco Cilea è stata ripensata per lo spazio del palcoscenico ed ha incontrato finalmente il pubblico del Teatro Comunale di Bologna domenica 14 novembre (repliche il 16,18 e 20)  nell’ambito della stagione musicale ‘Autunno all’Opera’.Belle le voci di tutto il cast, in particolare quellediLuciano Ganciche, nei panni di Maurizio duca di Sassonia, mette in campo slancio emotivo, bella musicalità ed adeguato temperamento tenorile e di Kristine Opolais nel ruolo del titolo. Sin d...

Teatro Comunale | Bologna | Cilea | Adriana lecouvreur |


L'ELFO feat. Giuliana Cascone - "INSONNIA, il nuovo singolo accompagnato dal primo video episodio del nuovo Ep MILORD, in arrivo prossimamente

L'ELFO feat. Giuliana Cascone -
È disponibile su tutte le piattaforme digitali e su YouTube dalle 14:00 con il videoclip ufficiale, INSONNIA (feat. Giuliana Cascone), il nuovo singolo de L'ELFO 19 novembre 2021Esce oggi su tutte le piattaforme digitali e su YouTube dalle 14:00 con il videoclip ufficiale INSONNIA (feat. Giuliana Cascone), il nuovo brano che sancisce il ritorno in musica dell’artista catanese L’ELFO.Il singolo, prodotto da Angio e pubblicato per Magnitudo (powered by Time Records), rappresenta il primo di 7 episodi che andranno a comporre la tracklist del nuovo Ep dell’artista, MILORD. Un concept Ep che presto vedrà la luce e che seguirà cronologicamente l’uscita di Vangelo II Luka, l’ultimo album dell’artista pubblicato per Universal Music Italia l’11 settembre 2020.&...

L Elfo | Giuliana Cascone | singolo | news | musica | urban | Insonnia | featuring |


RWS Entertainment Group acquisisce JRA, società per la progettazione di attrazioni turistiche e culturali a livello internazionale, creando un pluripremiato fornitore esclusivo e a tutto tondo di esperienze di intratten

RWS Entertainment Group acquisisce JRA, società per la progettazione di attrazioni turistiche e culturali a livello internazionale, creandoun pluripremiato fornitore esclusivo e a tutto tondo di esperienze di intrattenimento Con l’acquisizione di JRA, RWS Entertainment Group ora offre una gamma completa di servizi per la progettazione, la produzione, la performance e la gestione destinati a parchi a tema, attrazioni, navi da crociera, zoo, acquari, musei, sale teatrali, casinò, alberghi e resort, giardini botanici, centri visite, destinazioni di scalo, vendita al dettaglio, merca...

teatro | entertainment | business | finanza | crociere |


In prima nazionale l'intensa "Serenata a Firenze" di e con Donatella Alamprese

In prima nazionale l'intensa
Prima nazionale a Firenze, dopo la pandemia, per il nuovo recital concerto della diva del tango Donatella Alamprese. Atmosfere diverse però da quelle consuete, per la raffinata cantante, che riporta a casa "Serenata a Firenze", il progetto nato per celebrale il cinquantennale del gemellaggio tra il Capoluogo Toscano e la città di Kyoto e che proprio in Giappone ha visto il debutto e i primi appuntamenti nel 2019. Lo spettacolo inaugura la stagione della storica sala fiorentina. FIRENZE - Sabato 20 novembre torna ad alzarsi il sipario dello storico teatro fiorentino del Cestello, cuore del popolare quartiere dell'Oltrarno. Il debutto è un'omaggio alla città stessa, una "Serenata a Firenze" dedicatale da una raffinata voce della canzone d'autore italiana nel mondo, Donatella Alamprese, che ha portato questo stesso progetto per la prima volta in Giappone, nel 2019, dove lo spettacolo ha debuttato, grazie al sostegno dell'ambasciata italiana nel Sol Levante, in occasione del cinquantennale del gemellaggio tra la Città del Giglio, che fu Capitale d'Italia, e Kyoto, che a ...

Donatella Alamprese Teatro di Cestello |


Nuova stagione per il Teatro di Cestello a Firenze, tra big e produzioni originali

Nuova stagione per il Teatro di Cestello a Firenze, tra big e produzioni originali
Un ricco programma nel cuori di Firenze, dove tra i principali teatri della città presenta la nuova stagione anche lo storico Cestello. Tanti big: da Marco Predieri a Francesca Nunzi e Cinzia Berni, da Matteo Vacca e Morgana Giovanetti e Marco Simeoli, ancora Ciro Esposito, Danila Stalteri e Fabio Ferrari. La diva del bel canto d'autore Donatella Alamprese, che inaugura il 20 novembre, e quella della prosa Giorgia Trasselli. Le glorie della scena fiorentina Remo Masini, Patrizia Ficini, Rita Iacone e Mario Salvaderi. I nuovi autori della drammaturgia italiana, in dialogo con le "Invasioni fiorentine". Poi le produzioni stabili di Marcello Ancillotti e un cartellone di commedie musicali. FIRENZE – Nuova stagione per il teatro di Cestello, che dopo una prima ripartenza estiva lancia ora il cartellone che arriverà alla prossima primavera, sperando in una navigazione più tranquilla. Ventisei i titoli in programma, a cui vanno aggiunti tre appuntamenti del Festival “Il respiro del pubblico”, promosso da Cantiere Obraz, nonché i giovedì, uno al mese, dedicati al progetto “Invasioni Fiorentine”, ideato e condotto dal Consigliere Comunale, con delega alla valorizzazione delle tradizioni popolari, Mirco “Dinamo” Ruffili e da Filippo Giovanelli, già Direttore del Corteo Stori...

teatro |


Francesca Fedeli vince la prima edizione del «Premio Serra – Campi Flegrei»

Francesca Fedeli vince la prima edizione del «Premio Serra – Campi Flegrei»
Francesca Fedeli, vince la prima edizione del “Premio Serra – Campi Flegrei”, promosso dal Teatro Serra di Pietro Tammaro e Mauro Palumbo con il patrocinio del Comune di Napoli, con il monologo “Rondò” di Enzo Moscato. È Francesca Fedeli, 28 anni, con il monologo tratto da “Rondò” di Enzo Moscato la vincitrice della prima edizione del “Premio Serra – Campi Flegrei”. Incoronata durante la finale di lunedì 8 novembre presso la sede del Teatro Serra di Napoli dalla giuria onoraria presieduta da Peppe Mastrocinque e composta dagli attori Ernesto Lama e Alessandra D’Elia, dall’insegnante e storica del teatro Giovanna Manna e da Antonella Romano, artista poliedrica, attrice e artista, autrice della scultura donata alla vincitrice, insieme c...

Teatro Serra |


SYNESTHESIA

SYNESTHESIA
Il 24 novembre approda al Teatro Marconi di Roma, l’emozionante balletto SYNESTHESIA con le coreografie originali di Giuliana Maglia che ne cura anche la regia, con i danzatori Maura Armento, Laura Di Biagio, Matteo Gentiluomo, Giuliana Maglia e con la partecipazione di Federica Pinna. AL TEATRO MARCONI DI ROMA MERCOLEDÌ 24 NOVEMBRE ORE 21.00UNO SPETTACOLO DA NON PERDERE, LA COMPAGNIA ECHOESPRESENTA L’INTENSO E COINVOLGENTE BALLETTO“SYNESTHESIA”(COMMISTIONE DI SENSAZIONI) “Ricordare con il cuore - Sentire con la pancia - Parlare con i gesti  Mangiare con gli occhi - Toccare con la mente - Danzare con l’anima” Il 24 novembre approda al Teatro Marconi di Roma, l’emozionante balletto SYNESTHESIA con le coreografie originali di Giuliana Maglia che ne cura anche la regia, con i danzatori Maura Armento, Laura Di Biagio, Matteo Gentiluomo, Giuliana Mag...

teatro | danza | balletto | synesthesia |


Roberto Ardizzone, attore bagherese, sarà il “Sarto Barabino” nello spettacolo: “I Beati Paoli”

Roberto Ardizzone, attore bagherese, sarà il “Sarto Barabino” nello spettacolo: “I Beati Paoli”
Palermo, Teatro Ranchibile 13 novembre, alle 21.00Roberto Ardizzone, scrittore ed attore bagherese, reciterà il ruolo del “Sarto Barabino” nella pièce teatrale: “I Beati Paoli”, che si svolgerà al Teatro Ranchibile di Palerno, nella serata di Sabato, 13 novembre.Una nuova “sfida”, quindi, per Roberto Ardizzone, palermitano, ma oramai bagherese d’adozione, che si cimenterà in uno spettacolo teatrale, basato sul romanzo d’appendice1 “I Beati Paoli” , dello scrittore e giornalista siciliano Luigi Natoli.L’opera di Luigi Natoli, firmata con lo pseudonimo di William Galt, venne pubblicata in o...

I Beati Paoli | Luigi Natoli | Araldo del Vespro | Roberto Ardizzone | Giuseppe Bongiorno | Teatro Ranchibile | Palermo |


Illusion Tour

Illusion Tour
Illusion Tour 2021/22 Scandicci: Terza data della prima tournee italiana firmata Dreamers Il viaggio della Magia procede verso Firenze per incontrare la musica, questo il connubio proposto per la toscana. Dopo le contaminazioni con i performer del fuoco e i danzatori, scelte per la data di Empoli, Dreamers propone un duetto con Blebla.Classe 1984, nato a Prato, Marco Lena - questo il nome all'anagrafe di Blebla – è stato il primo rapper a calcare il palco dell'edizione 2016 del Concerto del Primo Maggio di Piazza San Giovanni, a Roma.Già nel mondo della musica a 16 anni, come DJ, l'MC inizia nell'estate del 2000 a cimentarsi con le rime e arrivando, nel 2002, a incidere i p...

Magia | Illusionismo | Teatro | Musica | Rap | Blebla |


L'incanto artistico di Valeria Mafera

L'incanto artistico di Valeria Mafera
Valeria Mafera l'artista che si cela dietro il personaggio. Da qualsiasi prospettiva la si guardi si risale sempre all'arte con lei.  Valeria, raccontaci chi sei.Diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, ho iniziato come danzatrice...da qualche parte esistono video Rai su un Sanremo in cui sono piena di codini e danzo sul palco dell’Ariston; ho danzato anche in un meraviglioso ricordo che è L'’Isola purpurea di Bulgakov con la regia di Marco Lucchesi, regista che spero di rincrociare prima o poi sul mio cammino,in cui ero un cigno del Bolschoji che si ritrovava a fare la gallina (o era lo struzzo?) per una paradossale situazione, che poi e’la chiave dell’opera esilarante e folle che fu messa in scen...

arte | cultura | teatro | danza | valeria Mafera |


Fidca e ANVGD di Udine ricordano il sacrificio dei Profughi ed il 4 novembre.

Fidca e ANVGD di Udine ricordano il sacrificio dei Profughi ed il 4 novembre.
Fidca ed ANVGD non dimenticano il sacrificio del popolo italiano e delle FF.AA. Il 4 Novembre e' il Ricordo della nostra storia per capire il futuro. Il Comitato di Udine dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, insieme con la sezione di Udine della FIDCA, Federazione Italiana Dei Combattenti Alleati, celebra l'anniversario del 4 novembre 1918, quando entrò in vigore l’armistizio di Villa Giusti, ponendo fine alla Grande guerra.  Alla firma dell’armistizio il generale Armando Diaz, comandante in capo delle Forze Armate, annunciava la vittoria nella guerra “contro l'Austria-Ungheria che l'Esercito Italiano, inferiore per numero e per mezzi, iniziò il 24 maggio 1915 e con fede incrollabile e tenace valore condusse i...

fidca udine | anvgd | bruno bonetti | bruna zuccolin | antonello quattrocchi federazione italiana dei combattenti alleati |


"Teatro" è il nuovo album di A-L

Dopo la pubblicazione dell’EP di debutto “Note di notte” (2019) ed il successo delle sue ultime release – tra cui “Che Hit” e “In queste sere”, A-L, tra i rappresentanti più apprezzati e versatili della scena italiana, torna con “Teatro” (Red Owl Records/Visory Records), il suo nuovo album.Composto da 14 tracce, 14 passi che conducono ad un’unica meta, quella della scoperta di sé nella propria accezione poliedrica e complessa, “Teatro” descrive e racconta la vita come un’opera, analizzandone ogni angolazione ed evidenziando l’ecletticità dell’artista capitolino che, senza mai dissociarsi dalle...

news | musica | a-l | teatro | album | rap | rap italiano | al |


Ma il cielo non può attendere. A teatro la storia fiabesca di Hansel e Gretel

Ma il cielo non può attendere. A teatro la storia fiabesca di Hansel e Gretel
Al teatro Ariberto di Milano (via Daniele Crespi, 9), dal 13 novembre tutti i sabati e le domeniche del mese, la compagnia dei giovani attori della scuola di teatro di Mitzi Amoroso mette in scena la commedia musicale dal titolo Ma il cielo non può attendere. Dopo lo stop imposto dalla pandemia, Mitzi Amoroso e il cast dei suoi piccoli grandi attori tornano in scena al teatro Ariberto di Milano (via Daniele Crespi 9) con lo spettacolo Ma il cielo non può attendere (la storia fiabesca di Hansel e Gretel), una commedia musicale per bambini...interpretata da bambini che, su sceneggiatura della stessa Amoroso e musiche di Paolo Peroni, intratterrà gli spettatori il 13, 14, 20, 21, 27 e 28 novembrealle ore 16. Alla fiaba classica di Hansel e Gretel la penna di Mitzi Amoroso, autrice e regista ormai ottantaseienne con un’indomabile passione p...

bambini | musical | teatro | commedia musicale | beneficienza | hansel e gretel | mitzi amoroso |


IV^ Edizione Premio di Narrativa, Teatro e Poesia Il buon riso fa buon sangue

IV^ Edizione Premio di Narrativa, Teatro e Poesia Il buon riso fa buon sangue
L’Associazione culturale e teatrale “Luce dell’Arte” indice la IV^ Edizione del Premio di Narrativa, Teatro e Poesia “Il buon riso fa buon sangue” che ha lo scopo di mettere in risalto l’ironia ed il sarcasmo adoperato nella letteratura per trattare le più svariate tematiche. La risata è la medicina naturale migliore per combattere l’insoddisfazione e delusioni che a volte l’esistenza elargisce, e perciò si è usato come motto del premio un antico proverbio che è inno sacro all’allegria. Possono partecipare al concorso scrittori, poeti, attori e registi di nazionalità italiana e stranie...

arte | premi letterari | teatro | comicità | libri | narrativa | poesia |


 

[1] 2 3 4 5 ... 53 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Matteo Gallina il brano “Deja vu” è la sigla del format Tv “Performer Italian Cup” in onda su Rai 2

Matteo Gallina il brano “Deja vu” è la sigla del format Tv “Performer Italian Cup” in onda su Rai 2
“Deja vù”, è il singolo di Matteo Gallina scelto come sigla del nuovo format televisivo “Performer Italian Cup”, in onda su Rai 2 il 15, 22 e 29 Novembre, un talent rivoluzionariocondotto da Valentina Spampinato, che ricopre il ruolo anche di direttore artistico, assieme al ballerino e coreografo Garrison Rochelle, per la regia di Luigi Antonini. Il programma racconta e presenta gli artisti (continua)

DH E SUPER-G A SANTA CATERINA VALFURVA. COPPA EUROPA PUNTANDO SUGLI AZZURRI

DH E SUPER-G A SANTA CATERINA VALFURVA. COPPA EUROPA PUNTANDO SUGLI AZZURRI
Due vittorie italiane nelle prime due tappe di Coppa Europa A Zinal (SuperG) colpaccio di Franzoso e Franzoni L’11 e 12 dicembre gare di discesa libera, lunedì 13 il SuperG A Santa Caterina Valfurva sulla pista Deborah Compagnoni 22 nazioni “Benvenuti in paradiso” si legge a caratteri cubitali sul sito di Santa Caterina Impianti.E come dare torto alla località della Valfurva? Piste imbiancate, ambiente unico, quello del Parco Nazionale dello Stelvio, con le vette del gruppo Ortles-Cevedale a fare da sfondo, una vera e propria attrattiva turistica.Ma anche lo sport, d’inverno, gioca qui le sue carte migliori e infatti la pista ‘Debora (continua)


“La Commedia secondo Dante”, il nuovo libro di Chiara Donà con un approccio inedito al Sommo Poeta

“La Commedia secondo Dante”, il nuovo libro di Chiara Donà con un approccio inedito al Sommo Poeta
Chiara Donà, allieva di Giorgio Padoan, ritorna con l’uscita di questo libro alla prima passione: gli studi danteschi. Attiva da oltre vent’anni nel mondo della cultura, si riaffaccia sul panorama editoriale con l’opera La Commedia secondo Dante pubblicata dalla casa editrice Il Prato per la collana Letterature e arricchita dalla prefazione del Professore Giuseppe Ledda.A 700 anni dalla morte (continua)

Paesi vaghissimi. Giuseppe Zola e la pittura di paesaggio

Paesi vaghissimi. Giuseppe Zola e la pittura di paesaggio
Mostra dossier dedicata al pittore di paesaggio Giuseppe Zola curata da Lucia Peruzzi presso "La Galleria. Collezione e Archivio Storico" di BPER Banca a Modena. “La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca presenta, dal 10 dicembre 2021 al 13 marzo 2022, presso gli spazi espositivi di via Scudari 9 a Modena, la mostra dossier “Paesi vaghissimi. Giuseppe Zola e la pittura di paesaggio”, a cura di Lucia Peruzzi. L’esposizione è dedicata a Giuseppe Zola (Brescia, 1672 - Ferrara, 1743), pittore originario di Brescia, giunto giovanissimo (continua)

Caduti sul lavoro, a Roviano si sgretola la memoria

Caduti sul lavoro, a Roviano si sgretola la memoria
Il movimento dell'Italia dei Diritti denuncia l'incuria in cui è tenuto il monumento ai caduti sul lavoro di Roviano e chiede al Sindaco Mattia Folgori se e quando intende intervenire chiamando in causa anche il Segretario Provinciale Romano del PD Rocco Maugliani. Roma 01 dicembre 2021: Continua l'opera dell'opposizione ombra lanciata dal Presidente del movimento Italia dei Diritti Antonello De Pierro. Questa volta il movimento accende i fari sul comune di Roviano e precisamente sulla poca cura che l'amministrazione comunale riserva al monumento ai caduti sul lavoro di piazza della Repubblica. Carlo Spinelli Segretario Provinciale Romano dell'IDD commenta d (continua)