Home > Keyword : facile it cliccata 5510 volte

Assicurazioni vacanze studio: ricerche in aumento del 26% in 12 mesi

Assicurazioni vacanze studio: ricerche in aumento del 26% in 12 mesi
 Che si tratti di un corso di lingua di poche settimane o di uno stage all’estero, sono sempre di più i giovani italiani che trascorrono i mesi estivi lontani dai genitori i quali, però, cercano di tutelarsi e tutelarli tanto che, secondo un’analisi di Facile.it, in appena 12 mesi sono aumentate del 25,9% le ricerche di coperture assicurative dedicate alle vacanze studio. Il comparatore ha messo a confronto i dati del periodo maggio – luglio 2018 con quelli dello stesso trimestre 2019, evidenziando come la domanda di informazioni e la visualizzazione dei...

Assicurazioni vacanze studio | vacanze studio | Facile it | giovani | stage | studio |


Truffe e ADSL: dalla bolletta non pagata al finto consulente. Ecco come difendersi

Truffe e ADSL: dalla bolletta non pagata al finto consulente. Ecco come difendersi
  Secondo un'indagine* condotta da mUp Research eNorstat per Facile.it, nel 2018 il 38,9% dei consumatori italiani con età compresa fra i 18 ed i 74 anni ha dichiarato che desidererebbe risparmiare sui costi di telefonia ADSL e fibra ottica eppure, sempre secondo la stessa analisi, solo il 15,7% è effettivamente riuscito a farlo.   Un desiderio così forte porta troppo spesso ad abbassare le difese, magari abbagliati da un'offerta che, sulla carta, ci pare irrinunciabile, ma poi si rivela tutt'altro. È pr...

Facile it | telefonia | truffe | adsl | truffe telefonia |



Cani e gatti: 1,7 milioni di italiani hanno assicurato il proprio amico a 4 zampe

Cani e gatti: 1,7 milioni di italiani hanno assicurato il proprio amico a 4 zampe
 L’amore degli italiani versi cani e gatti è cosa ormai nota e anche nel nostro Paese stanno prendendo piede le assicurazioni dedicate agli amici a quattro zampe; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, sono stati più di 1,7 milioni i proprietari che, nel corso dello scorso anno, hanno scelto di tutelare il proprio animale domestico con una polizza. «Secondo i dati ufficiali sono 14,5 milioni i cani e i gatti ospitati dalle famiglie italiane; non sorprende che, con un bacino così ampio, sempre più compagnie as...

Assicurazione animali | Facile it | cani | gatti | animali domestici |


Assicurazione furto casa: ecco quando non rimborsa

Assicurazione furto casa: ecco quando non rimborsa
Nonostante il calo dei furti in casa rilevato dall’Istat, in Italia ogni ora vengono svaligiati 22 appartamenti; non sorprende, quindi, che sempre più persone cerchino di tutelarsi con un’assicurazione contro i furti. Secondo l’analisi di Facile.it, realizzata su un campione di oltre 100.000 richieste di polizze casa, nei primi 6 mesi dell’anno la domanda di questo genere di coperture è cresciuta del 5% rispetto allo stesso periodo del 2018. Ma come funzionano queste assicurazioni, quanto costano, cosa coprono e, soprattutto, cosa non coprono? Per aiuta...

Facile it | assicurazioni | assicurazioni furto casa | furto | casa | ladri |


Mutui: richiesta media in aumento del 4% nel primo semestre

Mutui: richiesta media in aumento del 4% nel primo semestre
 Aumenta l’importo medio richiesto dagli aspiranti mutuatari, cresce quello effettivamente erogato dagli istituti di credito e calano i tassi di interesse; sono queste alcune delle evidenze emerse dall’osservatorio congiunto di Facile.it e Mutui.it, che ha tracciato un bilancio sull’andamento del mercato dei mutui nel primo semestre dell’anno analizzando un campione di oltre 60.000 richieste raccolte dai due portali tra l’1 gennaio e il 30 giugno 2019. Importi richiesti ed erogati in aumento Il primo segnale positivo è quello relativo agli importi;...

Mutui | tassi di interesse | facile it | Mutui it | banche | spread |


Incidenti stradali: più di 1 testimone su 2 non lascia i propri dati

Incidenti stradali: più di 1 testimone su 2 non lascia i propri dati
Come si comportano gli italiani se sono testimoni di un’incidente stradale? Si fermano e lasciano i propri dati o passano dritti? In barba al senso civico, più di un italiano su due (55,7%) dopo aver assistito ad un sinistro, non ha lasciato i propri dati né alle autorità né alle persone coinvolte nell’accaduto, anche se le motivazioni sono varie; questo il primo dato emerso dall’indagine che Facile.it ha commissionato agli istituti di ricerca mUp Research e Norstat per capire se, in caso di incidente di cui si sia testimoni, prevalga la solidari...

Incidenti stradali | testimoni | facile it | automobile | indagine |


Case per investimento: Milano sorpassa Roma

Case per investimento: Milano sorpassa Roma
Milano e Roma sono le aree italiane più richieste da chi vuole investire in un immobile da mettere a reddito tanto che, secondo il focus realizzato da Facile.it e Mutui.it, nel 2018 il 26% delle domande di mutuo seconda casa presentate in tutto il Paese era destinato all’acquisto di una abitazione in una delle due province. Se però - si legge nell’analisi realizzata su un campione di oltre 26mila richieste di mutuo per acquisto* - nel 2017 era Roma ad attirare maggiormente l’attenzione degli investitori, il 2018 ha visto un cambio al vertice e lo scettro &egr...

Facile it | seconda casa | mutui seconda casa | mutui it | milano | roma |


Facile.it apre la nuova sede di Cagliari: boom di assunzioni

Facile.it apre la nuova sede di Cagliari: boom di assunzioni
  Partenza straordinaria per Facile.it in Sardegna; il comparatore italiano leader nel confronto delle tariffe di assicurazioni, prestiti, mutui, ADSL, luce, gas, telefonia e conti correnti, a poco più di un mese di distanza dall’apertura della sua nuova sede di Cagliari, unica altra sede dell’azienda in Italia oltre a quella di Milano, ha annunciato di voler ampliare del 30% il proprio piano di recruiting sul territorio sardo. «Abbiamo scelto Cagliari per la nostra nuova sede perché consapevoli delle grandi competenze professionali presenti sul territori...

Facile it | nuova apertura | nuova sede | assunzioni | cagliari |


Funerali: 3,2 milioni di italiani hanno chiesto un prestito per pagarli

Funerali: 3,2 milioni di italiani hanno chiesto un prestito per pagarli
  Affrontare un lutto richiede un impegno importante, non solo in termini emotivi, ma anche organizzativi ed economici tanto che, secondo l’indagine realizzata per Facile.it da mUp Research in collaborazione con Norstat su un campione rappresentativo della popolazione nazionale*, 3,2 milioni di italiani per sostenere i costi della cerimonia funebre hanno dovuto far ricorso ad un prestito. Fra chi ha risposto all’indagine, la spesa media per i costi del funerale di cui sono stati economicamente responsabili è stata pari a poco più di 3.180 euro, anche se quasi...

Funerali | costo funerale | facile it | prestito | cerimonia funebre |


La prima auto? Gli italiani la comprano a 22 anni

La prima auto? Gli italiani la comprano a 22 anni
  La prima auto non si scorda mai; ma a che età la si compra? Con quali soldi? Chi la mantiene e, una volta conquistato il volante, che cosa ci si fa? Sono queste alcune delle domande dell'indagine* condotta da mUp Research e Norstat per Facile.it, su un campione rappresentativo degli italiani patentati con età compresa tra i 18 ed i 74 anni. 1) Gli uomini la comprano prima L’indagine ha evidenziato come l’età media di possesso della prima auto sia, a livello nazionale, pari a poco meno di 22 anni. Segmentando il campione per sesso e area geografica d...

Prima auto | automobile | facile it | rc auto |


Facile.it torna on air con Mi compro una pecora e Vi maritate?

 Facile.it torna on air con Mi compro una pecora e Vi maritate?
Facile.it, il portale leader in Italia nel confronto delle tariffe, torna in televisione con due nuovi spot intitolati Mi compro una pecora e Vi maritate?. Le creatività, in onda da domenica 23 giugno, sono firmate, ancora una volta, dall’agenzia Nadler Larimer & Martinelli e si avvalgono della produzione di The BigMama. Dopo aver portato il risparmio in Liguria, Toscana, Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna, il viaggio di Facile.it continua, raggiungendo due nuove regioni italiane: la Sardegna e la Sicilia.   Nel primo caso, la scena si svolge in una strada di campag...

facile it | spot tv | televisione | sicilia | sardegna |


Danni ad auto in sosta: 1 automobilista su 6 scappa se non c’è il proprietario

Danni ad auto in sosta: 1 automobilista su 6 scappa  se non c’è il proprietario
Tamponare un’auto in sosta in assenza del proprietario del veicolo è un incidente piuttosto frequente. Ma come si comportano gli italiani al volante una volta fatto il danno? La risposta arriva dall’indagine commissionata da Facile.it secondo cui il 16,5% di coloro che si sono trovati in questa situazione, vale a dire 1,3 milioni di automobilisti, piuttosto che assumersi la responsabilità di quanto fatto ed approfittando dell’assenza del proprietario del veicolo danneggiato, hanno preferito scappare senza lasciare alcun riferimento di contatto. Il malcostume...

facile it | rc auto | incidente | tamponamento | fuga |


Truffe e telefonia mobile; come non cadere in trappola

 Truffe e telefonia mobile; come non cadere in trappola
Secondo alcuni recenti dati di mercato (Rapporto Digital 2018) l'Italia è il terzo Paese al mondo per penetrazione di telefoni cellulari alle spalle solo di Corea del Sud ed Hong Kong. Gli italiani passano ore a parlare o navigare tramite cellulare, ma non sempre sono contenti del loro operatore e, anzi, secondo un'indagine svolta per Facile.it dall'istituto di ricerca mUp Research in collaborazione con Norstat, lo scorso anno sono stati più di 14 milioni (36% del totale dei titolari di un contratto di telefonia mobile) quelli che hanno scelto di cambiare compagn...

telefonia mobile | truffe | facile it | cellulare |


RC Auto: in Veneto premi in aumento dell’1,9% a maggio 2019

RC Auto: in Veneto premi in aumento dell’1,9% a maggio 2019
Notizie in chiaroscuro per gli automobilisti veneti; secondo l’Osservatorio RC auto di Facile.it, dopo un primo trimestre positivo, caratterizzato da un calo generalizzato delle tariffe medie RC auto, a partire dal mese di aprile i premi hanno ripreso a salire tanto che, a maggio 2019, per assicurare un’auto in Veneto servivano, in media, 456 euro, vale a dire l’1,9% in più rispetto a marzo 2019.  I rincari sono ancor più significativi se si considera che, nello stesso periodo, a livello nazionale il premio medio è salito dello 0,9%; la buona not...

RC auto | Facile it | assicurazione | Veneto |


Prestiti per le vacanze: erogati oltre 72 milioni di euro in 5 mesi

Prestiti per le vacanze: erogati oltre 72 milioni di euro in 5 mesi
  A breve scatteranno le vacanze estive per milioni di italiani; un appuntamento a cui pochi sembrano voler rinunciare e sono sempre di più coloro che, per far fronte ai costi di un viaggio, scelgono di ricorrere ad una società di credito. Secondo le stime di Facile.it e Prestiti.it, nei soli primi 5 mesi del 2019 sono stati erogati oltre 72 milioni di euro in prestiti personali destinati a coprire le spese legate alle vacanze. L’analisi, compiuta su un campione di oltre 95.000 domande di finanziamento presentate dal 1° gennaio al 31 maggio attraverso i due porta...

Prestiti | ferie | vacanze | Andrea Bordigone | Facile it | Prestiti it |


RC Auto: nel Lazio premi in calo del 3,6% nei primi 4 mesi

RC Auto: nel Lazio premi in calo del 3,6% nei primi 4 mesi
  Buone notizie per gli automobilisti laziali; secondo l’Osservatorio RC auto di Facile.it nel corso dei primi 4 mesi del 2019 il premio medio nel Lazio è diminuito tanto che, ad aprile 2019, per assicurare un’auto nella regione servivano, in media, 551,81 euro, il 3,6% in meno rispetto a gennaio 2019. Il calo delle tariffe laziali è ancor più significativo se si considera che è stato superiore a quello registrato a livello nazionale (-2,1%); nonostante questo, però, ad aprile 2019, per assicurare un veicolo nella regione occorreva, mediam...

Rc auto | Facile it | Lazio |


Bollette luce e gas: ogni anno 120.000 morosi tentano invano di cambiare fornitore

Bollette luce e gas: ogni anno 120.000 morosi tentano invano di cambiare fornitore
Secondo le stime di Facile.it, nel 2018 sono stati più di 120.000 gli italiani che, dopo aver saltato il pagamento di una o più bollette luce e gas, hanno cercato di cambiare fornitore di energia. Il dato arriva dall’analisi realizzata dal comparatore su un campione di oltre 20.000 contratti di cambio fornitura raccolti nel 2018, dai quali è emerso come il 2,8% delle richieste sia stato respinto dal nuovo venditore proprio a causa di una pregressa morosità del richiedente. «Le società del settore energia hanno la facoltà di rifiutare la ri...

Facile it | bolletta luce | bolletta gas | morosi | turismo energetico |


Cinture di sicurezza posteriori: più di 1 italiano su 2 non le usa

Cinture di sicurezza posteriori: più di 1 italiano su 2 non le usa
  L’uso obbligatorio delle cinture di sicurezza nei sedili posteriori dell’auto è sancito dall’articolo 172 del codice della strada; nonostante questo, sono ancora molti gli italiani che trasgrediscono la norma; più di 1 su 2 (55,9%), vale a dire 24,5 milioni di persone. È questo il dato allarmante emerso dall’indagine commissionata da Facile.it e realizzata da mUp Research in collaborazione con Norstat su un campione rappresentativo della popolazione nazionale adulta. Se è vero che i cittadini sembrano essere generalmente poco discip...

Facile it | cinture sicurezza | cinture posteriore | Rc auto |


RC Auto: in Toscana premi in calo del 3,3% nel primo trimestre

RC Auto: in Toscana premi in calo del 3,3% nel primo trimestre
  Buone notizie per gli automobilisti toscani; secondo l’Osservatorio RC auto di Facile.it, nel corso dei primi 3 mesi dell’anno il premio medio RC auto nella regione è diminuito tanto che, a marzo 2019, per assicurare un’auto in Toscana occorrevano, in media, 615,03 euro, valore in calo del 3,3% rispetto a gennaio 2019. Nonostante il calo, che ha superato quello registrato a livello nazionale (-2,7%), assicurare un veicolo nella regione costa ancora molto; gli automobilisti toscani pagano mediamente il 13% in più della media nazionale. Il dato emerge da...

Facile it | Rc auto | Toscana |


RC Auto: in Puglia premi in aumento dello 0,7% nel primo trimestre

RC Auto: in Puglia premi in aumento dello 0,7% nel primo trimestre
Brutte notizie per gli automobilisti pugliesi; secondo l’Osservatorio RC auto di Facile.it, nel corso dei primi 3 mesi dell’anno il premio medio RC auto nella regione è aumentato tanto che, a marzo 2019, per assicurare un’auto in Puglia occorrevano, in media, 624,54 euro, valore in crescita dello 0,7% rispetto a gennaio 2019. I rincari risultano ancor più significativi se si considera che, nello stesso periodo, la regione è l’unica – insieme alla Calabria – dove le tariffe medie sono salite, mentre a livello nazionale si è regi...

Facile it | Rc auto | rincari | Puglia |


 

Pag: « 1 ... 4 5 6 7 [8] 9 10 11 12 ... 20 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Da Dgroove, l’azienda IT del veronese, arriva la web app per gestire l’accesso ad uffici e sale riunioni seguendo i nuovi protocolli di sicurezza.

Da Dgroove, l’azienda IT del veronese, arriva la web app per gestire l’accesso ad uffici e sale riunioni seguendo i nuovi protocolli di sicurezza.
È da poco iniziata la fase due e nelle aziende si sta pianificando il rientro agli uffici con la speranza di ritornare poco alla volta alla normalità.E se ci fosse uno strumento facile da usare ed ecologico per la gestione dei turni e delle postazioni di lavoro e che rintracci potenziali contatti in caso di positività? Si chiama Dgroove Secure Office ed ha proprio l’obiettivo di semplificare la comunicazione tra direzione e collaboratori e mantenere la sicurezza all’interno degli uffici. La soluzione, fruibile da pc, smartphone o tablet, prevede due versioni: una per i collaboratori e l’altra per gli amministratori addetti al controllo.I lavoratori, prima di recarsi in ufficio, non devono fare altro che acc (continua)

Comunicato Stampa "Blind", il nuovissimo singolo dei Barafoetida

Comunicato Stampa
A brevissimo l'uscita del nuovissimo singolo dei Barafoetida "Blind" Blind:  Come i bambini chiudono gli occhi davanti a ciù che in quel momento li spaventa,come se non vedendo il pericolo, esso non ti possa toccare,esistono persone che cercano di dimenticare. non vedere il mondo esterno di cui loro hanno paura.Si rifugiano isolandosi dagli altri,si anestetizzano con alcol e droga o scivolano nell'irrealtà della pazzia.Queste persone per pigrizia.ignor (continua)


LUTTO NEL MONDO DELLA CULTURA VERCELLESE: A 79 ANNI CI HA LASCIATI ROBERTO ALBELTARO, PITTORE GALANTUOMO E GRANDE SPORTIVO.

LUTTO NEL MONDO DELLA CULTURA VERCELLESE: A 79 ANNI CI HA LASCIATI ROBERTO ALBELTARO, PITTORE GALANTUOMO E GRANDE SPORTIVO.
a 79 anni, dopo una lunga malattia, si è spento Roberto Albeltaro, raffinato pittore, instancabile cantore della sua terra, autore d: paesaggi straordinari e poetici che nascono dall'infinito confronto tra cielo, acqua e terra, opere solari e dai cromatismi intensi, che inducono a riflettere su un mondo rurale che si sta perdendo, su una natura nuova, vista con gli occhi dell’artista. Il mondo della cultura vercellese è in lutto per la scomparsa di Roberto Albeltaro. Nato a Vercelli nel 1940, è stato allievo di Cesare Libano e ha iniziato la sua attività artistica facendo parte del “Piccolo Cenacolo degli artisti” di Vercelli e della “Società Promotrice delle Belle Arti” di Torino. Protagonista della scena artistica per oltre mezzo secolo Albeltaro, da vercellese appassionato, (continua)

Covid-19 in Lombardia Carlo Spinelli (IDD) risponde al Messaggero

Covid-19 in Lombardia Carlo Spinelli (IDD) risponde al Messaggero
Il portavoce del movimento Italia dei Diritti per l’emergenza da Covid-19 interviene su quanto pubblicato dal quotidiano in data 22 maggio a proposito della gestione della pandemia nella regione governata da Attilio FontanaRoma lì 26 Maggio 2020: Siamo in piena fase due nella gestione dell’emergenza da Covid-19 ma ancora non si sono spente le polemiche sulla gestione della fase uno soprattut (continua)

Novità del settore immobiliare

Novità del settore immobiliare
Ecco alcune delle novità del settore immobiliare in Italia nel 2020 Previsioni per il residenzialeL’architetto Stefano Boeri rivela ad AGI come sta immaginando la città del futuro, influenzata dalle abitudini della attuale pandemia di Covid-19. Sarà caratterizzata ,non solo, dal distanziamento sociale ma mobilità e salute rivestono ruoli fondamentali dell’abitare.Bloccare il consumo di suolo, restituire al mondo agli animali selvatici gli spazi che restano fuori d (continua)