Home > Keyword : hello barbi cliccata 36 volte

Myale presenta Grosso Guaio: torna l’itpop dell’artista fiorentino con un nuovo videoclip su youtube.

Myale presenta Grosso Guaio: torna l’itpop dell’artista fiorentino con un nuovo videoclip su youtube.
Myale - aka Alessio Peruzzi - torna in splendida forma su youtube con il divertente videoclip del suo nuovo singolo Grosso Guaio, terzo estratto dal suo album L’Innaffiatoio, edito da Areasonica Records e disponibile all’acquisto su iTunes e su tutti i migliori store digitali internazionali. Negli ultimi mesi abbiamo avuto il piacere di ascoltare l’artista fiorentino in heavy rotation all’interno del circuito Indieffusione, come ospite a Hello Barbi, il fortunato format TV in onda su Telereggio, e all’interno del videoformat i...

myale | alessio peruzzi | l innaffiatoio | telereggio | hello barbi | indieffusione | album | itunes | pop | indie | itpop | firenze | toscana | videoclip | youtube | indie italia | rockit | balconytv | areasonica records |


Giocattoli vs privacy: facciamo il punto

Giocattoli vs privacy: facciamo il punto
Trascorso il Natale facciamo il punto su una tipologia di gioco che sicuramente avrà trovato posto sotto l’uno o l’altro albero. Se l’oggetto dei desideri è stato un gioco elettronico vale la pena fare attenzione: talvolta una semplice bambola si rivela molto più “smart” di quanto voglia farci credere.   Bambole affamate di dati Non sono poche le segnalazioni relative alla scarsa sicurezza nei giocattoli “intelligenti”. Già nel 2015 le "Hello Barbie" hanno destato attenzione poiché elaboravano dati i...

Android | app | Bambole | Bambole spia | Big brother award | Federal Trade Commission | G DATA | Genesis Toys | Giocattoli smart | Giochi | Hello Barbie | iOS | Mattel | Nuance Communications | privacy | Sicurezza minori | vtech |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ultime notizie

Une robe plus traditionnelle ou quelque chose de moins formel

De nombreux couples envisagent des alternatives au mariage à l'église habituel. Pour certains, cela signifie un mariage sur une plage. Les mariages sur la plage sont intimes et très romantiques, mais ils offrent également d’autres avantages merveilleux que beaucoup de personnes habillées de la robe de bal sont un peu surprise de découvrir. (continua)

Finalmente un fabbro direttamente a casa tua

Finalmente un fabbro direttamente a casa tua
Finalmente un fabbro direttamente a casa tua, con il nostro nuovo sito web fabbroadomicilio.com potrati controllare se il servizio è operativo nella tua provincia e nella tua città, successivamente potrai contattare il centralino e richiedere assistenza. Il servizio si chiama fabbro a domicilio ed opera su molte province italiane, i suoi servizi sono i seguenti: cam (continua)


La Via della Felicità per riabilitare il rispetto di sé dei carcerati

La Via della Felicità per riabilitare il rispetto di sé dei carcerati
L’American Jail Association (AJA) è un’organizzazione no-profit nazionale che sostiene i professionisti che operano in prigioni degli Stati Uniti. È l’unica organizzazione dedita ai problemi specifici che gli istituti di correzione della zona devono risolvere. L. Ron Hubbard, autore del libro La Via della Felicità (TWTH), scoprì che “una carrier (continua)

Il Sudafrica si fa avanti per combattere la violenza contro le donne e i bambini

Il Sudafrica si fa avanti per combattere la violenza contro le donne e i bambini
La Marcia dei 100 Uomini si è snodata nelle strade di Pretoria, Sudafrica, ponendo in rilievo l’impatto della violenza contro le donne e i bambini e sollecitandone la fine. Uomini e donne provenienti da tutto il Sudafrica e da ogni ceto sociale si sono uniti alla marcia: da giudici e avvocati a clero di ogni fede, polizia, infermieri, funzionari civili e, naturalmente, volontari di Mo (continua)

Anche a Olbia si è festeggiata la Giornata Internazionale contro l’uso di droga e il traffico illecito.

Anche a Olbia si è festeggiata la Giornata Internazionale contro  l’uso di droga e il traffico illecito.
            Con la risoluzione numero 42/112 del 7 dicembre 1987 l’Assemble Generale delle Nazioni Unite ha scelto il 26 giugno per celebrare la Giornata Internazionale contro l’uso di droga e il traffico illecito, affermando la sua determinazione a livello  nazionale e internazionale per combattere il diffondersi del consumo di drogh (continua)